Siamo forse giunti alla fine…

Parliamo ovviamente del sito Pontifesso, la cui homepage quest’oggi ci offre un generico errore 404, senza nessuna spiegazione ulteriore. Il fondamentale (e fondamentalista) sito pontifex.roma.it dopo una gloriosa (e glorificata) carriera è forse giunto al capolinea?

Laconica schermata visualizzata aprendo il sito Pontifesso

Stando alle informazioni pubblicamente disponibili attraverso il serevizio Whois, sembra che ci sia una frenetica attività attorno al sito. Probabilmente si tratta di un errore dell’attuale webmaster pontifesso, uomo di fiducia di Brunello nostro…

Stiamo a vedere cosa ci riserva il futuro!

https://whois.domaintools.com/pontifex.roma.it

Il dominio pontifex.roma.it viene attivamente mantenuto (si nota la modifica odierna: “last updated on…”)

10 pensieri su “Siamo forse giunti alla fine…

  1. adminadmin Autore articolo

    Tic tac tic tac… Il tempo scorre, si avvicina il 19 aprile. Chissà se Brunello butterà ancora qualche euro per tenere in vita il cadavere del sito Pontifex.Roma.it…

    Expire Date: 2018-04-19

    Rispondi
      1. adminadmin Autore articolo

        Ed aspetteremo… Tanto ormai del Prete di Campagna si sono perse le tracce. Brunello si limita a vomitare odio su Facebook. E Carletto invece è nella sua torre d’avorio, la sua “casa editrice” con una microscopica presenza su Facebook (ricordiamo ancora, Facebook massonico e demoniaco… come si cambia…)

        Il buon vecchio sito pontifesso, dopo un coma durato molti anni, è ora ridotto ad un cadaverico 404… Si vede che non è più gestito dal Geniale Webmaster con il suo alimentatore da mille watt e le sue mille personalità… ;-)

        Rispondi
  2. Foxino

    Scrive anche su lafedequot.idiana

    Su fb ci sono diversi ‘amici di pontifex”, in uno di questi ho trovato il collegamento alla pagina UAAR riguardante un certo bv barese accusato di stalking…

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Curioso il rapporto di BV con LaFedeQuotidiana: tutti i collaboratori del sito offrono una breve biografia. Di Bruno Volpe non si sa nulla. Ed ovviamente non c’è neppure una foto… Atipico… ;-)

      Trovare i contributi di BV all’interno del sito risulta davvero difficile: vengono pubblicati infatti da Michele Maria Ippolito (forse l’unico che guadagna qualche euro con le inserzioni presenti sulle pagine), firmati poi da BV.

      Rispondi
  3. Foxino

    Anche quest’anno siamo giunti alla fatidica data.

    Da una parte il caro brunello continua con le sue interviste sulla fq, dall’altro cdp ha una casa editrice (o, almeno, così mi sembra di capire dal sito) ed ogni giorno ci “delizia” con i suoi post sul social network dell’ateo/massone/…

    Ho notato che esiste un sito con un indirizzo molto simile a quello del blog non secolarizzato. Si chiama pontifex.com ed a prima vista, nonostante abbia la stessa home page da (molto) tempo, sembra che l’autore (o gli autori) vogliano parlare degli stessi temi del nostro carissimo blog…

    Per l’amministratore: sono lo stesso foxino dello scorso anno ma con una mail diversa :)

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Grazie Foxino ;-)

      Il caro Brunello è un poco timido: i suoi “contributi” compaiono sempre firmati dal nostro BV preferito (il giornalista, non lo stalker, ovviamente) anche se passano dal filtro del direttore… Chissà, magari non si fidano di lui e non gli permettono di pubblicare in autonomia i suoi pensierini. ;-)
      Tra l’altro sappiamo per vie traverse che il buon Brunello non abita più in centro a Bari… Come cambiano le cose, nel tempo. :-)

      Il blog dall’indirizzo simile: parrebbe fare capo ad una gentile signora russa… Sono noti i trascorsi di Brunello in Messico. Magari la sua recente vicinanza con Putin l’hanno portato ad incontrare piacevoli amicizie di San Pietroburgo. Chissà.

      Per quanto riguarda CdP: si, ha intrapreso la carriera di imprenditore, fondando una fenomenale casa editrice con l’obiettivo di pubblicare testi ormai superati dalla Storia. Ognuno sceglie il modo migliore per sperperare il proprio patrimonio…

      Rispondi

Rispondi a admin Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.