A tu per tu con Brunello

A TU PER TU CON BRUNELLO

Questa pagina vuole raccogliere tutte le domande che vogliamo porre al nostro brunello (e al sito pontifex.roma più in generale) in modo tale che lui possa leggerle facilmente, senza doverle andare a cercare ogni volta chissà dove, e risponderci di conseguenza.

Al mio brunello voglio dire questo: non pensare che noi siamo persone malvagie, depravate o chissà cosa. Siamo dei samaritani, peccatori come tutti, alla ricerca del Gesù che parli al nostro cuore… e quel Gesù potresti essere tu (o meglio tu potresti essere il mezzo attraverso il quale Gesù parla al nostro cuore).
Noi abbiamo tante domande e poche certezze e qualche conoscenza in campo biblioco-teologico e liturgico. Ma magari abbiamo capito male noi, magari abbiamo interpretato male. Ecco perchè, come Gesù alla guardia del sommo sacerdote ti diciamo: se abbiamo sbagliato, mostraci il nostro errore… ma se diciamo il giusto (ovvero non sai dimostrare che abbiamo torto)… perchè ci percuoti?
Due cose solo ti chiediamo.
La prima:
quando ci rispondi… cita sempre tutte le fonti che usi (anzi più fonti ci sono meglio è… così noi prendiamo consapevolezza che ciò che dici non è una tua idea ma Magistero della Chiesa).
La seconda:
quando prendi le fonti… prendi a parità di argomento… quella più recente. Mi spiego: se c’è da citare il catechismo… per cortesia non citarmi il Catechismo di San Pio X se ne abbiamo uno più recente (con tanto di compendio curato dal card. Ratzingher)… perchè diversamente… è difficile dialogare! Se è stato ristampato con uno stile diverso, ci sarà pure un motivo, non credi?

Sarebbe per noi un grande onore se convincessi il direttore spirituale di CdP a sollevare il carletto dal divieto di visitare pontilex poichè per noi non è ignorandolo che si combatte (quello che per voi è) il male ma affrontandolo e convertendolo.

Mi permetto addirittura di chiederti di iscrivere a questo sito, oppure di ripondere comunque senza iscriverti (si può fare benissimo ma in questo caso non potremmo sapere se chi risponde sei tu o un clone, registrandoti, invece, sapremmo per certo che sei unico).
Noi cerchiamo il dialogo non lo scontro… vogliamo giungere alla verità… ma dialogando e convincendoci della eventuale veridicità delle tue affermazioni.


Chiunque volesse contribuire a formunare domande a Brunello, è pregato di indicare la domanda, la sua obiezione (motivata ovviamente non da pareri personali ma citando fonti il più attendibili possibile) e dove brunello asserisce il contrario.

Legenda:

Risposte colorate di verde: risposta soddisfacente

Risposte colorate di arancione: risposta vaga o incompleta

Risposte colorate di blu: risposte non ancora pervenute

numero.numero: richiesta di chiarimento alla domanda superiore

INTANTO MI PERMETTO DI RINGRAZIARE BRUNELLO PER L’APERTURA DI DIALOGO CHE CI CONCEDE (e per darci dei gentiluomini – cfr. (a))

Ecco le domande


1a- chiedevo innanzitutto in che punto del Magistero si definisce malattia l’omosessualità (chiedo esattamente il passo in cui si dice “m a l a t t i a”, poichè non posso pensare che pontifex.roma, fedelissimo al Magistero e alla Dottrina, dia definizioni che nè il Magistero nè la Dottrina danno)…

[RISPOSTA: in (a) dice qualcosa ma non cita alcuna fonte: qui si chiedeva il passo del Magistero specifico… quindi restiamo ancora in attesa ulteriori chiarimenti]

1b- …così come in che punto del Magistero si dice che gli omosessuali sono posseduti – cfr. (1)

[RISPOSTA: in (a) dice qualcosa ma non cita alcuna fonte: qui si chiedeva il passo del Magistero specifico… quindi restiamo ancora in attesa ulteriori chiarimenti]

2- chiedevo perchè vi ostiniate a prendere ogni passo della Scrittura per il suo senso letterale, quando sai benissimo che Pio XII nella Divino Afflante Spiritu chiede di tenere presente, nell’esegesi, anche il genere letterario del testo che si analizza (anche qui… il documento non l’ha scritto l’eretico GPII ma il pastor angelicus Pio XII)

[RISPOSTA: siamo in attesa]

3- chiedevo in che punto del Magistero si accusa di apostasia gli omosessuali che fanno sesso? – cfr. (1)

[RISPOSTA: in (a). Al di là che anche qui mi manca la citazione magisteriale… ma debbo contestare l’associazione diretta e immediata che brunello mi fa tra peccato ed apostasia. Sembra che nel momento stesso in cui uno pecca, rinnega la fede e pertanto diventa apostata. L’apostasia è cosa ben peggiore del peccare, e ben peggiore del peccato reiterato e continuato e ben diverso pure dall’eresia… l’apostasia è definita come “il rifiuto totale della fede” (cfr. can. 751 CJC). Quindi signor volpe la sua argomentazione non regge!]

4- risposi al tuo commento al mio post sugli ebrei deicidi… eppure anche lì tutte le mie domande sono state miseramente ignorate…
Te ne cito solo una: tu mi citi gli ebrei dichiarando che nella Scrittura sono definiti come testa dura, razza di vipere, etc. Alla prima non sò risponderti perchè non sò quale sia il passo a cui ti riferisci, alla seconda chiedo se hai letto il branetto in cui è contenuta quell’espressione… mi sa di no… compito per casa: rileggere il capitolo 23 di Matteo… poi fammi sapere se hai cambiato idea – cfr. (2)

[RISPOSTA: siamo in attesa]

4b- Scrivi sempre nella tua risposta sulla responsabilitàd egli ebrei: ma la sua fu un figlia dell’ignavia e probabilmente della paura di ritorsioni e di una denuncia per corruzione (in ogni caso scribi e farisei lo minacciarono con il sottile: non sei amico di Cesare, cosa che equivaleva, se non lo condanni sei fritto).

Perchè per Pilato la scusa della paura va bene e per gli ebrei del tempo no? Cos’aveva Pilato per essere maggiormente giustificato rispetto agli ebrei?
Cosa sono questi “due pesi e due misure”? – cfr. (2)

[RISPOSTA: siamo in attesa]

4c- Scrivi sempre nella tua risposta sulla responsabilitàd egli ebrei: La folla (composta anche da ortolani e venditori di capre), scelse Barabba e non Cristo.

Di nuovo quanta poca onestà intellettuale: in Marco (15,11) leggiamo: Ma i capi dei sacerdoti ISTIGARONO la folla, perché rilasciasse loro Barabba.
Quindi se proprio deve scrivere scriva …la folla (istigata dai sommi sacerdoti) scelse Barabba e non Cristo…
Consideri che la folla, come scrive lei, non era composta la letterati e gente di cultura quindi la loro influenzabilità era molto sensibile. Non credi che questa cosa sia più giusta? – cfr. (2)

[RISPOSTA: prendo atto della risposta di brunello in (a) e mi rallegro che convenga che quegli ebrei erano pochi e per di più istigati. Mi controbatte che davanti al bene e al male ognuno sceglie liberamente. L’obiezione è giusta ma bisogna vedere la capacità che quelle persone in quella circostanza aveno di discernere tra il bene e il male]

4c.1- se siamo giunti alla constatazione che erano pochi e per di più influenzati… perchè continuare nel definire “gli ebrei” deicidi? è sensato generalizzare in questo modo? corrisponde a verità dire “gli ebrei”?

4d- Scrivi sempre nella tua risposta sulla responsabilitàd egli ebrei:Il perdonali sulla croce si riferisce agli uomini in generale e non solo agli ebrei, questo é chiaro, perché sulla Croce Cristo muore per la redenzione dal peccato di tutti, ebrei e non ebrei, in quanto il peccato appartiene all’uomo in genere e non ad una sola categoria.

Gaurdi che io sono convintissimo di questo… è mons. Bertoldo che mi sembra abbia dubbi a riguardo… tanto che scrive: …Furono (gli ebrei, ndr) deicidi inconsapevoli, perché loro negavano la divinità di Cristo e lo stesso Cristo lo dice, perdonali perché non sanno quello che fanno…

Non capisco chi ha ragione… – cfr. (2)

[RISPOSTA: siamo in attesa]

5- sempre in (2) ti chiedo in che vocabolario hai mai letto che perfidi voglia dire senza fede: e ti porto la definizione di un vocabolario on line perchè trascriverti quella dello Zanichelli era troppo lunga (ma ti assicuro che neppure lì si dice che in italiano perfidi vuol dire senza fede)… eppure tu vuoi cosi pregare (che poi, permettimi brunello mio, fosse anche che abbia anche quel significato… ma non credi che possa essere equivoca la parola? e allora perchè fomentare l’equivoco? perchè cercare lo scontro?) – cfr. (2)

