il grosso caprone..omofobo.

ed ecco che accade il …prevedibile.

a dirla tutta, non ero nemmeno sicuro di voler commentare l evento, visto quanto è degradante.

sto parlando del giornaliero sostegno su tutti i fronti a Rick Santorum da parte di quella “capra” di volpe (ironica la cosa).

ora, io non dico “capra” come se fossi Sgarbi, ma c è un motivo ben preciso.

Volpe ha dimostrato che a lui interessa solo di mandare in carcere i gay, di spedirli in un qualche manicomio, di classificarli come malati patologici, di privarli di libertà e dignità.

ecco che spunta quindi , in America, un tale, poco considerato perfino dagli stessi elettori cattolico-protestanti americani.

il signorino Santorum, con paragoni tra omosessualità e poligamia e pedofilia, e , nondimeno, una presa di posizione alquanto xenofoba in cui affermava :

la Cisgiordania “e’ parte di Israele”. “Tutti quelli che vivono in Cisgiordania sono israeliani. Non ci sono palestinesi, quella e’ terra israeliana”, lo aveva affermato in un video diffuso dalla Cnn. “E’ una posizione persino piu’ conservatrice di quella del governo israeliano”, ha commentato sardonico il Washington Post.

insomma, un candidato omofobo, xenofobo, il sogno del pecorone volpe, in altre parole.

e quest ultimo si prende la libertà di ricamarci sopra, offendendo , DI NUOVO, a casaccio(sottolineando che il 90% dell articolo è costruito UNICAMENTE contro i gay, e che quindi il supporto al signorotto di origini italiane [sai che vanto] è per il 90% limitato a quello).

Ha avuto ed ha il coraggio di definire l’islamico Obama il male assoluto e di parlare molto chiaro con i gay che definisce malati

curioso. sono le medesime parole della westboro baptist church, SCOMUNICATA e ormai in pieno fallimento poichè continua praticamente solo per conduzione famigliare.

del resto, “qualcuno” dimentica che Obama ha portato le modifiche alla sanità americana, che prima d allora era PRIVATA, rendendola, almeno in parte, PUBBLICA.mai visto il film documentario  “sickO” ? tanto per farsi un idea sulla situazione disastrosa precedente.

ma no, Obama è il male assoluto perchè ha appoggiato i diritti dei gay, tra le altre cose.questo basta per definirlo “pedina di satana”.

ideologia uguale uguale a quella della westboro b.c. , come ho detto.

Santorum ha detto con chiarezza che i gay, secondo la sua esperienza, sono dei malati. Non è una eresia, ma la verità

qualche fonte sarebbe bene citarla, poichè cercando in giro per i motori di ricerca, non si trova NULLA DEL GENERE.

si trovano i paragoni alla poligamia e pedofilia, ma non vi è alcuna traccia di un “secondo la mia esperienza (quale esperienza poi? di cosa?) i gay sono dei malati”.

questa è una frase inventata dalla pecora per sostenere ancora di più la sua stessa tesi.infatti è volpe stesso che piu volte afferma queste cose, in totale contraddizione con la chiesa cattolica e con gli istituti mondiali della sanità, e internazionali di psicologia e psichiatria.

ovviamente , se qualcuno trova traccia di frasi simili da parte di santorum, sarà mia premura correggere questa “svista”.

comunque, le sterili parole di volpe, seppur le voglia far passare per “dette da un esponente politico” , rimangono sterili e prive di qualsivoglia fondamento. mi reputi malato? mi spiace per la tua convinzione, ma non lo sono e qualsiasi medico potrà garantirtelo.

qualsiasi medico a parte quelli contrari al proprio ordine, e pertanto dei NON medici.

evita di peccare troppo di superbia, mio caro volpe…non sei Dio, e tu, dalla verità, sei lontano più di altri in primis perchè ignori le persone che tu stesso giudichi a priori.

ma il peggio del peggio, e non è la prima volta che accade (la prima volta fu per mano di cdp) è la frase seguente:

Chiedete che cosa prova un padre o una madre nel sapere che il figlio va contro natura ed è posseduto dal demone della depravazione.

Si dispera e questa è la prova più evidente di come l’omosessualità sia una malattia, sempre secondo le parole di Santorum.

e per rispondere a tale affermazione, DEVO usare le maiuscole. perchè si, so che equivale a urlare.

IO HO DEI GENITORI , VOLPE. E SONO GAY.

HO DEGLI AMICI GAY, VOLPE, E LORO HANNO DEI GENITORI.

TU CI CONOSCI? CONOSCI I NOSTRI GENITORI? CONOSCI I LORO SENTIMENTI? CONOSCI LE NOSTRE FAMIGLIE? 

NO.

TU NON SAI UN BENEAMATO CAZZO DI NOI O DI LORO.

LA TUA FRASE ” si dispera” è EVIDENTEMENTE AUTOBIOGRAFICA, PERCHè è CIò CHE TU FARESTI SE SCOPRISSI DI AVERE UN FIGLIO GAY.

MA I NOSTRI GENITORI, PER LA MAGGIOR PARTE, CI AMANO, CI SUPPORTANO, CI AIUTANO, CI SONO VICINI, CI CAPISCONO E SANNO CHE NON SIAMO DEI MALATI DA CURARE.

ALTRI, PURTROPPO, CACCIANO DI CASA IL FIGLIO, LO UMILIANO, LO INSULTANO, LO PICCHIANO , LO ODIANO, LO RINNEGANO, FINO A CONDURLO AL SUICIDIO.

E IN QUESTI CASI, CIò DOVREBBE ESSERE LA PROVA CHE è IL FIGLIO A ESSERE UN MALATO??? DAVVERO?? 

VOLPE, QUESTA TUA AFFERMAZIONE è RIPROREVOLE E DISGUSTOSA. NON SOLO TI PRENDI IL DIRITTO DI PARLARE PER FAMIGLIE E GENITORI CHE NON CONOSCI, E DI GENERALIZZARE, MA IN AGGIUNTA ABUSI DI CIò PER DEFINIRE I FIGLI DI QUESTI ULTIMI DEI MALATI.

QUESTO COMPORTAMENTO NON è GIUSTIFICABILE, è CONTRO IL CRISTIANESIMO E LA CHIESA STESSA, E MOSTRA QUANTO MARCIA E PUTRIDA SIA LA TUA ANIMA, CORROTTA E CORROSA DALL ODIO E DESIDERIO DI LEDERE CHI NON TI PIACE.

continuiamo comunque l analisi:

Nessuno, dico nessuno, negli USA ha chiesto sanzioni, chiusura del web, proposto carcere per omofobia (una sorta di bufala tutta italiana).

CAZZATA grande come l universo, che può esser detta solo da un ignorante in perfetta malafede.

inziamo col dire che in AMERICA una legge contro l omofobia c è:una legge che definisce un delitto federale qualsiasi attacco contro una persona solo per il suo orientamento sessuale o la sua identità sessuale. La legge equipara i reati di omofobia a quelli di razzismo ed è stata dedicata ad una delle vittime dell’omofobia (Matthew Shephard , un giovane gay del Wyoming, rapito e poi ucciso di botte nel 1998, così come James Byrd, giovane nero texano che subì la stessa sorte nello stesso anno).

poi citiamo qualche esempio :

Kobe Bryant, un insulto omofobo gli è costato la multa di 100 MILA DOLLARI.

 http://www.lettera43.it/attualita/13243/nba-costa-caro-a-kobe-bryant-un-insulto-omofobo.htm

in minnesota, degli insegnanti son stati multati per offese omofobe a uno studente, con multa di 25 MILA DOLLARI.

http://www.queerblog.it/post/5833/minnesota-multa-a-insegnanti-che-offendono-uno-studente-perche-gay

anche a Joakim Hoaa un insulto omofobo gli è costato 50MILA DOLLARI

http://sportusa.blogosfere.it/2011/05/joakim-hoah-multato-per-insulti-a-un-tifoso.html

la marina americana poi condanna il capitano Honors, autore di un video omofobo.

http://www.gayfreedom.it/?p=3770

per quanto riguarda il bullismo omofobo, una “condanna” di 90 giorni di riformatorio.

http://gaymagazine.likepage.it/2011/12/10/usa-condannato-a-90-giorni-di-riformatorio-per-aggressione-omofoba/

e poi da aggiungere l abolizione del DDT (don’t ask don’t tell), un abolizione dovuta proprio in nome della legge anti omofobia.

ma poi evidenziamo anche la cazzatiella in cui il pecorone afferma “omofobia (una sorta di bufala tutta italiana)”:

Il termine è un neologismo coniato dallo psicologo clinico George Weinberg nel suo libro Society and the Healthy Homosexual (La società e l’omosessuale sano), pubblicato nel 1971.

Un termine precursore è stato omoerotofobia, coniato dal dottor Wainwright Churchill nel libro “Homosexual behavior among males” (Comportamento omosessuale tra maschi), pubblicato nel 1967.

quindi….le capre si informino, prima.

Santorum è libero di dire quello che meglio crede, nel rispetto della sua opinione, surrogata da molti medici e psichiatri non allineati, e della legge

niente da dire. in America vi è un libertinaggio estremo per quanto riguarda la libertà di espressione, motivo per cui è nato il KKK , motivo per cui è LEGITTIMO per qualcuno presenziare al funerale di un minorenne gay con cartelloni che dicono “tuo figlio è all inferno”.

per quanto riguarda i “medici e psichiatri”, volpe fa la figura del barbagianni quando afferma una cosa simile, una moda che ultimamente applica in ogni suo articolo in cui parla di gay.

quali sarebbero questi “molti” ? quali sarebbero i “medici”? quali gli “psichiatri” ? non ci è dato saperlo.

al massimo abbiamo nicolosi, che non  è ne medico ne psichiatra. insomma, volpe ciancia di “molti” evitando di citare delle fonti perchè molte non ce ne sono.

e definisce “non allineati” coloro che non seguono il proprio codice deontologico. ovvero coloro che non possono definirsi medici o psichiatri, in quanto infrangono la legge della propria associazione e delle cure medico-psichiatriche.

insomma, dei CIALTRONI .POCHI CIALTRONI.

un pò come un avvocato che non segue la legge e la costituzione del proprio paese, o come uno che si professa portatore dell ideologia della chiesa cattolica ma allo stesso tempo espone idee contrarie ad essa.

in conclusione, il pecorone segue ,come gli si confà , il primo politico contro i gay che trova, essenzialmente per il fatto che è contro i gay.lo ha fatto in passato anche con altri , bastava che fossero contro i gay e ZAC!

ciò denota quindi che la preoccupazione principale di volpe erano, sono e saranno i gay. ha un attaccamento morboso e malato per questo tema, per queste persone, e lo si capisce da ogni sputo di articolo che scrive offendendoCI quotidianamente.

non mi preoccupo quindi di definire volpe un pecorone omofobo, poichè se oggi hitler fosse ancora vivo, e si mostrasse (di nuovo) contro i gay, volpe lo seguirebbe in tutta probabilità a ruota libera.

del resto è ai tempi di hitler che si provarono gli esperimenti per “curare i gay”, in primis con l elettroshock….cure che si sono evolute ma che rimangono le medesime, infondate, inconcludenti cazzate di prima. e che certe pecore ancora sostengono e pubblicizzano.ed è su pontifex che abbiamo letto difese su hitler.

ma non c è nemmeno da sorprendersi.

come provai tempo addietro, per pontifex ( e per estensione a chi sostiene in TOTO le ideologie espresse in tale sito e da tali persone) ,

è meglio un figlio morto tentando di essere etero, che un figlio felice , vivo e gay.

http://pontilex.org/2011/06/update-di-un-ipocrisia-piu-grande-dell-infinito/

mi rifiuto di mettere la fonte di un articolo di così bassa lega che offende peraltro anche i MIEI GENITORI.

bruno volpe, fa MORALMENTE ED ETICAMENTE schifo, e non c è da sorprendersi quando qualcuno afferma che “dovresti farti curare da uno bravo”. un comportamento così morboso e disgustoso volto all unico scopo di offendere e denigrare gli altri, è prova di gravi problemi. non ho la capacità di dire di che natura, ma che siano dei problemi gravi è un dato di fatto e non certo una diffamazione.

ogni mia singola affermazione,in questo articolo, può esser giustificata e provata in sede giudiziaria.(non fa mai male sottolinearlo).

in conclusione, l “”””””articolo”””””” merita, e non certo per il supporto a un politico discutibile, un sonoro VAFFANCULO.

offendere i genitori altrui è un atto di estrema vergogna, se ne renda conto.

fortunatamente, essendo io MOLTO DIVERSO da volpe, grazie al cielo, non applico il detto “occhio per occhio, dente per dente”. al massimo posso dire che IO,  personalmente, se avessi un figlio così, sarei non disperato, ma estremamente deluso e preoccupato per la sua salute psicologica.

 

 

 

 

49 pensieri su “il grosso caprone..omofobo.

  1. Biotech

    Francesco, stai pur tranquillo, Bruno Volpe (che chissà, potrebbe anche essere lo stalker di Murat, tutto coincide e non c’è stata nessuna smentita…) se crede veramente nell’inferno, credo che sappia che ci andrà di filato, dopo la sua dipartita. Dopotutto odia in modo abnorme delle persone, le schifa, le evita… questo non è un biglietto di sola andata per l’inferno? Io non ci credo, quindi no problem… anche perchè, a sentire questa gente, sicuramente anche io avrei un biglietto di prima classe verso il regno delle tenebre in quanto amo con tutto il mio cuore un ragazzo… eh vabbè, se uno si guadagna l’inferno per aver amato, pensa cosa ci guadagna BV per aver odiato…

    Rispondi
      1. Biotech

        Pensa, ed ho lasciato il cattolicesimo ormai da qualche anno… forse sono i miei residui di animatore salesiano… O forse solo sale in zucca che a QUALCUNO manca…

        Rispondi
  2. AlbertoBAlbertoB

    Eh… ragazzi miei perchè continuate a lamentarvi della scarsa informazione del povero Volpe? Lui sta chiuso in cameretta tutto il giorno , non ha un lavoro e non esce di casa. Le sue fonti di informazione sono Il Giornale e Libero , di cui riporta pedissequamente articoli e opinioni. Da ciò deriva che , scrivendo Il Giornale e Libero solo ed esclusivamente delle gran troiate , anche il Volpe scrive solo ed esclusivamente delle gran troiate. Questo succede a prendere esempio dai vari “maestri di giornalismo” che scrivono per le testate di cui sopra.
    Poi logicamente avendo il Volpe come fonti di informazione anche la Clerici con la sua Prova del Cuoco e Raspelli con la sua Mela Verde… il livello culturale e informativo è quello che è , ovvero ben al di sotto il livello minimo dell’umana decenza.

    Rispondi
  3. adminadmin

    Leggendo le tue parole mi è tornato in mente quanto avvenuto con il cardinale di Chicago, con le sue parole abusate dal Volpastren e con il pentimento del Cardinale stesso… Leggi qui: http://pontilex.org/2012/01/quello-che-i-pontifessi-non-vi-racconteranno/

    Se posso permettermi, levigherei lievemente alcune affermazioni troppo direttamente rivolte al Volpastren. L’ironia prima di tutto. Le offese rischiano di trasformarci in cloni del loro sito, cosa che evidentemente non posso tollerare.

    Rispondi
    1. SandroSandro

      Concordo in pieno … dev’essere profondamente traumatizzante per Volpastren scoprire che ci sono dei genitori che che non solo non ritengono meglio che il loro figlio gay muoia, ma lo amano nonostante l’omosessualità. Mi viene in mente la fanta intervista a Volpastren in cui si percuoteva tirando craniate sulla sedia stercoraria. :-D

      Scherzi a parte, Francesco. Il tuo sfogo è umanamente comprensibilissimo, ci mancherebbe altro, ma se posso a freddo ti consiglio anche io di colpirlo con l’ironia. Hai visto come s’è incacchiato quando Fiorello l’ha perculato? ;-)

      Rispondi
      1. francesco Autore articolo

        si sandro. ho visto come s è incacchiato con fiorello. e quindi? che è successo a fiorello?
        volpe deve solo ringraziare che quest ultimo non lo abbia denunciato a sua volta, viste le molte cose DAVVERO infamanti che ha scritto su di lui.

        Rispondi
        1. SandroSandro

          A Fiorello non lo so che è successo, ma secondo me si ottiene poco con la ruvidità e “strillando” seppur metaforicamente, anche se ribadisco che la tua è una reazione umanamente comprensibilissima.

          Ma la mia è solo un’opinione personalissima, e forse da esterno. Comprendo perfettamente però che quando si tirano in ballo gli affetti, la reazione rabbiosa è quella forse più naturale ma forse la meno proficua sotto il profilo del risultato.

