Of-fesse, arresti e le fiamme dell’Inferno

Oggi è un gran giorno per me.
Un paio di giorni fa, commentando l’articolo di Pao “Di chi è la colpa”, avevo postato un link ad una caricatura/fotomontaggio di Babini vestito da fascista.
Premetto che non è una mia creazione: l’ho trovata usando Google immagini.
E’ la prima foto che esce cercando “Mons. Babini” (sarà un caso?).
In verità ne esistono altre carine su Babini come questa in stile “demotivational”:
http://solodascavare.tumblr.com/post/352501605/diamo-un-caloroso-benvenuto-al-vescovo-emerito-di
con il commento “Diamo un caloroso benvenuto al Vescovo Emerito di Grosseto, Monsignor Giacomo Babini, nella nostra rubrica “Gli Amici di Dio” simpatici cialtroni che tanto aspettiamo si rincongiungano al loro beneamato datore di lavoro”

Mai avrei pensato che il fotomontaggio di Babini avrebbe scatenato le ire pontifesse:
http://www.pontifex.roma.it/index.php/curiosita-e-news-dal-web/8368-gravissima-offesa-a-mons-babini-arrestate-lautore-di-questo-qsantinoq-e-un-delinquente

Gravissima offesa a Mons. Babini. Arrestate l’autore di questo “santino” è un delinquente

Caro CdP: quel “santino” far parte del più ampio concetto di “satira” previsto dalle nostre comuni regole.

Non mi soffermo su questo concetto: le statistiche affermano che il 96% delle persone “normali” riconosce naturalmente un’immagine satirica da una offensiva, mentre il restante 4% delle persone non sono in grado di farsi una risata, rappresentando un’anomalia. Ne consegue che CdP manifesta atteggiamenti contro legge di natura.

Su segnalazione di un nostro utente riceviamo una serie di link a gruppi Facebook in cui, sempre i soliti, si dilettano nell’arte dello sbeffeggiare Pontifex.Roma, nel definirci con parolacce inscrivibili, nel diffamarci ed altro.

Sdoppiamento della personalità. CdP diventa un “nostro utente” che visitando regolarmente Pontilex, segnala all’altro CdP la presenza di immonde immagini rappresentanti il povero Babini. Dello sdoppiamento pontifesso ne è stata data abbondante informazione quando un CdP non riconosceva un altro CdP. Sullo “sbeffeggiare Pontifex.Roma”, CdP ha perfettamente ragione: è l’unica cosa sensata ad una mente normale.

Navigando personalmente in queste “pagine web”, oltre a reperire molte informazioni utili sulle identità di questi selvaggi degni della forca

Il déjà-vu pontifesso: ricerca compulsiva di identità nascoste nel web. I risultati finora prodotti sono catastrofici. CdP accanto alla gigantografia di Babini ha scritto sulla carta da parati in pennarello indelebile mappe (sbagliate) di associazioni tra nick e nome da mandare alla forca (non è quindi arresto, ma condanna a morte)

Ovviamente sono presenti le solite menate su Pontilex (ma non erano gruppi Facebook?), ma l’articolo si conclude con la svalvolata:

Sono certo che Mons. Babini si farà una risata e pregherà per la salute dell’autore di tale impudicizia, ma secondo me sarebbe opportuno perseguire legalmente il colpevole al fine di evitare che certi elementi girino indisturbati a turbare la sensibilità dei bambini.

Dopo arresti, roghi, esorcismi, terapie e dununcie, veniamo a scoprire che l’immagine potrebbe turbare i bambini. E’ noto infatti che tutti i bambini non vedano l’ora di cercare su internet un’immagine di Babini da appendere nella loro cameretta, sul loro zaino e perchè no un bel segnalibro Babini da fornire in ogni libro scolastco.

Sign. Di Pietro, come dice un compianto attore italiano:

Ma mi faccia il piacere

36 pensieri su “Of-fesse, arresti e le fiamme dell’Inferno

  1. adminadmin

    Ora la vexata quaestio: ma il Maldestro dove trova similitudini tra quanto scriviamo qui su Pontilex e quello che si legge su “Il Manifesto” ed il catalogo Vestro? A voler ben vedere è proprio il sito Pontifesso con le sue abnormi quantità di pubblicità che sembra molto da vicino un catalogo per le televendite… 😆

    Veramente vexata la quaestio. E vexato pure lui. E vexato anche il cavallo… Ah beh, si beh… 😀

    Rispondi
  2. Ale CrAle Cr

    “Navigando personalmente in queste “pagine web”” …“pagine web” …. CARLETTO!
    Una pagina web E’ una pagina web… perchè ci metti le virgolette?! Le pagine web che hai visitato in realtà non erano pagine web? O forse con “pagine web” intendevi qualcosa che non è una pagina web? Oppure hai citato, senza riportare la fonte, “pagine web” da un altro sito?
    Ma ce l’hai un cervello sopra al collo, o è un portavasi?!

    Santa pace…

    Rispondi
    1. diego

      L’autore delle virgole pontifesse intendeva dire sicuramente che se fosse stato lui il webmaster e addetto ai contenuti (web-content??) delle suddette pagine, il risultato sarebbe stato moltissimo più migliore. Sicuramente ora pontilex avrebbe surclassato Facebook e starebbe dietro a Google!!

      Rispondi
  3. S_Raffaele

    […]”Fin che si scherza e si fanno vignette satiriche solo per chi ride”…[…]
    qulale pene dovrebbe essere definita per chi da anni offende la lingua italiana? Attento Carletto, prima o poi da Dante a Manzoni, usciranno dall’urne e verranno a prenderti a calci…

    di poi l’esilarante gerarca fascista-emerito:

    […]””Nel Vecchio Testamento Dio castigava per molto, ma molto meno e non credo che oggi abbia cambiato idea”:”[…]
    perchè l’emerito parla al telefono con dio tutti i giorni, alla faccia della Osborne, e lui sì che lo sa cosa pensa dio…

    tutti in coro… Grazie Babini grazie…

    Rispondi
    1. Gianfranco Giampietro

      Il problema degli Emeriti in stile Babini e dei pontifeSSi è appunto questo: hanno letto bene solo il Vecchio Testamento…

      Rispondi
    1. paopao

      …e probabilmente ci hai anche salvato!
      Pensa che, se non lo tenevi impegnato con Babby, ci avrebbe rifilato tremila inutili articoli sulla sua adolescenza con Restivo et particolari assolutamente insignificanti della sua noiosissima vita privata..na sbobba!

      ):D

      Rispondi
      1. S_Raffaele

        cara vessata,
        tu erri! non avendo una vita privata distinta da quella del paramecio unicellulare, di solita ci rifila n alla n versetti biblici, evangelici ed enciclici…stile Leo 13th e Piox! 3:D

        Rispondi
          1. S_Raffaele

            sono sempre un indemoniato, quindi il paramecio is my friend 😀

            di poi caro admin il nostro Maldestro con l’articolo su Babinix, un’astuta mossa tipo legine dello psiconano, ci sta distraendo da questioni di primaria importanza e che stanno creando una guerra intestina a PontifeSS!!!

          2. paopao

            “Veniamo all’ultima trovata made in Medjugorje, ovvero la Hollywood polacca:…”
            NO! io adesso non é che sia un´intenditrice di queste cose pero´…… Medjugorje non é in Croazia???
            Cidippinen..la geografia…caxxen!

          3. adminadmin

            Ho ignorato volontariamente l’articolo su Medjugorje… Visto l’ampio rilievo dato a Di Tolve ed alla sua conversione (ricordiamolo, dovuta a Medjugorje) non comprendiamo l’accanimento con cui si critica quanto ivi avviene. Che i Pontifessi si decidano: o con Di Tolve o con l’agente segreto picchiatello incardinato a Brescia (e contro Medjugorje)!

          4. paopao

            maddai admin..ti prego, trova il tempo..( io ci ho impiegato 2 minuti..)
            é corto e finisci col farti una “grassa” risata

    2. Davide Autore articolo

      L’essere stato citato indirettamente da Pontifex è in questo momento motivo di grande lustro per me perchè tra i miei colleghi d’ufficio è scattata l’invidia!
      Uno ha escalmato: “Non può essere!”, l’altro: “Ci devo provare anch’io!”.

      E’ un momento di grande riscatto sociale.
      Grazie Carletto, grazie Pontifex, ma anche grazie Pao per aver creato lo spunto.

      Rispondi
  4. Caffe

    Satira? Ironia? Buonumore? Sono concetti da sempre avversati dai fanatici perché pericolosi, per loro; se la Germania lo avesse preso a pernacchie dall’inizio sarebbe mai esistito un Hitler?
    Il fanatico medio dice che quello che ci distingue dagli animali è che noi preghiamo, c’è del vero, in questo, devo convenirne, ma per me è soprattutto perche noi ridiamo e di cuore, anche dei nostri difetti e miserie. E la iena, direte voi, quella ride! Si, e il coccodrillo piange… non fatevi incantare, certi versi e gesti possono simulare, negli animali, comportamenti scambiati per antropomorfi da certi amanti della fauna domestica che giurerebbero sulla testa di Di Pietro, che la loro bestiola sia intelligente più o meno come Einstein; mentre i loro pelosi beniamini non sono in grado nemmeno di riportarsi a casa i loro bisogni sui quali spesso scivolo. I film di Disney, poi, hanno fatto il resto: io, quando è morto Bambi, mi sono detto: era ora!
    Un essere umano privo di senso dell’umorismo per me somiglia più al cane che al suo padrone, e molti pontiFessi hanno il senso dell’umorismo di un Rottweiler, facciamocene una ragione o, meglio ancora, due risate e ringraziamo il Cielo di averceli mandati.

    Rispondi
    1. Holtjar

      Sì, sì, io lo giuro proprio … il mio gatto è dotato di senso dello humor, se riuscite a provarmi il contrario … be’, … chi ha menzionato una testa? 😀

      Rispondi
      1. paopao

        Oscar: meglio che ti tiravi in mare con una macina al collo…che mangiare Bambi!!(a proposito ..hai visto che l ho trovato? ..il canone ideale! Ora dovremmo fare in modo che lo trovi lui! ):D

        Rispondi
  5. Caffe

    Ops, ero piccolo, ricordavo male: fu la mamma di bambi a crepare colpita dai cacciatori, per lui ci mancò poco, ma ci sono buone speranze che lo becchino allla prossima stagione di caccia al cerbiatto.

    Rispondi
  6. Caffe

    Lungi da me, pao, io sono uno pacifico, tuttavia sappi che: “se di calibro adeguato, un colpo di fucile non ha mai fatto del male a nessuno” (citazione da :”Io sono un galantuomo! Che ti credevi?” di Carlo di Pietro, edizioni Beretta / trad. Colt e Smith&Wesson).

    Rispondi
  7. Gianfranco Giampietro

    Se ne contano a migliaia di bambini che

    1. sanno cosa sia un Babini (se dici “babini” forse un bambino si immagina che stai parlando di un qualche pupazzo in stile “pimpa” o “prezzemolo”)

    2. tutti i giorni sfogliano le pagine di Pontifex

    3. che possono ben realizzare a cosa richiami l’uniforme indossata da Babini

    Infine cosa c’ è di così orribile nell’immagine di Babini vestito da fascista?

    Il fascismo non è stato una dittatura “all’acqua di rose”, simpatica, pacioccona e spiritosa, amata da donne e bambini di tutte le età? O almeno secondo il modo di vedere le cose di qualcuno?

    E allora dovè il problema?

    Tra l’altro il Babini in divisa è pure un gran figo…

    Rispondi
  8. paopao

    Ho letto la nuova trovata di Cidippinen segnalataci da S-Raffaele,

    http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/8361-medjugorje-lidolatria-e-la-satanica-catena-di-qsantantonioq-via-sms

    Ragazzi..chi di voi ha voglia di insegnare a Cidippinen la differenza tra INGENUO e SCEMO??
    Magari facciamo colletta e gli regaliamo un mappamondo, cosí la prossima volta che va in in Estremo Oriente a farsi curare non si perde….sennó questo capace che mi finisce in Pakistan…

    Rispondi

Rispondi