La scarsa memoria Pontifessa.

Carissimi, interrompo il mio silenzio perchè posso festeggiare con gioia lo scampato pericolo! Tutte le minacce che in passato Carletto ci ha rivolto, sono definitivamente scongiurate. Tutte le denunce per violazione di copyright, per dossieraggio etc etc, tutte spazzate via in un picosecondo. Il tempo di leggere (e ridere abbondantemente) questo “articolo” del nostro Geniale Maldestro Pontifesso preferito:

http://www.pontifex.roma.it.nyud.net/index.php/editoriale/il-fatto/8178-pontifexroma-e-la-denuncia-a-nanni-moretti-mazzetta-falso-profeta-del-web-e-maestro-nellarte-della-diffamazione-impunito-da-quasi-10-anni-

Non preoccupatevi, non importa che leggiate tutto l’articolo. Le fesserie che contiene interessano soltanto a Carletto. Solo a lui preme chiarire che tutto il fango contenuto nell’articolo non deriva da un puro desiderio di vendetta ma per “denunciare i falsi profeti”. Solo a lui preme chiarire che le informazioni fornite da Mazzetta sono false (senza però fornire prove della falsità delle affermazioni contestate). Solo a lui preme citare frasi a casaccio con il solo scopo di giocare con l’ignoranza dei lettori Pontifessi. Il sunto di tutto l’articolo di Charles stà nell’ultima frase. La frase con cui Carletto riconosce il valore e la validità di tutto quello che abbiamo pubblicato sul suo conto. Leggete infatti come chiude il suo articolo il buon Carletto, probabilmente al culmine della sua fase maniacale:

NB: tutto il materiale diffuso in questo articolo è pubblicamente consultabile sul web, ivi compresi gli allegati, pertanto non è stata violata la privacy di nessuno.

Attenzione! Urge ricordare la reazione dello stesso individuo (si, proprio di Carlo Di Pietro, lui, sempre lui, soltanto lui, a meno di ulteriori virus misteriosi) quando raccogliemmo informazioni pubblicamente disponibili sul suo conto attraverso Internet:

Avete già invaso abbondantemente la mia privacy, facendo dei collage, per altro, di mala informazione.

Cerchiamo di fare chiarezza: a quale “privacy” si riferisce il Maldestro quando proferisce le parole che avete appena letto (e che trovate tra i commenti a questo nostro precedente articolo: http://pontilex.org/2010/10/come-le-sirene-di-ulisse/)?

Semplice: l’invasione della sua privacy fa riferimento ai nostri articoli seguenti:

http://pontilex.org/2010/09/dei-rapporti-tra-carletto-e-le-discoteche/

http://pontilex.org/2010/09/milite-ignoto/

http://pontilex.org/2010/09/il-milite-poco-ignoto/

http://pontilex.org/2010/09/ipotesi-e-teoremi/

Ci limitiamo a questi tanto per citarne alcuni.

Ecco dunque che l’attività che avevamo svolto (e che aveva mandato su tutte le furie il buon Carletto) viene ora benedetta dal Maldestro stesso con il suo piccolo ed innocente “Nota Bene”.

Cogliamo l’occasione per ricordare a chiunque vorrà venire qui per lamentarsi del contenuto dei nostri articoli le parole del Geniale Webmaster Pontifesso (le trovate tra i commenti dell’articolo indicato in seguito):

il web è molto vasto. Cambia sito.

http://www.pontifex.roma.it.nyud.net/index.php/editoriale/il-fatto/8174-pontifex-denuncia-nanni-moretti-a-co-la-saga-continua#commentID23473

Che dire, dunque? Grazie Carletto: speriamo tu ci sarai riconoscente per aver contribuito alla costruzione della tua biografia, ad imperitura memoria di quanto inconsistente tu sia! E grazie anche a Mazzetta per aver evidenziato, indirettamente, l’ormai ben noto doppiopesismo Pontifesso.

64 pensieri su “La scarsa memoria Pontifessa.

  1. Pontifess.Roma

    Stefano Del Corno, alias admin vai a dormire che e’ tardi. Cosa fai avalli le menzogne di Mazzetta?

    ****** MODERATO DA ADMIN ******

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Stefano è uno dei contributor, se sei in grado di leggere… Forse si pretende troppo da te, Carletto aka Maldestro :D

      Veramente in questo articolo parliamo delle tue balle e del tuo N.B. … Ancora: se sei capace di leggere.

      O forse è colpa del tuo Blackberry che non ti consente di comprendere tutto quello che scriviamo qui?

      Inizio a nutrire seriamente dubbi circa la tua capacità di intendere… :-)

      A memoria mi pare di ricordare che tu hai la sveglia alle 5:30 … forse conviene a te andare a dormire viste le boiate che hai scritto :lol:

      Rispondi
    2. adminadmin Autore articolo

      Ti facevo decisamente più geniale… Qualora Stefano fosse l’admin, che difficoltà avrebbe a crearsi una mail all’interno del dominio Pontilex e scriverti direttamente da qui? Il fatto che mi abbia chiesto di scriverti non ti suggerisce nulla? Ah poor Carletto :-)

      Rispondi
      1. pao

        beh peró un complimento a Cidippinen per il nick che ha scelto glielo devo proprio fare:

        Pontifess.Roma
        Bravo Cidippinen! Finalmente hai abbassato la guardia e ti sei reso conto che sei e rimani un pontifeSSo!
        Oh, un consiglio, quelle SS puoi tranquillamente metterle maiuscole, visti i contenuti dei vostri articoli che ricordano le tristi staffette …insomma l´ideologia é simile!

        Rispondi
        1. pao

          altro consiglio: non hai ancora cambiato la foto del profilo su FB, quella in cui sembri un vessato di Satana con lo sguardo truce di Charles Manson…

          Pessima PR Cidippinen, cosí fai solo scappare tutte le tue potenziali fans..

          Rispondi
          1. adminadmin Autore articolo

            Gli uomini duri e puri non hanno bisogno di compagne al loro fianco. Al massimo di una bella e femminile trans, che non guarda certo all’aspetto truce su Feisbuc ;-)

          2. pao

            vade retro maligno pipistrellaccio rosso!
            Solo perché una volta non é riuscito a distinguere una donna da una trans non é che lo possiamo perseguitare cosí tutte le volte, anche se devo ammettere che fu una dichiarazione..leggendaria!
            Ha giá avuto la pancreatite, gli restano ancora bile, fegato, milza e stomaco e lo sai benissimo che lui é sensibile..vorrai mica spedirlo al Creatore prima del tempo ..

            Eppoi ho scritto fans apposta e non trans (anche se l ho pensato..Insomma, non é neanche colpa mia, dato le tendenze che ha e tutta sta ossessione per l omosessualitá)

            Insomma….):D

          3. luigia di palma

            Cari ragazzi, non confondete la vera fede con il dire cristiano, nella fede non si scende a compromessi.
            sono una mamma di famiglia e al momento della nascita la gioia di sentirmi dire un bel mascietto o una bella femminuccia, così come è avvenuto, “grazie a Dio per me che credo”, la gioia più grande è che i miei figli si amano nella propria natura,
            cioè i maschi felici di essere maschi, la femmina felice di essere femmina, amarsi è molto importante e bello, soprattutto accettarsi.
            forse è troppo profondo, l’uomo o donna, che sessualmente si rifiutono, ..perchè questo è il problema,…. non ci accettiamo più,…. non voglio più avere un genitale maschile o femminile, …quindi cambio, …ragazzi il male lo fate solo a voi stessi, non confondiamo ciò che depravazione con normale amministrazione, l’uomo e la donna comunque invecchiano comunque si muore, l’esame di coscienza dono prezioso nella vita per chi lo possiede, fa vedere la realtà : quindi difronte a un gay o una lesbica malgrado tutto non la diversità è essere contro natura per il proprio malcontento ed esebizionismo, in questo modo mi notano, sono al centro dell’osservazione, oppure mi nascondo dietro a un violenza per questo divento contro me stesso.
            le cause del diverso sono tante non vanno represse o annulate ma vanno pazientemente curate, per non far diventere un epedimia, mal comune mezzo gaudio.
            Mettete DIO nella vostra vita e sarete curati e AMATI.

      2. Sandro Storri

        eh si! se non ricordo male gia’ qualche tempo fa il geniale-webmaster-cattolico diceva di aver capito che ero io il famigerato admin-di-pontilex.

        non ha ancora capito che tutti, ma proprio tutti, in realta’ siamo la stessa persona. io sono mazzetta, admin, pao, stefano del corno, ilgio…. tutti! ANZI! IO SONO DIO! ANZI IONO SONO SOLO DIO, SONO ANCHE SATANA!

        io sono Carlo di Pietro e pure il PM al quale ha denunciato me, ovvero lui, ovvero tutti.

        ahhhhhhhhh!!!! chiamate padre amorth! sono posseduto da una bottiglia di chinotto!

        Rispondi
        1. Holtjar

          Eccomi, sono padre Amorth, e possiedo Holtjar, non potrai esorcizzarmi perchè io solo posso esorcizzare me stesso; siamo la legione degli admin!

          Rispondi
        2. adminadmin Autore articolo

          Vorrei chiederti dove si trova la bottiglia di chinotto… e poi è una bottiglia da 1,5 litri oppure una piccola? ;-)

          Rispondi
  2. diegopig

    Io ho un sospetto: secondo me i pontifessi sono cattolici sinceri che hanno commesso qualche grave peccato e che il confessore ha obbligato, come penitenza, a farsi prendere per il culo pubblicamente sul web.

    Non si spiegherebbe, altrimenti, come delle persone sane possano scrivere delle tali immense vaccate.




    certo, devono averla fatta davvero grossa per essere ancora sul web a farsi prendere per il culo dopo tutti questi anni….

    Rispondi
    1. luigia di palma

      se avete coraggio nella vita e siete convinti del vostro essere, perchè fuggite davanti a Cristo, visto che non esiste di cosa avere paura, di Padre Amorth? mettete alla prova voi stessi,
      io ho non avuto paura, ho sperimento l’incognito. ho detto a me stesso se Dio è nulla e il demonio non esiste, posso uscire ed entrare nella chiesa, posso pregare come recitare una preghiera, bagnarmi nella acque di Lourdes, andare a Medjugorje a Fatima, visto che solo fantasia di cosa avere paura.
      Sappiate solo che nessuno può inginacchiarsi e pregare se Dio se Lui non vuole, come nulla è impossibile a Dio, così solo i prescelti sono ascoltati, a Fatima davanti a 5000 persone nel 1917 è apparsa la Vergine Maria anche i non credenti l’hanno vista e poi negato, fino a rinnegare se stessi pur di non credere, questo per dire è lungo il cammino per arrivare a Dio se non ti a scelto, ma tu puoi scegliere Lui e Dio se veramento lo vuoi ti ascolta.
      sperimentate non abbiate paura, chi lo ha fatto non è rimasto deluso credetemi.

      Rispondi
      1. S_Raffaele

        ma quale orgoglio le suggerisce che lo stesso onnipotente Dio che ha scelto a chi manifestarsi e a chi no, non abbia anche scelto percorsi alternativi per altri ‘prescelti’? È o no onnipotente? Quindi dov’è la Verità? Non dite di possederla perché potreste essere ‘illusi’. lei stessa cita Medjugorie, ed i nostri amici pontifeSSi hanno dichiarato che là c’è il diavolo. La Fede non è cieca. È l’uomo a vedere ciò che vuole

        Rispondi
  3. FSMosconiFSMosconi

    La domanda però sempre disattesa da CdP e compagnia è comunque sempre quella: Ma almeno il film l’avete visto!?

    :D ;)

    Rispondi
    1. diegopig

      Non direttamente: qualche lettore gli ha mandato il pdf del film, che CIDIPPINO ha guardato dopo approvazione del direttore spirituale.

      Rispondi
  4. paolo

    Scrivo qui perchè su pontifess non me la farebbero passare. Tanto Carletto ci legge.

    Grazie Carletto, stamattina ero un pò girato per problemi di lavoro, ma mi hai ridato il buonumore. Mi raccomando, un articolo così ogni mattina, che mi fa bene.
    Aspetto con ansia di sapere come andrà la tua causa contro Mazzetta. Tienici informati, eh? Non fare che poi te ne dimentichi e finisce tutto nella solita bolla di sapone.
    Saluti.

    Rispondi
    1. AlbertoBAlbertoB

      A me tutta questa faccenda fa sorridere.
      Sarebbe bastato un semplice trafiletto con scritto :”Il signor XXX sul sito YYY dice questo e quest’altro. Pontifex nega tutto e assicura che la denuncia è vera. A dimostrazione mostriamo questa e quest’altra prova”. Punto. Dieci minuti di lavoro e una dimostrazione di classe e signorilità.
      E invece no , bisogna fare tutta ‘sta caciara e dare del lavoro a qualcuno in procura , rubando tempo e risorse , che potrebbero essere impegnate in qualcosa di utile per qualche cittadino , per queste STRONZATE.
      Quindi da qualche parte in qualche procura c’è un signore , pagato da ME , che forse non oggi e non domani ma prima o poi sarà costretto ad approfondire la questione e perdere tempo dietro a queste fesserie , che stanno diventando numerose : Vauro , Santoro , Moretti , Mazzetta… e in futuro vedremo chi altro. Bah…

      Rispondi
  5. diegopig

    Chicca delle chicche, Pontifex si è accorto che c’è la prova fisica che gli omofobi sono omosessuali repressi!
    :D :D :D :D :

    http://www.pontifex.roma.it/index.php/curiosita-e-news-dal-web/8184-la-mozzarella-di-bufala-alla-diossina-e-piu-sana-lultima-teoria-degli-omosessualisti-lo-studio-confermerebbe-che-lomofobo-e-un-gay-represso-beato-chi-ci-crede-#comments

    Qui il link all’articolo che documenta la ricerca:
    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8772014

    Notate il dettaglio che aggiunge perfezione al delirio: i pontifessi sono così inviperiti per questa cosa che hanno perfino dimenticato di firmare l’articolo! :D :D :D

    Rispondi
    1. diegopig

      Oh, mi hanno pubblicato il commento.
      Vogliono venire tutti a casa mia a vedere un film gay per farsi misurare nel contempo il pisello.

      Se non è gay una proposta del genere :D :D :D :D :D

      Rispondi
      1. luigia di palma

        i genitali sono la nostra edentità, da letto si sale e si scende, però non è tutto li, nel mondo oltre il sesso c’è anche l’amore che appaga di più di quanto si pensa. verede il pisello o la patata non risolve il nostro essere, vedere un banale film porno ti rincoionisci li per li e poi il vuoto, l’alcolista beve sempre di più ma quando si sveglia sta peggio di prima, così il drogato, il il ninfomane e via dicendo non ci si appaga se nella vita si trova l’amore con la A maiscola, è triste svegliarsi e vedere nello specchio una immaggine che falsa come nascere uomo e mascherarsi da donna, tanto sei quello che ti ha generato tuo padre e tua madre (soprattuto LUI) il resto è menzogna, non ti ingannare da solo Amati di più, amati rispettandoti, non farti ingannare da te stesso rispettati per ciò che sei………Dio ti ama se tu ti ami, prova non farti ingannare, non tutto ciò che un depravato corrotto stimola a gli altri di fare è il tuo bene, se bevo tu non bere, se qualcuno ti parta a provare tu allontanali questo è amore a se stessi con la A maiscola

        Rispondi
        1. TheOracle

          quante corbellerie, per caso è un tentativo di subissare il sito con vaccate per renderlo meno credibile, o meno pericoloso? i genitali non fanno l’identità. vedere il pisello o la patata non risolve il nostro essere. è triste svegliarsi uomo e mascherarsi da donna? scusami tanto, ma tu che cosa ne sai?? è qualcosa che vivi o che hai vissuto?? il disturbo di identità di genere è qualcosa di SERIO e DRAMMATICO, e la gente che riesce a superarlo con la giusta riassegnazione sessuale ne risulta felice. è questo l’Amore – con la a maiuscola. non trincerarsi dietro a pretese di machismo che odorano tanto del ventennio. QUEL ventennio, ce lo vogliamo ricordare?

          RIDICOLO. e scusa, vorrei anche sapere come mai ti firmi con un nome femminile ma parli di te al maschile. (UOPS, non te ne eri accorto? rileggi il tuo commento precedente.)

          Blessed Be

          Rispondi
          1. adminadmin Autore articolo

            Quasi quasi chiedo ad un caro amico che conosce bene la rete del GARR di identificare con più precisione l’indirizzo da cui provengono i commenti di Luigia di Palma, visto che appartiene ad una università di Roma… Che ne dici? :D

          2. TheOracle

            fai pure, credo che sarebbe divertente, chissà cosa ne potrebbe saltar fuori. magari – e molto probabilmente – qualche nome ben noto. forse è Stanzione, visto che CdP non legge questo sito, gli scagnozzi a disposizione sono pochi…

            EPIC FAIL per “luigia”.

            Blessed Be

          3. adminadmin Autore articolo

            Strazy opera in Campagna… Carletto si collega da Potenza (tranne quando c’è sua cugina che condivide orgiasticamente il suo stesso indirizzo IP ed anche lo stesso PC, riuscendo a dialogare tra di loro attraverso il nostro sito, pur essendo nella stessa stanza). Brunello non scrive direttamente sul sito Pontifesso e non ha mai accettato il suggerimento di commentare i nostri articoli. Iniziamo a dubitare che abbia una connessione ADSL a casa e temiamo comunichi con Carletto attraverso fax. ;-)

          4. AlbertoBAlbertoB

            Subito ho letto “Luigi” e mi stavo preparando ad un’articolata risposta.
            Poi ho realizzato che invece era “Luigia” , la quale non si merita altro che un vapfanghala.

      2. S_Raffaele

        non so se è più ridicola la risposta machista dei ‘moderatori’…che ricordo sono tutte donne a detta di CdP…oppure questo sproloquio insensato sui genitali…è inquietante

        Rispondi
      3. pao

        ):D ma tanto …(zitta pao… che ti annegano nell´acqua santa e poi ti bruciano sulla piazza principale!!

        ok, ho represso un pensiero davvero maligno..ma sto ancora ridendomela…):D

        Rispondi
        1. TheOracle

          reprimersi non è mai corretto, non vorrai dar ragione a Nicolosi??

          daidai, facci fare un paio di risate maligne ):D

          Blessed Be

          Rispondi
  6. framasseo

    Amici tutti! Ci sono anch’io!!!! :-) Voglio essere eletto admin!!!!!!!
    Un mega saluto a tutti!!!!! Sono sempre dalla parte vostra!!!!!!! :-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-):-) :-) :-)

    Rispondi
        1. pao

          non é giusto! anch´io sono l´admin…credo…oppure sono la vice admin..oppure sono la vice-vice admin…oppure non o la vice-vice-vice-vice …):D
          beh..in ogni caso..vessatissima!!

          Rispondi
  7. Ale Cr

    Io applaudo però al buon vecchio dottor signor Carletto (“re dei mostri”… è istintivo dirlo!) perchè dopo ANNI (con due “N”: nota per Volpone) ha finalmente imparato a mettere i link diretti alle fonti! Mi è scesa una lacrimuccia!
    Clap clap clap….

    Ora aspetto solo che mi linki gli articoli scritti da “vocabolaristi” sul suo sito e posso morire in pace!

    PS: io sono l’admin, ma non posso dirvelo perchè sono vessata dal demonioooooooooo!

    Rispondi
  8. ilgio

    Ragazzi, mi state ricordando quel bellissimo libro “i ragazzi della via Pal”… Nel loro esercito c’erano una marea di generali…ed un solo soldato!!!! E qui mi pare lo stesso: siete diventati tutti admin…sta a vedere che l’ultimo utente non adminizzato sono rimasto io!!!!!! Tra l’altro nel libro quell’unico soldato, quindi sempre io, fa anche una brutta fine… Non è giustooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo! ;-)

    Rispondi
          1. adminadmin Autore articolo

            Anche se incredibile, era assolutamente consapevole l’uso della parola “retro attivamente” ;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.