Archivi autore: admin

admin

Informazioni su admin

That’s simply me, myself and I. ;-)

Si è rotto Pontilex. :-)

Siamo stati costretti a trasferire il nostro sito sui sistemi di un fornitore diverso.

La migrazione è completa ma permane un problema che rende inaccessibile il contenuto degli articoli. Stiamo lavorando per ripristinare il funzionamento abituale. Abbiate pazienza :-)

 

UPDATE: La situazione migliora, rispetto a ieri sera quasi tutte le funzionalità principali sono ripristinate. Potrebbero esserci altri brevi malfunzionamenti, ma il “cuore” del sito ora funziona. :-)

Lo smemorato di Potenza

Abbiamo imparato a conoscerlo nel tempo, apprezzandone l’evoluzione. Abbiamo gustato il Carletto PR che scambia transessuali per donne. Abbiamo amato il Geniale Webmaster che fonda Pontifex.Roma in compagnia di Bruno “Foxy” Volpe e del famosissimo “prete di Campagna” (don Marcello Stanzione, famosissimo per tutte le vicende poco chiare che lo circondano). Abbiamo adorato il Carletto Calimero che viene a lamentarsi dei “danni” che il nostro sito produce alla sua carriera di scrittore ed al suo “fantastico” sito Pontifesso. Ci dispiace non poter pubblicare le sue mail ed i suoi fax in cui, millantando la cardinale importanza del sito Pontifex.Roma ci minaccia di pesanti ritorsioni legali per rivalersi su di noi dei “danni” economici da lui subiti. Di tutto questi aspetti del Geniale, non resta più nulla. Infatti lui stesso, intervistato da una piccola emittente locale, parla del suo passato e del suo presente, senza mai menzionare il suo gioiello Pontifex.Roma.

Carletto, non ti preoccupare. Anche se tu ti sei scordato, noi abbiamo copia dei tuoi articoli in formato PDF, abbiamo le tue mail, abbiamo i tuoi fax, abbiamo i tuoi commenti qui su Pontilex. Conserviamo tutto, E ti aiutiamo volentieri a fare memoria di quello che sei.

Saziate la vostra curiosità. Sono certo che siete curiosi di vedere l’intervista al “giornalista” Carlo Di Pietro. Potete farlo. Anche ora.

Curiosamente gli algoritmi di Google ci hanno suggerito anche quest’altro video. Chiosa perfetta dopo aver gustato l’intervista.

Buon Natale, Carlo Di Pietro!

PS l’unico “collegamento” tra Carletto e Pontifex.Roma si trova nell’ultima parte della “biografia” del Geniale Webmaster (nonchè “predicatore laico”) sul sito dei militari di San Michele (gestito guardacaso proprio da don Strazio).

Ha fondato con l’avvocato pugliese Volpe Bruno e il sacerdote campano Stanzione Marcello il bollettino informatico VatiSpy, sostituito pochi anni dopo nell’ottobre del 2008 con il portale cattolico Pontifex.Roma, sito noto alle cronache nazionali ed estere per numerose controversie e polemiche. Prende definitivamente le distanze dal sito Pontifex.Roma nel gennaio 2013, inviando un comunicato ai suoi lettori in cui dichiara di voler rimediare ad alcuni errori commessi.

http://www.miliziadisanmichelearcangelo.org/content/view/375/97/lang,it/

admin

3 ottobre 2014

admin

Già. Con molto male nel cuore sono costretto ad intervenire.
Scatenerò le ire di molti. Ma la discussione scatenata da un paio di articoli pubblicati di recente mi costringe a mettere un freno. Chiamatemi censore.

Renderò indisponibili i due articoli (ed i relativi commenti) oggetto di questa discussione. Per esperienza so bene che un semplice monito non serve a molto. Passo direttamente all’azione.

Chiedo scusa a tutti fin da subito per la mia decisione.

Antiabortisti bugiardi.

Un post breve per segnalarvi un sito interessante. Un sito che si occupa di sfatare miti.

Volete un esempio? Eccone uno che ci tocca da vicino.

Bugia

Le bufale degli antiabortisti.

Questa immagine viene speso usata dagli antiabortisti che ci hanno costuito attorno una storia toccante. Della storiella non diciamo nulla. Sappiamo per certo che la foto non ha nulla a che vedere con quello che raccontano gli antiabortisti. Infatti l’immagine che vedete qui sopra è stata scattata durante un intervento prenatale. La ragione? Documentare i progressi nella cura della spina bifida. Ed è stata poi manipolata dagli antiabortisti. Un esempio? Questo ad esempio.
Volete qualche testimonianze che si tratta di una strumentalizzazione? Ne proponiamo un paio…

Il sito di Paolo Attivissimo

Il sito Urbanlegends

La fonte della bufala? Forse proprio il fotografo, che attraverso il suo sito continua a sostenere che il medico mente quando afferma che il feto era sedato. Ora domandatevi se ritenete possibile fare un intervento chirurgico senza anestesia.
Se ha ragione il fotografo, significa che il feto ha poco di umano (a parte l’aspetto) visto che la reazione al dolore è uno dei più semplici test per verificare se una persona è ancora viva. Inoltre, se il feto non reagisce al dolore, risulta poco credibile che abbia stretto il dito del chiururgo.
Se invece il fotografo ha torto, la storiella degli antiabortisti risulta essere, appunto, una storiella. Bella ma inventata.

La fonte dell’articolo, il sito cracked.com.

Carissima Marinucci

2621805357_5df9a42658_bQuesto post vuol’essere un riassunto dell’esperienza che stiamo vivendo grazie alla carissima Antonella Marinucci. Questa persona (come ben evidenziato da Giux nell’articolo che ha scatenato questa bagatella) utilizza un profilo Facebook per manifestare i suoi pensieri, pubblicare messaggi, proporre riflessioni, condividere contenuti. E lo fa pubblicamente. Infatti il “diario” di questa persona è pieno di elementi che sono accessibili a chiunque abbia un account su Facebook.

Vi propongo una breve cronistoria di quanto accaduto, in modo da poter poi condividere con voi le mie riflessioni. Continua a leggere

Manca qualche pezzo. :D

… e lo sappiamo.

La nuova versione di WordPress ha interrotto il funzionamento di un meccanismo che utilizziamo per rendere più fluida la visualizzazione del nostro blog e ridurre le dimensioni dei backup del sito. Stiamo valutando la strategia per riprinstinare completamente il servizio. Meanwhile, apologize. :D