UPDATE! – Norvegese, cristiano, di destra e anti-islamico

Qualcuno potrebbe pensare che tutto questo non abbia nulla a che vedere con i Pontifessi, ma mi auguro che quanto accaduto in Norvegia faccia riflettere su alcune derive di certi ambienti cristiani. Un caso isolato?

Fonte: http://www.repubblica.it/esteri/2011/07/23/news/norvegese_celibe_e_anti_islamico_il_ritratto_dell_attentatore_di_utoya-19496231/?ref=HREA-1

ALTO, BIONDO, celibe. Il presunto responsabile della strage sull’isola di Utoya è un 32enne, norvegese doc, vicino agli ambienti dell’estrema destra xenofoba. Alcuni messaggi postati su internet “lasciano pensare – dice le polizia – che avesse idee di destra e anti-musulmane, ma è troppo presto per dire se questa è stata la ragione del suo gesto”. A parlare è il commissario di polizia Sveinung Sponheim alla televisione pubblica Nrk.

Secondo i media norvegesi il sospetto milita in ambienti estremisti e aveva due armi registrate a suo nome, una delle quali un fucile automatico, probabilmente lo stesso con cui ha aperto il fuoco all’impazzata contro i circa 600 partecipanti del campus laburista, uccidendone almeno 80.

Sul suo profilo Facebook – che risulta inaccessibile, forse già cancellato – l’uomo, capigliatura bionda e un pò lunga, si descrive come un “conservatore”, “cristiano”, celibe, interessato alla caccia e ad alcuni videogiochi come “World of Warcraft” e “Modern Warfare 2”. Sulla sua pagina Twitter ha postato un solo messaggio, datato 17 luglio, con una citazione del filosofo inglese, John Stuart Mill: “Una persona con un credo ha altrettanta forza di 100.000 persone che non hanno interessi”

Prima che i Pontifessi facciano sparire tutto, ecco il loro precipitoso articolo (non gli sembrava vero all’inizio):

UPDATE

Credo valga la pena postare anche qualche commento.

L’esperto d’armi che sa tutto su quali siano le armi migliori per fare una strage e quanti uomini servono:

Quello che ha capito tutto:

il purissimo Pontifesso: sulla sua purezza non v’è dubbio:

___________________________________________________

A distanza di 24 ore, il sito Pontifesso non prende posizione su quanto accaduto: quanto sopra è il miglior contributo che questa banda di inqualificabili personaggi ha saputo esprimere.

In assenza di una qualunque presa di posizione seria (non monnezza) su questa vicenda, considererò i pontifessi moralmente vicini alle idee e all’operato dell’attentatore: un silenzio che vale più di mille parole.

L’esperto del giorno (come se ci volesse l’esperto):

Esperto: “Fondamentalismo cristiano può degenerare in violenza 31 – Paul Rogers, docente di studi sulla pace alla Bradford University, ha spiegato alla Bbc che “occasionalmente, in alcuni individui, il fondamentalismo cristiano estremo può degenerare in violenza”. Il professore cita ad esempio Timothy McVeigh, autore della strage di Oklahoma City, e il massacro di Port Arthur, in Tasmania, nel 1996. Anche per Breivik potrebbe essere andata così, conclude Rogers”. Fonte

Tale forma di fondamentalismo è  quella che viene espressa tutti i giorni da Pontifex: ricordo, tra le tante, gli omosessuali meglio morti che mai nati.

Il Nunzio Apolostico in Norvegia si è già espresso definendo quanto accaduto una follia: la Chiesa Ufficiale è più sveglia dei Pontifessi.

Mi auguro che una cosa del genere non debba mai accadere in Italia: in tal caso sapremo indicare a chi chiedere conto di certe idee che circolano.

182 pensieri su “UPDATE! – Norvegese, cristiano, di destra e anti-islamico

  1. pao

    “si descrive come un “conservatore”, “cristiano”, celibe, interessato alla caccia e ad alcuni videogiochi come “World of Warcraft” e “Modern Warfare 2″.

    Si insomma, diciamolo chiaro..un tradizionalista!Uno di quelli che combatte contro “la famigerata e dibattuta politica del multiculturalismo” Tutti sappiamo inoltre che..l´ecumenismo uccide!(secondo i pontifeSSi.)
    Ha ragione tal Andrea T, ( autore del famigerato articolo pontifeSSo contro la Jiad, quello che mette musulmani ma anche immigrati in generale sullo stesso piando degli islamisti!) quando scrive
    “E’ l’età degli imbecilli e degli sciagurati.”
    ):/

    Rispondi
  2. Davide Autore articolo

    Ho apportato le dovute modifiche.
    Siccome lo cancellerano, per futura memoria ne possiedo uno screenshot in locale.
    EPIC FAIL + Facepalm + Pontifess got Talent

    Rispondi
    1. pao

      e adesso mi piacerebbe leggere sul sito pontifeSSo un bell´articolo tuonante sui fanatici cristiani fondamentalisti assassini..chissá se ne avranno IL CORAGGIO

      ):?

      Rispondi
      1. adminadmin

        Tranquilla. Domani sparisce l’articolo del misterioso “Andrea T” e compare un elogio del cristiano fondamentalista xenofobo. Tranquilla.

        Rispondi
        1. pao

          hmmm admin..io avrei pensato piú ad un pastone sulla pericolositá dei videogiochi..che ne so stile”genitori state in guardia, Satana gioca con l´atari dei vostri figli…KABUMMM!!”
          ):D

          Rispondi
    2. pao

      Davide: hai fatto benissimo! I pontifeSSi te ne saranno eternamente grati, tu sai che sono stati oggetto di gravi atti di hackeraggio…come la NATO.
      Anzi si mormora che dietro alle citofonate notturne a casa di Volpastren ci siano gruppi organizzati vicini ad Anonymous e Luz Sec!!

      Ora possono dormire tranquilli…):D

      Rispondi
  3. adminadmin

    Eheheh ho in cantiere un breve brano che parla, tra le altre cose, anche di questo epic fail ;-)

    Gli screenshot puoi anche caricarli qui, all’interno di Pontilex, ed includerli direttamente nell’articolo. In questo modo la visualizzazione dell’articolo sarà più immediata. Ovviamente se ti fa piacere. :-)

    Rispondi
  4. giuxgiux


    Testimone: “Breivik sparava alla testa chi si fingeva morto” 21 – Una testimone della strage di Utoya, Dana Berzingi, ha dichiarato che diversi ragazzi “fingevano di essere morti per sopravvivere”, ma dopo averli colpiti una prima volta, l’uomo sparava loro alla testa per assicurarsi che fossero morti. “Ho perso tanti amici”, ha aggiunto la Berzingi

    Fulgido esempio di pontifesso militante! Vigliacco come pochi …

    Rispondi
    1. affusaffus

      ho studiato la caratterologia di questo tizio, ho studianto la fenomenologia , la sua psicologia, e sono giunto alla conclusione che ti assomiglia molto sotto certi aspetti.

      Rispondi
      1. Gianfranco Giampietro

        caratterologia ?

        http://it.wikipedia.org/wiki/Caratterologia

        ci vogliamo mettere anche un pò di frenologia, giusto per rimanere in tema con materie così tanto scientifiche ?

        e la “fenomenologia” di una persona cosa sarebbe di preciso ?

        E come cavolo riesci a fare un paragone con qualcuno che nemmeno conosci?

        “Hai studiato”… ti atteggi anche a psicologo?

        E la tua “psicologia” non ti ha nemmeno ancora fatto capire che su questo blog hai il permesso di continuare a trollare solo per il gusto di farci ridere con le tue sparate ?

        Rispondi
      2. giuxgiux

        forse lui mi somiglia.. ma tu non mi rispondi proprio.. ti ho già detto che se vuoi confrontarti con me sai dove trovarmi.
        Ma tu non rispondi. Sei un vigliacco… mezzo uomo. Affus.. se sei uomo mi rispondi.
        Altrimenti sei davanti a tutto il mondo una mezza checca. Qui sta scritto.

        Rispondi
  5. giuxgiux

    hanno aggiunto ciò:

    ***

    Aggiornamento del 23/07/2011 ore 10:00 – La pista islamica degli attentati sembra essere stata smentita. A quanto pare l’attentatore è un norvegese neo nazista, appartenente a gruppi di “cristiani estremisti” (allora perché uccide invece di pregare?).

    ***

    ma non hanno modificato una virgola nell’articolo.
    Certa gente è davvero lenta a capire!

    Rispondi
    1. adminadmin

      Anche la balla del neonazista è già stata smentita. E’ un cattolico estremista. Estremista come gli amici cattolici Pontifessi. Già perchè se sei tiepido verrai vomitato, lo scrivevano proprio gli amici Pontifessi… L’imbecille che è stato arrestato ha preso le distanze proprio dai neonazisti. E’ solo un idiota con idee di estrema destra (di quella xenofoba, non europea).

      Rispondi
    2. Caffe

      Niente di nuovo, caro giux, in America gentaglia di quella risma fondamentalista cristiana uccide medici che praticano aborti e in passato ammazzava il tempo bruciando negri, abbigliati di tonache bianche, croce rossa ricamata sul petto e incappucciati con copricapo conici dello stesso colore della tonaca.
      Il bersaglio cambia con i tempi ma questi bastardi, in nome del loro dio, con qualcuno devono pur prendersela.

      Rispondi
      1. giuxgiux

        E’ proprio per questo che pontifex va assolutamente ridotto al mutismo totale, i suoi articolisti condannati a grosse ammende e il suo direttore (Bruno Volpe) incarcerato per crimini contro l’umana decenza.

        Rispondi
        1. Giordano

          Sono pienamente daccordo giux. Io sono mesi che vi sto dicendo che questi non sono solo fuori di melone, ma anche potenzialmente PERICOLOSI. Basta vedere i commenti sul sito pontifeSSo dei vari “esperti d’arma” ecc. Queste persone vanno segnalate……

          Rispondi
          1. adminadmin

            Ma io ricordo che Carletto era venuto a raccontarmi di essere in possesso del porto d’armi… Coincidenze? :-)

        2. Holtjar

          Mi vengono in mente i brevi momenti nei quali il sito pontifeSSo cambia il logo della home page e al posto dellemblema del papato mostra il cavaliere templare … e mi vengono i brividi.

          Rispondi
  6. giuxgiux

    anzi un certo Paolo Bilancia forse a causa del troppo vino ci delizia con :

    “Paolo Bilancia

    Sicuramente l’articolo sarà stato pubblicato prima delle news + dettagliate che vedono coinvolto uno squilibrato norvegese, però il discorso fila liscio come l’olio. Più persone sconosciute entrano in un paese e maggiore è il tasso di criminalità, il discoso è logico. Ogni paese conosce i suoi “cattivoni” e li sorveglia ma quando ne arrivano di nuovi, non si sa mai. Chi sono? Cosa fanno? Cosa vogliono? Per dirla alla “non ci resta che piangere” o vogliono 1 fiorino onestamente o lo vogliono i altri modi. Articolo sbugiardato nello specifico, tuttavia molto esplicativo e chiaramente efficace. Grazie. ”

    Rispondi
    1. AlbertoBAlbertoB

      Ecco , questi personaggi , contraddistinti da caratteristiche etiche e morali pari a quelle delle bestie della savana , sono i mandanti morali a cui ho accennato nel mio piccolo articolo.

      Rispondi
        1. affusaffus

          intendo dire che ho studiato la sua caratterologia e la sua psicologia e ho trovato che in lui scattano le stesse modalita riflessive di giux . sarà una coincidenza ?
          poca riflessione e poco approfondimento dei fatti e conclusioni sballate .

          Rispondi
  7. Davide Autore articolo

    Scusate, ma più leggo le notizie più mi prende male.
    Ho integrato l’articolo con un piccolo commento finale

    Rispondi
    1. giuxgiux

      tra l’altro con quell’articolo e quei commenti stanno uccidendo questi ragazzi un altra volta perché loro si erano ritrovati in un movimento politico che si oppone alla discriminazione, e per questo sono stati uccisi.
      Ora i pontifessi usano della loro morte per promuovere la discriminazione…

      Rispondi
    1. adminadmin

      In effetti rischiamo grosso, qui in Italia. Abbiamo la sede centrale da cui si ramifica l’organizzazione terroristica che ha colpito Oslo! :-)

      Rispondi
  8. affus

    http://www.avvenire.it/Mondo/introvigne+non+si+parli+di+fondamentalismo+cristiano_201107231833300970000.htm

    ***** ADMIN HAD TO DO ITS MAGIC *****

    Uffas mi trovo nuovamente nella necessità di modificare i tuoi post, dopo averti avvertito più volte di non fare puro e semplice cut&paste.
    Evidentemente la tua testolina è troppo limitata per comprendere i miei semplici moniti. D’altra parte non ci aspettavamo nulla di diverso.

    Introvigne è un esperto di brevetti promosso a “sociologo” grazie all’intervento di Alleanza Cattolica, movimento di estrema destra clericale baciapile fondato sull’odio, sul rancore verso il diverso. Sulla xenofobia in poche parole. Si tratta del braccio italiano/europeo dell’associazione TFP molto diffusa in Brasile (proprio di pochi giorni addietro un articolo di elogio del fondatore della TFP sulle pagine Pontifesse). Uffas l’interessamento di Introvigne all’argomento ci conferma che il fanciullo norvegese è un integralista cattolico.
    Introvigne, pur di non gettare discredito sulla sua bella AC/TFP, si è spinto a difendere Scientology. Difendere Scientology! Introvigne ha scelto di non “condannare” Scientology solo per non dover denunciare i metodi di coercizione della volontà usati in AC/TFP.

    Grazie del tuo contributo, che ci conferma la matrice degli attentati: fondamentalismo cattolico!

    Rispondi
    1. Caffe

      Massimo Introvigne, io lo conosco bene, fatevi un giro su internet per conoscerlo anche voi, poi, come per l’AIDS, se lo conosci lo eviti, affus, invece non puoi evitarlo, lui viene a romperti i coglioni a domicilio.

      Rispondi
      1. giuxgiux

        lo fa in perfetto stile cattolico… il cattolico deve ubbidire ubbidire ubbidire e poi ancora ubbidire…

        Allora ubbidisci a questo: levati dalle palle!

        Rispondi
    2. AlbertoBAlbertoB

      Affus , premesso e assodato che il tizio arrestato e a quanto pare reo confesso è uno sciroccato completo , continuo a vedere continuità tra ciò che viene propagandato dalle correnti fondamentaliste cristiane e i fatti di Oslo.

      Il “combattere per difendere l’ideale cristiano” , “il preservare a tutti i costi la cultura cristiano-cattolica” , l’esaltazione infantile delle Crociate.

      Messe così sono solo parole , che ad una persona “normale” non fanno scattare la voglia di uccidere : il problema si palesa nella sua enormità quando questi mantra fanno breccia nella menti già di per sè deboli e ponte ad essere deviate.

      Parallelamente il terrorismo islamico segue le stesse dinamiche : io ritengo che un qualunque attentatore suicida islamico possa essere accomunato al tizio norvegese , ha subito lo stesso lavaggio del cervello , ha vissuto nella stessa ossessiva ripetizione di determinati concetti.

      E così come condanno senza possibilità di appello i MANDANTI MORALI dietro gli attentati di matrice islamica , i “padri spirituali” di cui parlavo nel mio articolo , non posso non condannare quelli che ritengo i MANDANTI MORALI dei fatti di Oslo.

      La violenza delle idee è esattamente la stessa , rimane solo l’attesa di una mano pronta a metterla in pratica : attesa che non è stata vana.

      Ora tutti i “padri spirituali” negheranno , si appiglieranno a cavilli , se ne laveranno le mani.
      Tutto secondo copione.
      Mi piacerebbe sapere la TUA opinione in merito , dato che bene o male rappresenti la mia controparte.

      Rispondi
      1. affus

        condivido !
        questo vale però pure per il fondamentalismo democratico e massonico,che esporta la democrazia e i diritti umani nel mondo a suon di bombe !!

        gurdiamo il caso libia dove le bombe sono distribuite in maniera ugualitaria e fraterna.

        Rispondi
        1. diego

          veramente nn sembra che la Siria sia bombardata. Nemmeno l’Arabia Saudita, Cina, Iran, Città del Vaticano ecc. ecc. ecc.!! La scusa di esportare democrazia e diritti umani copre una strategia di espansione dell’influenza politica americana nel mondo.

          Rispondi
          1. affus

            allora la pensi come me ? i sedicenti democratici sono i piu criminali di tutti !!!! Sanno distinguere democrazia da democrazia ,quelle col petrolio e quelle senza petrolio !
            pensa l’arabia saudita che vieta alle donne di avere la patente , è la milgiore alleata della democratica america !

          2. diego

            veramente mi riferivo alle tue insensate parole “fondamentalismo democratico”. Agli americani nn interessa esportare democrazia, ecco quello che intendevo.

  9. Caffe

    Introvigne ha disseminato dei suoi escrementi, (lui li chiama interventi o articoli), giornali, riviste, convegni, blog, trasmissioni radiofoniche e televisive: per chi ha lo stomaco forte non è difficile rintracciare sul web i segni maleodoranti del suo passaggio, ma io non riesco a trattenere conati di vomito per cui mi vedo costretto a declinare il gentile invito del nostro admin.

    Rispondi
      1. affus

        non è ammesso il dibattito su questo forum ,non c’è il confronto. O sei cules oppure, via ,non ragioni bene ! Ti cancellano tutto , non si fa cosi,mi spiace .

        Rispondi
        1. adminadmin

          Affus vengono cancellate le oscenità inutili che ci vuoi propinare. Vuoi discutere? Apriti un tuo forum e proponi le tue idee… Grazie.

          Rispondi
          1. affus

            ma io vengo qui per discutere, per ragionare , voi dite che siete democratici e non siete oscurantisti e staliniani o fascisti. Spesso il lupo cambia il pelo …..

          2. adminadmin

            No non vieni per discutere. Vieni e pubblichi materiale fotocopiato da altri siti. Vieni ed usi termini volutamente provocatori. Noi non siamo democratici? Bene, non perdere tempo con noi. Dedica le tue energie a chi è democratico. La realtà è che tu sei un troll.

          3. giuxgiux

            puoi sempre smettere di trollare e cominciare a discutere seriamente… se ne sei capace.
            Vedi noi siamo molto pazienti e volenterosi nell’aiutare gli altri.
            Ti possiamo aiutare a diventare un essere umano :D

        2. Gianfranco Giampietro

          affus, come può lamentarsi dell’assenza di dialogo e confronto un apologista della dittatura come te?
          Mettiamo il caso (anche se non è così) che non ci sia confronto democratico in questo blog: ciò non dovrebbe essere in sintonia con il tuo pensiero. Io mi ricordo ancora la capoccia che hai cercato di farmi parlando della democrazia come di un “male assoluto” e di quanto siano molto meglio le dittature, a condizione che siano ispirate dal tuo Dio.

          Ti stai lamentando dell’assenza di qualcosa contro cui predichi sempre?