          Tramutare le incazzature in ironia colpiscono più nel segno: la vittima di un’incazzatura potrebbe passare per vittima sacrificale a dispetto delle rispettive posizioni. Se usi l’ironia anche quando sarebbe legittimo aspettarsi un’incazzatura, spiazzi chiunque ti legga. Compreso il destinatario che tendenzialmente reagirà ancora più goffamente rendendosi ancora più ridicolo.

          Esempio pratico: se Monti avesse reagito incavolandosi con Calderoli, pur avendone titolo visto che non pare abbia commesso nulla di male per il capodanno, tutti avrebbero pensato che aveva qualcosa da nascondere. L’ironia del comunicato ha reso ridicolo Calderoli che nel reagire s’è reso ancora più ridicolo.

          Ripeto, prendi queste mie parole solo come un suggerimento, ricordando che comprendo la tua reazione.

          Rispondi
          1. francesco t

            guarda , io so solo che se mi volesse portare in tribunale mi ci fionderei di corsa dalla gioia di mostrare al giudice parola per parola l apologia al fascismo, al razzismo, all omofobia, alla xenofobia e le offese quotidiane di questo povero soggetto senz anima.

    2. francesco Autore articolo

      offese? quali offese? pecora e capra sono animali che seguono il gregge senza porsi troppe domande, seguono e basta. ergo è una metafora riguardante il fatto che volpe segue a ruota qualsiasi soggetto esterni antipatia per i gay. e ovviamente ciò è confermato da prove concrete nei suoi articoli e posizioni.

      omofobo? anche questo è un dato di fatto. ovviamente non inteso nel senso psicologico del termine, ma nel senso sociale, ovvero nell atteggiamento.

      che eticamente e moralmente mi fa schifo? è una mia opinione, e considerando che ha messo in mezzo i GENITORI altrui , genitori che NON CONOSCE, offendendo loro e i loro figli, l etica e la morale comune lo vedono come un comportamento schifoso.

      che è un comportamento morboso e disgustoso? altro dato di fatto. il tema omosessualità è trattato praticamente quotidianamente(da qui il morboso) ma in modo offensivo e denigratorio (da qui il disgustoso).

      che ciò è indice di gravi problemi? considerando che una persona normale non occupa il suo tempo denigrando e offendendo gli altri, la mia affermazione è coerente. così tanto odio , così tante offese e un comportamento così disonesto indicano dei problemi. premesso che non posso sapere di quale natura essi siano, resta il fatto che un tale comportamento indica dei problemi. e vista la gravità delle affermazioni, trattasi di problemi gravi.

      che la sua anima sia marcia e putrida nonchè corrosa dall odio che sputa? un affermazione forte, indubbiamente, ma per chi è davvero cristiano, un anima che sputa giudizi, condanne, offese persino verso genitori altrui che non conosce, e i rispettivi figli, è anche messa peggio.

      ripeto:
      ogni mia singola affermazione,in questo articolo, può esser giustificata e provata in sede giudiziaria

      Rispondi
  4. Caffe

    L’omofobia è più diffusa, purtroppo, di quello che sembra; mi spiego meglio: parlo di quella latente, quella non dichiarata apertamente, perché misconosciuta allo stesso omofobo potenziale. Io sono, come direbbe Volpe, un radical chic di osservanza pannelliana, anni spesi a condividere battaglie umanitarie e libertarie, a favore degli ultimi e dei diversi, credendoci veramente, poi, inciampo su questo sito e forse, per la prima volta, udendo le voci di gente vera, capisco veramente il senso di queste battaglie; ma mi chiedo anche, perché non ho avuto mai gay tra i miei amici/che? Non che non ne abbia mai conosciuti, semplicemente, li ho sempre, educatamente evitati, perché? Volpe esprime apertamente pulsioni belluine che però, sotto sotto, a livello inconscio, sono condivise da molte persone cosiddette civili, se è così, che Dio ci aiuti.

    Rispondi
    1. Biotech

      Beh, non è detto che tu per questo sia una brutta persona… Può tranquillamente essere che quelli che hai conosciuto non ti sono stati simpatici, o adatti al tuo modo di fare… E’ come dire che una persona, per dimostrare assolutamente che non è razzista, deve avere un amico nero… io non ce l’ho un amico nero, mi spiace… sarò razzista? Non credo! …spero…

      Rispondi
  5. paopao

    francesco:”IO, personalmente, se avessi un figlio così, sarei non disperato, ma estremamente deluso e preoccupato per la sua salute psicologica.”
    e ne avresti tutte le ragioni!
    ):D

    Rispondi
  6. adminadmin

    Francesco, hai visto la reazione scomposta del povero Brunello? :D

    Da qualche parte, un esponente della genìa dei sodomiti, arrabbiatissimo, mi insulta come uno scaricatore di porto (chiedo scusa alla categoria che non intendo offendere), solo perché affermo che i genitori di un gay soffrono. Certo che soffrono. Chiunque lo farebbe, vedendo un figlio infermo. Siamo nella norma.

    http://pontifex.roma.it.nyud.net/index.php/editoriale/il-fatto/10167-la-qsignorina-vendolaq-e-lassessore

    Rispondi
    1. francesco t

      che volpe fosse un cretino , un ignorante e uno sterile provocatore, lo sappiamo tutti e lui di certo non aiuta a nasconderlo.
      mi fa piacere comunque notare che ci legge.
      meno piacere osservare che ridendo sotto i baffi OFFENDE NUOVAMENTE i genitori altrui, mettendoli in mezzo senza alcun permesso.
      come dice volpe “meglio sarebbe se quella donna avesse ABORTITO”. il mondo si sarebbe risparmiato un cumulo di idiozie in meno.

      Rispondi
    2. francesco t

      che poi mi si definisca a me scaricatore di porto quando lui con i suoi “sputi” sembra un nazista nel pieno della sua malattia mentale , è una cosa che semplicemente mi fa ridere.

      Rispondi
    3. francesco t

      altra risposta di colui che vessa cretinaggini :

      Non è vero, come grida il gay ferito da un blog, che i genitori non piangano nel vedere il figlio ridotto a quella maniera. Esiste il proverbio che anche uno scarafaggio è bello per la sua mamma e se vuole, costui la prenda in questo modo.

      Tuttavia, conosco genitori di gay che forse avrebbero preferito morire loro stessi, piuttosto che accettare una realtà tanto triste, innaturale e vergognosa.

      Rispondi
      1. AlbertoBAlbertoB

        Pensare che io conosco genitori che avrebbero voluto morire loro stessi piuttosto che vedere la figlia 26enne molestata e perseguitata da tale B.V. , avvocato e stalker residente a Bari quartiere Murat. Chissà cosa pensa la madre di B.V. , avvocato e stalker residente a Bari quartiere Murat : io credo che avrebbe preferito morire piuttosto che avere un figlio mentalmente instabile e delinquente. Ne sono sicuro.

        Rispondi
    4. giuxgiux

      ma Francesco T che scrive qui non è un esponente arrabbiato della genia dei sodomiti ma sopratutto un fratello pontilesso :D :D :D
      E Volpe dovrebbe oramai aver imparato da tempo che toccare i pontilessi è pericoloso… ha gravi conseguenze sul suo umore già così provato da vari eventi …. :)

      Rispondi
      1. paopao

        verissimo, nessuna provocazione contro un membro (o una membra..oddio, me l ha attaccata!) della family pontilessa resterá senza risposta!!!

        Rispondi
  7. AlbertoBAlbertoB

    Tra l’altro , leggendo la cronaca locale della regione Puglia e di Bar in generale mi pare che dio (minuscolo come sempre e sappiamo tutti il perchè) sia proprio incazzato nero per qualche motivo : “qualcuno” a Bari sta esagerando con le cazzate , sia scritte che fatte e per questo motivo la gente continua a crepare :

    – Risalirebbe a non piu’ di 24 ore fa il decesso dell’uomo di circa 60 anni, di carnagione chiara, il cui cadavere e’ stato trovato questa notte sulla battigia del lido San Francesco a Nord di Bari

    -Antonella Riotino, la studentessa 21enne assassinata il 4 gennaio dal fidanzato diciottenne

    -La Procura della Repubblica di Bari ha aperto un fascicolo per istigazione al suicidio in relazione al cadavere trovato questa mattina in mare alla periferia della città e che potrebbe appartenere al 24enne Roberto Straccia

    -Una donna di 45 anni, residente in un appartamento di viale Europa, a Taranto, e’ morta soffocata da un pezzo di mela che le e’ andato di traverso

    -La procura di Foggia ha aperto un’inchiesta e ha disposto l’autopsia sulla donna di 27 anni, Daniela Curiello, al nono mese di gravidanza, morta il 30 dicembre nell’ospedale ‘Tatarella’ dopo un intervento chirurgico deciso per fermare un’emorragia

    -E’ accaduto in un palazzo signorile di via Roberto da Bari, in pieno centro, dove un uomo di 73 anni si è suicidato buttandosi dal quarto piano nel cortile interno dello stabile

    -Una scossa pari a 2.5 gradi della scala Richter è stata registrata la mattina di oggi 8 gennaio 2012 alle ore 6 e 53 in provincia di Bari

    -Da giovedi’ sera si sono perse le tracce del medico di base, Stefano Montanaro, 56 anni. L’uomo si e’ allontanato dalla sua abitazione di Polignano a Mare, in provincia di Bari

    -La prima settimana del 2012 volge al termine macchiata dal sangue sparso in Piazza Moro nel Pomeriggio del 6 Gennaio. Bari è stata svegliata dal calore del “piombo” nel secondo pomeriggio festivo del nuovo anno

    Varie fonti.
    Agghiacciante eh? Se abitassi in Puglia nei dintorni di Bari me la farei addosso… dio ce l’ha con “qualcuno” e sappiamo tutti di chi stiamo parlando. Chissà , magari è incazzato con quel B.V. , avvocato residente a Bari quartiere Murat di cui parlavo poc’anzi.

    Rispondi
    1. francesco t

      qualcuno direbbe che sarebbe il caso di “togliere di mezzo” la causa di questi problemi….
      fortunatamente la gente NORMALE non ci pensa minimamente. cosa che non si potrebbe dire invece di b.v o di volpe…

      Rispondi
    2. adminadmin

      Una donna di 45 anni, residente in un appartamento di viale Europa, a Taranto, e’ morta soffocata da un pezzo di mela che le e’ andato di traverso

      La mela… la donna… il minimagistero Pontifesso parla chiaro: si tratta di un messaggio a tutte le donne: lasciatevi molestare senza fiatare, altrimenti arriverà la punizione della divinità Pontifessa!

      Rispondi
  8. adminadmin

    Vedo e prevedo… Vedo affermazioni shock rilanciate attraverso twitter. E prevedo affermati guru presto radiati dall’albo… :D

    PROFESSOR BRUNO, PSICHIATRA: “GAY ANORMALI”. “MI DENUNCINO, NON HO PAURA”. Domani intervista esclusiva.

    Vi prego di notare il virgolettato… Ci aspettiamo quelle precise affermazioni da Bruno. Attendiamo il luminare (forse troppo illuminato, fors’anche un poco fulminato) al varco. :D

    http://pontilex.org/?attachment_id=14282

    Rispondi
    1. francesco t

      admin , nnon ti sei accorto che tali dichiarazioni sono le MEDESIME, parola per parola, di un articolo risalente a più di mezzo anno fa?
      se riesco a riscoprire il link, te lo farò sapere.

      Rispondi
      1. adminadmin

        Immagino tu faccia riferimento all’intervento di Bruno nel quale eSSo si scagliava contro i manifestanti gay che in Spagna hanno contestato il Papa… E si scagliava pure contro la criminologa che ha seguito il dramma di Sarah Scazzi. Ma in quell’intervista non ricordo l’accenno alla denuncia… :-D

        Rispondi
      2. francesco t

        http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/varie/3996-i-gay-sono-disturbati-patologici-mi-denuncino-pure-il-mondo-retto-da-lobbies-come-quella-omosessuale-ebraica-o-massonica-ebrei-prepotentila-shoah-non-e-solo-loro

        zac.non esatte esatte parole, ma siamo li.
        sarà il solito copia incolla ?

        o sarà un mix tra quell articolo e questo?
        http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/varie/1102-lomosessualita-e-una-patologia-oltre-che-un-grave-disordine-mentale-sacerdoti-gay-dico-di-no-e-trovo-inopportuno-parlarne-su-un-giornale-cattolico

        o sarà una fantaintervista? o sarà un intervista tutta nuova ma praticamente identica a quelle passate?

        Rispondi
          1. francesco t

            aggiungo una frase di volpe prima della tua risposta:

            cit: Tuttavia, conosco genitori di gay che forse avrebbero preferito morire loro stessi, piuttosto che accettare una realtà tanto triste, innaturale e vergognosa.

            cit risposta: e poi i gravi disordini mentali li avrebbero i gay, eh?? ):D

          2. paopao

            Non mi permetto di abbassarmi a certi livelli ed attaccare i genitori di Bruno Volpe, perché, poracci, sono gia´castigati abbastanza con un figlio del genere (senza scrupoli, speculatore, egoista, maligno, ignorante “perché ignora”, pieno d´odio e preconcetti…)
            Appartengo alla categoria di mamme che va fiera dei suoi figli, sempre! E lo sono qualunque orientamento sessuale abbiano.
            Ora, posso darvi per iscritto che che preferisco uno scarafaggio alla.. volpe! ):D

          3. francesco t

            blasfemia! tu sei mamma?? volpe se lo scopre richiederà che ti vengano sottratti i figli(con una legge apposita che tolga i figli ai non cattolici non secolarizzati), richiederà persino che tu abortisca, pur di non vedere crescere dei figli da te , vessata da satana e dal complotto giudaicomassonicobreomosessualista !

          4. paopao

            eeehhh admin, ho scatenato l´iraddiddio!
            vabbeh, mamma o papá (ma guarda che l unico che non ha capito che sono una donna é Volpastren..)

          5. paopao

            Francesco: blasfemiaaaaa, sono mamma o papa´..e Volpastren non ci puó fare proprio niente..e non sono neppure cattolici, ahhahahahahahhahah! ):D

          6. francesco t

            tu non hai sesso perchè sei un succo di frutta.
            pertanto, essendo tu un succo di frutta, non puoi avere figli, poichè è contronatura , pertanto menti.
            e visto che sei un succo di frutta, non puoi nemmeno parlare, pertanto sei una creazione satanica dei perfidi ebrei massoni omosessuali che cercano di far credere che essere un succo di frutta non è anormale.
            XD

          7. paopao

            eh adesso dimmi come cactus deve fare un povero succo di frutta ignifugo a legarsi una macina al collo con l´asino e buttarsi a mare…
            voglio proprio vedere! ):D

  9. adminadmin

    Francesco, il buon Brunello sfodera l’opportuno Francesco Bruno tascabile… E ti dedica queste parole…

    I genitori, nella sua lunga esperienza, sono contenti di un figlio gay?

    “assolutamente no e ne ho avuta in cura molti. Chi dice che padre e madre sono contenti o accettano la diversità del figlio, mentono sapendo di mentire. Per due genitori, sapere che il proprio figlio ha questa orientazione, è un trauma anche grande. Magari lo superano o riescono ad elaborarlo, ma il colpo è molto forte. Questo fatto denota che anche a livello di comune sentire, e non è roba da poco, la omosessualità va considerata anormalità”.

    Come suggerito più volte da Sandro ora le domande e le risposte vengono enucleate chiaramente. Anche se Brunello sceglie sempre di non farci sentire le parole dell’intervistato (a differenza delle nostre interviste).

    Rispondi
    1. francesco t

      beh , io ho inviato messaggi privati al signor francesco bruno citando queste parole, e ho invitato centinaia di persone a fare lo stesso, per fargli capire che non ha il diritto , ne lui ne nessun altro, di indicare come “BUGIARDI” chi ha dei genitori di fatto felici e che accettano e supportano i propri figli.

      vedremo se risponderà, se ignorerà tutto, o se dirà “ma io non ho mai scritto quelle cose”.
      dubito per l ultima ipotesi comunque: lui si è sempre caratterizzato per essere un medico incompetente in tv e nella realtà su certi temi.

      Rispondi
    2. SandroSandro

      “Come suggerito più volte da Sandro ora le domande e le risposte vengono enucleate chiaramente. Anche se Brunello sceglie sempre di non farci sentire le parole dell’intervistato (a differenza delle nostre interviste)”.

      Almeno su una cosa ha seguito un mio consiglio. Chissà che un giorno non realizzi pure che è meglio per lui che pubblichi le registrazioni.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif