GioBa risponde ai suoi detrattori.

E lo fa con la sua arma migliore, l’ironia.

Pare proprio che saranno i tradizionalisti veronesi (e con loro gli amici Pontifessi) a finire sommersi di risate! :-)

23 pensieri su “GioBa risponde ai suoi detrattori.

  1. Ale Cr

    Se i nostri pontifessiano fossero stati ebrei tradizionalisti, arebbero goduto nel mettere a morte quel modernista di Gesù! Questo sì che è ironico.

    Rispondi
      1. Ale Cr

        Mha… personalmente, in base ai miei studi, non metterei in dubbio l’esistenza di un uomo vissuto attorno all’anno zero che intraprese una predicazione messianica e apocalittica… la storia e l’archeologia documentano miriadi di casi simili (che ebbero però meno “fortuna” e scivolarono ben presto nell’oblio), sopratutto in quella zona del mediterraneo e in quel periodo (periodo che inizia nel III a.C. e si conclude nel II d.C., definito “apocalittico” nel senso che si svilupparono miriadi di correnti religiosi apocalittiche, misteriche e misteriosofiche).
        E’ storicamente inverosimile che migliaia di testi abbiano all’unisono inventato una figura mai esistita e ne abbiano reso il fulcro della loro produzione (da ricordare che contemporanei alle lettere apostoliche, ai vangeli e agli atti canonici, esistono centinaia di testi, anche più antichi, che trattano di questo “Gesù” e della sua missione religiosa, per quanto non ne parlino nè scrivano come i testi cattolici).
        Da qui ad affermare, comunque, che fosse “dio” e via dicendo c’è un abisso, ma il dato storico, a mio parere, è verosimile.

        Rispondi
          1. Ale Cr

            Ho letto: insignificante… mi spiace, ma dal caos di nomi buttati lì (senza citarne datazioni, scritti, fonti ecc…) si evince ben poco di interessante:
            1) testo estremamente superficiale, estrapola idee e informazioni da altre fonti (che non cita) di cui non rispetta il contesto storico;
            2) nessuna fonte extra paelstinese degna di nota, coeva al I d.C. parla di Gesù: vero. Lo sanno tutti. Quindi?
            3) La moda del complottismo dilaga, purtroppo, anche in Italia.

            Se hai qualche fonte più interessante, sono sempre disponibilissima a leggere e a documentarmi; oppure, pittosto che rimandarmi a lunghe pagine, apprezzerei molto riassunti o rielaborazioni personali.

          2. Ale Cr

            Ehmm… sì…. quella non è una bibliografia, ma un elenco di testi…
            Prendi la frase nel testo “le uniche presunte testimonianze si riscontrerebbero in tre soli autori, vale a dire Tacito, Svetonio e Plinio il Giovane”… la “bibliografia” di Tacito non parla, di Svetonio nemmeno e di Plinio neanche… dov’è quindi l’informazione che le “presunte testimonianze” compaiono solo in questi tre autori?!
            Di Tacito è pure citato un passo senza riportare la fonte.
            Parla di “esegeti” senza dire chi siano, ed espone le loro (?!?!) idee senza nemmeno il titolo di un testo.
            Pure di Giuseppe Flavio, per esempio, mi riporta solo l’elenco delle sue opere, senza dirmi in quali si trovano la informazioni che usa e dove nel testo…

        1. Gabriele

          scusa ma le leggende di un uomo nato da una vergine figlio di Dio, che faceva miracoli. che muore e risorge dopo tre giorni, sono molteplici dalla religione di zaratustra, ad horus ( che cammina nelle acque e resuscita un morto di nome lazzaro)

          Rispondi
          1. FSMosconiFSMosconi

            No, quella di Horus è una cavolata, è Iside quella che resuscita la gente, oltre ad Anubi. Il mito di Zarathustra nato da una vergine è un’imprecisione: la sua prossima reincarnazione (“Saoshyant”: il salvatore) e il suo “paredro”, quasi mai considerato, sarebbero nati da una vergine alla fine dei tempi e sarebbero stati in grado di camminare sulle acque in quanto nati da esse. Mentre la leggenda di Zoroastro assistito da tre pastori alla nascita è di origine greca per tramite babilonese – basata su movimenti astrali -.
            Riguardo “le leggende di un uomo nato da una vergine figlio di Dio, che faceva miracoli. che muore e risorge dopo tre giorni, sono molteplici” non lo nego: conosci Queztalcoatl? Solo che gli esempi da te citati sono bufale…

          2. Ale Cr

            Iside fa “resuscitare” solo suo marito e per poche ore…

            Mi sfugge, ammetto, la storia di Queztalcoatl mi sfugge… conosco la sua controparte Maya, Kukulkan, ma quella era nata dalla schiuma del mare ed era associata al pianeta Venere (proprio come la dea Venere per i greci).

          3. Ale Cr

            Su wikipedia non parla della morte, resurrezione ecc del dio mesoamericano, mentre, mi spiace, l’altro link è di nuovo di quel sito (alexamenos) che non usa fonti, non cita testi e si macchia, da quel che ho visto, di superficialità estrema… un’altra fonte?

    1. pao

      dovesse tornare lo metterebbero senz´altro in croce per eretico, blasfemista apostatabolscevico che non “aderisce massimamente” (CdP) al magistero e perché va in giro come un hippy drogato invece di frequentare il salotto di Donna Almirante..):D

      Rispondi
      1. FSMosconiFSMosconi

        In realtà ci furono anche le rivolte esseno-zelote, i cui capi (metti ad es. Simon Bar Kokba…) si autonominavano Maashya – in senso politico, cioè ORIGINALE del termine, cioè di “Salvatori d’Israele” -. La situazione su questo punto si fa anzi ancora più spinosa…

        Rispondi
        1. Ale Cr

          Bhè, se si pensa poi che tra i “profeti” e “messia” debbono essere annoverati anche quelli comparsi per altre religioni… il problema si fa enorme! Hehe

          Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif