Le amicizie ambigue su facebook dei politici cattolici: dimmi con chi vai e ti dirò chi sei

Il web ha aiutato a ridurre il divario tra cittadini e politici e molti parlamentari ormai hanno i loro siti, le loro pagine facebook ed i loro account twitter (che spesso sono gestiti non direttamente dai politici ma dalle loro segreterie).

In questo modo i cittadini possono rivolgersi direttamente ai membri del Parlamento ed interagire on line.

Un politico aperto ad interagire online sarà disposto ad avere tra i propri “amici” di Facebook anche persone di cui ignora effettivamente l’identità o l’attività.

Questo è il caso degli onorevoli Rocco Buttiglione e Paola Binetti dell’Udc e Carlo Giovanardi del Pdl che – tra i loro amici di facebook – annoverano tale “Adamo Creato”.

È opportuno fare un passo indietro. “Adamo Creato” è un sedicente ex-gay (nome di fantasia) nato nel blog cattolico fanatico Uccr.
Nel blog Uccr doveva raccontare la sua storia di ragazzo “uscito dall’omosessualità” ed è intervenuto quattro volte nel blog per poi scomparire.
La sua poco credibile storia era riuscita a meritarsi anche l’attenzione de Il Fatto Quotidiano che gli aveva dedicato un articolo.

Ovviamente si tratta palesemente di un prodotto costruito a tavolino considerato che questo personaggio – nei vari articoli scritti su Uccr – affrontava vari argomenti con nozioni (sbagliate) di genetica, psicologia, neurobiologia, storia dei diritti civili, religione, medicina, storia del diritto americano e politologia: molto difficile che tutto questo possa provenire da una sola persona.

Lo strumento per “uscire” dall’omosessualità – per Adamo Creato – sono le “teorie riparative” di Joseph Nicolosi: teorie sconfessate dall’Apa (American Psychological Association) e dalla comunità scientifica internazionale dopo ponderati studi.

L’Apa per dissipare ogni dubbio ha predisposto un team di psicologi per studiare i dati relativi ai tentativi di cambiare l’orientamento sessuale. Il report del team è molto chiaro: non esistono studi con un adeguato rigore scientifico che stabiliscano che le teorie riparative funzionino. Inoltre nel report si legge che le teorie riparative – in alcuni casi – hanno causato stress, depressione ed un maggior tasso di suicidi tra le persone che si erano sottoposte. Per questo motivi l’Apa – in una risoluzione– ha ribadito che l’omosessualità non è un disordine mentale e gli psicologi non devono seguire le teorie riparative che – come sottolineato – non hanno nessuna validità scientifica.

In Italia queste posizioni sono state fatte proprio dagli ordini regionali degli psicologi di Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Veneto, Lombardia e da 1200 psicologi e psichiatri italiani: sarebbero elementi a sufficienza per non prendere in considerazione le teorie riparative.

Sebbene Adamo Creato sia scomparso dal blog Uccr è presente sul web con un sito (www.nuovacreatura.it) in cui – oltre a sostenere le sconfessate teorie riparative di Nicolosi – denigrano (essendo un prodotto editoriale la forma plurale è più idonea) la figura di Mario Mieli, accostano l’omosessualità alla pedofilia, esprimono contrarietà al disegno di legge contro l’omofobia, alle posizioni del centrosinistra italiano sui diritti degli omosessuali, al matrimonio omosessuale, all’istituzione del registro delle unioni civili: insomma un’opposizione all’omosessualità a 360°.

Nel sito di Adamo Creato viene espressa contrarietà anche alla legalizzazione delle droghe leggere (un tema che c’entra ben poco con l’omosessualità) ed addirittura all’uso di tatuaggi: insomma un gran calderone della destra religiosa.

Tra i vari giudizi espressi – direttamente o indirettamente da Adamo Creato – è condivisibile solo quando scrive: «Non ho un carattere forte ne (sic) una particolare capacità intellettiva. Non sono una di quelle persone che prende delle decisioni e le porta a termine. Non sono nulla di speciale, anzi». C’è da credergli senza molte difficoltà.

Adamo Creato (la cui veridicità è pari a Topolino) è presente anche in una pagina Facebook in cui – oltre a sostenere le suddette posizioni – vengono espressi pesanti giudizi nei confronti dell’amministrazione Obama, contrarietà all’aborto ed avversione verso alcuni politici del centrosinistra italiano (Nichi Vendola, Livia Turco) e verso alcune figure dell’ateismo (ad esempio Margherita Hack è definita “befana”) e . Insomma Adamo Creato sembra voler affrontare temi che non riguardano solo le “teorie riparative” ma altri argomenti che – non a caso – sono tutti “punti di forza” della destra religiosa.

Tra i 124 “amici” di Facebook di Adamo Creato figurano anche Rocco Buttiglione, Paola Binetti e Carlo Giovanardi.


C’è da dubitare che siano stati Rocco Buttiglione, Paola Binetti e Carlo Giovanardi ad interagire con “Adamo Creato” ma solo qualcuno dei loro staff che – forse – ignora anche “cosa” sia Adamo Creato.
Alcune posizioni di quest’ultimo potrebbero anche incontrare il favore dei politici cattolici (in materia di matrimonio omosessuale ed aborto ad esempio).
Forse sarebbero più imbarazzante per i due politici Udc le posizioni offensive di “Adamo Creato” verso i leader del centrosinistra italiano (lo stesso centrosinistra con cui l’Udc di Buttiglione e Binetti cerca un accordo per le prossime elezioni) ed ovviamente sarebbe motivo d’imbarazzo per i tre esponenti politici sapere di avere – tra gli amici di facebook – una “entità” altamente critica verso l’amministrazione Obama.
Sarebbe interessante invece sapere cosa ne pensino Buttiglione, Binetti (che è anche un medico) e soprattutto Giovanardi delle teorie riparative sull’omosessualità che sono propugnate dal loro “amico” di facebook Adamo Creato considerando che sono teorie sconfessate dal mondo scientifico americano ed italiano.
Ma forse – considerando le varie dichiarazioni dei tre politici riguardo l’omosessualità – avere un amico di facebook che afferma di non avere “una particolare capacità intellettiva” è un loro degno sostenitore.

Cagliostro
http://alessandrocagliostro.wordpress.com/
@Cagliostro1743

15 pensieri su “Le amicizie ambigue su facebook dei politici cattolici: dimmi con chi vai e ti dirò chi sei

  1. Priapus

    @ Cagliostro
    asinus asinum fricat, la creatura ammette il suo ritardo mentale, i tre pifferi si illudono di esser normali.
    Un paio di anni fa, ascoltado via radio la seduta della camera, ho involontariamente ascoltato una lezione di diritto romano del “filosofo Bottiglione”. Solo che non ha mai capito una cippa di diritto o di filosofia; ha una laurea “honoris causa” UDCdonata da una piccola università cattolica polacca e, confondendo ius nubendi con ius connubi,
    ha dimostrato di non capire neanche il latino, avendolo studiaro solo in sacrestia.

    Rispondi
    1. CagliostroCagliostro Autore articolo

      Ogni tanto mi frulla il cervello e vorrei raccogliere tutto lo sciocchezzaio raccolto dai politici cattolici del csx.
      Oltre alle varie boutade di Buttiglione (la cui sorella è direttrice di Rai Vaticano) tra cui “essere gay è come evadere le tasse”, recentemente Buttiglione ha affermato che il matrimonio è funzionale alla generazione ed alla procreazione dei figli dimenticando che la Corte Costituzionale (sent. 138/2010) ha affermato che la procreazione è solo un elemento accessorio del matrimonio (quante coppie sposate ma senza figli conoscete? io tante).
      Purtroppo questa è la classe politica italiana e – da elettore di csx – mi dispiace che ci si appiattisca su questi livelli.
      Certamente se il PD cerca un’alleanza a tutti i costi con questi elementi, di sicuro non avrà il mio voto e quello di molti altri.

      Rispondi
  2. Faggot79

    “Non ho un carattere forte ne (sic) una particolare capacità intellettiva. Non sono una di quelle persone che prende delle decisioni e le porta a termine. Non sono nulla di speciale, anzi”.

    Questo pensiero mi ricorda fortemente il sottoscritto. E fa capire che esiste almeno una valida ragione per non essere omosessuali: non sporcare il tappetto dei gay. Perlomeno l’ambiente eterosessuale pullula di inutili falliti e non si corre il rischio di sentirsi soli e isolati.
    Purtroppo però l’orientamento sessuale non può essere cambiato, tutt’al più ci si può nascondere per limitare i danni. Riconoscere questa ineluttabile verità non è nemmeno questione di intelligenza, ma solo di onestà intellettuale.

    Rispondi
  3. FSMosconiFSMosconi

    Seriamente: ma come fa una persona con un po’ di sale in zucca a credere ad un palese pseudonimo come Adamo Creato il quale non pubblica (a quel che capisco) nemmeno le sue stesse foto?
    http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gifhttp://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gifhttp://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif

    Rispondi
  4. FSMosconiFSMosconi

    OT: ma avete letto l’ultima informata sul massaggio Shiatsu, accostata con non si sa quale logica al fenomeno del settarismo (che poi: parlan loro di sette…) pseudo-New Age ed ad una buona dose di uso indiscriminato, un “pochino” discriminatorio, contro le persone affette da trisomia 21 ed alla sagacissima affermazione che non esiste la specializzazione in psichiatria? [Ciliegina sulla torta: non è nemmeno firmata!]
    http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif

    Rispondi
  5. Remo

    Non si sà se la peggior figura la faccia il nostro Adamo ad annoverare tra gli amici tipi come Giovanardi, o viceversa.

    P.S. ma perché da Feisbucco risulta abitare a Roma in via del Mille?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.