Della serie: non ci leggono più!

Gli articoli pontifessi di quest’oggi sono imbarazzanti per la loro prevedibilità.

Prendiamo quello di Brunello. Finalmente non mette il suo pensiero in bocca agli emeriti (come fa di solito) ma afferma invece categorico:

Ormai non se ne può più di Saviano

Almeno questa volta lo dice chiaramente. Continua, Brunello nostro, con un augurio di pronta morte per Saviano (ricordiamo a Foxy che si diventa santi solo una volta morti, non prima).

E poi attacca un pippone già sentito. E pure già smontato da altri. Leggiamo dunque:

Ma ci saremmo aspettati per par condicio, che a Saviano fosse affiancata una voce contraria e ricordiamo che chi paga il canone tv é anche di destra o la pensa diversamente da Saviano.

Saviano ha parlato senza contraddittorio. Ora vorrei fare una domanda a Brunello: perchè Saviano avrebbe dovuto offrire spazio nella sua trasmissione a qualcuno che la pensa diversamente da lui? E chi doveva invitare? Forse un camorrista? Uno tipo Cosentino? Già il concetto di “par condicio” è assurdo in campagna elettorale. Ora non siamo in campagna elettorale e la trasmissione di Fazio/Saviano non è un telegiornale o una tribuna elettorale. La trasmissione di Saviano e Fazio deve il suo successo al fatto che alcune persone (poco meno di 8 milioni secondo le statistiche ufficialmente riconosciute nel settore) hanno deciso di guardare quella trasmissione. Nessuno li costringeva. C’era sempre il Grande Fratello sulle reti Mediaset. Eppure lo share di Saviano e Fazio ha surclassato anche l’ormai esanime Grande Fratello. Riciclando le parole di Carletto: nessuno costringe Foxy a guardare Saviano! Basta cambiare canale, no?

Entrando nel merito della critica di Foxy (che, come dicevamo, non è propriamente nuova), riprendiamo concetti che ha avuto modo di esprimere il buon Santoro: è colpa dei conduttori “di sinistra” se le loro trasmissioni hanno successo mentre tutti i tentativi (ultimo in ordine temporale “l’ultima parola” di Paragone) hanno risultati deludenti? Foxy si domandi come mai le trasmissioni “di destra” non hanno successo, piuttosto che piangere miseria perchè, poverino, paga il canone e non vede i suoi giornalisti preferiti in TV. Qualora Brunello non l’avesse notato, il TG1 di Minzolini concorre ormai platealmente con il TG4 di Fede ed il TG5 per scarsa obiettività e faziosità. Studio Aperto invece gareggia in una categoria a se stante: miglior programma ufologico. Pare abbia vinto, battendo pure Kazzinger (ooops volevo dire Voyager).

La notte in cui tutti i gatti sono grigi continua poi con esternazioni veramente rivoltanti. Prima accusa Saviano di godere immeritatamente di una scorta. Roba già letta altrove (Foxy, dai, su svegliati, un poco di fantasia!) a cui non dedichiamo altre parole. Facciamo nostra una frase usata da Brown. E la giriamo come invito proprio a lui, oltre che a Stanzione ed al Geniale Maldestro:

non lo ha ordinato il medico di fare il don Chisciotte

Ecco, così come Saviano dovrebbe evitare di denunciare il marcio di cui è a conoscenza, allo stesso modo i nostri amici Pontifessi potrebbero anche ritirarsi a vita privata, destare meno clamore e fare meno baccano, perchè nessuno ha ordinato loro di fare i don Chisciotte!

