About

Il naturale porto di approdo per tutte le persone che non condividono le idee proposte dai nostri amici di Pontifex. Un posto dove è possibile dissentire e criticare senza ricevere insulti, senza essere bannati. Un luogo dove confrontarsi con chi la pensa diversamente da noi.

Per qualsiasi comunicazione utilizzare i seguenti recapiti.

email: [email protected]

fax: 02700402124

69 pensieri su “About

  1. Gianluigi

    Grazie al criptico articolo odierno di Bruno Volpe su Pontifex vi ho scoperti apprezzando la vostra ironia e capacità di creare spunti di riflessione.
    Preciso che seguo da molto tempo Pontifex al quale sono approdato per caso ma che non abbandono cercando di capire come sia possibile che alcune persone siano così convinte di essere le tenutarie della verità pur in presenza di contraddizioni che fanno riflettere. http://www.mazzetta.splinder.com/post/23215028/a-nudo-gli-altarini-di-pontifex-lanimatore-bigotto-promuove-lo-sballo-e-i-cambi-di-sesso

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Benvenuto Gian.
      Caldeggiamo fortemente la partecipazione diretta di Brunello al nostro sito proprio per evitare che lui ci menzioni direttamente (oppure indirettamente) nei suoi articoli, inducendo altri Cattolici abituali frequentatori del sito Pontifesso a cadere nella tentazione di cercarci. :-)

      Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Benvenuta Aisha. Non siamo sicuri se il tuo Dio lo vuole. A noi fa comunque molto piacere il tuo punto di vista privilegiato su argomenti che molti lettori di Pontilex possono conoscere solo per narrazione altrui. Buona lettura! :-)

      Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Aisha la mia risposta era più una battuta per sottolineare che qui non pensiamo di parlare per conto di altri. Ci limitiamo a parlare delle nostre idee e della nostra visione del mondo, senza appiattirci su idee scritte da altri… :-)
      Per chi crede, la possibilità che esista un solo Dio declinato in diversi modi dalle tre principali religioni monoteistiche non è poi così strana.

      A presto prestissimo allora :-)

      Rispondi
  2. Aisha

    “Ci limitiamo a parlare delle nostre idee e della nostra visione del mondo, senza appiattirci su idee scritte da altri…” Magari tutti si “limitassero” a far ciò… Il mondo sarebbe migliore… Ciao ;)

    Rispondi
  3. petrus

    Salve a tutti!

    Complimenti per l’iniziativa. Mi sono imbattuto in pontifex tempo fa, quando un articolo del Corriere della Sera lo nominò per via di una delle tante interviste omofobe (mi sembra per quella a Babini contro Elton John). Mi ha colpito per i suoi contenuti carichi di intolleranza, ed inizialmente credevo che dietro ci fossero soltanto un gruppetto di laici ultraconservatori. Con amarezza ho invece scoperto che questo gruppetto era animato e sostenuto da un confratello sacerdote. Ma dal momento che per commentare gli articoli bisognava registrarsi (e non avevo alcuna intenzione di finire, nemmeno per dieci minuti, nella lista degli iscritti di quel sito) mi sono sempre tenuto i commenti che mi nascevano dentro. L’unica cosa che ho fatto in segno di dissenso da quel sito è stato aderire alla pagina facebook pontifex.roma non mi rappresenta.

    Ieri ho scoperto questo blog, grazie al sig. Di Pietro che lo menzionava in un suo post su pontifex (ringraziatelo dunque per la pubblicità gratis!), così ho deciso di esprimervi la mia solidarietà e dire anche qui che come uomo, come cristiano e come prete non vedo le mie idee né la mia fede rappresentate dal sito pontifex.roma.

    Un saluto a tutti!

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Grazie Petrus! Ben trovato, speriamo che tu possa trovare divertente e piacevole il nostro sito. :-)

      E complimenti per il tuo blog! Lo metto nel nostro elenco di Link!

      Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          Beh credi che Pontilex sia gestito da esperti di informatica? ;-)

          L’apprezzamento era principalmente per le idee.. non certo solo per la forma attraverso cui le esprimi :lol:

          Rispondi
    2. AlbertoBAlbertoB

      Mi unisco al benvenuto e , dopo aver dato un’occhiata al tuo blog , spero che vorrai contribuire ogni tanto esponendo il tuo punto vista su qualche questione anche qui. Le persone con il cervello funzionante e correttamente posizionato all’interno della scatola cranica sono sempre ben accette , a prescindere dal “mestiere” che fanno ;)
      Ciao :)

      Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          Preparati al benvenuto degli amici Pontifessi… Ora che ti sei esposto qui, sul nostro sito, verranno a trovarti e ti dedicheranno le loro “amorevoli” attenzioni… Ti accuseranno di essere demoniaco, eretico… Farneticando parleranno di lettere inviate al tuo Vescovo per lamentare la tua eterodossia… Ti definiranno “malato di mente” o anche peggio….

          Rispondi
          1. giuxgiux

            .. ci sarà pure la querela vergata su pergamena e rivestita in libro di pelle musulmana!
            Ti accuseranno… di averli insultati con la tua esistenza!
            :D

          2. petrus

            Eheheh! Pazienza! D’altra parte l’ho già messo in conto e non ho niente da nascondere: sul mio blog ci sono più o meno esplicitamente notizie sufficienti a risalire in poche mosse alla mia identità. Che per altro potrei anche svelare subito, ma vuoi mettere il sorriso beffardo che si stamperà sul loro viso quando ci arriveranno da soli, convinti di avere svelato chissà quale arcano? ;)

          3. paopao

            devi aspettare almeno almeno 8 mesi! Non sono molto svegli, i nostri pontifeSSi..
            Anche benvenuto Petrus :D

    1. adminadmin Autore articolo

      Di ossigeno è piena Internet… Basta cercare un poco (per esempio nell’elenco di siti che trovi qui a destra) e vedrai che l’ossigeno permea Internet. L’importante è sapere che non esiste solo la puzza Pontifessa… ;-)

      Rispondi
  4. Miandros

    Sono contento di avervi scovati.
    Per una volta Pontifex mi è stato utile in qualcosa, ma temo che resterà l’unica.
    A presto risentirci.

    Rispondi
  5. Gianluigi Loi

    Bentrovati. Vi seguo da un pò. L’obiettivo del sito è davvero meritorio. Secondo me è importante tenere il fiato sul collo con ironia, leggerezza e garbo a situazioni che possono facilmente diventare pericolose. Certo finora prevale il lato umoristico ma è meglio stare attenti. Grazie per il vostro lavoro

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Noi siamo qui. Ci divertiamo e portiamo avanti le nostre idee. Con calma e pazienza. E senza farci impressionare dalle affermazioni degli amici Pontifessi.

      Rispondi
  6. antonio scialpi

    BRUNELLO VISTE LE ALTE TEMPERATURE ESTIVE HA DECISO DI PASSARE AL FRESCO LE SUE VACANZE:GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO DI DOMENICA IN CRONACA DI BARI…….
    DA OGGI TUTTI QUANTI CREDIAMO NEI MIRACOLI………

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Carissimo amico che ci raggiungi da Modugno (usando un indirizzo email improbabile), sappi che di Bruno Volpe a Bari ne esistono probabilmente diversi… Potrebbe dunque trattarsi di un caso di omonimia. Inoltre risulta difficile verificare questa notizia (almeno da un primo timido tentativo di verifica).

      Pubblico questo commento pur non avendolo verificato, chiarendo che la notizia NON è assolutamente certa, dal nostro punto di vista.

      Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          Ed analizzando gli ultimi aggiornamenti Pontifessi si nota “the presence of an absence”. Nessuna fantaintervista di Brunello. Nessun emerito. Nessun edittoriale. Nulla.

          Rispondi
          1. adminadmin Autore articolo

            Abbiamo indizi.
            1) non ci sono contributi recenti di Brunello.
            2) il buon Brunello aveva già manifestato in passato problemi con una giovane ed avvenente biologa
            3) secondo alcune voci non confermate Brunello lavorava nella stessa ditta della biologa, cioè la ditta di suo zio.
            4) Brunello è avvocato (difficile farlo lavorare con lo zio come giornalista, meglio come avvocato)

            Alcune delle informazioni citate negli articoli diffusi a mezzo stampa sono parziale conferma delle comunicazioni riservate che avevamo ricevuto alla fine dell’anno scorso dal presuntamente zio di Brunello. Non possiamo andare ovviamente oltre.

  7. AlbertoBAlbertoB

    Mah… alcune cose sono simpaticamente sovrapponibili , 26 anni la tizia di cui parla Brunello nel suo articolo , la biologa-hostess , 26 anni la vittima dell’aggressione. B.V. uno e B.V. l’altro. Bari è sempre Bari.
    Spetta un po’ , qualcuno mi aiuti a trovare l’immagine della querela di Volpe por favor…

    Rispondi
  8. AlbertoBAlbertoB

    Trovato… dunque l’articolo di Repubblica dice che tale B.V. risiede nel quartiere Murat di Bari , lo stesso quartiere dove abita il “nostro” B.V.

    Ahi ahi…

    Rispondi
    1. giuxgiux

      e cmq è tipico di certi tipi di uomini fare stalking….. poveretta deve aver passato l’inferno… e in + si doveva sorbire le bugie che quest’uomo seminava… altra cosa tipica degli stalker.
      Poi se ci pensate B.V. ha del paranoico… e gli stalker sono paranoici
      B.V. travisa la realtà… lo fanno pure gli stalker..
      B.V. si fa passare per vittima… tipicamente da stalker!

      Rispondi
      1. AlbertoBAlbertoB

        Non saltiamo alle conclusioni senza avere notizie certe… Certo è però che se così fosse lo scenario sarebbe davvero inquietante.
        Ricordate quando Brunello si lamentava delle scritte sui muri vicino casa sua? Delle minacce ecc. ecc.
        Cazzo , sarebbe roba da manuali di psichiatria…
        Naturalmente SE fosse come sembra.

        Rispondi
      1. Ale CrAle Cr

        non aveva accennato a qualcosa del genere anche lo zio?

        Non mi ricordo i particolari, ma l’admin dovrebbe avere tutta la documentazione, vero deus ex machina?! ;)

        Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      A dire il vero l’opinione di Brunello e di suo zio sull’accaduto era profondamente e radicalmente discordante… Lo zio si descriveva come una persona magnanima che aveva accolto il nipote all’interno della sua azienda per alleviarne le sofferenze e per fare un favore alla sorella (madre di Brunello). Il buon Brunello invece raccontava di presunti tentativi di sequestro da parte dello zio (Cetto, menzionato innumerevoli volte dal sito Pontifesso). Le parole dello zio trovano riscontro nella narrazione dei giornali: B.V. era “consulente” per l’azienda (come descritto dallo zio di Brunello).

      Curioso notare che Carletto veniva qui a lamentarsi per l’uso di soprannomi (Carletto, appunto, oltre che Maldestro o Geniale). Mentre non ha battuto ciglio tutte le volte in cui hanno chiamato “Cetto” lo zio di Brunello… Bah :D

      Rispondi
      1. Ale CrAle Cr

        Immagino che sapremo presto come stanno in realtà le cose… se Brunello è innocente presumo ci manderà una qualche comunicazione al riguardo… e poi potremmo pur sempre inviare una richiesta di informazioni allo zio di Brunello… sbaglio o ci aveva contattato mesi fa direttamente?

        Rispondi
          1. AlbertoBAlbertoB

            Diciamo anche che SE si dovesse confermare il tutto , SE fosse come sembrerebbe… sarebbe la fine di Pontifex per come lo conosciamo oggi , le conseguenze sarebbero davvero molto pesanti

          2. adminadmin Autore articolo

            Carletto sparisce. Brunello (se le informazioni che abbiamo ricevuto corrispondono al vero) ha “impedimenti” oggettivi.
            Rimane Strazy… Quindi siamo tranquilli. :lol:

          3. AlbertoBAlbertoB

            Anche perchè considerando che tale B.V. è stato sorpreso in flagranza di reato… avoja a metterla sul piano del complotto anticattolico…

          4. S_Raffaele

            sicuramente il nostro caro Nosfer…ehm…Strazy riuscirà a rimpolpare con nuove oscene leve il nostro benamato pontiSS! è il caso di dire NO PREVALEBUNT! magari poi cidippinen è solo in vacanza…

        1. Gianluigi Loi

          complotto ateista cattofobico giudeico-massonico.! (cit.) avvocato -crociato arrestato mentre esorcizza la casa di una nota peccatrice.! no no è tutto sbagliato … hanno trattato come stalking un tentativo di esorcismo sul citofono di una donna che viveva una vita peccaminosa :) le ingiurie sul muro sono le formule di esorcismo :) ricordate la vicenda delle frasi ingiuriose sul pontefice che avevano fatto gridare al complotto ateista e che erano, invece, frasi d’amore. Certo fosse vero sarebbe davvero drammatico … Una donna non si concede e la sputtani sul tuo giornale, oltre a farle vivere una vita impossibile … stento a crederlo … Mi sento come quando hanno arrestato all’aeroporto un attivista del movimento americano favorevole alle teorie riparative per i gay in compagnia di un escort …
          http://www.queerway.it/dblog/articolo.asp?articolo=1565
          ovviamente più tardi sapremo come stanno realmente le cose

          Rispondi
          1. giuxgiux

            ma in realtà è tipico dello Stalker disseminare menzogne e cattiverie sull’oggetto dei suoi desideri. Nota oggetto non persona.
            Lo Stalker ha bisogno del dominio completo sulla persona obiettivo, e per ottenerlo deve distruggerla anche psicologicamente .

  9. Arneb

    Buonasera,amici di pontilex! Grazie a Dio esistete! Da tempo leggevo sconsolato gli articoli di pontifex, umiliato di come fosse interpretata la stessa fede in cui credo e sulla quale scommetto la mia vita. Ritenevo interessante capire cosa pensavano ed esprimevano fratelli o sorelle (sì perchè anche la papalatra Raffaella infoiatissima non scherza…) che pur condividendo la stessa fede vedevano le cose in modo così diverso da come la vedo io. Poi, in occasione della morte di Martini, mi hanno veramente disgustato. E stasera dopo aver aprreso i loro ultimi rutti, mi sono chiesto chi cavolo ( no, nella mia mente non ho pensato ” cavolo”) fosse questo volpe.. Ecco, vi ho scoperti così, googlando col suo nome. Ragazzi, grazie di esistere! Vi ho subito aggiunti ai preferiti. Voi fate del bene. Ciao!

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Pontifex è il sito da cui è scaturita la nostra genesi. Attualmente i nostri articoli non sono rivolti soltanto a Pontifex: anche UCCR e Tempi (ma non solo) vengono spezzo “punzecchiati” dai nostri articoli.

      Rispondi
      1. Topinambur

        Questi me li ero persi. Ma tra Pontifex e Papalepapale ce n’è abbastanza, almeno per me, che ho provato – ovviamente inutilmente – a contestar loro qualcosa…

        Rispondi
  10. Marco Tonti

    Mi accorgo solo ora che Bruno Volpe si traduce con Brown Fox, il che mi ha rievocato immediatamente il celebre pangramma “The quick brown fox jumps over the lazy dog”, quindi il nostro veloce bruno volpe salta sul cane pigro. Chi sia il cane pigro, ve lo propongo come esercizio http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif