Ti benedica il Signore…

Carletto, nonostante sia “studioso di sette e scrittore cattolico di demonologia /apologetica da più di 10 anni”, dimostra, tanto per cambiar,e di non aver mai letto in Catechismo della Chiesa Cattolica.

Si lancia infatti in un bell’attacco ad una foto (qui il link all’articolo http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/11050-medjuogorje-qveggenteq-impone-le-mani-e-benedice-due-religiosi-neanche-vanna-marchi-ha-mai-osato-tanto) in cui una persona (laica credo) benedice due consacrati.

Parla di “situazione così palesemente scismatica e disobbediente”, di “bestemmia per la cattolicità”, etc.Cos’è una benedizione?
Chi può benedire?
San Tommaso scrive:

Benedire significa dire bene. E si può dire bene in triplice modo. In un primo modo enunciando, per esempio quando si loda il bene altrui. In un secondo modo comandando (“imperando”), e benedire così con autorità è proprio di Dio, per il cui comando il bene raggiunge le creature, e anche dei ministri di Dio che invocano il nome del Signore sul popolo: “Invocheranno il mio nome sui figli d’Israele e io li benedirò” (Nm 6,27).
In un terzo modo si benedice desiderando: “Quelli che passavano non dissero: la benedizione del Signore sia su di voi” (Sal 128,8)” […] Benedire nel primo e nel terzo modo compete a tutti. Benedire nel secondo modo, imperando, compete solo a Dio e ai suoi ministri (S. TOMMASO, Commento alla lettera ai Romani, cap. 12).
Le benedizioni si possono infatti classificare in due categorie: le benedizione costitutive e le benedizioni invocative.

La benedizione invocativa è una forma di preghiera e un augurio che tutti possono esprimere. La benedizione costitutiva è propria dei sacerdoti in quanto sono ministri di Dio. È una benedizione che imprime nella persona o nell’oggetto cui viene data un carattere sacro.

Non tutte le benedizioni dei sacerdoti tuttavia sono costitutive. Alcune sono invocative.

Il Catechismo della Chiesa Cattolica ci ricorda:
Essi derivano dal sacerdozio battesimale: ogni battezzato è chiamato ad essere una benedizione e a benedire. Per questo anche i laici possono presiedere alcune benedizioni;… (CCC. 1669)

Tra i sacramentali ci sono innanzi tutto le benedizioni (di persone, della mensa, di oggetti, di luoghi). Ogni benedizione è lode di Dio e preghiera per ottenere i suoi doni. In Cristo, i cristiani sono benedetti da Dio Padre « con ogni benedizione spirituale » (Ef 1,3). Per questo la Chiesa impartisce la benedizione invocando il nome di Gesù, e facendo normalmente il santo segno della croce di Cristo. (CCC 1671)

 

Non solo i consacrati possono benedire… le benedizioni invocative possono essere rivolte da ogni battezzato.

 

N.B.: le benedizioni e gli esorcismi sono due cose ben diverse. Carletto erroneamente li accomuna ma è come dire che zero e l’insieme vuoto sono la stessa cosa: un’assurdità!

Simone

57 pensieri su “Ti benedica il Signore…

  1. adminadmin

    Simone, il fatto che Carletto abbia le idee molto, molto confuse su molti, troppi argomenti è ormai un dato di fatto ben scolpito nelle nostre menti.

    Rispondi
    1. FSMosconiFSMosconi

      Già.
      E nel caso ce ne dimenticassimo per un attimo ecco l’ennesimo nuovo articolo sbattuto davanti agli occhi come un marchio di fabbrica lasciato cadere piena fronte.

      Rispondi
      1. adminadmin

        Detto in tutta franchezza, ci sono profonde differenze che ci rendono antitetici ed ortogonali rispetto agli amici Pontifessi.

        Ad esempio eSSi erigono a stile di vita un antico detto cinese (“Il nemico del tuo nemico è tuo amico”) e dunque incondizionatamente apprezzano qualsiasi porcheria porti acqua al loro mulino, anche se proviene da siti improbabili. L’esempio più recente è la favola dei gay che possono guarire: pur di pubblicare qualche notizia relativa a questa minchiata eSSi vanno a scavare nei più torbidi siti evangelici e pentecostali, poi gridano allo scandalo per le manifestazioni “sincretiche” di Assisi.

        Noi non siamo di bocca così buona, quindi non ci interessiamo alle bagatelle che oggi separano il vostro sito (Papalepapale) da quello Pontifesso.
        La tolleranza che ha da sempre caratterizzato il nostro operato mi porta a rendere visibili i vostri commenti.

        Stanti questi presupposti, possiamo chiedervi un parere sul nostro precedente articolo (che vi cita)?

        http://pontilex.org/2012/02/ma-essi-comprendono-quello-che-copiaincollano/

        Grazie per la segnalazione e per la citazione.

        Rispondi
          1. adminadmin

            Il nostro articolo in cui viene citato il vostro sito si trova proprio nel commento qui sopra: “ma essi comprendono quello che copiaincollano”…

            Per la cronaca: l’articolo citato è quello su don Tonino. Ma vorrei chiarire che non ci interessa la figura di don Tonino, il suo pensiero o le vostre critiche: non abbiamo le competenze per stabilire chi sia in errore. L’oggetto del contendere è invece l’uso disinvolto che viene fatto dagli amici Pontifessi del materiale che raccattano dai bassifondi di Internet.

  2. Alessandro M.

    Ennesimo esempio dell’apertura al dialogo tipicamente PontifeSSiana: l’ultima accozzaglia di stantii luoghi comuni sugli omosessuali spacciata come “Testimonianza di guarigione”, pubblicata stamattina, ha raggiunto il numero massimo di commenti.

    Più che comprensibile: il loro pur potentissimo server non è in grado di reggere l’oppressiva mole di KB di ZERO commenti.

    Admin, non so se è una cosa che già sapete, ma ho beccato un altro plagio da copia&incolla selvaggio del nostro Of Stone, nell’articolo dell’8 marzo sulla Festa delle Donne. Interessa l’articolo?

    Rispondi
    1. adminadmin

      Una regola fondamentale: se hai qualche notizia, riportala pure, senza chiedere ;-)

      A memoria non ricordo nulla circa quell’articolo, quindi ogni tua segnalazione sarà gradita. :-)

      Rispondi
      1. Alessandro M.

        Ok

        Allora, ieri sera mi sono imbattuto in un commento al delirante articolo sull’8 marzo su un altro sito. Voi ne avevate parlato qui:

        http://pontilex.org/2012/03/8-marzo-festa-della-donnatanti-auguri-alle-peccatrici/

        Volendo trovare l’articolo pontifeSSiano originale ho fatto copia&incolla su Google di una frase, precisamente:

        “La donna pecca nell’affermare la sua uguaglianza all’uomo, ma pecca maggiormente l’uomo quando offre il suo assenso, poiché significa che abdica alla sua funzione di governo ricevuta da Dio”

        Tra i primi risultati ho ottenuto questo:

        http://www.apostolici.it/temi/donna.asp

        In cima alla pagina campeggia l’indicazione “Copyright © 1999-2007 Chiesa Apostolica Antica (Editore)”

        Quindi non solo Of Stone ha copiato… ma lo ha fatto da quei pericolosi eretici ed apostati della Chiesa Apostolica Antica!

        Com’è che dicevi riguardo alla filosofia PontifeSSiana? “Il nemico del mio nemico è mio amico”

        Rispondi
        1. Alessandro M.

          Ovviamente non escludo che possano essere state copiate anche altre parti da quella stessa pagina o da altre.

          Purtroppo, a differenza di quanto ritiene Cielo, non vengo stipendiato dalla setta/lobby/loggia/massoneria/carboneria gay-lesbo-nazi-comu-fasci-islam-sionista per trovare tutte le cagate che fanno, quindi non ho avuto tempo di fare ulteriori verifiche.

          Rispondi
          1. adminadmin

            Quello che Cielo non comprende è che i mezzucci utilizzati dagli amici Pontifessi sono talmente banali che vengono scoperti nel giro di pochi minuti. Non servono approfondimenti particolari o tecnologie all’avanguardia. Il loro copiaincolla, grazie a Google, viene smascherato e documentato in maniera pressochè istantanea.

            Io ormai ho una specie di “prassi” che utilizzo per analizzare quello che viene pubblicato dagli amici Pontifessi. Con Google trovo altri siti che utilizzano le stesse frasi (avendo cura di scegliere con attenzione le chiavi da cercare), poi ricostruisco brevemente la “genesi”, cioè il “chi ha copiato da chi” alla ricerca della “radice” da cui si dipana la rete di pagine che ho individuato. Quindi con strumenti come whois e maxmind ottengo informazioni tecniche sul proprietario del dominio. E le verifico accedendo all’eventuale pagina “Chi siamo” del sito in questione… Una scaletta sempre utile… ;-)

          2. Alessandro M.

            Ottimo metodo.

            Sai com’è, dal momento che credono di vivere nel Medioevo, forse ritengono che, per controllare se il testo non è originale, si debba fare il giro degli amanuensi per verificare se qualcuno ricorda di aver già scritto qualcosa del genere.

    2. francesco t

      io la possibilità di commentare l ho trovata e ho postato questo : (non so se poi verrà approvato, in base a quanto affermi)

      1- palese confusione tra identità di genere e orientamento sessuale.
      i gay si sentono maschi e le lesbiche si sentono femmine, ergo la signora in questione aeva un problema di confusione di identità di genere, che, in vari casi, è trattabile con un adeguata terapia mirata a comprendere se stessi (non certo a IMPORRE).

      2- Per chissà quale motivo, continuano a esserci i soliti clichè: i gay sono ninfomani che non sanno vedere nel maschio un semplice amico, ma solo sesso, sesso sesso.
      per non citare il “perdonare i genitori”.
      madre buona e protettiva, e omosessuale finito nella droga e nella tristezza.
      mai che ci sia una variante in queste storie, eh.

      3- la stessa storia non parla di guarigione dall omosessualità, ma afferma che essa può tornare.
      tralasciando l associazione ridicola alla schizofrenia e alla droga, che non hanno nulla a che fare con essa, rimane il fatto che afferma chiaramente che l omosessualità “può tornare”.
      questo, vuol dire che non si è “guariti”.
      se uno “guarisce”, diventa eterosessuale, punto.

      banale che non si firmi per “rispetto”.
      la testimonianza rimane alla fine sempre anonima, e , nonostante sia una testimonianza così estrema, non viene in alcun modo presentata in alcuna ricerca scientifica.
      insomma, l ennesimo commento anonimo, sempre uguale , sempre privo di fondamento e sempre contradditorio.

      come mai così tante persone nelle testimonianze provenienti DALLE STESSE fonti si ostinanno a confondere identità di genere con orientamento sessuale?
      mah, chissà…..

      Rispondi
  3. Flo

    Ho scoperto “Pontifex” in occasione dell’8 marzo e ne sono rimasta sconvolta, almeno di primo acchito. Oggi come oggi lo leggo perchè mi fà iniziare la giornata di buon umore, direi che ha un effetto ilare una volta che (dopo qualche secondo) si comprende lo spessore di certi articoli. Oggi la chicca è questa: “Gay guarito nato da madre omosessuale…” . Oppure che dire quando invitano le donne a “sottomettersi come ha detto San Paolo!” peccato che Gesù, forse un gradino più in alto di San Paolo teneva in alta considerazione le donne con cui conversava ed intratteneva rapporti di amicizia da pari a pari… Ciao a tutti!

    Rispondi
    1. paopao

      Flo, tieni presente che, modestia a parte, dopo + di un anno di pazienti (vabbeh…pazienti..) misure rieducative da parte nostra sono molto migliorati…dovevi leggere cosa scrivevano un paio d´anni fa. Sono comunque rimasti impresentabili!

      Rispondi
    2. Alessandro M.

      Gli ho appena offerto il mio contributo per la redazione di “storie di omosessuali guariti” un filino più credibili delle loro. Non che sia un impresa titanica, peraltro.

      Dietro debito compenso, ovviamente: la professionalità si paga, e che cacchio!

      Rispondi
  4. francesco t

    ot: scopro solo ora che la fantomatica loren, la fissata delle testimonianze anonime contro l omosessualità, ha risposto una serie di domande:

    Caro Francesco, anche Volpe si sta difendendo, e ancor di più sta difendendo tutta la civiltà dalle battaglie dei gay contro natura (non mi stanco di ripeterlo).

    Mi chiede: è giusto richiedere il carcere per i gay?
    Rispondo: non per gli omosessuali in generale, solo per i gay, per la battaglia che fanno.

    Mi chiede: è giusto supportare i paesi che mettono in carcere i gay in quanto tali?
    Risposta come sopra.

    Mi chiede: è giusto richiedere che venga tolta la genitorialità alle famiglie non cattoliche o cattoliche non praticanti?
    Non è giusto, ma in quale Paese lo si fa?

    … è giusto associare centinaia di morti per un evento naturale, a un evento di satira?
    Certo che no.

    … è giusto dare la colpa alla conversione alla religione musulmana di una cantante per giustificarne la morte?
    Certo che no.

    Mi chiede ancora se difendersi da quelle accuse era giusto o no.
    Se le accuse erano così motivate, era giusto difendersi. Ma bastava che le accuse fossero di “gaysmo” e le avrei trovate sacrosante.

    Essere un gay, cioè uno che si batte per sovvertire la società a modo suo, per me è condannabile.
    Scusi, ma amo la natura così com’è. Anche coi suoi errori, basta che non si dica che sono belli e che non vanno corretti (ove sia possibile)..

    —-

    insomma, è giusto per lei incarcerare i gay che si considerano normali e non malati. (ergo per lei è giusto un atto illegale e contro i diritti umani)
    ma allo stesso tempo, non ritiene giuste svariate cose che su pontifex vengono sostenute.

    non potevo aspettarmi altro , da un soggetto del genere.
    complimenti loren!!

    Rispondi
  5. Andrea Miglietti

    h 18:03: i nostri amici poco secolarizzati hanno interrotto l’inserimento commenti sulle loro deiezioni, ovviamente dopo aver minacciato denuncia…
    AHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHA

    Rispondi
  6. Alessandro M.

    Tizio della AGAPO: “di solito sui siti cattolici nessuno dice niente quando si indicano queste organizzaioni, anzi, sono tutti favorevoli.”

    Eh, magari chiediti il perché…

    Ho scritto una (credo) bella risposta a questo tizio, Fra.

    Spero me la pubblichino.

    Rispondi
    1. francesco t

      non volevo scrivere una pappardella enorme a sto tizio, visto che non si è imposto particolarmente in seguito alla mia prima puntualizzazione.

      gli ho solo detto che preferisco associazioni come L AGEDO.

      eh, credeva che non conoscessi l agapo? che va a pari passo con livingwater,exodus e narth? eh beh…

      Rispondi
      1. Alessandro M.

        Io, non essendo gay, non li conoscevo.

        Sembrano la versione più amichevole di Pontifex.

        Anziché dirti “Brutto frocio, vieni qui che ti cambiamo, che tu lo voglia o no!” fanno un bel sorriso e dicono “Vieni, caro omosessuale… non sei un mostro, sei solo un po’ malato, e noi cristianamente ti aiuteremo”

        Rispondi
        1. Alessandro M.

          Francesco, forse puoi risolvere una mia curiosità.

          Sul sito dell’AGAPO viene fatta, come da certi pontifeSSiani, una distinzione tra omosessuali e gay.

          Sono ignorante io, che penso siano sinonimi, o sono ignoranti loro?

          Rispondi
          1. francesco t

            ovunque guardi, il termine gay è un sinonimo usato per indicare gli omosessuali.
            il dizionario lo indica come sinonimo.
            wikipedia lo conferma.

            da nessuna parte esiste ufficialmente la distinzione tra gay e omosessuale.
            è una cosa che si sono inventati coloro che sono contro l omosessualità.

          2. adminadmin

            Confermo quanto indicato da Francesco: è una distinzione che esiste solo nella mente dei Pontifessi (e similari) per fare differenza tra chi prova attrazione per le persone del proprio sesso e reprime i propri desideri (costoro sono gli omosessuali) e chi prova attrazione per le persone del proprio sesso e si impegna civilmente per ottenere l’estensione di alcuni diritti anche alle same sex couples (costoro sono invece i gay). Ovviamente la distinzione non esiste, in pratica. Solo un prodotto di una mente malata.

          3. francesco t

            se vabbè….ora pure loren è tornata a ritirare fuori la solfa…
            che palle…

            sono arrivati perfino a definirmi razzista e antisemita perchè ho citato pontifex il quale afferma che gli ebrei sono deicidi.
            il commento in cui cito le varie fonti , però, CASUALMENTE non è stato pubblicato. chissà COME MAI.

          4. adminadmin

            Ma non serve una grande ricerca. Proprio tra i commenti viene riproposta l’associazione tra ebrei e deicidi… Imbarazzanti questi Pontifessi… :-)

          5. francesco t

            si ma appena la cito continuano a dire che sono razzista e antisemita e che non leggo la spiegazione XD

            cioè, se mi dici:

            ebrei convertiti al cattolicesimo(e quindi non più ebrei) = non possono esser considerati deicidi.

            ebrei non convertiti al cattolicesimo (quindi ebrei e punto)= deicidi in quanto perpetuano il deicidio

            insomma, son scemo io o loro ?
            io francamente di dubbi ne ho pochi in proposito…

          6. StevenY2J

            Anch’io ho postato un commento dove ho riportato TESTUALMENTE alcuni articoli (quelli che ho reperito su Google) di Bruno Volpe a proposito degli ebrei… ho ritrovato anche quello dove li insulta per i “loro nasoni enormi” (che non mi sembra c’entri molto con il giudaismo o la religione…)

            “Misteriosamente” però anche il mio commento non é stato pubblicato.
            Siccome non sono un complottista non ho considerato subito l’ipotesi “ops… ragazzi, questo ci smentisce citando le parole stesse dei nostri articoli… é meglio se nascondiamo la polvere sotto al tappeto e non lo pubblichiamo…”

            Però, leggo che anche Francesco ha lo stesso problema e io, come Dylan Dog, non credo alle coincidenze, ma credo alla censura e alla coda di paglia…

          7. adminadmin

            Messi alle strette, gli amici Pontifessi reagiscono sempre nella stessa banale e prevedibile maniera.

            1) negano l’evidenza
            2) censurano
            3) insultano
            4) minacciano denunce (che servono probabilmente solo per far divertire i carabinieri di Bari e Potenza)
            5) eliminano le prove
            6) cambiano discorso

            Ora siamo alla fase 2 e 3 con qualche preambolo del punto 4. Preparatevi per l’escalation finale.
            Una volta fecero sparire i commenti. Poi invece molti degli articoli che noi citavamo vennero “per caso” eliminati da un misterioso (ed estremamente selettivo) hacker. Pronti per il prossimo fuoco d’artificio? :-)

          8. StevenY2J

            Tra l’altro, ho notato adesso su Pontifex che sponsorizzano (e non poteva essere altrimenti) nella colonna di destra il libro “Ero Gay” di Luca di Tolve.
            Vabbé, fin qua sono coerenti con le loro (inconcepibili) convinzioni.

            Però, mi ha attratto la copertina del libro, così ho cliccato per dare un’occhiata… Luca di Tolve é “guarito” e si é “convertito” a MEDJUGORJE e ASCOLTANDO RADIO MARIA.
            Ma come… negli articoli degli ultimi giorni si scagliano a capofitto contro PAdre Livio e Medjugorje, addirittura ipotizzando un inganno del demonio…

            Ora, io non dico di avere le idee e le aspirazioni di un Gandhi, un Martin Luther King o un Mandela qualunque… però quelle quattro idee in croce, almeno portarle avanti con COERENZA…

          9. francesco t

            eccheppalle sto casini…

            Citazione francesco t:
            comunque continua ad affermare che gli ebrei non convertiti al cattolicesimo (i quali di fatto non posson più esser ebrei se convertiti)

            Lei fa grossa confusione fra popolo ebrei e religione ebraica, come se dicesse italiani e cattolici per forza, e le ripeto che le è stato spiegato, e lei continuando a rimestare e a fare finta di non capire, dimostra che in fondo non è qui per dialogare.

            ma di cosa dovrei parlare?? gli ebrei in che cosa credono, secondo loro, nel taosimo?? cioè dai. vuol dire che non tutti gli ebrei sono per forza….EBREI?? se un ebrei non crede nell ebraismo, di fatto non è più ebreo. ma questo minimo concetto è talmente complicato che non ci arrivano…

          10. StevenY2J

            Il problema é che su Pontifex é stato spesso insultato il POPOLO EBREO e non solo il giudaismo (ossia la religione).

            Ieri ho raccolto alcuni articoli di Volpe ma, ovviamente il mio commento non é stato pubblicato.

            Ne riporto un estratto:
            “Cameron, leader conservatore e primo ministro inglese, ha autorizzato le unioni gay sotto forma di matrimoni che potranno essere celebrati, in Chiese (anglicane) e sinagoghe. Così vedremo sposalizi gay sotto L’EGIDA DEI PERFIDI, che bellezza. Li immaginate, GLI EBREI CON LE LORO CUFFIETTE, CON I NASI PRONUNCIATI, celebrare le nozze con un bel piatto di crostini alla finocchiona?”
            (Bruno Volpe, “IL DE…CAMERON. PERFIDA ALBIONE GAY”)

            A me questi sembrano insulti ad un’etnia, non certo critiche alla religione giudaica basate sulla retta ordossia cattolica…
            Oh, magari mi sbaglio, né? Però non credo…

    1. AlbertoBAlbertoB

      LOL!
      Una cosa carina da notare è che i video caricati dai mostruosi dirimpettai , pur mostrando verità infallibili e scoop clamorosi e mondiali , contano una manciata di visualizzazioni. Questo in particolare ne ha avute 180.
      Ora mi/ci/vi chiedo : dove quarzo sono tutti i MILIARDI di fan di Pontifex? Dove sono tutti quelli che apprezzano il sito e le smisurate cazzate ivi contenute?
      Prima di dare una risposta , consideriamo che il video da me pubblicato contenente l’audio dell’intervista a La Zanzara del Volpe ( http://www.youtube.com/watch?v=PGIF_gvB-UY&context=C486ba03ADvjVQa1PpcFNScWwODWU5b8cfW8b7_vaENmcbsBrhnGU= ) ne conta 2374 a cui si aggiungo 3 pagine di insulti nei commenti…

      Rispondi
      1. adminadmin

        Ma si tratta di una strategia. Proprio per impedirci di tenere traccia di queste informazioni statistiche, gli amici Pontifessi ogni due ore cancellano il video e lo ricaricano, per azzerare i contatori. In questo modo noi non possiamo sapere quante persone guardano quel video.

        BTW: sbaglio oppure il contatore si incrementa anche quando viene aperta una pagina che “embedda” il video?
        Perchè se così fosse, si dimostrerebbe l’assurda infondatezza delle decine di migliaia di visitatori univoci che visiterebbero il sito Pontifesso ogni benedetto giorno. ;-)

        Rispondi
  7. Alessandro M.

    Signori, Cielo è ormai ufficialmente una donna pesantemente sull’orlo di una crisi di nervi, e sta perdendo l’equilibrio…

    Rispondi
    1. francesco t

      cielo è un automa. un iv con un virus che continua a ripetere la medesima cosa nonostante gli porti le prove che afferma il falso.
      in termini umani è ossessivo compulsivo. in termini elettronici, è un trojan horse.

      Rispondi
      1. stevenY2J

        Volevo citare soltanto questo commento della stessa Cielo perché, stranamente, rispecchia più o meno il mio punto di vista (anche se lei lo riferisce a qualche gruppo credo su Medjugorje o giù di lì… io sono un po’ più “generalista”):

        “Che brutta immagine del cattolicesimo danno questi movimenti …..io se fossi un’atea…. mi convincerei sempre più che in fondo, la Chiesa è formata da pazzi….. ma per fortuna ho la mia ancora di Salvezza e so che tutta questa confusione e stupido fanatismo prima o poi finirà.”
        (copyright Cielo, 23 Marzo 2012, ore 23.57 – all rights reserved)

        Rispondi
        1. francesco t

          se vabbè….uno dei pochi momenti “””””””lucidi”””””””””” di una mente profondamente segnata da non so quale tipo di funesti avvenimenti…

          fatto sta che a questi pochi attimi di “”””lucidità”””” poi tornano i LUNGHI PERIODI di ossessione compulsiva associata a una sorta di isterìa iraconda tendente SEMPRE a ledere qualcuno:

          La promiscuità omosessule è nota a tutti.
          In quella femminile (lesbiche) è inferiore alle cifre mostruose che ho ripostato, ma è caratterizzata da un altro componente negativo di non poco conto…..L’AGG RESSIVITA’all’i nterno della coppia …. poveri bambini……

          LA VERITA’ BRUCIA LO SO…. andare contro la naturale predisposizione della famiglia naturale uomo donna, fatta per compensarsi ….si riscontreranno PARECCHI EFFETTI COLLATERALI verso gli altri e ancora prima verso se stessi.

          Rispondi
          1. stevenY2J

            In realtà, ho pubblicato il commento di Cielo non certo perché condivido il suo pensiero.
            Volevo fare solo un po’ di ironia.

            Alla fine, Cielo ha descritto con le sue stesse parole quello che io (noi?) vediamo da fuori a proposito di alcuni “cattolici tradizionalisti” che commentano su Pontifex, ovvero persone in preda a “stupido fanatismo”.

            Volevo far presente a Cielo che il suo modo di reagire a qualunque pensiero contrario al suo, dà proprio l’impressione che si stia parlando con dei “fanatici”, che é quello che lei stessa afferma (anche se a proposito di altre confessioni cattoliche).

            Poi, mi sono ricordato che ho avuto conversazioni molto più interessanti con il mio vecchio e carissimo gattone e che il dialogo fugge quando vede Cielo all’orizzonte e ho preferito non replicare.

            Intanto é arrivato un nuovo amico, tale Bucalossi o giù di li, che ritiene Pontifex “troppo democratico” e vorrebbe bandirci tutti… Bisogna dire che la lettura quotidiana di Pontifex e dei suoi utenti é un ottimo allenamento per la pazienza e l’ironia.

            Ciao e Buon week end.

  8. francesco t

    ot: e la nuova moda del blocco dei commenti ha avuto inizio.
    non solo quando ormai non sanno più come difendersi , ma anche a priori quando NON VOGLIONO essere smentiti.

    come nell ultimo articoletto dell omosessuale “guarito”, michael.
    infatti, lui NON è mai diventato etero e lo afferma lui stesso “Likewise, Glatze suggests that he isn’t having any luck with the opposite sex either. “Healing from the Sins of the world will not happen in an instant, but, it will happen,” he said.
    inoltre, pare che il suo “cambiamento” sia avvenuto in seguito a una rottura di fidanzamento…..qualcuno dirà “embè”..eh, invece embè molto, perchè quando ti trasferisci in un altra città con il tuo partner per fare una famiglia, e poi la storia finisce, la prima cosa è che diventi emotivamente fragile.

    e poi sapete che il signor michael è un bel razzista?osservate:
    “Have I mentioned lately how utterly ‘disgusting’ Obama is? And, yes, it’ because he’ black. God, help us all.”

    “It’s a shame Obama is black. He could end up setting back race relations decades.”

    “If Obama had a baby with Down’s Syndrome, he’d probably be frustrated that the child’ intelligence would never be enough to discern that his father is the Messiah. Knowing this, Obama would probably have his Down’ Syndrome baby killed, before it was ever born”

    http://www.exgaywatch.com/wp/2009/10/ex-gay-michael-glatze-obama-is-utterly-disgusting-because-he-is-black/

    notare queste succulente notizie in proposito:
    http://www.truthwinsout.org/blog/2010/03/7770/

    http://www.truthwinsout.org/blog/2007/07/204/

    http://www.truthwinsout.org/blog/2008/11/1004/

    eh ma la signorina LOREN, che vorrebbe i gay (quelli che non si identificano come malati mentali , al contrario suo) in CARCERE, non si informa…
    lei linka qualsiasi cosa sia contro l omosessualità ai pontifessi, i pontifessi non verificano le falle e quindi vi è la doppia superficialità di parte.

    poveri cicci.

    Rispondi
    1. stevenY2J

      Beh, tenendo conto che adesso vorrebbero pure reintrodurre la pena di morte “senza pietà né compassione” direi che la mela (pontifex) é rotolata davvero molto lontana dall’albero (Gesù).

      Però non riesci a spiegarlo sul sito perché, al di là del blocco dei commenti, c’é un problema più grave di blocco dei cervelli.

      Io devo dire che il fatto di aver conosciuto molte persone ragionevoli, come Betta, tanto per citarne una, é un’esperienza sicuramente positiva e rassicurante. Vuol dire che al mondo persone che pensano ancora con la loro testa esistono.
      Ottimismo, come diceva Tonino Guerra.

      Bye.

      P.S. Non commento le dichiarazioni del convertito sulla via di Damasco, Michael. Probabilmente, i flash delle fotografie gli hanno bruciato i pochi neuroni che aveva.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.