Vietato commentare. Ordine di Pontifex! (updated)

(le novità in coda all’articolo)

Vorremmo sottoporre alla vostra attenzione una piccola constatazione. Al momento attuale sul sito dei nostri amici Pontifessi, sono completamente scomparsi i commenti. O meglio l’ultimo commento approvato dal Maldestro risale alla prima mattina di mercoledì 17 novembre. Siamo al 20 novembre. Da 3 giorni non ci sono nuovi commenti. Carletto ha seguito Stanzione nella sua tournee ed ha scordato a casa la pennetta USB?

Quante collette dobbiamo fare? Una Bibbia recente per Foxy, una pennetta UMTS per Carletto… E cosa potremmo regalare a Stanzione? Una bella camicia nera? No, quelle ne ha in grande quantità. E non certo perchè si intonano con la talare.

Pontifex, cosa succede? Non commenta più nessuno? Oppure nessun commento merita la pubblicazione?

Siamo forse testimoni della svolta involutiva finale. La rimozione dei commenti. I sintomi? Da molti giorni non venivano pubblicati nuovi commenti. Questo pomeriggio sono comparsi 4 commenti di Uras e poi … puff! E’ scomparsa l’area dedicata alle notifiche dei nuovi commenti. D’ora in avanti non sarà più possibile sapere quando vengono commentati gli articoli Pontifessi. Non che questo ci disturbi particolarmente: a noi interessano più gli articoli che i commenti. Ma ammettiamo che ci dispiace non poter più apprezzare facilmente le panzane clamorose che si possono leggere tra i commenti agli articoli Pontifessi. Beh vorrà dire che andremo ogni giorno a scavare dentro tutti gli articoli, alla ricerca dei nuovi commenti… 😉

Di seguito le foto pre e post cura dimagrante del sito Pontifesso.

35 pensieri su “Vietato commentare. Ordine di Pontifex! (updated)

  1. Celebnar

    Sarebbe bello se si fossero resi conto che censurare ogni commento lievemente polemico, e pubblicare quelli positivi, diventava imbarazzante, e avessero deciso quindi di non pubblicare più alcun commento..però potevano avvertire, non perdevo tempo a rispondere..

    Pietro Perin

    Rispondi
  2. Ale Cr

    Mi sono appena collegata a Pontifex e dalla schermata principale è sparita la lista degli ultimi commenti, sostituita da un banner pubblicitario… (ore 20.00).

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      OMG! Hai ragione… Ho fatto una foto degli ultimi commenti pubbliati. Erano 4 ed erano di Uras…
      Ora è sparita l’area con la notifica dei commenti recenti 🙂

      Eh si, non ci leggono. Proprio non ci leggono. Mai! 🙂

      Aggiorno l’articolo con nuove foto 😀

      Rispondi
  3. matyt

    La chiusura totale a ogni commento esterno fa molto setta psicotica americana, o Scientology…

    Occhio Maldestro, che così mi sbarelli definitivamente… 😀

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Uh sicuramente verrà in soccorso l’utilissimo Introvigne che sosterrà l’utilità delle sette psicotiche, come Scientology. E spiegherà come mai è utile impedire la discussione sulle pagine Pontifesse… 🙂

      Rispondi
    2. FSMosconiFSMosconi

      Be’; l’emento “setta psicotica” ci sta tutto (e non è neanche la sola: conosci il Centro Culturale San Giorgio? 😉 )… 🙂

      Rispondi
  4. Litigi Vacui

    Io la chiamo semplicemente censura. Una pratica a cui ormai ho fatto il callo…! Comunque, tra un mio commento e l’altro, ne hanno pubblicati alcuni, tutti di elogio. Ho già detto che questa cosa io la chiamo censura?

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      No, non l’hai ancora detto… Lo faccio io: anche noi chiamiamo “censura” il comportamento degli amici Pontifessi 🙂

      Rispondi
  5. Litigi Vacui

    Leggeremo gli articoli su Pontifex e li commenteremo su Pontilex. Semplice, no? In fondo, ogni tanto ci fanno anche pubblicità, per cui i lettori sono assicurati.

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Ma a noi è difficile produrre così tanti articoli.. Bisogna essere totalmente dedicati a questo lavoro… E noi abbiamo altro da fare !! 🙂

      Rispondi
  6. Fabio

    Grazie grazie grazie per questo articolo!

    A proposito di censura……….ops! ma ho detto censura?
    Ah sì! ma intendevo la CENSURA CHE GLI AMMINISTRATORI DI PONTIFEX IMPONGONO ARBITRARIAMENTE AI COMMENTI CHE NON SONO ATTI AD ADULARLI E CHE PER LO PIU’ DENOTANO UN PER LORO SCOMODO SENSO CRITICO.

    Come dicevo, a proposito di CENSURA, mi è rimasto sul gozzo che quel bravo sampietrino(nel senso che è un fedele della Chiesa fondata da San Pietro ovviamente. Ovviamente non intendevo fare un gioco di parole basato sul suo cognome per insinuare con un solo epiteto che è un bigotto del valore di un ciotolo da strada e che ha la testa di porfido, che nessuno mi fraintenda)di Carletto ha risposto in malo modo a un mio commento censurando poi la mia risposta alla sua risposta(e sennò come fa a fare bella figura di fronte ai suoi adepti?).

    Pertanto approfitto di questo spazio per inserire la mia risposta. Visto che ogni tanto passa di qua magari la legge…
    L’articolo commentato era il seguente:
    http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/5680-i-movimenti-gay-annunciano-di-aver-presentato-esposti-contro-pontifex-per-promozione-di-tesi-intolleranti-razziste-sessiste-e-xenofobe-la-voce-della-chiesa-non-smettera-mai-di-proclamare-la-verita-sarete-querelati

    Il mio intervento il seguento(scrivevo col nick: Agnostico Razionalista):
    Agnostico Razionalista:

    la legge Mancino:
    legge 25 giugno 1993 n. 205 :L’art. 1 (“Discriminazione, odio o violenza per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi”) dispone quanto segue:
    “Salvo che il fatto costituisca più grave reato, […] è punito:
    a) con la reclusione fino a un anno e sei mesi o con la multa fino a 6.000 euro chi propaganda idee fondate sulla superiorità o sull’odio razziale o etnico, ovvero istiga a commettere o commette atti di discriminazione per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi;
    b) con la reclusione da sei mesi a quattro anni chi, in qualsiasi modo, incita a commettere o commette violenza o atti di provocazione alla violenza per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi.
    È vietata ogni organizzazione, associazione, movimento o gruppo avente tra i propri scopi l’incitamento alla discriminazione o alla violenza per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi.
    Chi partecipa a tali organizzazioni, associazioni, movimenti o gruppi, o presta assistenza alla loro attività, è punito, per il solo fatto della partecipazione o dell’assistenza, con la reclusione da sei mesi a quattro anni. Coloro che promuovono o dirigono tali organizzazioni, associazioni, movimenti o gruppi sono puniti, per ciò solo, con la reclusione da uno a sei anni.”
    Lunedì 11 Ottobre 2010, 22:31

    Risposta di CDP:
    CDP

    La legge Mancino non include il Vangelo ed il Magistero della Santa Romana Chiesa. Ma ci faccia il piacere sig. Agnostico, per chi ci ha preso, per dei brigatisti o dei sovversivi o per il KKK? Si ricordi che la Chiesa, cui noi siamo costola, ha circa 3000 missioni nel mondo, in cui vengono sfamate, curate, vestite, ospitate, indottrinate, ecc…. milioni di persone delle più disparate etinie e religioni.

    Citare la legge Mancino non ha senso. Qui facciamo pura Dottrina. Cosa ritiene che Mancino sia superiore a Gesù Cristo? Se questo concetto vale 6000 euro, sono ben felice di pagarli, ma non tradirò mai la mia FEDE .!!!!!!!!!!

    Stia attento a quello che scirve, questa è una citazione faziosa ed infondata, caro signor 30 denari.!!!!!!
    ________________________________________________________________________________________

    E tiro una riga perchè segue il silenzio, doveva seguire la mia risposta che però è stata censurata, cioè…volevo dire…….CENSURATA.
    Ringraziando per l’opportunità datami da Pontilex pubblico qui la risposta che mi è stata censurata lì(almeno nel significato, non la ricordo a memoria):
    @ Carlo di Pietro:
    Per prima cosa la invito a moderare il tono. Io e lei non siamo mai andati insieme a pascolare le capre quindi non si prenda confidenza che non le ho accordato.
    In secondo luogo non vedo perchè scaldarsi tanto, non riscontro in quanto ho scritto nessuna denucia, ho solo citato un articolo di legge. Mi permetta una domanda, sig. Carlo di Pietro, ha forse la coda di paglia che si scalda tanto per la semplice citazione di un articolo di legge?
    Infine, nel caso che con quel “signor trenta denari” avesse inteso darmi del Giuda la informo che, primo, non le devo alcuna fedeltà per cui non sussiste alcun tradimento e, secondo, non avrei mai baciato il suo Cristo e men che meno mi verrebbe mai in mente di baciare lei. Non si illuda.

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Benvenuto Agnostico Razionalista AKA Fabio 🙂

      E’ impressionante l’effetto di Pontifex sui suoi utenti (anche occasionali): cose banali, come la possibilità di commentare un articolo, vengono percepite -da chi ha “vissuto” l’esperienza Pontifex- come qualcosa di cui essere grati. Sembra l’atteggiamento tipico del pedone italiano, che quando incontra un guidatore che si ferma davanti alle striscie, ringrazia il guidatore con un cenno della mano. Sob si ha un ribaltamento delle parti: dovrebbe essere il guidatore che saluta con un cenno il pedone! Il pedone ha il diritto di passare quando ha voglia sulle striscie pedonali, senza ringraziare per un suo diritto… 😀

      Rispondi
      1. Fabio

        Bhè, a mia “discolpa” posso solo dire che il mio ringraziamento non era dovuto alla possibilità di commentare che è e dovrebbe essere cosa usuale, ma alla possibilità di commentare Pontifex che non è una cosa da dare per scontata(tutt’altro) e di rispondere quindi al sanpietrino che ha avuto la sfacciataggine di pubblicare solo il suo intervento senza dare educatamente e civilmente la possibilità di replica in una discussione pubblica.
        sanpietrino cattivello…..
        A parte questo un ringraziamento a chi si prende lo sbattimento di aprire un blog e investire tempo e risorse per gestirlo credo che sarebbe dovuto da parte di chi ne usufruisce(gratis)

        😀

        Rispondi
      2. Litigi Vacui

        E’ vero… Pontifex provoca una marcatura negativa dell’utilizzo dei forum! Chi avrebbe mai immaginato che un sito di apologetica cattolica potesse nascondere tanto marciume? Una delusione totale!!! Che tristezza, hanno di fatto escluso la possibilità di commentare per evitare il confronto. Avranno preso esempio da chi il confronto l’ha ormai messo da parte da anni…!

        Rispondi
        1. Fabio

          Chi avrebbe mai immaginato che un sito di apologetica cattolica potesse nascondere tanto marciume????
          NASCONDERE???
          Non mi è parso che lo nascondesse…..

          Non è sicuramente il primo sito o blog o gruppo FB o Canale Youtube(vedere CristianoMilitante per credere…) di apologetica catto che censura.
          La maggior parte dei siti o censura o non ha nemmeno un forum o uno spazio per lo scambio di idee.
          Se qualcuno conosce un cattosito dotato di uno spazio in cui si può LIBERAMENTE dire la propria me lo faccia presente.
          L’unico che mi viene in mente è il blog “Bambini di Gesù” ma anche lì i commenti vengono prima controllati, va ammesso che di rado vengono censurati.

          Rispondi
    2. Fabio

      AZZ!!! la fretta……..
      errata corrige:
      “ATTI AD ADUDALARLI”–>ATTI AD ADULARLI
      “Visto che ogni tanto magari la legge”–>Visto che ogni tanto passa di qua magari la legge
      “ho sol citato un’articolo di legge”–> ho solo citato un(SENZA APOSTROFO)articolo di legge

      :-/

      Rispondi
        1. paopao

          si si continuate voi…io intanto sono preoccupata per don Stazione, non l ´ho piu´visto dal seminario extragalattico…non sappiamo neppure se é tornato! e se lo hanno sequestrato gli UFO´s? e se l´avesse divorato Xenu???
          se non torna entro gli articoli di stasera, mi armo di buona volontá e vado a cercarlo!!!

          Rispondi
          1. adminadmin Autore articolo

            Ma non ricordi l’elenco delle tappe della tournee Pontifessa in terra d’Emilia?! Mi sa che ne ha per tutta la settimana… Sempre che non sia intervenuto Xenu, l’amico di Introvigne 😀

  7. Fabio

    LOL!
    secondo me è la mancanza di sonno(dovuta forse alla luna piena?).

    Comunque aspetto la risposta di Carletto…… che non arriverà mai.

    Rispondi

Rispondi