Archivi categoria: Cattiverie Assortite

Piccolo Spazio Pubblicità N. 5

Buongiorno a tutti.

Finalmente dopo lunghi mesi di assenza, possiamo gioire: Brunello nostro è tornato a deliziarci con le sue pontifeSSerie.

Non lo troverete però fra la pagine del suo sitarello. Il sito meno secolarrizzato dell’universo, sede dell’ormai disciolto “cerchio magico” cattotalebano (Bruno Volpe, Carlo Di Pietro e Don Marcello Stanzione ), è infatti ancora bloccato sugli articoli di qualche mese fa, dopo l’opera di restyling, con le foto della ex ministra Josefa Idem, Scilipoti e Biscardi. Il motivo di tale blocco è tuttora sconosciuto, non sappiamo se si tratti di un’improvvisa avversione di Foxy per la sua creatura internautica o se, più probabilmente, il fu direttore di pontifex.roma, a dispetto delle (a suo dire) numerossime donazioni ricevute la scorsa primavera, non dispone dei fondi necessari per retribuire l’opera di Antonio Daddato, colui che sostituì circa sei mesi fa il Geniale Webmaster (“epurato” dalla redazione pontifessa a seguito di circostanze mai chiarite del tutto). Continua a leggere

MISSING!

Cari pontilexi, care pontilexe,

apprendiamo con sgomento  che, da stamane, manca  all´appello  la bara di Priebke…  ):D

(ma chi la vuole?)  adp bara rapita

Le Forze di Polizia, i pompieri, i vigili urbani, la CIA  e gli altri Enti di Soccorso, sono impegnati nella ricerca della bara che é stata vista per l´ultima volta a Pratica a Mare.

Il  Presidente dell´Associazione “Amici di Pontifex” ,cioé, amico-suo-medesimo-di sé-stesso, segue la pista “Mossad”. Al momento della scomparsa, la bara viaggiava a  bordo di un´autovettura, modello Pompe Funebri , di colore grigio scuro (nero), targata SS -666, che non è stata ancora ritrovata.
Nei giorni precedenti la scomparsa a bara , aveva manifestato l’intenzione di visitare i lefebvriani di Pio X ad Albano, dove era stata ricevuta con tutti gli “onori “(calci , pugni, sputi ) .Considerato il lasso di tempo trascorso senza avere sue notizie,  noi di Pontilex , chiediamo la collaborazione di chiunque abbia informazioni utili al rintracciamento della bara scomparsa o del veicolo che la trasportava.
Eventuali notizie potranno essere comunicate alle sale Operative della Polizia di Paperopoli mediante il “ 48 „ (morto che parla).

Attenzione, in caso di ritrovamento non aprite quella bara!! Il contenuto non vi piacerebbe per nulla..
):D  PAO

PS: APPELLO AL”MOSSAD”: Ragazzi, se ce l ´avete voi, fateci il favore..TENETEVELA! …O almeno chiedete un succoso riscatto!

Grazie.

 

Potrebbe interessarti anche:

adp bara 2

Leggiamo insieme l´accorato appello di Bruno Volpe:

Si faccia chiarezza su caso pPriebke.

Pontifex trova molte resistenze sulle denunce presentate contro Marino e contro Pacifici e Di Segni.

…Ohhh,  quanto ci dispiace!

Provvedete voi cari amici a dare notizia.

Ci stiamo prodigando!

Intanto il legale di Priebke afferma cosa preoccupanti.

La salma sarebbe stata rapita a sua insaputa

Sig. Volpe, si segga..é normale! In genere le salme vengono sempre rapite a loro insaputa, ma anche ad insaputa dei loro legali!

Se ne fossero a conoscenza prima,  scapperebbero ed il rapimento diventerebbe piú difficile. Meglio non dirglielo, mi creda!

…senza permesso alcuno

si, anche questo non si usa chiedere mai prima di  rapire qualcuno o qualcosa .Stia tranquillo, su.

e forse qualche membri della Fraternità Pio X picchiato da misteriosi personaggi.

Ecco, questo passaggio non si capisce bene…forse qualche membro della Fraternitá naz..ehm di Pio X  é stato picchiato da misteriosi personaggi?? Chi? Abramocic??

Chi sono questi personaggi misteriosi?

Hmmm, magari qualche motociclista di passaggio lancialattine?? I teletubbies???

Non voglio pensar male, ma secondo me c´é sotto lo zampino della banda del Calvo di via Bono, oppure é stato lo scaricatore di porto detto ” l´occhialuto”? Escluderei a priori la pista dei succhi di frutta!!  ):D

Sarebbe bene che il Ministero dell’ interno dia risposte certe e chiare e che si faccia totale trasparenza.

Sono totalmente daccordo con Lei, sa? E´assolutamente necessario fare chiarezza. Io da parte mia ho giá informato l´Interpol e il BND , hanno detto che si mettono subito all´opera. Sono elementi pericolosi, oggi rapiscono le bare e un domani appiccicano fegatelli al citofono! ):D

Una cattiva idea: che la bara sia stata portata via dai capaci epotenti servizi segreti israeliani con qualche compiacente permesso? Staremo a vedere.
Bruno Volpe

Tanto malvagia non é come idea. Hmmm, puó essere! Si, forse col permesso del satanico Elton “Jhon”? Oppure é stato Vendola..oppure la potente lobby massonicosatanicogaystadeiperfidideicidilibertinocattocomunistialsuccodi frutta….

 

muahahahahahhahahh ):D

 

 

 

 

I Manuali di Pontilex.org: Costruisci la tua Madonnina miracolosa

“Un dio non ha bisogno che di un miracolo al mese per farsi rispettare”

Stefano Benni, “Terra!” (1983)

Buongiorno a tutti

I luoghi di culto sono un pò come i parchi dei divertimenti: ogni tanto per non far diminuire l’affluenza devono predisporre qualche nuova attrazione che richiamami l’interesse del pubblico, altrimenti troppo lesto ad assuefarsi al prodotto. Continua a leggere

I lettori di Stanzione e l’esoterismo o ‘Ma Don Marcello lo sa?’

Buongiorno: sono eoni che non scrivo più un articolo. In effetti da un po’ di tempo avevo in mente di confrontare un testo di Stanzione con quello fondamentale dei circoli teosofici, cioè Dottrina Segreta di Helena Blavatsky (molto in voga nei circoli fascisti esoterici nonché base delle dottrine misteriche in dell Thule prima e delle SS poi) cui per sicurezza potrei correlare con Il Re del Mondo del reazioanrio Guènon, e usare come campione di controllo un testo dottrinale base, le Confessioni ad esempio, per valutarne l’attendibilità. Perché vi informo di questo? Be’ perché l’articolo di oggi è frutto proprio di una constatazione involontaria punto su questo. Andavo per siti un po’ a caso come ogni tanto mi capita di fare ed ecco che mi spunta sullo schermo:

libro esoterico teosofia

 

Ci si chiederà dov’è la stranezza: è uno di quei classici libercoli dal senso assente ma dalle pretese che sarebbero esagerate persino se si trattasse della Bibbia o della Costituzione.

Ma non è il libro il problema (non direttamente almeno) Continua a leggere

Trova le differenze!

Venghino Siori Venghino,

con oggi si apre una nuova vessatissima sezione made by i vostri vessatissim* S_Raf&Pao, tutta dedicata a nuovi papabil…ops… Cattoamichetti del mondo telematico!

Veniamo qui a voi pieni di vessazione, pieni di “mah-mah-non-l’hanno-scritto-sul-serio” e pieni di fraterna correzione!

Iniziamo con i nuovi amici di “Tu lo chiami Dio, ma io non lo conosco II”, pagina di Facebook a pieno titolo di stampo cattotalebano, improntata al „tutti coloro che non sono come noi sono peccatori e quindi il nostro mini-dio, quando gli va, manderà un castigo un pò qua e un pò là“.

Ma bando alle ciancie, vogliamo subito partire con un giochino: trova le differenze

Vi diamo un aiutino, perchè oggi ci sentiamo buoni e sentimentalisticamente sessuocentrati, ma senza omosessualismi segreti (chè poi quelli di radio-pesce-spada ci restano male!)

Suggerimento: il rosso Satanasso è lui, the original one con la sua leggendaria agenda che in 6000 anni (anno cattotalebano più, anno cattotalebano meno) non é riuscito a scatenare il conflitto finale con conseguente annientamento del genere umano e buona pace dei cattotalebani con velleità di martirio: la partita é aperta ma lo giustifichiamo…in fondo è un povero diavolo con tante cattotalebane aspettative da soddisfare!

Bene, pronti? Partenza, via! Avete esattamente il tempo di un rosario elettronico per trovarle…

“Tu lo chiami Dio…Tu lo chiami Dio...1079822_246123028875713_1992785483_n

 

 

 

 

 

 

…Noi lo chiamiamo zio!”