Ipse dixit.

Ora anche Brunello si è convinto e conviene con noi. Leggete le sue parole, esattamente come pubblicate in questo momento (e siamo sicuri che l’articolo verrà modificato) dal sito Pontifesso 😆

Lasciamo che Pao traduca per noi l’elegante espressione usata da Brunello nell’ultima frase. ):-D

Fonte della perversione: http://www.pontifex.roma.it.nyud.net/index.php/editoriale/il-fatto/9146-bersani-e-vendola-che-figuraccia-i-gay-insorgono

16 pensieri su “Ipse dixit.

  1. paopao

    Volpastren l´accento daaaai! Semmai: “y tu mamá también” (anche tua madre)

    mboh admin, forse si riferiva al film messicano di Cuarón..
    L´avevo visto e non posso che essere daccordo con lui, ve lo consiglio.
    Oddio, ci sono un paio di scene scabrose…nel film fumano la marjuana, si masturbano …fanno sesso ..anche tra uomini…
    Secondo me, Volpastren da buon pontifeSSo si sará tappato gli occhi (per non doverseli strappare..come prescritto dalle Scritture) su piú della metá del film!
    Bravo Volpastren… ):D

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Porello… oltre a beccarsi tutte le nostre correzioni per l’italiano traballante, si becca correzioni pure per lo spagnolo debole… Meglio non parlare del suo inglese… 😆

      Rispondi
      1. francesco

        mi vien da ridere se penso alle possibili arringhe da avvocato che potrebbe aver fatto nella sua carriera.
        ovviamente SE ne ha mai avuto occasione.

        Rispondi
        1. stefanoY2J

          Ciao francesco. Guarda, fosse solo l’italiano… il problema é che invoca l’assurdo “reato” di omosessualità (come invocare il “reato” di amare la pizza), dimostrando così di ignorare TUTTI i principi base del diritto penale italiano, fa denunce a casaccio per reati che non c’entrano niente (il peculato e la minaccia di Santoro mi danno ancora gli incubi di notte). In questo, rivaleggia con i leghisti che vorrebbero mettere fuori legge il kebab 🙂
          Un saluto

          Rispondi
          1. adminadmin Autore articolo

            Beh i leghisti non mettono fuori legge il kebab. Semplicemente si inventano strane limitazioni alla libertà d’impresa impedendo che extracomunitari immigrati regolarmente aprano le loro attività commerciali perchè “non conformi alla tradizione” (in questo Brunello è molto in sintonia con i leghisti che tanto odia). Ecco con una norma simile a quella varata da molte giunte leghiste, non avremmo le pizzerie in centro a New York, Londra e Parigi… Ma prova a farlo capire a quelle zucche vuote leghiste… 😆

          2. stefanoY2J

            Hai perfettamente ragione. Peccato che anche “bandire” il kebab é contro una cosina chiamata Costituzione. Qualsiasi giudice ha il potere di disapplicare il regolamento con cui si vuole impedire l’apertura di un kebabbaro, in barba a tutti i leghisti 🙂
            Comunque, intendevo dire che l’idea di perseguire penalmente l’omosessualità é tanto assurda e ridicola quanto l’idea che esista uno stato chiamato Padania, ecco 🙂
            Ciao
            Ste

    2. paopao

      il bravo era per la frase sull´omosessualitá..Finalmente, gli é entrato in zucca che l´omosessualitá é naturale..
      Siamo sulla buona strada… ):D

      Rispondi
      1. giuxgiux

        ma va è cattolico e per i cattolici l’omosessualità è un capriccio.
        Poi non si vengano a lamentare se nel mondo altri li ricambino con la stessa moneta.. xkè a me proprio non mi fanno nessuna compassione quando sono perseguitati.

        Rispondi
        1. Faggot79

          La visione dell’omosessualità come capriccio è anche tollerabile, seppur scientificamente errata. Del resto ci sono tanti gay che vivono la loro condizione con questa filosofia, magari potendo anche agire altrimenti, e non ne sono minimamente turbati.
          Ciò che personalmente mi turba e lascia perplesso è che si ipotizzi il reato senza dolo.

          Rispondi
    1. Compagno Z

      Buddhist, non so se Foxy & soci navighino nell’oro ma sulla c.d. carità cristiana non mi scandalizzerei più di tanto. Quanti cattolici “tradizionalisti” sono considerati intoccabili anche se dicono cazzate ben peggiori dei nostri dirimpettai non secolarizzati solo perchè “son persone che con la carità (o donazioni varie) fanno del bene a (inserire continente/popolo/paese del terzo mondo a piacere)”? Il letterato parlerebbe di uso della “carità cristiana” come forma di captatio benevolentiae, io preferico parlare di paraculaggine e ripulimento di coscienza…

      Rispondi
  2. francesco

    non comprendo la sua frase in lingua italiana(e non è la prima volta).

    Nessuno é ancora riuscito a dimostrare che il genere gay non esiste in natura

    ah su questo siamo d accordo: infatti è stato dimostrato che l orientamento sessuale gay,lesbico, bisessuale ESISTE IN NATURA(perchè “”genere”” non è). ma chissà perchè io penso che non intendesse questo, il povero volpe.

    e che, pertanto, ogni variante sul tema é contraria.

    mi sembra di dover interpretare un geroglifico. vuol dire che “nessuno è ancora riuscito a dimostrare che ogni variante sul tema è contraria”? e poi contraria a cosa?in che modo?

    volpe si arrenda: è dimostrato che esiste l omosessualità ESCLUSIVA (ovvero NON temporanea data da questioni territoriali)in natura , e che le SUE cazzatelle sono fuori dal mondo in quanto smentite(benchè il signorino che si da del demente da solo si reputi al di sopra di un ordine mondiale di medici,psicologi,psichiatri,pediatri etc).

    cambiando discorso…
    vogliamo parlare dell articolo “per avere tanti figli servono tanti soldi? balle!” ringrazio il cielo che non l abbia scritto foxy, ma siamo lì eh… certo è che una cazzata del genere è bella grossa.
    basta l amore per fare tanti figli? poi però non puoi mica pagare la scuola,il mangiare,la vita ecc con l amore, furbetti.

    e no comment per le opinioni politiche di foxy, berlusconiano convinto (o forse assai più a destra ). ma del resto io non metto in dubbio che uno come berlusconi potrebbe anche intendersi con volpe, visto il rapporto conflittuale con l altro sesso che hanno entrambi.

    Rispondi

Rispondi