          Rispondi
          1. affus

            Io non sono mai stato per le dittature e la dittatura . La nostra democrazia è una feroce dittatura fatta passare per regime libero con il fumo negli occhi del voto al popolo . Per me la democrazia semplicemente non esiste e non è mai esistita storicamente cosi come ci hanno insegnato . Ad Atene votavano il 5% dei nobili etc…..etc.
            Ti ricordi la libertà , la fratellanza e l’uguaglianza portata dai ghigliottinatori francesi ? Oggi siamo dieci punti peggio; c’è un inganno maggiore ! Oggi ti illudono che sei libero , ti fanno votare, ma stanno sempre gli stessi uomini e gli stessi partiti da un secolo a questa parte . Le stesse istituzioni al potere e l’ingiustizia aumenta, dove dietro le quinte manovrano tutto i servizi segreti e la massoneria , la stessa che unifico l’italia e fece quei plebisciti falsi in cui gli italiani andavano a votare,quei pochi ammessi, passando sotto le baionette dei garibaldini . Io credo che la poltica si fonda sulla gistizia sociale e non sull ‘illusione democratica , sono per il voto ai cittadini , sono per il parlamento e altro ,ma intesi diversamente !!! Tuto deve essere al serizio del bene comune !!!

          2. Ale Cr

            “non è mai esistita storicamente cosi come ci hanno insegnato . Ad Atene votavano il 5% dei nobili etc…..etc.”.. ah sì?!
            Una fonte qualsiasi al riguardo?

          3. affus

            anni fa degli storici tedeschi di una prestigiosa univerista che hanno studiato quel periodo storico !!

          4. Gianfranco Giampietro

            Affus, ti avevo già risposto su questo punto:
            non mi puoi parlare del passato per smontare il presente.

            Ogni cosa nel suo principio è primitiva e deve fare il suo percorso evolutivo (senza essere positivisti nel pensare che non ci possano essere però anche degenerazioni in basso nello svolgersi della storia)

            L’uomo migliaia di anni fa sapeva a malapena accendere un fuoco dentro una grotta per scaldarsi… e allora ? Oggi costruisce grattacieli e cammina sulla Luna.

            Anche mettendo il caso che nell’antica Atene votava solo il 5% (bah) della popolazione… e allora ? Cosa significa ? Che era preferibile fare gli schiavi sotto i faraoni o sotto qualche satrapo ?

            Un inizio di democrazia è sempre preferibile a nessuna democrazia.

            Oggi votano tutti i maschi e tutte le donne aventi diritto al voto. Vuoi forse dirmi che questa non si può chiamare democrazia?

            Quello che fai tu è come dire che non c’è da fidarsi della medicina di oggi perchè secoli fa la medicina era solo agli inizi e curavano le malattie con le sanguisughe, con la trapanazione del cranio e altri superstiziosi rimedi.

            Preoccupati di giudicare le cose nel loro contesto temporale.

            Hai qualcosa da ridire sulla democrazia di oggi ? Allora trova degli argomenti che riguardano l’oggi, e non cosa facevano secoli fa gli ateniesi.

            Inoltre ti invito ad illuminarci: non sei per la dittatura (falso, rileggi qualche tuo vecchio commento), non sei per la democrazia che definisce “falsa democrazia”, mi puoi dire che tipo di governo vorresti?

            Ti ricordi che tu definisci “falsa democrazia” questa attuale perchè è una “dittatura” imposta dalla maggioranza.

            Se la democrazia non consiste nel seguire le decisioni della maggioranza, allora che cos’è la “vera democrazia” ? Un solo tizio o un solo partito che decide per tutti cosa è “democraticamente” giusto ?

            Lo hai detto tu stesso nei tuoi commenti: ti definisci democratico quando tutti la pensano come te, la tua “destra” diventa antidemocratica se il popolo non la pensa come te… pensi ci siano le basi sane per un pensiero democratico in quello che dici?

            Guarda, finchè vuoi trollare sei anche divertente. Ma attento, se qualcuno (per esempio il sottoscritto) vuole prendere sul serio quello che dici, ti avviso che le tue argomentazioni sono davvero molto deboli e contraddittorie… si smontano quasi da sè.

          5. affusaffus

            Quel 5% per cento che votava ad atene sulle decisioni da prendere , era perchè non c’era un re , quindi decidevano i grossi proprietari terrieri al posto della gran massa di schiavi e nullatenenti. Tu vorresti dire che se c’è la maggiornaza di un coglione in piu nella democrazia,bisogna seguire le puttanate che decide la maggioranza con quel voto in piu ? Un voto anzi 100 mila voti si possono comprare con semplice promesse . Se io prometto a tutti gli isegnanti che gli raddoppio lo stipendio durante la campagna elettorale,io vingo le elezioni .
            Ecco nel migliore dei casi questa è la democrazia ! io non ho mai detto che bisogna abolire il voto !!!! Non ho mai detto che deve comandare un solo individuo. Ho detto che debbono decidere le corporazioni,i corpi intermedi,le mille categorie che elelle gun sio rappresentate . Debbono votare solo i Capi Famiglias come nell’antica roma !!!!! I Patres Familias decidevano, i senex decidevano per il popolo !!!!! Non i ragazzini ……

          6. Gianfranco Giampietro

            “Tu vorresti dire che se c’è la maggiornaza di un coglione in piu nella democrazia,bisogna seguire le puttanate che decide la maggioranza con quel voto in piu ?”

            C’è un famoso detto che recita ” chi farà la guardia ai guardiani ? “, o qualcosa di simile…

            Chi stabilisce se chi vota Tizio o Caio è un coglione oppure no ? Lo decidi tu ? Vuoi avere il potere di annullare i voti di coloro che non la pensano come te ? Ma lo vedi oppure no che qualsiasi cosa dici conferma il fatto che tu sei a favore della dittatura e contro la democrazia.

            Dire che i “senex” dovrebbero prendere le decisioni al posto del popolo è la stessa cosa di dire che a dover prendere le decisioni dovrebbe essere un partito o una elite di illuminati che sa meglio del popolo cosa è meglio per il popolo. In altre parole la negazione della democrazia.

            Altra tua profonda contraddizione:

            A) prima denunci l’ingiustizia della falsa democrazia ateniese che faceva votare solo il “5%” degli ateniesi.

            B) poi subito dopo auspichi che a votare dovrebbero essere solo i “capi famiglias” (un latino eccellente il tuo !), cioè la percentuale degli aventi diritto al voto dovrebbe essere minore di chi ha oggi il diritto… Meno male che ti lamentavi del 5% !

            “i ragazzini”… e che cosa intendi dire ? che un ragazzo non può capirne niente, mentre i saggi rimbambiti del senato ne capiscono molto di più ? Per me è molto più “ragazzino” ignorante Berlusconi di quanto non lo sia qualcun altro…

    1. giuxgiux

      il problema non è tanto quello che dicono… ognuno può dire quel che vuole… il problema è quello che vogliono.
      Questi vogliono una dittatura in italia affinché le persone possano essere vivere felici come dice lo stato! (cristiano)

      Rispondi
    1. Gianfranco Giampietro

      Se il tuo amico è un fondamentalista, per definizione non può avere idee buone.

      Infatti il vero problema non sono i cattolici, i comunisti, i musulmani, i pinco pallo.

      Il vero problema è proprio il fondamentalismo.

      Come un Re Mida alla rovescia, tutto ciò che il fondamentalismo tocca diventa marcio e tendente al criminoso: comunismo, cattolicesimo, islam, sport, politica, ecc.

      “Fondamentalismo” è già per definizione l’esatto opposto di qualsiasi cosa definibile come “buona idea”.

      Rispondi
      1. affus

        il termine fondamentalismo si oppune a relativismo, non c’è nulla di buono per cui lottare su questa terra , tutto è relativo. il problema è lottare per una causa giusta …..

        Rispondi
        1. Davide Autore articolo

          Fuffa, questa è una idiozia.
          L’idea di poter misurare e gestire la vita delle persone secondo 4 principi “fondamentali” è una perfetta stupidaggine.
          La vita di tutti i giorni mostra di quante variabili incontrollabili è fatta l’esistenza: dai terremoti alle piccole e grandi ingiustizie.
          La varietà è così grande che 4, 10, 100, 1000 principi fondamentali e inderogabili non basterebbero a qualificare e indirizzare i casi della vita.
          Anche la causa più giusta calata nelle infinite possibilità che possono accadere finisce con l’essere soggetta ad una interpretazione passando dal giusto, al male minore all’eliminazione di chi minaccia quei prinicipi, basata sul puro giudizio e interpretazione individuale di un’idea.
          Non puoi prescindere mai da un processo interpretativo: tutte le leggi, in tutti i sistemi di governo del mondo, sono interpretate. Quanti cristianesimi esistono? Quanti “Dio” esistono? Nella stessa dogmatica Chiesa Cattolica si producono scismi informali tutti i giorni.
          E l’interpretazione di uno stesso fatto varia in base al epoche (tempo) e alle società (spazio), ossia è relativo: oggi sarebbe assurdo non garantire il voto alle donne. Eppure fino a meno di cento anni fa era un fatto assolutamente normale e accettato che le donne non potessero votare. Oggi è talmente accettato che il voto delle donne è usato come misura del livello di progresso delle società.
          Il processo che ha portato al suffragio universale è in perfetta antitesi con il fondamentalismo; le cose cambiano e pochi principi non sono mai idonei a gestire i cambiamenti.

          Stando alle ultime notizie l’obiettivo di Breivik è immondo: essere processato con le telecamere di tutto il mondo e fare propaganda alle proprie idee in divisa.
          Per questi casi io sono per la pena di morte (posizione mia, relativa, sicuramente dettata dalla pancia e non dal cervello): il sistema norvegese prevede per questi casi “solo” 21 anni.
          Però riconosco che la pena di morte è un’arma a doppio taglio: qualcuno finirebbe per usarla su basi interpretative poco stringenti e diverrebbe un effetto sproporzionato rispetto alla causa.

          Rispondi
          1. Gianfranco Giampietro

            Stando alle ultime notizie l’obiettivo di Breivik è immondo: essere processato con le telecamere di tutto il mondo e fare propaganda alle proprie idee in divisa.

            Se desidera questo, mi sembra quanto mai imperativo almeno non accontentarlo: processo a porte chiuse senza media di alcun genere.

            Questo pazzo è fin troppo evidente che ha fatto una strage a fine soprattutto propagandistico. Anche il peggiore dei matti sa bene che il mondo che lui non vuole non sarà di certo mai impedito da un centinaio di morti. Quello che lui spera è l’emulazione. E i tempi purtroppo potrebbero dargli anche ragione: l’europa si sta riempiendo in modo preoccupante di gente come lui. La sola differenza tra lui e un Fides et Ratio, Toffali o immagino anche il fuffus, è che Breivik è passato all’azione.

            Quando avremo abbastanza integralisti cristiani pronti a provocare gli integralisti islamici loro simili (si odiano e si amano per reciproca somiglianza), avremo delle interessanti premesse per una terza guerra mondiale. Che se si ammazzassero solo tra di loro sarebbe anche un favore. Purtroppo invece ci finiremmo di mezzo anche noi…

        1. Gianfranco Giampietro

          infatti tu stai parlando come un fondamentalista ! allora fai schifo a te stesso ?

          affus, hai la minima idea di come parla veramente un fondamentalista?

          ti faccio qualche esempio

          fondamentalista cristiano: “Gesù Cristo è l’unica Verità !!!! chi non accetta Gesù Cristo nel suo cuore è un indemoniato pagano eretico comunista ebreo culattone e merita di bruciare all’inferno !!!!”

          fondamentalista islamico: “L’Occidente è il grande Satana, Allah scaglierà la Sua ira su di voi, mozzerà le vostre teste e le vostre mani ! Morte agli infedeli e bla bla bla”

          fondamentalista comunista: “Morte ai capitalisti e alla medie borghesie che sfruttano il proletariato, bla bla bla”

          tifoso di calcio fondamentalista: “Genoa merda !!! Voi genoani siete tutti delle merde, meritate di morire, voi e quelle puttane delle vostre madri che vi hanno partorito !!!”

          E potrei continuare con gli esempi… il fondamentalista è molto semplicemente una persona che trasforma in assurda esagerazione la propria ideologia, il proprio credo o la propria passione per qualcosa. E’ qualcuno incapace di vedere con oggettività e imparzialità la realtà (un cristiano vedrà nelle altre religioni sempre la causa di tutti i mali del mondo, un antisemita vedrà sempre in ogni cosa L’EVIDENTE prova e dimostrazione della colpa degli ebrei per qualsiasi cosa, ecc. ecc.)

          La parola “fondamentalista” ha una connotazione fortemente negativa (cerca la voce in un vocabolario, anche se probabilmente accuserai il vocabolario di essere “comunista”) ai giorni nostri (chiaramente il termine ha avuto significati diversi in epiche diverse) e non descrive affatto l’esatto contrario della parola “relativista”.

          Il contrario di un relativista non è un fondamentalista, ma semplicemente una persona con una seria convinzione che la propria visione della realtà SIA davvero tutta la realtà così com’è.

          Un classico esempio è il comune cristiano che è seriamente convinto che dopo la morte lo attenda il giudizio di Dio, che se sarà stato buono andrà in paradiso oppure all’inferno.

          Ma contrario di “relativista” è anche per esempio un Aristotele fermamente convinto della propria concezione del mondo.

          Mi sembra evidente che non si tratta di esempi di “fondamentalisti”. Queste persone hanno delle convinzioni, ma non ammazzano nessuno in nome di queste convinzioni, e nemmeno si mettono a strillare in una piazza per convincere gli altri. Se poi a te sembra che stia facendo questo io… bah

          Rispondi
  10. Caffe

    Stavo per ribattere all’ennesima fuffa di affus quando mi è venuta in mente l’immagine di bambini che si azzuffano per motivi da bambini, ma essendo bambini non puoi definirli ridicoli, io ho da un pezzo raggiunto l’età della ragione, io si che rischiavo di cadere nel ridicolo, cedendo alla tentazione di rispondere alle infantili provocazioni del sunnominato. Ieri è morta molta gente, potevamo riflettere sui fatti, ipotizzarne i motivi e apportare ciascuno il suo contributo, dal suo punto di vista; insomma, vedere la cosa da molte angolazioni può aiutare a raggiungere una comprensione più completa di quei tragici fatti. affus, tu ci hai tolto qualcosa, non si tratta di democrazia qui, le persone affini si parlano, quelle di diverso orientamento, se sono civili discutono e magari rimangono della stessa opinione di partenza, tu non sei persona in buona fede, ti diverti a fare lo stronzo per vedere l’effetto che fa, io con te non ho niente a che fare, non è fatto di democrazia o di discriminazione, è che odio la merda.

    Rispondi
    1. affus

      senti loro sono morti e a me dispiace , che ci posso fare ? non vi auguro di fare la stessa fine !
      mi debbo sparare pure io ? mo mi do una matellata sulle p…. , cosi soffro pure io con loro e condividiamo !
      sei contento cosi ? Cosa vuoi riflettere ? l’odio ,l’amore falso verso il prossimo, il finto bene , porto tutti a quelle cose , non credere che tu ne sia escluso !!!

      Rispondi
      1. adminadmin

        Questo non è amore falso. Il norvegese che ha sterminato quasi cento suoi connazionali non ha “amore falso”. Prova odio vero. Odio xenofobo. Odio omofobo. Odio verso lo straniero, il diverso, verso chi non è conforme alla sua visione del mondo.

        Rispondi
      2. Caffe

        Ultimo messaggio per uno stronzo: c’è gente, non solo parenti, che mi deve migliaia di euro che ho loro prestato nel corso degli anni e dei quali non ho mai reclamato la restituzione; io sono impiegato, sono single per cui arrivo alla fine del mese senza troppi problemi, ma non navigo nell’oro, vivo in affitto e guido una vecchia auto. Questo sarebbe il mio falso amore per il prossimo? Per il rispetto ai frequentatori di questo sito, ed al suo admin non dirò con parole mie quello che penso di te, salvo che: vergognati, vergognati, vergognati.

        Rispondi
    1. adminadmin

      E perchè molti centri commerciali non consentono di fare fotografie al loro interno?
      E perchè molti hotel non accolgono volentieri gli animali dei padroni?

      Rispondi
      1. affus

        embhe ? che vuoi dire con questo ?
        lo sai che gli israeliani con la storia tragica dei campi di concentramento , vorrebbero dominare il mondo con la finanza e dominare tutto il medio oriente ?Quei poveracci hanno patito e questi ne godono e vorrebbero fare fortuna . Lo sai che hanno 200 testate nucleari e non sono nemmeno iscritti tra i paesi atomici ? ma loro sono democratici !!! Nei campi di concentramento è andato a finire pure P.Massimiliano Kolbe ,che già nel ’36 scrisse: la stampa internazionale , tutte le agenzie di stampa sono in mani ebraiche in europa e in america !!!

        Rispondi
        1. adminadmin

          Uffas puoi fornire qualche fonte che confermi certe tue affermazioni come “hanno 200 testate nucleari”? Sono curioso, lo sai. La tua parola è divertente. Ma io preferisco poter leggere la fonte da cui prendi queste “notizie”…

          Rispondi
          1. giuxgiux

            mi piacerebbe sapere cosa centra la risposta di affus con il video che ho postato… in cui gli ebrei vengono nominati di sfuggita…
            Affus… per un momento avevo quasi preso in considerazione l’idea di considerarti umano.. invece comincio a sospettare che sei un piccolo script in perl che ha il solo compito di spammare stronzate casuali su form di pontilex.
            A questo punto avrai da me il rispetto che riserverei a uno script… uno script stupido e inutile che consuma solo byte che potrebbero essere usati meglio.
            L’unica cosa che mi dispiace è che quello che scrivi viene depositato su supporti alimentati elettricamente e quindi contribuisci all’effetto serra.
            Fai in piacere al pianeta… vai a letto a dormire e non svegliarti +!

          2. affus

            allora mi consideri uno sporco consumatore di energia ?
            ok ,meglio cosi essere cosi che un ectoplasma .

          3. affus

            un ingegnere nucleare ebreo che ne accennò , è morto.
            perchè hai dei dubbi ?

            fai una ricerca su internet .

          4. giuxgiux

            “ingegnere nucleare ebreo”… probabilmente intendi “ingegnere nucleare israelita”…
            ma questa frase è intrisa di antisemitismo… scritta qui.. in questi giorni denota la tua bassezza.
            Chiaro che ci fai ridere… ma i clown dopo un pò stancano.

        2. Gianfranco Giampietro

          Conquistare il mondo con il vittimismo… cavolo, gli ebrei hanno tutte le carte in regola per dominare il mondo con quest’arma potentissima del “vittimismo” !

          Rispondi
          1. affus

            gli ebrei col vittimismo, infatti siamo arrivati alla giornata della memoria nelle scuole ….,e i partigiani con la resistenza . Mille partigiani che dopo la caduta del regime divennero un milione : tutti sul carro del vincitore !

          2. Gianfranco Giampietro

            Mi sembra ovvio: la conclusione è che tutti gli omosessuali ovviamente sono dei potenziali terroristi…

            Ti piace l’idea ?

            Comunque dove l’hai sentita questa?

            Cristiano integralista e pure omosessuale? E anche massone?