Come al solito Brunello mescola nei suoi edittoriali l’alfa e l’omega, la seta e gli stracci. E dopo aver parlato di un punto di riferimento indiscusso (tranne che negli ambienti più neri e cupi della destra berlusconide e collusa) della lotta alla criminalità organizzata (scopiazzando nostre espressioni nel titolo) dedica qualche parola anche a noi. E come già denunciato da GG, usa capziosi sofismi per mascherare il suo vero pensiero. Rileggete con calma l’articolo:

http://pontilex.org/2010/11/tolleranza-chiama-volpe-ma-il-telefono-e-staccato-seconda-parte-e-rispostaappello-a-volpe/

E poi analizzate (con la chiave di lettura che ci ha fornito GG) il nuovo “pensierino” di Foxy:

Infine: qualche bello spirito ci accusa di chiedere repressioni violente. Questo qualcuno é fuori di testa. Nessuno mai e poi mai invita alla repressione armata, ma questa esiste in casi estremi ed é contemplata dal nostro ordinamento nei casi in cui dopo le ammonizioni bonarie, i dimostranti non ne vogliano sapere.

Ora, in tema di insulti al papa si sapeva in anticipo che quattro cialtroni avrebbero manifestato in modo indecoroso davanti al Pontefice, pertanto quella manifestazione si poteva evitare, prevenire e all’occorrenza reprimere, il cui concetto non involge quello che comunemente si pensa, ma anche misure atte a non permettere azioni illegali come quella. Tutto qua. Poi davanti a casi estremi una mazzata di manganello non ha mai fatto male a nessuno, se le cercano.

Ecco, ripete lo stesso schema. Identico, immutabile, uguale a se stesso. Imbarazzante. Davvero imbarazzante. Non sappiamo cosa altro aggiungere. Anzi no, una cosa la possiamo aggiungere: l’indirizzo dove contemplare l’opera di Foxy.

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/5970-saviano-aria-fritta-un-trombone

19 pensieri su “Della serie: non ci leggono più!

  1. adminadmin Autore articolo

    Segnaliamo l’articolo di CdP:
    http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/laici/5969-la-sacra-scrittura-ben-definisce-il-ruolo-della-donna-nella-societa-
    Non siamo riusciti a leggerlo tutto. Citazioni ampie (per non dire altro) di Genesi ed altro vecchio testamento assortito. Bel modo di scrivere libri, Carletto.

    Segnaliamo inoltre le risposte indirette tramite gli emeriti all’articolo di GG sulla persecuzione cui sono sottoposti i cattolici:

    http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/religiosi/5968-il-mondo-ridicolizza-i-comportamenti-cristiani-ecco-la-nuova-forma-di-persecuzione-dimostrare-la-fede-in-pubblico-e-importante
    http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/religiosi/5967-maria-prima-vera-perseguitata-del-cristianesimo-ha-vissuto-in-simbiosi-le-sofferenze-del-figlio-ogni-volta-che-offendiamo-lui-pugnaliamo-lei-la-tutta-santa

    Gli articoli dell’esperto di brevetti Introvigne (che prima è diventato esperto di sette ed ora anche di architettura), di Stanzione (sull’eutanasia con la scusa dello spot televisivo che tanto fa discutere) insieme con il comunicato stampa di RnS ed all’articolo copiato da “Il Foglio” di Ferrara saranno sicuramente attenzionati domani 😉

    Rispondi
    1. Gianfranco Giampietro

      Ho letto le “risposte”. Ma devo dire che quella che mi ha disgustato resta questa appunto dell’articolo di Volpe. Effettivamente ha risposto al mio quesito “è lecito usare la violenza contro dei manifestanti pacifici?” … la risposta è più che positiva: “se le cercano”.

      E ha anche la [fascista] faccia tosta di dire che un paio di manganellate non hanno mai fatto male a nessuno (forse dovrebbe provare, per rendersene conto. E ora non vada a piagnucolare dicendo che ho fatto un invito a prenderlo a manganellate. Ho solo detto che prima di dire che “non fa male” forse dovrebbe verificare di persona. Soprattutto dovrebbe verificare come ci si sente a subire violenza senza aver fatto del male a nessuno, limitandosi al pacifico manifestare).

      Lo inviterei poi a sottoporre questa sua opinione al giudizio del Papa, per vedere se considera “cristiane” un paio di manganellate su gente indifesa.

      Se tutti i manfestanti meritano questo, vale anche per i cristiani invitati da Volpe a manifestare e a disturbare il concerto di Elton John? O forse in quel caso il colpo di manganello dovrebbe essere dato al cantante?

      Non posso che dedicare a Volpe e Di Pietro una preghierina che, sono sicuro, non potranno che apprezzare…

      « O tu santo Manganello
      tu patrono saggio e austero,
      più che bomba e che coltello
      coi nemici sei severo.
      O tu santo Manganello
      Di nodosa quercia figlio
      ver miracolo opri ognor,
      se nell’ora del periglio
      batti i vili e gli impostor.
      Manganello, Manganello,
      che rischiari ogni cervello,
      sempre tu sarai sol quello
      che il fascista adorerà. »

      Ecco il tipo di “cristianesimo” che fa per loro:

      http://it.wikipedia.org/wiki/Madonna_del_manganello

      Rispondi
      1. Diego

        tutto questo parlare di manganello da parte di Foxy mi mette qualche dubbio sulla sua eterosessualità… E comunque le “manganellate” gli omosessuali se le cercano!!! ihih

        Rispondi
  2. Ale Cr

    “misure atte a non permettere azioni illegali come quella”–> da quel che ne so, baciarsi non è illegale, non infrange alcuna legge, tanto più in Spagna.
    La Carlite acuta ha colpito anche Brunello, che inizia ad inventare leggi?!
    Oppure ha una fonte che dimostra che in Spagna il bacio tra liberi cittadini consenzienti e maggiorenni è proibito?

    Riguardo all’articolo di Carlo-non-mi-stupisco-che-puntavi-ai-trans-viste-le-tue-idee-sulle-donne: ho letto tutto l’abominio (le donne non devono governare, nè insegnare, nè osare accendere il cervello: devono solo pulire casa, cucinare e prestarsi ad ogni schiocco di dita del marito al suo piacere sessuale, ma solo per procreate; non hanno volontà nè potere di esercitare preferenze o decisioni: zitte, mute ad obbedire.. e se non sono d’accordo… un esorcismo e poi al rogo) e mi è piaciuta molto la definizione di donna: “Sin dall’inizio l’uomo si è trovato in una posizione di autorità sovrana e la donna in uno stato di graziosa subordinazione.”…. se il signor carletto volesse passare in zona, mostrei graziosamente la mia subordinazione al suo possente fallo con un gran calcio dove dico io, seguita poi dal mio mascolino compagno graziosamente irritato dal poco rispetto dimostrato da carletto verso la volontà e la mente delle donne.

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Ghghghghghghgh 😀

      Chissà se Pao deciderà di ispirarsi a questa tua breve narrazione per una delle sue vignette 😉

      Rispondi
      1. paopao

        sono appena rientrata, o magnifico admin, devo ancora leggere lo scempio che hanno fatto oggi quelle creaturine scellerate…non mi tentare! ):D

        Rispondi
    2. Diego

      una fonte che dimostra che in Spagna il bacio tra liberi cittadini consenzienti e maggiorenni è proibito

      in vaticano per esempio (e quindi in tutti i paesi cattolici vassalli del papa) il bacio tra adulti e diversamente maggiorenni e diversamente consenzienti è permesso, incoraggiato, e non è proibito dal magistero!!

      Rispondi
  3. Diego

    ricordiamo che chi paga il canone tv é anche di destra o la pensa diversamente da Saviano.

    forse chi paga il canone ed è di destra vuole pagare anche il canone di chi è a sinistra??? benvenga!!!
    E comunque non capisco… perchè reprimere i ragazzi che si baciano?? non potevano reprimere la folla che applaudiva un dittatore che predica odio ed intolleranza???

    Rispondi
  4. I3aby Bear

    Avete notato come ormai da un bel po’ di tempo, i commenti agli “articoli” di Pontifex siano sempre meno? Credo che la definitiva zappata sui piedi se la siano data da quando hanno iniziato a gettare guano su GiovanniPaoloII, mentre l’unico argomento che continua a tener botta sembra essere, guarda caso, quello dell’omosessualità…

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      I commenti sono calati per svariate ragioni.
      1) abbiamo smascherato in passato diversi esempi lampanti di split brain del geniale webmaster che scriveva commenti su commenti usando diverse identità create fittiziamente.
      2) applicando la pre-moderazione possono cancellare a priori tutti i messaggi sgraditi (che potrebbero “confondere” i loro fedeli lettori).
      3) Fides et Ratio non commenta più (e questa è una grave perdita per chi si divertiva a leggere i suoi commenti).
      4) trattando certi argomenti (omofobia, razzismo tra gli altri) in maniera molto melliflua non attirano più troppo interesse
      5) tanto hanno sempre la scusa che la maggior parte dei commenti li ricevono via mail (e chi andrà mai a controllare?) 😀

      Rispondi
      1. Diego

        E’ comparso un fides et ratio a commentare il gazzettino on line!!! Potremmo scrivergli delle mail per farlo commentare anche qui. Penso che sia lo stesso fides da come glissa le domande. (coniato il nuovo termine “gayista”).

        Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          Si abbiamo già letto la segnalazione della ricomparsa di Fides-et-strazio altrove. Ma noi lo vogliamo vedere su Pontifex! Perchè è scomparso? Non troviamo il suo “stile” negli articoli recenti. Eppure era stato incaricato dal Maldestro di produrre articoli! Che si limiti ad un silente cut&paste? 😀

          Se vuoi segnalargli questo sito fai pure… Sarà il benvenuto. Non garantisco che le sue coronarie reggano i nostri contenuti. Ma è benvenuto 😉

          Rispondi
  5. francesco t

    bruno brunello….come fa a non capire che si contraddice da solo solo poche righe dopo ? XD
    è veramente comico.

    quindi si, brunello, tu istighi alla repressione violenta.mi spiace dirlo, ma è così.qualunque avvocato,giudice,insegnante di grammatica o lettere te lo potrebbe confermare leggendo la rispsota in questione.

    e brunello, mi spiace, ma baciarsi in pubblico non è illegale NEMMENO IN ITALIA.
    pertanto, possiamo fare la stessa identica cosa anche quì in italia. senza che tu ci possa far niente.
    e questo brucia, vero?

    Rispondi
  6. FSMosconiFSMosconi

    “Tutto qua. Poi davanti a casi estremi una mazzata di manganello non ha mai fatto male a nessuno, se le cercano.”

    Ma questa non è istigazione alla violenza? 😯

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Tecnicamente no. E comunque alcune persone hanno già depositato un esposto contro Babini Carletto e Foxy sostenendo che attraverso il sito Pontifex.Roma i tre potrebbero aver commesso alcuni reati… Lasciamo alla magistratura il compito di validare le ipotesi ed eventualmente procedere penalmente. 🙂

      Rispondi
  7. Ilgio

    Beh…comunque devo ammettere che non pensavo proprio pubblicassero il mio commento all’articolo…ormai non diverte neanche più andar giù pesanti col buon Volpe… Oppure sono veramente talmente a corto di commentatori che non possono permettersi di censurare nessuno… Ahhh…a proposito…è stata censurata la parola “picio”…non chiedetemi perchè…..o cosa secondo loro dovrebbe essere….

    Rispondi
  8. Ilgio

    Ah…dimenticavo…se dovessero leggerci (ma tanto non ci leggono…..fidati!!!!!)…una preghiera: rivoglio la musicaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa…Ormai veniva automatico fiondarsi sul comando che la stoppava…era una ginnastica anche quella…e la canzone mi manca…pooooooooooooooooooooooontifeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeexxxxxxx

    Rispondi
    1. paopao

      noooooooooooooooo ilgio, tutto ma quella musica nooooooooooooooooooooooooo..mi faceva sobbalzare ogni volta che dimenticavo l´audio acceso!

      Rispondi

Rispondi