Come ti invento le voci sul vocabolario

Davvero piccola segnalazione del classico atteggiamento pontifesso, ipocrita e marcio nel profondo.

Leggendo i commenti all’articolo Vi siete mai chiesti da dove proviene il termine gay (che è sinonimo di pervertito e killer della natività)? trovo il commento di MARCO, che afferma quanto la parola “CULATTONE“, usata da Carlo di Pietro in calce al suo lavoro, sia offensiva.

Un non meglio identificato moderatore di Pontifex taccia prontamente Marco di ignoranza: “culattone” infatti non è per niente offensivo in quanto il dizionario on-line della Hoepli (www.hoepli.it sezione Dizionari e Vocabolari) non segnala alcuna sfumatura alla suddetta voce, ma le attribuisce il neutralissimo significato di “Maschio omosessuale, spec. passivo”.

Un bell’ingrandimento della moderazione pontifessa:

Visto che ho “tempo da perdere” sono andata sul sito della Hoepli, ho cercato la voce “CULATTONE” nel loro vocabolario on-line della lingua italiana e che ho scoperto?!

OVVIAMENTE che il moderatore di Pontifex aveva VOLONTARIAMENTE MODIFICATO la voce del vocabolario, eliminando il chiaro riferimento alla VOLGARITA’ (con intento di offesa) della suddetta voce:

Un bell’ingrandimento per voi:

Qui il link diretto al vocabolario: http://dizionari.hoepli.it/Dizionario_Italiano/parola/culattone.aspx?idD=1&Query=culattone&lettera=C

Da notare quel bel “volg.” che è stato tagliato volutamente dal moderatore pontifesso. “Volg.”, abbreviazione di “volgare” indica genericamente un termine in uso comunemente tra la popolazione con sfumatura offensiva (se non fosse offensivo sarebbe segnalato come “fam.” cioè “familiare”).

Un applauso alla grettitudine sempre più becera a cui giungono i nostri dirimpettai… ma davvero non si vergognano di se stessi?!

13 pensieri su “Come ti invento le voci sul vocabolario

  1. adminadmin

    Evidentemente, no. Sono senza ritegno. Senza orgoglio. Senza pudore.
    Puzzano di marcio, palesemente. Ed il loro puzzo si sente lontano un miglio. Per fortuna abito a parecchie miglia da Carletto, Strazione e Brunello! 🙂

    Rispondi
    1. Holtjar

      Non ho parole.
      E questi ***** dovrebbero essere esperto/dediti all’apologetica?
      Ma questi sono tre qualunquissimi ubriaconi pagliacci che trovi nei bar di paese!

      *** Modificato dal powerful e munificient Admin su richiesta dell’utente ***

      Rispondi
  2. Droid

    Che debbano smettere di leggere i libri di dottrina e aprire un dizionario è palese da tempo. Mi permetto di segnalare ancora una volta lo strafalcione nel NB di questo articolo.

    http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/8222-napoli-piange-e-il-sindaco-fa-il-qfemminielloq

    “NB: Pontifex.Roma fa presente che il termine “femminiello” non vuol in alcun modo essere offensivo, ma è solamente un sinonimo di sodomita o di pervertito.”

    Quindi, attenzione amici pontilessi! Se domani toccherete le zinne della vostra consorte e lei vi dirà di essere dei pervertiti, a rigor di logica pontifessa sarete nient’altro che dei “femminielli” (suscitando le ire di dio blabla vendetta blabla peccato blabla)

    Rispondi
    1. S_Raffaele

      quando ho letto killer della natività ho fatto fatica a capire di cosa si trattasse, giuro…dopo un pò ho capito e mi son detto “che fantasia”…trascorsi altri due minuti mi son detto “che tristezza…”

      Rispondi
  3. FSMosconiFSMosconi

    Oilah! Son tornato da un giro dei rifugi del Marguareis (5 giorni 🙂 )!
    Come vedo non è cambiato niente dentro PontifeSS: solito viscidume e solita malafede. Non che ci sperassi… 🙄
    Sto cominciando a sospettare che lo facciano apposta per meritare un articolo qui e ricevere, indirettamente, più fama. Della serie Visibilitas non Olet

    Rispondi
  4. markino

    Quando ho letto che mi davano dell’ignorante non ci credevo!La cosa davvero triste è che sono convinti di non essere offensivi e di essere nel giusto, ma rileggono quello che scrivono o scrivono al buio?!?

    Rispondi
    1. francesco t

      a questo punto , tanto varrebbe fare “occhio per occhio, dente per dente”. tanto loro ci tengono alle sacre scritture, no?

      Rispondi
  5. stefanoY2J

    Io ho smesso di dialogare con queste persone, tanto qualunque cosa tu dica loro la stravolgono e ti accusano di non capire la dottrina… quindi, é inutile dialogare.
    Faccio notare soltanto, tanto per farsi due risate, quest’altra, ennesima incongruenza: da una parte, i “moderatori” dicono che “culattone”non ha connotazioni offensive, dall’altro lato nel loro stesso commento “moderativo” il filtro blocca la parola e la fa passare come “parola censurata”. Perché censurare una parola se non é offensiva? E’ da rotolarsi a terra per le risate 🙂
    Ciao a tutti

    Rispondi

Rispondi a markino Annulla risposta