Nonciclopedia parla anche di Pontifex :-)

Rapida segnalazione. Nonciclopedia è tutta interessante. Ma questa pagina in particolare ci tocca direttamente. 😀

Nonciclopedia parla degli amici Pontifessi.

Ed ovviamente visto che Carletto non legge le nostre pagine, appena ha letto questa nostra notizia ha subito vomitato una sua risposta.

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/5950-chi-vive-di-orgoglio-omosessuale-non-avra-mai-pace-perche-e-vessato-da-satana-alla-stupidita-non-ce-limite-ignoti-che-saranno-querelati-continuano-a-denigrare-pubblicamente-pontifexroma

Riportiamo di seguito la parte “centrale” del Maldestro-pensiero.

Ma intanto dal web giunge un nuovo attacco all’integrità morale di tutti i membri attivi di Pontifex.Roma. E’ il sito http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Pontifex.Roma che scaglia un duro attacco al nostro sito ed è opera sicuramente di un deviato, con gravi turbe psichiche. Sicuramente sarà un frate o sacerdote gay che, vittima della sua maledizione e della sua possessione diabolica, si scaglia contro chi ha fatto delle Fede e del bene delle anime una ragione di vita.

Non può esserci dialogo con persone che sono in grado di scrivere certe cose, come non può esserci amicizia. Noi, come comandato da Nostro Signore, abbiamo bussato ripetutamente alla sua porta, ma non essendo stati accolti, anzi cacciati, siamo legittimati, secondo Dottrina, a scuotere la polvere dei nostri sandali sulla sua porta e ad abbandonarlo. La Divina Provvidenza farà il resto. Il messaggio lo abbiamo portato, quindi possiamo dormire tranquilli.

Tornando alle blasfemie ed alle diffamazioni degne di uno psicopatico e pubblicate su http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Pontifex.Roma, annunciamo querela, ma non per voler zittire la “concorrenza” ci mancherebbe, solamente perchè una cosa è il diritto di critica, un’altra è la pazzia e l’isterismo uterino di un sacerdote gay, che si scaglia con cattiveria, insulti e menzogne, contro di noi.

Insulti e menzogne? Ma non abbiamo stabilito con certezza che l’omosessualità non è malattia? Ed allora perchè gli amici Pontifessi continuano a battere sul tasto? Forse perchè la lingua batte dove il dente duole? Ah no, vero: dove il clito ride! 😉

Non riusciamo a capire se secondo Carletto la pagina di nonciclopedia è emanazione di Pontilex e sinceramente poco ci importa fornirgli la risposta. Resta la nuova minaccia (se ne parlava proprio oggi, ricordate) di azioni legali a cui -come sempre è successo- non segue mai nulla. Le solite accuse ad un presunto sacerdote gay (mai meglio identificato, forse perchè ignoto allo stesso CdP, che pensa di impressionare i suoi lettori inventando complotti su complotti).

Mi sono permesso di evidenziare una frase con il grassetto. La speranza di tutti, Charles, è che vi dedichiate tutti con molta più intensità al riposo. Molta intensità. Moltissima. Eterna intensità.

Admin: modificati i link che puntavano ad un sito diverso.

26 pensieri su “Nonciclopedia parla anche di Pontifex :-)

  1. Gianfranco Giampietro

    Già, anche io me ne meravigliavo…. che il buon Carletto ora dedichi a sua volta un articolo a Nonciclopedia per denunciare il satanico sito ? xD

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      No no … l’ultima infornata di infernali articoli Pontifessi arriva direttamente da Barcellona. No, niente Nonciclopedia. Solo emeriti pensionati e baci omosessuali che non prevarranno 😀

      Rispondi
  2. AlbertoBAlbertoB

    Scusate la domanda , ma perchè a scrivere la pagina su nonciclopedia deve essere stato per forza un prete omosessuale? Perchè non un metalmeccanico trans o un avvocato bisex? Mboh…

    Rispondi
  3. diego

    perchè non un pedofilo??
    di solito si da del pedofilo ai propri avversari, quindi chi ha scritto su nonciclopedia è un pedofilo. Quelli di Pontilex sono pedofili per quelli di Pontifex. Quelli di Pontifex sono pedofili per i gay. Berlusconi è un pedofilo per i gay. Ecc ecc ecc
    In pratica tutti sono pedofili, ergo, la pedofilia non esiste e nessuno è pedofilo!!!

    Forse nonciclopedia andrebbe sfruttata meglio di wikipedia!!! 😀

    Rispondi
  4. Gianfranco Giampietro

    Alla fine ho indovinato… Oh, meno male che “non ci leggono” (lo promettono sempre, ma poi lo fanno)

    Ma come fa l’uterino (ormai la parola utero è diventata per Carlo sinonimo di insulto… Non sopporta i gay, delle donne si deduce dai toni che ha una pessima opinione e che per lui sono solo un oggetto da tenere sotto i piedi in quanto “serve” dell’uomo… ma c’è qualcosa o qualcuno per cui nutre un minimo di rispetto? Con cosa si riprodurrà prima, non per amore ma almeno per dovere riproduttivo? con una donna legata al letto con una catena che gli dice “sì padrone”?) Carlo a stabilire che chi scrive su Nonciclopedia è per forza un prete o un frate? Glielo ha svelato il demonio dopo il solito esorcismo?

    Ma prima di sparare affermazioni a casaccio, controlla minmamente quello che afferma?

    “Certo, noi dobbiamo essere i primi a non condannare questi poveri fratelli e sorelle vessati dall’Antico Tentatore ed in preda a tale malattia, però non dobbiamo e non siamo autorizzati a giustificarli; Il compito affidatoci dal Signore è quello di aiutarli a ritrovare la Via smarrita”

    e infatti

    “Il gay è l’essere più perverso che esiste sul pianeta Terra ed è anche il maggior egoista, in quanto per il suo proprio orgoglio da deretano e desiderio di becera sodomia, non si cura di nessuno ed in primis dei sentimenti dei propri famigliari”

    Se il gay è l’essere più malvagio che esista, gli auguro di incrociare sulla sua strada allora persone sicuramente più buone e gentili, come un nazista, un serial killer malato o uno di quei bei inquisitori suoi antenati che mettevano a morte la gente per delle idiozie… Oppure gli auguro di trovarsi in pericolo di vita, e che l’unica persona nel raggio di un milione di chilometri sia un omosessuale abbastanza “egoista” da cercare di salvarlo…

    Leggendo gli ultimi articoli di Volpe e Di Pietro, comincio quasi a credere nella storia del demonio e della possessione… tanta idiozia e cattiveria innata resta davvero difficile da spiegare altrimenti.

    Rispondi
    1. paopao

      GiaGia:come osi dubitare della parola dei maggistrali PontifeSSi?? Certo che NON CI LEGGONO, ordine di Stazione!..no, no eppoi no…essi rispondono ai nostri messaggi attraverso la telepatia!

      giá ma tu queste cose non puoi saperle perché sei un velenosissimo blasfemista eretico..pentiti!
      ):D

      Rispondi
  5. Andrea ☮ il giullare matto Speaks

    Grazie a pontiLex quelli di pontifex stanno scrivendo articoli… prima sulle vignette, poi su un altro sacerdote ed ora su nonciclopedia…

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Ecco l’hai detto. Ora chi lo sente più Charles? Scriverà pagine e pagine accusandoci di millantare credito 😉

      Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          L’ennesima conferma di quel dialogo composto da due monologhi paralleli… Una teoria sempre più interessante. Roba da farci uno studio 😉

          Rispondi
  6. FSMosconiFSMosconi

    ‘Giorno, sono l’autore dell’articolo suddetto (che parolone 🙂 ). Scusate il Nick, ma quello di “Marco campa” lo uso solo su Noncy: http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Utente:Marco_campa
    Volevo dirvi, essenzialmente che:
    1) Quanto vi do ragione: un articolo su quel “sito” ci voleva. Eccome se ci voleva
    2) Ho scritto al curatore: è assurdo, l’unica cosa che pare gli importasse erano le “(Non)notizie” “sul personale” (!). N’è che per caso gli imbarazza quella storia della Thailandia? fate vobis 😉
    3) Posso linkarvi sulla pagina in questione come “I gemelli “malvagi” di Pontifex.Roma”?

    Oltre questo: bel sito… 😉

    RAmen

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      IMHO non ci sono problemi: linkaci pure. Ti avviso solo di una cosa. Essendoti palesato qui tra noi ora sarai bersaglio delle “attenzioni” di Carletto, il geniale Webmaster. Quindi aspettati minacce di querele per diffamazione, lesione dei diritti costituzionali ed altra roba simile. Verrai accusato di essere tu il colpevole dei millemila danni che i nostri amici Pontifessi hanno subito. Danni di cui non dubitiamo ma di cui manca qualsiasi evidenza oggettiva. Vabbè ci siamo già passati noi, quindi pensiamo tu possa sopravvivere 😉

      Rispondi
      1. FSMosconiFSMosconi

        Tanto da quel che ho capito finiscono tutte nel vuoto… 😉
        Ad ogni modo ho già visto una parte del filo: subito dopo il mio articolo, se notate, sono apparsi altri dal tono “alla persecusione! Alla persecuzione! Ci diffamano!”. Brutto o buon segno?

        Rispondi
    2. adminadmin Autore articolo

      Circa il tuo punto 2 … tu hai scritto a CdP ?? Ma sei matto ?! 😀

      Carletto ha più volte lanciato critiche circa il fatto che abbiamo mostrato sul nostro sito informazioni che lui pensava “riservate” e “private” mentre sono di dominio pubblico (tramite whois e tramite le informazioni che lui ha lasciato ovunque su Internet). Se vuoi possiamo cercare (e segnalarti) i diversi articoli che abbiamo dedicato al Maldestor (altro nomignolo per CdP).

      Rispondi
      1. FSMosconiFSMosconi

        Tranquillo: gli ho solo detto che Noncy è un enciclopedia parodistica e che quindi non c’è accusa che vada (non mi sono ricordato di linkargli il Disclaimer, ma in compenso gli ho linkato http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Ateo per tenermelo buono. Buona o cattiva mossa?
        (scusa le domande continue ma sono nuovo di queste cose)

        Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          Posso solo dirti che legge abitualmente questo sito. Anche se il suo direttore spirituale gli ha imposto di stare alla larga da noi…
          Quindi qualsiasi cosa tu scriva qui sopra verrà probabilmente letta (ed usata) da CdP.

          Ipotizziamo che qualsiasi cosa tu abbia scritto a Carletto (aka il geniale webmaster) è finita in un cestino. Parlare con lui è come picchiare la testa contro un muro. Di granito.

          I toni persecutori sono un grande classico. Proprio di recente il nostro GG ha dedicato un lungo (e densissimo) articolo alla costante ostentazione di una presunta persecuzione a cui i Pontifessi sarebbero sottoposti in quanto detentori dell’unica vera originale dottrina del magistero.

          Le domande sono assolutamente benvenute. Qui da noi. Prova a farle sul sito Pontifesso, se ti riesce 😉

          Rispondi
          1. FSMosconiFSMosconi

            Una cosa: ma le minacce sono scritte sul sito o sono a “lettera mail minatoria”? No, perchè quando gli ho scritto ho usato l’e-mail di mia madre per errore…

          2. adminadmin Autore articolo

            Abitualmente tendono a dare molta evidenza alle loro azioni. Quindi pubblicheranno un bel polpettone in cui parleranno di 10mila altre cose e tra le righe si scaglieranno ancora contro nonciclopedia, affermando di aver dato mandato agli avvocati bla bla bla.

          3. FSMosconiFSMosconi

            Ovviamnte sarà tutto falso…
            Mi solleva molto la cosa, sai?

            (tralaltro: anche se fosse vera Noncy ha la copertura giuridica in quanto parte di Wikimedia e tutte le accuse di “parte offesa” mosse ad essa sono tutte fallite miseramente: vd. MOIGE)

          4. AlbertoBAlbertoB

            Avvocati di lunga esperienza e chiara fama , mi permetto di aggiungere. Non Taormina perchè adesso c’ha da fà , deve sbugiardare Mammolo Brunetta con la storia delle escort…

          5. adminadmin Autore articolo

            Già Alb .. Ricordi i nomi degli illuminati ed illuminanti legali che si offrivano (anzi s’offrivano o meglio soffrivano) per difendere i Pontifessi? 😉

Rispondi