Gli sgoccioli… [Updated]

Signori ormai siamo alla deriva più totale, allo svacco completo. I buoi sono scappati, sono scappate anche le pecore, le capre e le galline… E pure la polvere sollevata dalla loro fuga si è depositata a terra… Al cospetto del nostro beneamato sito Pontifesso anche il deserto dei Tartari è più popolato. E Giacobbo gode di maggiore credibilità. Qualche prova? Beh ne offriamo un paio: una proviene dal gruppo “ufficiale” dei nostri amici su Facebook:

http://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=181432385257174&id=156026231131123

Si tratta degli ultimi commenti al comunicato “ufficiale” (chissà perchè relegato solo all’interno di Facebook e non pubblicato sul loro bellissimo sito) in cui affermano di non avere assolutamente idea di che fine abbia fatto Brunello nostro… Vi lasciamo leggere in santa pace cosa scrivono i “fan” della pagina Pontifessa.

La seconda testimonianza ci viene offerta dal Webmaster Misterioso che gestisce il sito Pontifesso. Ha fatto scomparire nuovamente Carletto e Brunello (grazie della segnalazione, Davide) rimpiazzandoli con un laconico messaggio. Questo:

Che altro aggiungere? Buona notte, amici Pontifessi, che la vostra vacanza sia lunga. Molto lunga. Eterna, possibilmente.

UPDATE

In tempo quasi reale Carletto si è palesato sulla pagina Facebook del nostro blog non secolarizzato preferito. Ed ha pubblicato questo messaggio (esattamente identico e sovrapponibile a quello già pubblicato in passato, quindi totalmente privo di qualsivoglia utilità):

77 pensieri su “Gli sgoccioli… [Updated]

  1. paolopaolo

    Primo commento di Carletto sulla vicenda, come al solito su feisbuc e non sulla pagina del loro sito:

    “Amici sono Carlo Di Pietro (webmaster di Pontifex), io so quello che ho appreso dal web. Come dicevo anche in privato ad altri lettori: alle email non risponde, i cellulari sono spenti ed a casa non risponde, quindi non posso permettermi di fornire informazioni che non conosco. Tutti noi ci auguriamo che il B.V. indicato sui giornali non sia Bruno Volpe e, qualora dovesse essere lui, prenderemo le opportune decisioni. Per ora preghiamo.”

    Provo a suggerire: chiamare il suo avvocato? Vi conoscerà, no? Oppure uno dei legali della vostra redazione? Non siamo mica nel Cile di Pinochet. Non si detengono le persone senza far sapere nulla.
    Anzi, credo che sia ora che pontifex rilasci un comunicato, di conferma o di smentita, come avrebbe già dovuto fare da giorni.
    Che dilettanti allo sbaraglio.

    Rispondi
          1. paolopaolo

            Ho visto le altre foto caricate, e ho capito perché non lo avessi oscurato.
            Simpatici amici, nevvero?

          2. adminadmin Autore articolo

            Già … personcine “a modo”… Meglio non dare altro spazio ai loro deliranti pensieri. Ho cancellato le immagini. 🙂

  2. paolopaolo

    Ma ora che ci penso. Ieri avevano chiuso i commenti per l’estate… oggi questo.
    In più la pagina non è stata aggiornata.
    Sarà l’ultima pagina di pontifex? Ne faccio uno shot immediatamente…
    se domani dovessi sentire l’esigenza di ricordarmi di una cosa buona a cui ho partecipato, seppure in minima parte, l’aver contribuito alla chiusura di quella discarica sarà confortante. Ma non credo che ne farò mai lo sfondo del desktop, comunque.

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      la pagina non è stata aggiornata
      Hanno letto il tuo commento e sono intervenuti immediatamente con una bella infornata di santi e beati fino al 12 di agosto… Quindi almeno fino a quella data possiamo stare tranquilli: nessuna novità su Volpe. Si vede che la numerosa schiera degli avvocati Pontifessi (a partire da Pantalone, attraverso la Pepe, fino alla Lalli, passando anche per il mitico Marino) sono troppo impegnati per degnarsi di cercare informazioni sulle condizioni in cui si trova Brunello… Fremo al pensiero che presto potrebbe celebrarsi un processo, nel tribunale di Bari, con Foxy imputato ed un collegio difensivo che, oltre ai succitati, contempli anche il giudice “ammazzasentenze” Carnevale ed il mitico sempreverde “galantuomo” buono per ogni occasione: Taormina 😆

      Rispondi
          1. adminadmin Autore articolo

            Già … al momento sono arrivati fino al 15 agosto… Chissà se nell’attesa di notizie ufficiali sulle alterne sorti di Brunello si degneranno di proporre nuovi contenuti… Ma che fine hanno fatto le falangi impiegate nella “redazione” del sito Pontifesso? Manca Carletto e bisogna ripiegare su uno Stefanutti qualsiasi? E come mai ora neppure uno Stefanutti qualsiasi riesce a trovare un articolo ogni tanto da pubblicare? Davvero misteriose queste vacanze Pontifesse! 🙂

          2. diego

            già!!! Un bell’articolo su come si sta in spiaggia, su come si nuota, su che montagne andare… E direi anche una bella lista di parrocchie che fanno una messa come si deve, altrimenti gli utenti pontifessi potrebbero incappare in parrocchie moderniste facendo confusione!!