[RISPOSTA: siamo in attesa]

6- ti chiedo se pure Benedetto XVI è un pessimo papa perchè come GPII ha messo piede in una sinagoga – cfr. (3)

[RISPOSTA: brunello risponde in (b). Tuttavia brunello mentre sembra che la visita di BXVI sia un peccato veniale, a GPII lo avete fatto passare come peccato mortale – tanto è vero che per con BXVI esprimete riserve sulla sua decisione… con GPII dite che è impossibile che sia beato perchè ha messo piede in una sinagoga. Non vi è incoerenza in questo modo di agire? Perchè due pesi e due misure? Oppure possiamo dire che anche BXVI non sarà mai beato perchè ha messo piede in una sinagoga?]

7- ti chiedo se pure Benedetto XVI è un pessimo papa perchè ha persistito nel peccato di convocare le GMG – cfr. (3)

[RISPOSTA: siamo in attesa]

8- taci palesemente sulla mia richiesta di spiegazioni su Palombella che succede a mons. Liberto (per te GPII era da considerare un pessimo papa per la sua nomina, io ti faccio presente che Palombella si dice e sembra anche essere peggio di Liberto… dobbiamo considerare pessimo anche Benedetto XVI che lo ha nominato?) – cfr. (3)

[RISPOSTA: anche qui brunello risponde in (b). Mi rattrista constatare che, mentre GPII già ammalato doveva a tutti i costi cacciare mons. Marini, a BXVI (che gode di ottima saluta) brunello sembra voler perdonargli il fatto di non aver bloccato la nomina di Palombella (che si deduce arrivata per la sua appartenenza all’ordine salesiano) a maestro della Sistina. Di nuovo Brunello… che sono questi “due pesi e due misure”? Perchè te la sei presa tanto con GPII tanto da dichiararlo non beatificabile per questo e con BXVI lasci correre come nulla fosse? Non trovi la cosa ingiusta?

9- sono qui che aspetto quali siano i paramenti pagliacceschi di GPII che tu dici di ricordare

[RISPOSTA: siamo in attesa]

10- aspetto commenti sul documento approvato da BXVI che “abolisce” il limbo – cfr. (4)

[RISPOSTA: siamo in attesa]

11- non mi rispondi quando replico ai preservativi alle GMG chiedendoti se stessimo parlando di decine, centinaia o migliaia – cfr. (5)

[RISPOSTA: siamo in attesa]

12- nessuno mi spiega perchè per te brunello mio GPII è eretico perchè non ha cacciato il santone in Messico e non ha cambiato il cerimoniere, avrebbe potuto anzi avrebbe dovuto farlo, tu dici; poi arriva CdP che dice che GPII era eretico perchè troppo malato e addirittura pazzo (ma se era troppo malato allora come poteva cacciare il cerimoniere o ancor di più lo sciamano o quel caspita che era?)

[RISPOSTA: brunello e carlo hanno non sono nè cloni nè gemellati per cui è possibilissimo che abbiano visioni diverse – cfr. (a)]

12.1- in riferimento alla tua risposta in (a) ritengo possibilissimo che tu e DiPietro abbiate visioni diverse tuttavia mi risulta strano e difficide da accettare una simili divergenza di opinioni: non stiamo discutendo se sia più appropriata la casula o la piantena nelle celebrazioni eucaristiche… ma della sanità mentale di un pontefice… vi deve essere concordanza di opinioni su questo almeno tra voi che sembrate così affiatati a affini per vedute… se si relativizza pure questo… è il caos non credi?

13- nessuno mi risponde quando chiedo perchè prima dite che la Chiesa Madre e Maestra va rispettata e ascoltata, il giorno dopo accusate il Vaticano di mangiare sopra la beatificazione di GPII e quindi deduco non vada ascoltato…

[RISPOSTA: siamo in attesa]

14- e per finire neppure una parola sulle maligne voci che dicono ti abbiano cacciato dalla sala stampa vaticana. Se è così dimmelo che vado il da Lombardi e lo meno… Brunello rassicurami almeno in questo, ti prego…
[RISPOSTA: Brunello confema che è stato cacciato o meglio padre Lombardi non gli ha rinnovato l’accredito… – http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/5790-le-risposte-a-filippo-sole]

15- chievevo perchè asserite che la Fraternità San Pio X è nella Chiesa quando vi è un documento papale (Ecclesiae unitatem di Benedetto XVI) nel quale leggiamo, riferendosi alla FSPX “le questioni dottrinali, ovviamente, rimangono e, finché non saranno chiarite, la Fraternità non ha uno statuto canonico nella Chiesa e i suoi ministri non possono esercitare in modo legittimo alcun ministero”.

[RISPOSTA: siamo in attesa]

16- Come mai nell’articolo “Sogno una chiesa meno dorata…” mette tanto in risalto Pippo Baudo? Baudo è senz’altro un professionista, ma anche un peccatore, che non vive nella grazia divina: ha avuto un figlio illegittimo da tale Mirella Adinolfi, una figlia dalla EX moglie Angela Lippi, una relazione da divorziato con Alida Chelli e poi con Adriana Russo, e infine un secondo matrimonio con Katia Ricciarelli, da cui ha divorziato. Perché questi VIP, con il solo vantaggio di piacere a chi scrive gli articoli, sono considerati meno peccatori dei “comuni mortali”? Altro esempio: un articolo dedicato a Venditti, nonostante sia anch’egli peccatore in quanto divorziato e anche con tendenze comuniste (vedi Dolce Enrico, dedicata a Berlinguer)… (domanda fatta da Litigi Vacui)

[RISPOSTA: brunello risponde in (b). Tuttavia brunello devi ammettere che essendo il vostro un sito di apologetica (come dite voi) non è buona cosa dare parola a cattolici che non conducono una vita non esemplare. Vi sono molte persone che hanno delle doti non comuni e ben più apprezzabili di quale può essere quella di conduttore di Pippo Baudo… eppure non date parola a loro. Prenda Odifreddi (giusto per prendere un caso estremo): grande matematico e divulgatore… ma dubito troverà spazio sulle vostre pagine virtuali… eppure Baudo l’ha trovato. Anche qui non vi sono stati due pesi e due misure?]

______________________________________

(a) http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/5809-a-domanda–rispondo

(b) http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/5826-giovanni-paolo-ii-e-i-cortigiani

__________________________________
(1) http://pontilex.org/2010/10/come-le-sirene-di-ulisse/
(2) http://pontilex.org/2010/10/brunello-in-vino-veritas/
(3) http://pontilex.org/2010/10/fermate-quelluomo/
(4) http://pontilex.org/2010/10/al-rogo-al-rogo/
(5) http://pontilex.org/2010/10/non-piangere-brunello-mio/
(6)http://pontilex.org/2010/10/verbum-cdp-deo-gratias/
(7)http://pontilex.org/2010/10/brunello-brunello-poi-ti-viene-il-naso-lungo-come-pinocchio/


14 pensieri su “A tu per tu con Brunello

  1. Roberto

    La confusione regna sovrana, nelle idee del caro Foxy!!! E’ ovvio che le sue conoscenze limitate, lo inducano a commettere strafalcioni sia di ordine letterario che teologico. Non lo biasimerei, se non fosse per quella sua voglia (e necessità?) di visibilità che manifesta attraverso la sperimentazione dell’effetto che i suoi articoli possono provocare!!! Da notare l’insistenza da parte di Fox, nell’inserire gli articoli che provocano più scalpore! Se prima si insisteva sull’omosessualità, ora si attacca GPII. E allora perchè no??? Mettiamo insieme GPII, omosessuali, ebrei e demonio e ci ritroviamo un cocktail esplosivo…Di balle colossali!!! Che dire, Foxy, o sei un genio della comunicazione da aver capito le reazioni dell’animo umano, e ne trai tutti i vantaggi, o xxxxxxxx non sapere neanche quello che scrivi. Io, propenderei per la prima, non foss’altro che per la grande opinione che ho del mio prossimo!!!

    [editato per rimuovere un insulto inutile]

    Rispondi
    1. Roberto

      Amministrazione, vorrei farvi notare che, non ho offeso ma ho escluso, nella mia ipotesi, la seconda tesi, confermando l’ide mia che si tratti di un “genio”. La mia considerazione, senza la frase omessa, non avrebbe senso!!!

      Rispondi
      1. adminadmin

        Hai perfettamente ragione ma non vogliamo lasciare nessun appiglio a CdP e Foxy. Nessuno. Puoi riformulare il tuo pensiero senza quel timido tenue lieve insulto? Grazie :-)

        Rispondi
        1. roberto

          La confusione regna sovrana, nelle idee del caro Foxy!!! E’ ovvio che le sue conoscenze limitate, lo inducano a commettere strafalcioni sia di ordine letterario che teologico. Non lo biasimerei, se non fosse per quella sua voglia (e necessità?) di visibilità che manifesta attraverso la sperimentazione dell’effetto che i suoi articoli possono provocare!!! Da notare l’insistenza da parte di Fox, nell’inserire gli articoli che provocano più scalpore! Se prima si insisteva sull’omosessualità, ora si attacca GPII. E allora perchè no??? Mettiamo insieme GPII, omosessuali, ebrei e demonio e ci ritroviamo un cocktail esplosivo…Di balle colossali!!! Che dire, Foxy, o sei un genio della comunicazione da aver capito le reazioni dell’animo umano, e ne trai tutti i vantaggi, o ingenuamente, mostri tutta la tua ignoranza (di chi ignora, lasciando perdere la polemica su chi “imbelle”), senza sapere neanche quello che scrivi. Io, propenderei per la prima, non foss’altro, per la grande opinione che ho del mio prossimo!!! Scusa admin, ma non ce la faccio!!!

          Rispondi
  2. Andrea ☮ il giullare matto Speaks

    Volevo solamente rendere noto al dott. Volpe, che recentemente ha ribadito che il suo allontanamento dalla sala stampa vaticana sia stato consensuale, che i nostri dubbi su tale allontanamento sono sorti, ab illo tempore, da un post inviatoci via FB (gruppo poi oscurato) e ribadito sul sito che allego, quale 1° commento, dal suo amico e collega Gianluca Barile: http://www.mazzetta.splinder.com/post/23228302/contro-pontifex-e-complotto-globale.
    Pertanto dovrebbe rispondere a quelle accuse ben esplicite, chiedendone la rettifica…

    Rispondi
  3. diegopig

    La domanda che vorrei porre è la stessa che ho posto a Gianni Toffali. Vediamo se riesco a formularla meglio.

    Nè la beatificazione di GPII nè l’equivalenza tra embrione e persona sono dogmi di fede.
    Ma secondo Pontifex è non accettare le opinioni della Chiesa in merito alla beatificazione mentre non accettare la posizione della Chiesa sullo stato dell’embrione pone automanticamente fuori dalla Chiesa stessa.

    Perchè, visto che nessuna delle due posizioni della chiesa è “dogma di fede”?

    Rispondi
  4. FSMosconiFSMosconi

    Domanda rivolta a CdP (o a Volpe in mancanza del primo):

    Perché Pontifex esalta la cosidetta “Tradizone” solo in certi casi e in altri no? L’esempio più eclatante è quello del CVII, bollato coem “modernista”(?), “massonico”(??) e con fini “di sinistra”(???)*. ma a ben vedere, ora mi si perdoni se questa affermazione suonera come un Non Sequitur, se ogni riforma non atta alla conservazione è sbagliata, allora anche la predicazione messianica di Yoshua Ben Yoseph (tal Christo) sarebbe da condannare…

    *Nota: cosa abbastanza strana dato che è stato proprio Giovanni paolo a bandire i Vescovi di Sinistra nei Concilii…

    Rispondi
  5. antonio scialpi

    SALVE A TUTTI,
    MA AVETE LETTO I GIORNALI DOMENICA31/7/2011??????????
    BRUNELLO NON E’ PIù TRA NOI!NON NON NON è PASSATO AD ALTRA VITA MA E’ PASSATO DALLE PARTI DI VIA ALCIDE DE GASPERI……..CIOè STA AL FRESCO PER STALKING……
    NON SCHERZO LEGGETE GDM L’ARTICOLO DI DOMENICA IN CRONACA BARI CITTA’ PAG 4 “CRIVE INGURIE CON LO SPRAY ARRESTATO STALKER……” SI SI E’ PROPRIO LUI ED ANCHE SUL CORRIERE DELLA SERA A PAG 9.
    DIVERTITEVI, NON CI SONO PIU’ I PONTIFEX DI UNA VOLTA………………….

    Rispondi
    1. adminadmin

      Carissimo amico che ci raggiungi da Modugno (usando un indirizzo email improbabile), sappi che di Bruno Volpe a Bari ne esistono probabilmente diversi… Potrebbe dunque trattarsi di un caso di omonimia. Inoltre risulta difficile verificare questa notizia (almeno da un primo timido tentativo di verifica).

      Pubblico questo commento pur non avendolo verificato, chiarendo che la notizia NON è assolutamente certa, dal nostro punto di vista.

      Rispondi
        1. adminadmin

          Ed analizzando gli ultimi aggiornamenti Pontifessi si nota “the presence of an absence”. Nessuna fantaintervista di Brunello. Nessun emerito. Nessun edittoriale. Nulla.

          Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif