Archivi tag: emeriti

Che succede?

Dunque CdP dopo il suo sfogo sul barbaro comportamento del suo amico oltre che psicoterapeuta si è limitato a commentare e quotonare gli altrui prodotti. Brunello ci ha deliziato con la solita stringa di emeriti. Questa volta il tema era autobiografico (i farisei). Lasciamo tempo a Simone di meditare quanto riportato da Foxy (e dai suoi emeriti). Stanzione ha proiettato un (apparentemente) suo articolo. Recensione di un libro (discutibile e criticabile, ma un libro). Il solito spazio alle rivendicazioni venete (oltre che di altri studiosi) con attribuzioni corrette. Che dire?

Pontifex, che succede?

La quiete prima della tempesta?

Fermate quell’uomo…

Il caro brunello ci sommerge questa sera con una marea di articoli: ben tre interviste a tre vescovi emeriti (che dicono: la shoà è una cosa brutta certo… ma che resti tra noi, guai a dirlo in giro… non sarebbe giusto… poi studiando di più magari la storia la si cambia: lineare no? vabbhè meglio non commentare dai) e un articolo in cui, dall’alto della sua onniscenza, tuona contro Giovanni Paolo II: si forse qualcuno di voi lo ha già sentito nominare, una volta si chiamava Carol, dovrebbe essere stato un prete o una cosa del genere… Continua a leggere

Prodezze Pontifessiane.

Gli emeriti… sbagliati.

Questa sera sbirciando sul sito dei nostri amici Pontifessi siamo letteralmente sobbalzati sul divano quando abbiamo letto l’ennesima emerita intervista di Foxy. Ricordiamo ancora distintamente di aver letto dalle pagine di Pontifex ogni peggio cosa dell’arcivescovo Tettamanzi e pure del suo illustrissimo e famosissimo predecessore (Mons. Charles Mary Dry, per gli amici Carlo Maria Martini). Immaginerete allora il nostro profondo sconcerto davanti al seguente quadretto.

Prodezze Pontifessiane.

Intervista a Plotti con foto di Martini

L’estensore dell’articolo ha accostato l’immagine di Mons. Carlo Maria Martini alle parole dell’emerito di turno! Sempre di emeriti si parla, ma l’uno è l’emerito arcivescovo dell’arcidiocesi di Milano, l’altro invece l’emerito vescovo di Pisa. Non entriamo nei contenuti dato che sono -stranamente- attinenti alla difesa della Dottrina e del Magistero (insomma quella pizza pazzesca che ripropone tutte le volte Carletto quando vuole spiegare cosa è l’apologetica).

Siamo sicuri che provvederanno presto a correggere la svista e -sempre con spirito di fraterna correzione- segnaliamo anche dove recuperare immagini più pertinenti.

http://www.chiesacattolica.it/pls/cci_new_v3/cciv4_vescovi_cei.edit_vet?id_v=344

Alleghiamo inoltre un diverso link. Da aprire con cautela (visto che punta a Il Giornale) ma che riteniamo sia istruttivo per comprendere il modo di operare dei nostri amici Pontifessi ;-) … Vi prego di notare il dimagrimento coatto di Charles Mary Dry oltre al mirroring dell’immagine.

http://blog.ilgiornale.it/tornielli/2007/07/30/martini-contro-il-motu-proprio-di-benedetto-xvi/

Qui invece il link all’articolo originale.

http://www.pontifex.roma.it.nyud.net/index.php/interviste/religiosi/5612-la-misericordia-e-il-segno-del-grande-amore-di-dio-per-noi-il-perdono-espressione-di-vera-cristianita-perdonare-e-diverso-dall-accomodamento-diplomatico-bestemmiare-una-cosa-molto-grave

De vittimismo PontifeSSorum..

Ci denuncia? La aspettiamo senza intimorirci, faccia pure

Volponen,

ma ci spieghi cos é sta cosa delle minacce, telefonate anonime, auto ammaccate, scritte sulle porte animali avvelenati.. bla bla  bla…che salta fuori puntualmente ogni santa volta che ti arriva una bella denuncia (peraltro veramente, veramente meritata!) ?

Guarda che la democrazia non tollera l´omofobia e nemmeno il razzismo, tu non puoi da mattina a sera vomitar sentenze a destra e a manca, offendere volgarmente tutti quelli che ai tuoi occhi non sono conformi alla tua versione della  Retta Dottrina  Cattolica e pretendere che che se ne stiano buoni buoni a farsi diffamare ed insultare dagli emeriti mediocri, fanatici svitati,te compreso ehhh???

Ci interessa che tu alla mattina devi cambiare strada? NO, non ci preoccupa minimamente..ed hai ragione, non ci crediamo affatto ..anzi ci suona proprio una balla bella e buona!

Guarda, non aspettare la risposta dei lettori, risparmiati lo smacco, chiudi baracca e burattini  magari giá da domani mattina, e dedicati a qualcosa che sia alla tua altezza, qualcosa di piu´rilassante..che ne so..la coltivazione di cavoli e patate.

perlomeno cosí  la gente intelligente che ti legge  ha una chance per  dimenticare tutte le boiate che scrivi.

E decisamente ti avanzerebbe anche il tempo per cercare la dignitá che hai perso fra i tuoi deliri velenosi.