L’infantile, sconosciuto creazionista…

 

Il FSM un po' deluso: come avete potuto, PontifeSSi!!??

O dei immortali, non vi è di peggio che un ignorante,
che non riconosce nulla giusto se non quello che piace a lui.

Publio Terenzio Afro

Ok, stavolta me la sono andata a cercare io. Ma, come disse quello, apri la bocca e aspetta ciò che ti dona Zeus dal cielo. L’articolo che smonterò oggi, dico smonterò e basta dacché già le premesse non sono buone, il finale peggio, è di un tal Giorgio Mastropasqua. Sperando che costui non sia il calciatore – controllato or ora – direi che si commenta da sé. Ma eccovi le ragioni:

Nel 1920 partiva dall’America per il centro dell’Asia una commissione guidata da signor Roy Chapman del museo di storia naturale americana. Avevano a disposizione più di 500.000 dollari, e con pretesto scientifico, andavano nientemeno che a cercare qualche scheletro fossilizzato che dimostrasse l’esistenza di un essere intermedio fra la scimmia e l’uomo. Cercarono e cercarono, ma come era facilmente prevedibile, non trovarono nulla. Questa brava gente che col Sig. Darwin non si voleva sottomettere a essere creata da Dio, ma si voleva onorata di discendere dalle bestie, oggi non è più seguita nemmeno dagli scienziati increduli.

Iniziamo bene. Per iniziare, fonti? Non mi risulta che la Teoria dell’Evoluzione per Selezione non sia accreditata, al contrario del Creazionismo. Nel merito dell’infelice aneddoto, non è affatto vero che Chapman non trovò nulla, anzi: trovò i primi resti saurini (per la maggior parte uova)!

Uno degli ultimi falsi scienziati, che pretendeva di discendere dalle scimmie la pagò cara. Una sua cugina, certa Brossard, ricca signora, non aveva altri che lui come parente. La signora muore. Luigi Aumaitre, così si chiamava, va dal notaio, con atteggiamento addolorato. Ma il dolore cresce quando sente leggere sul testamento: “lascio tutta la mia fortuna all’ospedale. Credevo di avere un parente nel Sig.Luigi Aumaitre; ma egli mi ha fatto sapere che non lo è neppure alla lontana, derivando lui dalle scimmie, mentre che né io, né i miei avi non discendiamo da scimmie”.

Mi spiace, questo non è una buona ragione. Anzi è una fallacia logica: http://en.wikipedia.org/wiki/Ad_baculum.

Per altro: la cugina era parecchio zappa. L’uomo non discende dalla scimmia ma ne ha una comune origine. E’ così difficile da capire!?

Ci narra la Genesi (1 – 2)

Alt! Quale Genesi citerà stavolta? ;)

“Disse Dio: Facciamo l’uomo ad immagine e somiglianza nostra e comandi ai pesci del mare e agli uccelli del cielo, e alle bestie e a tutte le cose della terra, e a ogni rettile che si muove in terra. E creò Dio l’uomo a sua immagine: lo creò ad immagine di Dio.-Li creò maschio e femmina.-E Dio li benedì e disse: Crescete e moltiplicatevi e riempite la terra e assoggettatela e dominate i pesci dei mari, e gli uccelli dei cieli e tutti gli animali che si muovono sulla terra…

Perfetto: Genesi 1. Senonché v’è quel dettaglio del Facciamo. Peraltro peggiorata dal fatto che già dice Maschio e Femmina e andate e moltiplicatevi. Una bella contraddizione, evidente per di più, con:….

Il Signore Iddio adunque formò l’uomo dal fango della terra e gli ispirò in faccia un soffio di vita: e l’uomo fu fatto anima vivente.

Ma non si trovava per Adamo un aiuto, che a lui somigliasse.

Mandò adunque il Signore Iddio ad Adamo uno profondo sonno: e mentre egli era addormentato, gli tolse una delle sue costole, e mise della carne in luogo di essa. E della costola, che aveva tolto ad Adamo, il Signore Iddio ne fabbricò una donna: e la mandò ad Adamo. E Adamo disse: ecco adesso l’osso delle mie ossa, e la carne della mia carne: ella avrà nome dall’uomo, poiché è stata tratta dall’uomo.

E questo invece e Genesi 2. Non ritengo di dover far notare la discrepanza logica palese palese. Ma tant’è.

Dunque Dio creò l’uomo formando il suo corpo di Creta creandone l’anima dal nulla.

Dunque che? La Genesi è vera perché?! Ah… già: è stata dettata da Dio. E come si fa a sapere? E’ scritto nella Bibbia. :roll: Ma perché? Perché?

Da Adamo e da Eva discendono tutti gli altri uomini. Da loro il peccato originale, come vedremo, è passato dai discendenti e per tutti è morto nostro Signore Gesù Cristo. La diversità del colore fra i vari popoli dipende da fatti esterni quali la differenza di clima, temperatura, di cibi ecc.

Tutte cose assodate dalla Selezione Naturale e Sessuale. Ma dubito che costui ne sappia realmente qualcosa. :lol:

La somiglianza delle lingue, in cui le parole più comuni hanno la medesima radice ci fa vedere come tutti popoli discendono da un’unica specie.

Gongo. :roll: Non che sia d’accordo sulla linea di principio (al di là delle contaminazioni Australopitheche e simili), ma: la lingua non indica appartenenza sempre: così fosse, i Seljukidi sarebebro dovuti essere Persiani, e i Moghul Indiani e così via. In secondo luogo le variazioni tra le diverse etnie non sono ancora abbastanza evidenti e garndi da potersi definire speciazione

L’uomo è un essere ragionevole composto di anima e di corpo formato ad immagine di Dio.

Prove?

La natura umana è un composto di due elementi, perfettamente distinti, la materia e lo spirito, e questi due elementi sono talmente congiunti che ne risulta un solo essere, una sola vita.

Ancora: prove? Ricordo lor signore che si sta parlando di Scienza non di Supercazzole

L’anima è la parte spirituale dell’uomo per cui egli vive, intende ed è libero.

Che esiste l’anima, non solo ce lo insegna la fede, ma anche la nostra stessa ragione.

No, guardi: la supercazzola non va prematurata sennò non le appanino il Mastro… ed è grave.

Diceva un giorno un medico incredulo: “ho sezionato tanti corpi, ma non ho mai trovato dentro l’anima”. E logico che non ce l’abbia trovata. Appunto perché spirituale, non si vede e non si percepisce coi nostri sensi, ma gli effetti ne dimostrano l’esistenza.

Infatti IO vedo, IO gusto, IO sento, IO vivo. Chi è che fa tutte queste cose?

E chi avrebbe fatto colui che ha fatto tutte queste cose? Andiamo: sono le argomentazioni di un poppante…

Forse la materia? I sensi sono come gli strumenti, ma al di sopra, di essi ce l’IO, cioè qualche cosa di più intimo e profondo, che è l’anima (bocciato in psicologia basilare. Riprova, sarai più fortunato).

Ciascuno di noi sente che è UNO SOLO e medesimo soggetto che riceve tutte queste diverse impressioni dei sensi.

Inoltre l’uomo dice IO in tutte le fasi diverse della vita.

Tolti deliri iniziali che non necessitano ulteriori commenti, l’ultima frase è una negazione più che lampante dei fatti: i Bambini nei primi mesi non hanno coscienza dell’Io, come dimostra il semplice esperimento quali il metterli di fronte a uno specchio.

Secondo la scienza fisiologica è fatto certo che del corpo umano per il ricambio e consumo continuo, nello spazio al massimo di sette anni, non rimanga un solo atomo, ma tutto sia cambiato. Eppure IO sono l’identica persona di 10, 20,30 anni fa. In mezzo al continuo mutarsi della materia c’è un principio che non muta e questa è l’anima.

Certo certo: persino un cretino, non idiota: cretino, sa che il carattere cambia. A meno che il suddetto artiolista non abbia lo stesso carattere sin da quando era un allegro marmocchietto. Cosa che comunque non mi stupirebbe…

Questa è una delle prove più semplici ed efficaci, ma non si noti che per intenderne bene il valore, l’argomento non è fondato sull’identità del nostro essere, ma sulla coscienza dell’identità, coscienza che non può venire dall’essere corporeo e fisico.

Perché no? Faccio notare già l’etimologia: Coscienza dal latino Scio, so, capisco. Semplicemente significa che so, perché ho conosciuto tempo fa, quindi mi oriento. Non ha nulla di soprannaturale…

Ma l’uomo ha inoltre la vita del pensiero. Egli ragiona, giudica, ha le idee di giustizia, di virtù, di dovere. Sa e vuole liberamente, ha la coscienza di poter fare il bene ed il male.

Mbe’? Anche un lupo sa cos’è bene per il branco. C’è qualche differenza fattuale?

Coloro stessi che in teoria negano l’anima, in pratica la riconoscono e sono spiritualisti. Essi infatti vogliono essere uomini di onore, ci tengono alla probità, alla correttezza della vita, alla giustizia. Ora tutte queste cose non hanno nulla a che fare con l’essere fisico, sono nozioni morali di coscienza, stanno solo con l’anima e non con la materia

Credici, credici… :roll: :roll: :roll: :roll:

Dio creando l’uomo vuole essere ragionevole, gli ha dato il grande dono che è la libertà. Per questo dono l’uomo può fare una cosa o non farla o farne una piuttosto che un’altra. L’uomo abusando della libertà può fare anche il male, ma non deve farlo appunto perché è male e Dio ci ha dato la libertà perché l’usiamo per il bene.

Prove di tutto ciò? Dimostrazione di un Bene assoluto e di un Male assoluto?…

I martiri hanno dimostrato come questa libertà non può essere piegata neanche dei tiranni.

Gli inquisitori invece che si può far del male predicando bene. Per non parlare dei Papi…

La nostra anima non muore col corpo ma vive in eterno perché è spirituale. Ecco il grande FINE PER CUI SIAMO STATI CREATI. Conoscere, amare, servire Dio in questa vita e poi andarlo a godere eternamente in Paradiso, salvando l’anima nostra.

:lol: :lol: :lol: Quanta sicumera, quanta assenza di dati a portata di mano. Sempre non voglia appellarsi agli Zoroastriani o agli Egizi, ma temo che non lo farà. In primo luogo perché sono perfidi pagani, citando  i nostri Coinquilini, poi perché ciò gli si ritorcerebbe contro  a cagione di ciò… :lol: :lol: :lol:

Perciò dell’anima dobbiamo avere la massima cura, perché se la salviamo andiamo in Paradiso, se non la salviamo andiamo all’inferno.

Non ha proprio di meglio da argomentare se non questa predica infantile? Quale Inferno, quale Paradiso? :roll:

Nel 1925 i giornali americani parlavano di una giovane protestante convertita al cattolicesimo. Il padre la chiama: “Per testamento-le dice-ti avevo lasciato un’eredità di 50.000 dollari. Se non rinunci alla fede cattolica, non ti lascerò nulla”. Rispose subito la figlia: “Padre mio, l’anima vale più di 50.000 dollari”.

Nessun riferimento, al solito. Secondo me avrà alzato il tiro… il figlio.

È quello che Gesù ha detto “Che cosa serve all’uomo se acquista tutto il mondo, ma poi perde l’anima sua?”.

Pensiamo che tanti per il bene di un momento si mettono nel pericolo di perdere l’anima. E tu che leggi, quanto ci pensi?

SE DIO TI CHIAMASSE IN QUESTO MOMENTO AL SUO GIUDIZIO SI SALVEREBBE L’ANIMA TUA?

E io gli rispondo: E a te che te ne frega? Non dovresti guardare la tua trave invece dell’altrui pagliuzza?

Devo dirlo: m’aspettavo molto di più dopo un appello così sentito, ma è quello che ci passa PontifeSS. A ben pensarci però potevano evitare di mandarci un noto e perfetto sconosciuto a fare una predica infantilistica, no?

Ramen

 

Fonte della Delusione: http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/laici/8866-creazione-delluomo-sua-natura-e-suo-fine-uomo-e-donna-li-fece-non-degenerati

2 pensieri su “L’infantile, sconosciuto creazionista…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.