Il ritorno di Stanzione… ma non sul sito.

Ci affidiamo alle superstizioni perché siamo abbastanza intelligenti da sapere che non abbiamo tutte le risposte.

Da Grey’s Anatomy

Già, a quanto pare, per non farci preoccupare, il caro Foxy c’ha dato un po’ di informazioni sull’operato evangelico di Stanzione. Gli articoli infatti fruttano: 

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/spettacolo/9038-radio-vaticana-pregare-gli-angeli-custodi-non-e-infantile-ma-cristiano-don-marcello-stanzione-riflette-sulle-parole-del-papa

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/spettacolo/9036-don-marcello-stanzione-parla-di-angeli-su-rai-international

http://www.pontifex.roma.it/index.php/libri/35-libri-cattolici/9035-dopo-50-libri-sugli-angeli-il-teologo-marcello-stanzione-passa-agli-arcangeli

Strano però che non c’abbia informati se eSSo è ancora in contatto o meno col sito. Non perché sospetti una rottura de facto col sito PontifeSSo (anche se c’ho i miei dubbi 😉 ), ma tanto più ché dovrebbe rispondere a un paio di domande e dubbietti:

Già un bel po’ di domande. Gli basterebbe anche un e-mail al caro neo-Direttore il quale ci rigirerà la risposta con un articolo sul suo sito in fin dei conti, ma perché lo sappia ha bisogno ovviamente di un imput. Ed eccomi qua, Servo Vostro. Ed ora, Foxy, se non le spiace, ci faccia sapere.

 

Ah, un ultima chicca per tutti voi:

Quando c’è un periodo di vuoto, purtroppo, si inseriscono false ideologie, pseudo-religioni come l’occultismo e la New Age. Per molti anni, infatti, in tutte le librerie laiche ci sono stati e ci sono ancora centinaia di testi sugli Angeli che sono tutti esoterici e quindi il problema è sempre uno: se la Chiesa non fa apostolato, evangelizzazione, non parla degli Angeli, purtroppo parleranno degli Angeli questi “pseudo-mistici”, così io li chiamo, ma non saranno più gli Angeli della Bibbia, gli Angeli dei Santi della tradizione del magistero cattolico, saranno gli angeli dell’esoterismo dell’occultismo. Noi come sacerdoti, come catechisti, come vescovi, parliamo anche degli Angeli: io dico sempre che per noi cattolici l’esistenza e l’azione degli Angeli è un dogma di fede.

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/spettacolo/9038-radio-vaticana-pregare-gli-angeli-custodi-non-e-infantile-ma-cristiano-don-marcello-stanzione-riflette-sulle-parole-del-papa

Parola di Stanzione. E chi vuol, intendere intenda. 😉 😀

 

Fonte dell’articolo: la Home-Page PontigeSSa di oggi (4/10/11).

7 pensieri su “Il ritorno di Stanzione… ma non sul sito.

  1. Caffe

    Io sono salvo, il mio angelo custode, un serafino, ultima ruota della gerarchia appena arruolato e aspirante cherubino, quando mi ha conosciuto bene, ha dato le dimissioni e tentato il suicidio, ma, purtroppo, queste petulanti creature alate, sono immortali: cazzi loro.

    Rispondi
      1. Caffe

        Di questi tempi le conoscenze altolocate sono controproducenti, vedi Fede e Mora.
        Poveri Angeli, millenni di umile servizio e poi l’utente finale, don Strazi, che li sputtana così, è un’ingiustizia però….. 😈

        Rispondi
  2. adminadmin

    Mi pregio di potervi offrire impronte di Strazy in tournee… Il giorno 8 di agosto iddu risultava essere in Sardegna… Si attendono notizie circa la parrocchia dove egli è incardinato: chi pasce le sue pecorelle in sua assenza?

    http://www.gallurainformazione.it/?p=23642

    Sarà una coincidenza, ma anche questo sito (gallurainformazioni) ha bloccato i commenti. Chissà chi è il webmaster? Forse lo scomparso Carletto? 😀

    Rispondi
  3. Uffa

    Eh già. Se il portafoglio piange perché il ricavato ottenuto dai libri sugli angeli si abbassa sempre di più, si alza il tiro e si passa a gli arcangeli.

    Rispondi
    1. adminadmin

      Interessantissima la trattazione offerta da Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Arcangelo
      Se già il culto degli angeli è roba ai limiti dell’eresia (visto che sconfina nel politeismo, violando il primo dei dieci comandamenti), anche solo parlare di arcangeli è oltremodo più grave visto che non compaiono praticamente mai nelle Sacre Scritture… Anzi sembrano comparire nel culto soltanto in tempi recenti e soltanto in taluni aree geografiche. Tra le diverse Chiese (ortodossa/cattolica/protestante) non c’è accordo neppure sul loro numero e sul loro nome… Sob! 😀

      Rispondi

Rispondi