          3. Davide

            Per non parlare di tutti i devoti della Milizia di San Michele, con opere che vanno dall’aiuto di prostitute e cani al salvataggio delle tartarughe. Possibile che un cotal esercito non possieda un mediocre produttore di contenuti tradizionalisti? Anche un semplice generatore automatico di articoli di Pontifex andrebbe bene: c’è un repertorio molto ampio a cui attingere. C’è pure il plugin per wordpress per postare in automatico articoli a futura data.

            Carletto e Fox non hanno lasciato eredi delle tradizione pontifessa: un vero peccato.

          4. adminadmin Autore articolo

            Mi permetto di precisare un dettaglio insignificante. La pubblicazione “a tempo” (cioè nel futuro) è una funzionalità “di base” di WordPress. Il nostro caro Giux ne è un fruitore: quando s’infervora, produce articoli in grande quantità. Poi li programma nel futuro… 🙂

          5. giuxgiux

            🙂 è divertente metterli che compaiono alle cinque del mattino 😀 😀 😀 😀
            Settimana prox sicuro ti metterò qualche film … e la parte II della creazione dell’uomo

  3. paolopaolo

    Che poi, quando si censurano i commenti, sarebbe bene non rispondere. Scorrendo la pagina si trovano risposte a commenti che sono ormai nel paradiso dei bit.

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      L’immagine che hai caricato evidenzia anche un’altra stranezza: quella risposta, a chi è indirizzata? Suppongo ci sia qualche utente a cui piace la pagina Pontifessa e che commenta (anche abbastanza frequentemente) ma che ha scelto di non rendere visibili i propri post a chi non è suo faccialibro-amico. Altrimenti non si spiegano le bizzarre risposte prive di domanda come in questo esempio 😀

      Rispondi
  4. AlbertoBAlbertoB

    Dato che mi hanno bannato e non ho voglia di farmi un altro account facebook qualcuno può cortesemente scrivere dopo il commento di quell’altro fenomeno di Di Pietro : “Preghiamo solo per l’esimio dott. Volpe o preghiamo anche per la vittima di questo odioso crimine? La ragazza ce la siamo dimenticata , l’unica cosa che conta è che uno degli affiliati alla vostra setta stia bene. Complimenti.”

    Rispondi
      1. AlbertoBAlbertoB

        Per correttezza pubblichiamo Miu Miu la gatta che dice: “Preghiamo solo per l’esimio dott. Volpe o preghiamo anche per la vittima di questo odioso crimine? La ragazza ce la siamo dimenticata , l’unica cosa che conta è che uno degli affiliati alla vostra setta stia bene. … ” . L’abbiamo dovuta comunque rimuovere dai nostri utenti perché fa spam. Ha postato il commento 15 volte.

        AHAHAHAHAHAHA hip hip urrà per la gattina Miu Miu!!!!

        Rispondi
          1. paolopaolo

            Ma ti pare che possa spammare?
            Ma l’hai vista?

            (spam mode on)
            Andate a guardare il suo profilo (miu miu la gatta) e vedete un pò se ha l’aspetto di una spammer. Se, poi, per caso, c’è anche la pagina pubblica per diventare fan di Miu Miu.

            (spam mode off)

  5. Davide

    Dalla pagina FacciaLibro dei Pontifessi sono stati cancellati i commenti posteriori a quello di Giusy Quaranta.
    Ancora non mi sono ripreso dalla shock. Pontifex augura buona estate a tutti: è come quando i proprietari di un locale prossimo al fallimento scrivono “chiuso per inventario” sulla porta del negozio.
    Un epilogo più mediocre della mediocrità dei suoi .

    Rispondi
    1. Davide

      Potrebbero averla “nascosta”.
      Quando attivi una pagina su Facebook c’è l’opzione “Solo gli amministratori possono vedere questa Pagina”. Nel motore di ricerca Pontifex.Roma esce, ma non viene visualizzato.

      In ogni caso il risultato non cambia: che l’abbiano cancellato o nascosta poco importa.

      Rispondi
  6. diego

    i comunisti ne hanno fatta un’altra delle loro, ora denunciano disparita’ di trattamenti tra diversi strati sociali nella sanita’ e nell’istruzione, aiutati da i pacifisti e i movimenti della sinistra radicale, gli ‘utili idioti’ al servizio dei terroristi di Al Qaeda. E non finisce qui, secondo indiscrezioni raccolte i comunisti vorrebbero trasformare l’Italia in uno zoo multiculturale con le loro idee sull’immigrazione, andando avanti cosi’ le nostre mogli verranno svegliate nel sonno da un gruppetto di immigrati e stuprate fino a quando non indosseranno un velo, mentre noi maschi cristiani verremo legati e costretti a guardare il tutto finche ci sara’ cresciuta una folta barba, questo tra l’altro, e’ quello che propone il programma dell’Unione a pagina 145. Ma e’ fin troppo facile pensarla cosi’ quando si e’ mantenuti dai soldi di mamma e papa proprietari, secondo una inchiesta di Libero, di campi di cotone e almeno un migliaio di schiavi in Etiopia, ma questo i comunisti non lo capiscono affatto. Tutto questo non fa altro che ricordarci la pericolosita’ di un paese in mano a i comunisti. Filosofie terzomondiste che non farebbero altro che condannare il paese a ideologie sconfitte dalla storia in tutto il mondo, ma che evidentemente i comunisti non sono ancora stanchi di sostenere. Complimenti.

    Ce li facciamo noi gli articoli pontifessi???

    http://hatingline.splinder.com/post/7835279/il-generatore-di-articoli-di-libero

    Rispondi
    1. giuxgiux

      🙂 🙂


      i comunisti ne hanno fatta un’altra delle loro, ora stanno cercando consensi per promuovere una iniziativa di integrazione socio-culturale, in conbutta con gli omosessuali con a capo il Parlamentare Finocchio, come satiricamente e con tagliente ironia e’ stato definito da Onorevoli Leghisti, apprendiamo anche che i comunisti vorrebbero trasformare l’Italia in uno zoo multiculturale con le loro idee sull’immigrazione, andando avanti cosi’ le nostre mogli verranno svegliate nel sonno da un gruppetto di immigrati e stuprate fino a quando non indosseranno un velo, mentre noi maschi cristiani verremo legati e costretti a guardare il tutto finche ci sara’ cresciuta una folta barba, questo tra l’altro, e’ quello che propone il programma dell’Unione a pagina 145. Ma e’ fin troppo facile pensarla cosi’ quando si e’ mantenuti dai soldi di mamma e papa proprietari, secondo una inchiesta di Libero, di campi di cotone e almeno un migliaio di schiavi in Etiopia, ma questo i comunisti non lo capiscono affatto. Tutto questo non fa altro che ricordarci la pericolosita’ di un paese in mano a i comunisti. Filosofie terzomondiste che non farebbero altro che condannare il paese a ideologie sconfitte dalla storia in tutto il mondo, ma che evidentemente i comunisti non sono ancora stanchi di sostenere. Complimenti.

      Rispondi
    2. adminadmin Autore articolo

      Noi abbiamo modesti generatori di titoli… Ma credo che verso la fine di Agosto potrebbe vedere la luce anche un vero generatore di articoli. Quelli di Bruno Volpe sono i più facili da copiare: un insulto ad un paria a scelta, una nota polemica legata al suo orticello, un pater indirizzato all’emerito di turno. E l’articlo è cotto e bollito. 😉

      Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          Giusto… Anche se possono ricadere all’interno della categoria “nota polemica legata al suo orticello” 😉

          Rispondi
          1. adminadmin Autore articolo

            Ho aumentato il livello di nidificazione dei commenti. Il limite esiste per cercare di evitare l’annidamento infinito dei commenti… 🙂

          2. adminadmin Autore articolo

            Comunque ricontrollando il tuo msg in dettaglio, noto che l’alternanza di colori rende abbastanza evidente il fatto che tu stavi rispondendo a Diego … Almeno a me sembra abbastanza chiaro 😀

          3. paopao

            si admin..era solo che volevo esserci io sotto Diego (…non é colpa mia se pensate male..é perché siete maligni sataniciomosessualisticiemassonici!)
            invece Giux (muak) é stato piú veloce!

          4. adminadmin Autore articolo

            Sorry… dovrei taroccare il database. Ma visti i miei recenti trascorsi è meglio se evito… 😉

        1. paopao

          Oppsalá..beccati in pieni pensieri impuri!!!

          Solo perché i pontifeSSi sono in vacanza e non vigilano sulle vostre animucce non penserete di poter crogiolarvi nell´anarchia!
          Andate subito a mangiar sapone ed a purificarvi in ginocchio sui ceci..hop hop !!!

          Rispondi

Rispondi