            Manca solo di scoprire che è anche comunista, nazista, ateo, pastafariano e magari pure negro perchè la pelle bianca in realtà è solo cerone…

            Odio quando la cronaca diventa gossip…

          3. AlbertoBAlbertoB

            Comunque dove l’hai sentita questa?

            L’idiota ha canali informativi privilegiati : holywar , bastabugie , sussidiario , pontifex , Introvigne , stormfront , tg1 , Sallusti e altri escrementi di siffatta guisa.

        3. Ale Cr

          …Affus ha preso fideisticamente per verità assolute le notizie fantasiose del romanzo Il Cimitero di Praga di Eco… nei primi capitoli il protagonista, xenofobo e folle, afferma le stesse identiche cose.

          Rispondi
  11. affus

    nei Tg rai non passa l’idea che l’attentatore fosse un massone , questo fa capire che la struttura rai è piena di massoni !
    al tg3 hanno detto che fosse un estremista catolico !!! E sono quelli dell informazione obbiettiva !!

    Rispondi
    1. adminadmin

      Uffas, non ti viene in mente che forse tutti i complotti che vedi attorno a te sono solo frutto della tua mente? No, proprio no, non ti riesce, eh?
      I TG Rai non parlano del fatto che il tale è massone forse perchè non ha attinenza visto che nei suoi video da molto peso all’aspetto religioso della sua ideologia? No, proprio non ci arrivi, eh? :-)

      Rispondi
      1. affus

        senti per loro la massoneria non esiste , un massone se afferma di essere tale rischia la pena di morte da parte dei suoi amici, deve negare sempre per regolamento !!
        io conosco templari legati alla cia e al mossad e alla massoneria , il web ne è pieno dei loro siti !!!! Si definiscono pure cattolici molti, ma son tutti della stessa risma !!! E chiaro ,non devi pensare alla massoneria vecchio stampo quanto a un tipo di associazione finalizzato piu all’aiuto recirpoco come i pariti politici per far carriera e altro…

        Rispondi
          1. affus

            li conosco e ci ho pure litigato !!!
            se trovo un link poi te lo posto per farti capire come sono organizzati bene con la loro rete al dettaglio e non trascurano nulla di nulla .

          2. holtjar

            Affus, la CIA e il Mossad non permettono che “Affus” parli con i loro collaboratori e che abbia informazioni su di loro da condividere su Pontilex … capisci vero? ;-)

          3. Ale Cr

            Affus potrebbe essere don Villa sotto copertura, mandato da Dio a sventare il complotto mossaddistico-omosessualista che abbiamo coperto con questo sito.

          4. affus

            ci sono vari livelli, sciocco, la rete degli amici di israele su internet e su facebook è composta da migliaia di aderenti, questi sono gli informatori capaci di attivarsi se hanno il pezzo grosso tra le mani, intanto recitano tutti a bacchetta e secondo un copione comune che viene da altrove .

        1. Gianfranco Giampietro

          Proposizione A : “un massone se afferma di essere tale rischia la pena di morte da parte dei suoi amici, deve negare sempre per regolamento”

          Proposizione B : “io conosco templari legati alla cia e al mossad e alla massoneria”

          Deduzione: gli amici di Uffas sono tutti morti, perchè hanno tradito un segreto importantissimo solo per il gusto di rivelarlo a lui. Sti cazzi.

          Rispondi
          1. Gan

            Ha abiurato la fede luterana troppo permissiva, progressista, tollerante e modernista ( in Norvegia i gay si sposano in chiesa, OVVOVE!) per abbracciare la fede cattolica, bella tosta malgrado quel mollaccione del suo capo. Del resto s’è mai visto un templare luterano?

    2. Ale Cr

      Se uno è massone solo perchè con Paint ha montato la propria testa su un vestito massonico… allora perchè non affermi che era anche un sub?! C’è una foto in cui si montato la testa sopra il corpo di un sub armato… ma non mi pare che qualcuno punti il dito contro i sub, al momento… pensaci tu! (Io intanto vado a nascondere il mio brevetto Padi e le armi in moschea, che non si sa mai).

      Rispondi
  12. AlbertoBAlbertoB

    Assumiamo che sia tutto un complotto. Che dietro le stragi di Oslo ci siano i servizi deviati di qualche Paese. Che i templari , i massoni , la CIA e il Mossad stiano per conquistare il mondo.

    Come facciamo noi comuni cittadini a difenderci? Dobbiamo armarci , comprare pistole e fucili?
    Cosa dobbiamo fare se sospettiamo che il nostro vicino di casa ebreo , quello che lavora nell’edicola in piazza , sia del Mossad? Dobbiamo entrare in casa sua di notte mentre dorme e sgozzarlo come un maiale assieme a tutta la sua famiglia?

    Cosa dobbiamo fare se sospettiamo che il nostro vicino di casa islamico , quello che prepara il kebab nel negozio all’angolo , sia un terrorista? Lo bruciamo assieme alla sua casa?

    Cosa dobbiamo fare se sospettiamo che la polizia sia collusa con i servizi deviati? Compriamo 600kg di fertilizzante e prepariamo un’ autobomba da far saltare per aria davanti alla questura? Così ne ammazziamo un bel po’ , assieme a un buon numero di passanti che nulla c’entrano?

    Cosa dobbiamo fare se il nostro vicino di casa , quello un po’ ricco , va al Rotary ed è probabilmente un massone? Lo aspettiamo mentre torna dal lavoro , lo sequestriamo , gli tagliamo la testa e mettiamo il video su internet?

    Cosa dobbiamo fare se quel partito politico parla di uguaglianza e di multiculturalismo? Dobbiamo andare ad una manifestazione e aprire il fuoco sui presenti? Lanciare una granata in mezzo alla folla?

    Cosa dobbiamo fare se da quel determinato Paese islamico continuano ad arrivare immigrati clandestini? Dobbiamo usare lo zyklon? L’agent orange?

    Affus , ti rendi conto della pericolosità delle idee che ti trovano concorde? Ti rendi conto che rischi di essere considerato moralmente colluso con certi atti infami e che sei partecipe della diffusione di idee ed ideali che portano alla violenza?

    Rispondi
    1. adminadmin

      ti rendi conto è ovviamente una domanda retorica dato che, se egli fosse in grado di rendersene conto, egli prenderebbe le distanze dalla violenza che invece sposa…

      Rispondi
    2. affus

      Tu non capisci un c…. !!!
      Non si tratta di conquistare il mondo a chiacchere e con teorie astruse e campate in aria !!!
      Hai mai sentito parlare del gasdotto South Stream ? Hai mai sentito parlare del Nabucco finaziato e voluto dagli americani e ignorato da berlusconi e dall’Eni ? Col primo leghiamo l ‘Europa alla russia , col secondo ci leghiamo a vita all’america !!! Si tratta di miliardi di dollari !!! Si tratta di egemonia mondiale non chiacchiere sulla massoneria campate in aria !!!
      Perchè fanno guerra a gheddafi ? perchè saddam è diventato subito un demonio quanto ce ne sono di peggiori in giro ? Perchè vogliono buttare la bomba atomica sull ‘Iran ? Questi vogliono essere pagati in euro e non non piu in dollari !!!!! Voi vivete di seghe mentali non di fatti ! CHi ha fatto l’attentato a Berlusconi ? Il solito pazzo che non è capisce di intendere e di volere ?
      Lo sai perchè chavez non è gradito e bisogna aliminarlo al piu presto ?

      Rispondi
      1. Holtjar

        Dear Fuffas, visto che sei on-line, vedi che ti ho fatto una domanda (guarda nella sezione “commenti recenti”), fai la cortesia: rispondimi.

        Rispondi
  13. Davide Autore articolo

    A Fuffa mancano alcune basi che non gli consentono uno scambio di opinioni alla pari.
    La prima base senza la quale sarà sempre considerato un picchiatello é:
    “Argomentare le proprie idee”.

    Una proposizione del tipo:
    “Israele ha le atomiche e conosco templari massoni del Mossasd e della Cia per cui è chiaro che non posso che rivolgermi al mio Dio e alla sua collera”
    non è argomentare le proprie idee. Copiare e incollare siti di propaganda non è argomentare le proprie idee. Scrivere boiate sul questo sito non è argomentare le proprie idee. E non è che il complesso di Calimero migliori le cose

    La seconda base è l’onesta intellettuale.
    Oggi i sito pontifesso se ne esce con:
    “Oslo: membro della massoneria “San Giovanni Olaus dei Tre Pilastri” autore della strage. Pontifex.Roma denuncia pubblicamente la pericolosità della massoneria in ben 385 articoli. Appelli inascoltati !!!”

    Presunto killer di Oslo: massone, nazista e “cristiano”! Come è possibile?

    Attentati di Oslo: l’orrore e le strumentalizzazioni dei fondamentalsti cattofobici

    Il miserrimi autori del sito dimenticano che proprio ieri hanno pubblicato l’articolo che stiamo commentando, facendo la figura di Emilio Fede con le bandierine blu e rosse. I miserrimi fanno le verginelle anime candide non riconoscendosi nel massone, ma non una parola di condanna su xenofobia e anti-islamismo di cui condividono il pensiero e che è stata la vera causa di questo sconsiderato gesto.
    Sono talmente viscidi che riescono a scrivere infatti:
    “Allora perché è iscritto ad una loggia massonica? Sono notoriamente anticristiani o pseudocristiani ed anzi professano l’uguaglianza delle religioni e la cultura multirazziale!
    “portata a compimento da un personaggio più o meno misterioso vicino alle idee dell’ estremismo di stampo ultranazionalista, il che, comunque, non può indurre i lettori a pensare che i nazionalisti, così come i socialisti, i comunisti o i musulmani siano etichettati automaticamente come “terroristi” sulla scia degli avvenimenti di cronaca.

    La terza base è:
    Utilizzare fonti credibili e il più possibile neutrali
    Utilizzare Introvigne, cosi come il sito della Corea del Nord a supporto e spiegazione dei fatti non aiuta la discussione anzi.

    Rispondi
  14. Gan

    L’ Affus Orchiclasticum è un protozoo che alligna dove trova terreno fertile e adeguato nutrimento. Quando queste condizioni vengono meno migra alla ricerca di substrati più favorevoli, cambiandone diversi fino a reprire quello ottimale.
    Ho reperito l’Affus Orchiclasticum in diversi siti: è facilmente riconoscibile, poichè malgrado una certa tendenza al camuffamento ed al plurmorfiso mantiene caratteri costanti. In alcuni casi tenta di moltiplicarsi in modo virulento, scatenando reazioni che portano al suo debellamento (Metilparaben) ; più spesso rimane endemico alternando fasi di qiuescenza necessarie a farlo tollerare dall’organismo ospitante, verso cui si comporta in ogni caso da parassita.

    Rispondi
    1. pao

      eh, caro Gan, appunto per questo non m´interessa Uffas, trovo sia controproducente iniziare una qualsiasi discussione con un organismo che ha un QI al di sotto di quello di una cozza!
      ):D

      Rispondi
    1. giuxgiux

      ti è già stato detto tante volte Affus che fai schifo e qui non ci dovresti proprio venire.
      Tra l’altro io ti ho anche detto che se vieni dalle parti mie te lo spiego meglio come e perché fai schifo. Ti aspetto.

      Rispondi
  15. Gan

    Questi protisti che infestano il web si riproducono per partenogenesi, e dunque si assomigliano tutti. Ad esempio adesso sono tutti lì a sbrodolare che il mostro di Oslo sia omosessuale. E pazienza se meditava di trascorrere la vigilia del massacro in compagnia di prostitute d’alto bordo. Di sicuro c’è che è misogino e omofobo, di quell’omofobia tanto nauseante quanto grottesca, tipica del represso terrorizzato che proietta sugli altri ciò che non vuole ammettere in sè stesso. Tu guarda il destino, a volte: se costui invece di reprimersi avesse accettato a suo tempo la propria natura, e sviluppato una serena sessualità ed affettività, avremmo un assassino di meno, e un centinaio di giovani vite in più.

    Rispondi
  16. adminadmin

    Ci tocca rispolverare questo post (e quelli ad esso connessi) visto che il caro Breivik è stato giudicato perfettamente sano, quindi penalmente perseguibile per gli atti che ha commesso. Sfatiamo il mito del pazzo solitario…

    Breivik era sano di mente. Per quanto possa essere sano un personaggio che crede alla balla dell’invasione islamica ed ammazza dei ragazzi suoi connazionali paragonandosi ad un crociato moderno…

    http://www.corriere.it/esteri/12_aprile_10/massacro-oslo-brevik-sano-di-mente_a3627eda-82f9-11e1-b660-48593c628107.shtml

    http://pontilex.org/2011/07/8534/
    http://pontilex.org/2011/07/rapidpost-chi-vi-ricorda/
    http://pontilex.org/2011/07/prove-tecniche-di-arrampicata-sugli-specchi/
    http://pontilex.org/2011/07/oslo-feltri-borghezio/

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif