Quick post: campi scout vietati!

Il comune sardo di Jerzu ha deciso di dare una risposta forte e decisa all’incitamento alla discriminazione operato dagli scout italiani.

Ognuno di noi ricorderà l’articolo apparso di recente su repubblica e commentato anche qui su pontilex.

Sostanzialmente se sei gay non puoi essere scout perché scout sono cristiani.

Mi piace molto e condivido la risposta dell’amministrazione di Jerzu e secondo me dovrebbe essere imitata.

Il comune infatti da anni concedeva le proprie strutture e l’uso del proprio territorio a gruppi scout legati ad agesci, ha deciso di non farlo più, in quanto lo scopo dello scautismo, fondato sul volontariato, è “l’educazione dei giovani a un civismo responsabile mediante lo sviluppo delle proprie attitudini fisiche, morali, sociali e spirituali.”

Ora dopo le farneticanti dichiarazioni di agesci a Jerzu ci si è resi conto che insegnare ai giovani la discriminazione potrebbe non essere l’ideale.

Vi invito a leggere qui: http://www.mosinforma.org/archives/12735

 

 

 

Questo articolo è stato pubblicato in Omofobia il da .
giux

Informazioni su giux

ciao, non so che scrivere.... vivo a Ossona nel bel parco del ticino:) Mi piacciono gli sport sopratutto quelli che mi permettono di stare all'aria aperta, il mio preferito mtb nei boschi:-) Qui mi iscrivo xkè cè gente simpatica che sa farmi ridere delle schifezze di pontifex che sanno solo farmi arrabbiare!

5 pensieri su “Quick post: campi scout vietati!

  1. Faggot79

    Penso che sia giusto così.
    I cattolici hanno il diritto di discriminare i gay, così come i laici hanno il diritto di discriminare i cattolici.
    Questo braccio di ferro non porterà a nulla di rivoluzionario o positivo, ognuno resterà immobile sulle proprie posizioni, immagino. Del resto quando si ha a che fare con il fondamentalismo religioso niente può essere rivoluzionario o positivo.
    Quantomeno però si riequilibrano le posizioni, che è cosa fondamentale e proritaria in uno Stato democratico.

    Rispondi

Rispondi a giux Annulla risposta