Archivi tag: tempo

Che succede?

Dunque CdP dopo il suo sfogo sul barbaro comportamento del suo amico oltre che psicoterapeuta si è limitato a commentare e quotonare gli altrui prodotti. Brunello ci ha deliziato con la solita stringa di emeriti. Questa volta il tema era autobiografico (i farisei). Lasciamo tempo a Simone di meditare quanto riportato da Foxy (e dai suoi emeriti). Stanzione ha proiettato un (apparentemente) suo articolo. Recensione di un libro (discutibile e criticabile, ma un libro). Il solito spazio alle rivendicazioni venete (oltre che di altri studiosi) con attribuzioni corrette. Che dire?

Pontifex, che succede?

La quiete prima della tempesta?

Qualche statistica, dopo un mese.

E’ passato circa un mese dal “lancio” di Pontilex. Ricordate perchè siamo nati? Eravamo uniti da un gruppo su Facebook, ci divertivamo a criticare e sfottere gli amici Pontifessi, rispondendo ai loro articoli e commentando le loro affermazioni, visto che il sito “ufficiale” non consente di commentare liberamente. E’ passato circa un mese e siamo ancora qui a sorridere, ad arrabbiarci, a criticare. Abbiamo ricevuto minacce da parte di Charles il geniale webmaster, abbiamo risposto a queste minacce con dati oggettivi. CdP ora è un utente regolarmente registrato di questo sito (una piccola conquista). Diversi utenti di Pontifex, per varie ragioni, hanno deciso di sbirciare anche le nostre pagine. Alcuni hanno anche scelto di lasciare i loro commenti su queste pagine. Siamo grati anche a loro perchè contribuiscono alla crescita del nostro piccolo ponte. Continua a leggere

Mani

La mano sinistra.

Mani

Mani

Abbiamo letto sul sito dei nostri amici Pontifessi ogni tipo di insulto contro gli omosessuali, contro gli ebrei, contro gli stranieri in genere, contro i comunisti, contro i musulmani, contro la musica contro le discoteche e potrei continuare per decine e decine di righe. Ma non abbiamo mai trovato un solo insulto ai mancini!
Questa stranezza è balzata agli occhi anche di un anonimo commentatore dell’ultima prodezza del nostro amico Carletto. Infatti si legge nei commenti:

se continuaste l’articolo con “eh anche i mancini vanno puniti perchè usano la mano del diavolo” non mi stupirei affatto

A queste affermazioni replica secco Carlo in questo modo:

anon999 , dato che sei del 1993, fai ancora in tempo a convertirti.! Mi dispiace ma il ridicolo e bugiardo sei tu, in quanto qui nessuno parla di mano mancina, ma si parla di peccati e di esercizio del vizio, a discapito della virtù. Evita di rilasciare commenti. Ti auto ridicolizzi. Saluti

E’ noto che tre indizi fanno una prova. Qui ne abbiamo solo due di indizi. Ma la conclusione è sconcertante. Carletto è mancino! ;-)

Buona lettura dell’intero post originale sul sito di Pontifex.

Qualche riflessione sui mancini.

http://www.mentesociale.it/mentesociale/sociologia/articoli-di-sociologia/58-leterno-contrario-il-mancino


La “summa” del pensiero Pontifesso…

Ci hanno ingannato. Ci hanno illuso. Ci hanno fatto credere che i problemi della Terra erano la bestemmia di Silvio Berlusconi e gli sfoghi su youtube di un ragazzo (forse gay, magari anche cattolico e casto).

Invece ci sbagliavamo. Ed in un tranquillo sabato il buon Bruno Foxy ha assemblato la summa del pensiero Pontifesso. E per farlo ha attinto al fondo del barile. No, non ha chiamato Meluzzi. Si è rivolto al peggio del peggio. Francesco Bruno.

Gli amici pontifessi ci hanno detto di aver subito gravi danneggiamenti alle loro connessioni ADSL e sono quindi costretti a connettersi con le “chiavette”… Ma questo dovrebbe dare loro più tempo per ragionare e per scrivere. Invece anche questa volta hanno deciso di riproporre un articolo vecchio. Vecchissimo. Talmente vecchio che altre persone hanno già provveduto a fornire risposte puntuali e precise ai vaneggiamenti che Bruno Foxy attribuisce a Francesco Bruno. Continua a leggere

A-Critico.

Questa mattina mi sento a-critico. Privo di critiche. Perchè l’ultimo edittoriale di Bruno Foxy mi trova quasi completamente d’accordo e -principalmente- poco critico. Perchè dice cose sacrosante, quando afferma che non si può difendere la religione Cattolica bestemmiando in pubblico. Io sono dell’idea che la religione non debba interferire con la politica. Ma al tempo stesso se un politico o una forza politica si fregiano di essere i paladini della religione cattolica, mi aspetto da quei politici un comportamento che rispecchi i principi della religione cattolica. Ora guardate questo video e giudicate voi stessi.

A questo link trovate l’articolo di Bruno Foxy che mi sento quasi quasi di condividere.

Investigatori provetti.

Ipotesi e teoremi.

Investigatori provetti.

Andiamo a caccia di impronte digitali.

Abbiamo letto le lamentele dei nostri amici Pontilessi. Abbiamo letto dei danni che hanno subito. Abbiamo condannato queste violenze ed allo stesso tempo abbiamo chiesto documenti a sostegno delle loro lamentele.

Questi documenti al momento non sono ancora arrivati, quindi procederemo per ipotesi e teorie, cercando di supportare le affermazioni seguenti con dati pubblici e liberamente disponibili (senza violare alcuna privacy, quindi). Continua a leggere