2565997588_666744e3c7_b

Scava, scava…

… succede di trovare qualcosa di divertente anche tra le pieghe del desolante piattume prodotto dal sito Pontifesso negli utlimi giorni (da quando mancano all’appello sia Carletto che Brunello).

L’occasione per un poco di sano divertimento ci viene fornita da un articolo apparentemente insignificante. Un articolo in cui si riporta il “pensiero” di un “docente” di “psicopatologia” all’Università Europea di Roma. Perchè tutte queste virgolette? I termini virgolettati meritano qualche chiarimento.

Innanzitutto si parla di tale Bruto Maria Bruti. Il quale spende parte delle sue energie dissertando dell’omosessualità, della sua origine e delle eventuali cure. Ecco avete già capito: l’ennesimo tentativo di convincerci della necessità delle terapie riparative. Non ci vogliamo addentrare nei meandri dell’articolo. E lo facciamo con la presunzione di evitarvi inutili sofferenze. Ci vogliamo invece soffermare sulla figura del “compianto” (non certo da noi) Bruto Maria Bruti. E partiamo proprio dalla biografia che ci viene offerta dagli amici Pontifessi:

Bruto Maria Bruti (1954-2010) fu medico chirurgo, diplomato in terapia olistica, specialista in odontostomatologia e in psicoterapia cognitiva e comportamentale, insegnava Metafisica e psicologia e Psicopatologia dei comportamenti sessuali presso l’Università Europea di Roma. Militante di Alleanza Cattolica per oltre trent’anni, collaboratore di Cristianità, ha partecipato con entusiasmo fin dall’inizio alle attività dell’associazione “Obiettivo-Chaire”. Autore di numerosi articoli e del volume La nostra sessualità.

Cerchiamo dunque di verificare chi sia questo Bruto Maria Bruti (BMB d’ora in avanti). Qualche breve ricerca fa emergere chiaramente qualifiche ben diverse da quelle presentate dagli amici Pontifessi in chiusura del loro “articolo”. Infatti secondo il sito di UAAR, il signor BMB era un … dentista!

http://www.uaar.it/news/2007/12/29/esorcisti-stregoni-cartomanti-mondo-sommerso-dei-guaritori-gay/

Trovate conferma della reale professione svolta da BMB consultando la seguente pagina:

http://www.prontoimprese.it/marche/fermo/pedaso/dentista%7C297431.html

Osserviamo dunque una prima informazione “scorretta”: fosse anche vero che BMB ha la qualifica per presentarsi come “psicoterapeuta”, risulta evidente che la sua PRINCIPALE qualifica è quella di dentista. Allo stesso modo io potrei presentarmi come Webmaster, mentre la mia principale attività è ovviamente diversa. Ah già ma questa è una prassi abbastanza diffusa tra gli amici Pontifessi… :lol:

Approfondiamo dunque chi è uno “psicoterapeuta”.

http://it.wikipedia.org/wiki/Psicoterapeuta

Dunque un medico (ed un dentista è un medico) può integrare la sua preparazione con un corso in psicoterapia presso una università riconosciuta ed ottenere la qualifica di psicoterapeuta. Notiamo una curiosa coincidenza: BMB ha collaborato (come “docente”) con la “prestigiosa” Università Europea. Chissà dove ha ottenuto la qualifica di psicoterapeuta… Magari proprio presso la stessa università:

http://www.universitaeuropeadiroma.it/index.php?option=com_content&view=article&id=603&Itemid=27

Ma chi si nasconde dietro l’università europea di Roma? Copiaincolliamo dal loro sito:

L’Università Europea di Roma è una università non statale, legalmente riconosciuta, d’identità cattolica.

http://www.universitaeuropeadiroma.it/index.php?option=com_content&view=article&id=89&Itemid=118

Magari ha ottenuto presso lo stesso ateneo anche la sua qualifica in “terapie olistiche”… Chissà cosa direbbe Strazy delle strampalate idee New Age che spesso accompagnano queste “terapie olistiche”… :-)

Notiamo l’enfasi con cui viene ribadita la sua partecipazione ad Alleanza Cattolica. E per commentare questa partecipazione vi rimandiamo allo splendido lavoro già svolto da altri:

http://www.kelebekler.com/cesnur/storia/it19.htm

Cosa altro aggiungere, dopo aver chiarito la pessima reputazione di cui gode questo BMB all’esterno della ristretta cerchia di Alleanza Cattolica e dei gruppuscoli che pullulano attorno a questo movimento? Preferiamo non aggiungere altro. Anzi no, aggiungiamo solo una nostra considerazione: le terapie riparative sono una violenza. E non servono a nulla.

http://www.uaar.it/news/2009/10/26/psicologi-usa-senza-risultati-terapie-per-cambiare-gli-orientamenti-sessuali/

Di seguito la pagina Pontifessa:

http://www.pontifex.roma.it.nyud.net/index.php/opinioni/laici/8731-omosessualita-vizio-o-programmazione-biologica-lopinione-di-bruto-maria-bruti-buonanima-docente-di-psicopatologia-dei-comportamenti-sessuali-presso-luniversita-europea-di-roma

20 pensieri su “Scava, scava…

  1. diegopig

    Vedo che i trucchetti standard dei creazionisti stanno prendendo piede anche qui.
    Chi può dimenticare l’indimenticato Micheal Egnor, neurochirurgo che si è dilettato (dall’alto della sua egnoranza) a smontare una certa teoria della biodiversità che, secondo i suoi critici, sarebbe sull’orlo del collasso da ormai più di 150 anni.

    Replica
        1. Gianfranco Giampietro

          “una laurea non è un lasciapassare per sparare tutte le vaccate che vuoi”

          bisognerebbe spiegarlo a tutti quelli che cercano di sparare quanti più altisonanti titoli possibili per giustificare le proprie vaccate… direi che questa frase è il punto centrale di tutta la questione.

          Replica
          1. adminadmin Autore articolo

            Giux rispondiamo a tono al piccolo indifeso Affus. Ora scrive cose discutibili. Discutiamone, evitando gli insulti gratuiti :-)

  2. diegopig

    Ho visto che in pontifessi, in assenza (forzata?) di Cidippino e Volpastren, si stanno rivoltando contro la teoria dell’evoluzione (ToE per gli amici).

    Manca solo un libro dal titolo “I AM NO MONKEY!” e siamo a posto.

    Replica
    1. adminadmin Autore articolo

      Beh ovviamente non perdono di vista il loro solito “target”: gli omosessuali. E mentre si dimenano come anguille non si accorgono di tirarsi clamorose zappate sui piedi. Per esempio è comparso quest’oggi un lungo articolo in cui si rende conto della posizione “ufficiale” (almeno era tale 20 anni fa) della Chiesa nei confronti di eventuali norme volte a tutelare specificamente gli omosessuali.

      http://www.pontifex.roma.it.nyud.net/index.php/opinioni/consacrati/8746-omosessualita-e-diritti-civili-congregazione-per-la-dottrina-della-fede-alcune-considerazioni-concernenti-la-risposta-a-proposte-di-legge-sulla-non-discriminazione-delle-persone-omosessuali

      Riporto TESTUALMENTE dalla pagina Pontifessa:

      la Lettera prosegue precisando che la particolare inclinazione della persona omosessuale “benché non sia in sé peccato, costituisce tuttavia una tendenza, più o meno forte, verso un comportamento intrinsecamente cattivo dal punto di vista morale: in una sola frase vengono spazzati via millemila articoli Pontifessi in cui gli omosessuali vengono definiti in molti modi, svariati coloriti ed offensivi. Niente indemoniati, niente pervertiti, niente pederasti. Una “tendenza più o meno forte verso un comportamenti cattivo dal punto di vista morale”.

      Una delle tattiche usate è quella di affermare, con toni di protesta, che qualsiasi critica o riserva nei confronti delle persone omosessuali, delle loro attività e del loro stile di vita, è semplicemente una forma di ingiusta discriminazione: descrive dunque perfettamente il comportamento degli amici Pontifessi. Le nostre accuse contro il loro sito venivano amabilmente tradotte in “attacchi al cristianesimo”. Dimostrazione ancora più evidente della distanza abissale che separa gli amici Pontifessi dalla Dottrina della Chiesa di Roma.

      Va deplorato con fermezza che le persone omosessuali siano state e siano ancora oggetto di espressioni malevole e di azioni violente. Simili comportamenti meritano la condanna dei pastori della chiesa, ovunque si verifichino. Essi rivelano una mancanza di rispetto per gli altri, lesiva dei principi elementari su cui si basa una sana convivenza civile. La dignità propria di ogni persona dev’essere sempre rispettata nelle parole, nelle azioni e nelle legislazioni.: occorre aggiungere altro? Questa frase, da sola, pesa come una PIETRA TOMBALE sull’intero sito Pontifesso!

      Replica
      1. diegopig

        Admin, dimentici il CVII, che ha inquinato la retta via della dottrina.
        Oltretutto le parole che riporti non sono dogma e quindi, rispettosamente, i pontifessi dissentono.

        Comunque è evidente che i pontifessi non hanno rispettato la prima legge degli sbroccotronici:

        Prima legge degli sbroccotronici: quando due o più sbroccotronici si associano per sparare cazzate, devono accordarsi su quali cazzate sparare.

        Replica
  3. Francesca

    L’ignoranza (intesa come non conoscenza) è madre di tutti i vizi.
    Troppo facile parlare senza andare alle fonti..come viaggiare in areeo e dire di aver visitato tutti i posti sui quali avete solo volati
    Ho conosciuto Bruto Maria Bruti, mio collega psicoterapeuta.
    Uomo di grande sapienza e soprattutto di amore e accoglienza per l’altro
    Ci siamo entrambi specilizzati presso una scuola di specializzazione riconosciuta dal MIUR, dopo 4 anni di studio e pratica clinica.
    L’insegnamento lo ha avuto dopo.
    Provate a leggere il suo libro prima di etichettare persone di cui non avete mai visto neppure lo sguardo…la cosa triste (o bella) è che lui vi accoglierebbe comunque

    Replica
    1. adminadmin Autore articolo

      Cara Francesca, hai ragione: l’ignoranza è madre di tutti i vizi. Tu per esempio sembri ignorare il contenuto del nostro articolo. Giacchè critichi senza entrare nel merito delle affermazioni che abbiamo fatto. Tu riporti la tua impressione sul Bruti. Io riporto la mia. Tu trovi sia una grande persona. Io sono di diverso avviso. Ed ho spiegato il perchè.

      Ti scoccia che abbia evidenziato la preparazione non specifica del tuo illuminante maestro? Mi dispiace: ma i dati che ho evidenziato mi sembrano incontrovertibili. Non mi pare di aver inventato nulla.

      Ti sarei grato se tu volessi entrare nel merito delle mie riflessioni, piuttosto che limitarti ad una superficiale facile e generica lamentela.

      Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <img src="" alt="" class="" width="" height="">

http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif