admin

3 ottobre 2014

admin

Già. Con molto male nel cuore sono costretto ad intervenire.
Scatenerò le ire di molti. Ma la discussione scatenata da un paio di articoli pubblicati di recente mi costringe a mettere un freno. Chiamatemi censore.

Renderò indisponibili i due articoli (ed i relativi commenti) oggetto di questa discussione. Per esperienza so bene che un semplice monito non serve a molto. Passo direttamente all’azione.

Chiedo scusa a tutti fin da subito per la mia decisione.

Un pensiero su ““mal-in-cuore”

  1. adminadmin Autore articolo

    E così come con un intervento “violento” ho reso indisponibili alcui articoli, in silenzio li rendo nuovamente disponibili.

I commenti sono chiusi.