Oppsalá ..Pontilex!

No, no che non ho sbagliato a scrivere il titolo..intendo proprio noi, brutte linguacce infernali!Vi ricordate della spatasciata trash  di Volpastren sulla giornata contro l´omofobia?

Insomma sta roba…http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/7646-si-baciano-per-strada-ma-nessuno-interviene

 

Non ho resistito,  ho voluto per forza andarmela a leggere tutta  e, purtroppo, devo spezzare anch´ io una lancia a favore di Volpastren,  unendomi all´ultimo trend lanciato su Pontilex di  spezzar lance per i pontifeSSi…):D

Povero, non ha fatto nemmeno in tempo a scrivere :

„Abbiamo assistito, eravamo a Bari, ad un pittoresco bacio di gay in pieno centro cittadino, ripreso con la solita cortigiana enfasi da giornali e Tv. „

….che subito lo  avete aggredito senza pietá con i vostri maligni e pettegolissimi commenti massonicocomunisticiereticomodernistiomosessualistici ma non avete letto fra le righe, non lo avete analizzato e non avete colto il vero messaggio dell´articolo ...e niente battutacce con quel ANAlizzato, Giagia! );D

Ok, facciamolo insieme..(anche qui, non fate gli spiritosi, chiaro? )

Secondo voi  perché quel suo „abbiamo assistito“ all´inizio del periodo? Vi era sfuggito, vero? Eppure é un dettaglio importantissimo, mica per nulla lo ha messo all´inizio, viene prima di tutto, anche prima di  „eravamo a Bari“.

Insomma, prima ancor di essere a Bari, il nostro „quasi“ leopardiano Volpastren si rende dolorosamente  conto che:

„ il tempo passa, io e le mie personalita´( gli emeriti, i politici, i vip delle fantainterviste) stiamo diventando sempre piú brutti, vecchi, imbecilli, (ndp. nel senso che ci dobbiamo appoggiare  al baculus) magari anche un pochino arteriosclerotici ed anche questa volta „abbiamo SOLO assistito“!

Beh, come sempre!Ammetto  che non é che sia  una  grande novitá, sappiamo bene che  il pontifeSSo aborrisce la vita e tutto ció che é bello, divertente e potrebbe rendere felici.

Continuiamo:

A cosa “abbiamo assistito”? A qualcosa di orribile, orripilante, nauseabondo? NO!

A qualcosa  di „pittoresco“, ha scritto proprio pittoresco, dunque, qualcosa di espressivo, colorito, vivace, efficace, folcloristico..forse stravagante, ma giammai piatto, grigio, noioso come un pontifeSSo.

Un bacio gay in pieno centro cittadino…bla bla bla cortigiana enfasi…“

Il bacio é la chiave, tradisce la vera intenzione volpastriana e lascia trasparire la nostalgia dei bei tempi che furono, (sempre  che …ci furono..i bei tempi!Dubbio legittimo dato che rimembro ancor il sibillino intervento di Calim..ehm Cidippino che ci svelava maldestramente  l´intenzione di 2 impotenti pontifeSSi  di querelare ..oppsalá meglio non rivangare vah!)

„Siamo alla follia. (ndp: si,era anche  ora che te ne accorgessi, da mó che siete alla follia!)

Se questi signori in casa vogliono consumare le loro porcheria immonde e offensive della Legge di Dio, si accomodino pure. Scellerati erano, scellerati restano, immondi e nefasti. Ma che facciano queste porcherie in mezzo alla strada, no. Eppure queste sconcezze sono state compiute sotto gli occhi di agenti di polizia, con i passanti e i bambini. „

Che tradotto dal pontifeSSo non altro significa se non:

„beati loro che possono fare tutte le belle nefande immonde porcherie che vorrei fare anch´io se non avessi paura di cosa diranno i vicini ed il terrore di un dio che poi mi manda il terremoto, la catastrofe nucleare, lo tsunami o la peste bubbonica! Invece l´unica sconcezza che riesco a fare io sotto gli occhi dei nostri 20.000 fedelissimi lettori, e´scrivere chilometri di  fantainterviste deliranti e  senza senso  per dar sfogo alla mia frustrazione.“

Ok, una persona sana di mente, con una sana educazione sessuale ed  un minimo d´intelligenza non ha nessun problema se  due ragazzi  si baciano per strada,insomma, sono carini, si vogliono bene..fullstop e basta!Mica le verrebbe in mente di ficcarsi nel loro letto ed immaginarsi morbosamente e quotidianamente i dettagli della loro vita sessuale.Invece il nostro Volpastren, come del resto tutti i pontifeSSi (escluso don Strazione che aleggia 365 negli spazi siderali in compagnia di angeli, diavoli e Natuzza Evolo), si lascia travolgere da  uno strudel di emozioni  assolutamente incontrollabili,

..notate come spiccano quelle sue „ porcherie immonde“

Si, Volpastren, immondissime, luride, zozze..SESSO, bleaaahh che schifooo…vade retro!):D

„Che cosa si aspetta ad intervenire con il rigore della legge, non autorizzando queste maialate, operate da autentici profeti della turpitudine esistenziale, bla bla bla….Ma quanto volte sono loro a provocare, a creare turbolenze e se ci scappa la bastonata, non vengano a piangere.“


Basta infierire sul povero Volpastren, salvate questa nazicreaturina disperata, vi sta chiedendo aiuto…come resistere a certe tentazioni, a certe allettanti turbolenze?????

Ormai é allo stremo, non si sa per quanto ancora reggerá senza  peccare immondamente almeno col pensiero!

Intervenga la legge, intervengano la polizia, i militari..almeno i pompieri..distruggano tutto ció che in realtá ama ma di cui ha una paura folle e scappa.

E voi me lo strapazzate cosí?

Solo una cosa non sono riuscita a decifrare, mannaggen Volpastren:

Se uno mette la mano nel buco della vipera, ….

Cioé? Se uno mette la mano..in quale buco della vipera?

 

mboh!  Qualche idea?…..

):D

 

 

 

 

 

 

 

 

 

11 pensieri su “Oppsalá ..Pontilex!

  1. overboost

    su facebook hanno già cominciato a vomitare “articoli” contro l’europride insieme a militia christi… una decina e più articoli in poche ore

    Rispondi
  2. paolo

    Arguto al 100%
    Ben scritto al 200%
    condivisibile al 300%
    La vignetta della vipera è troppo bellina al 1000%

    Mi son fatto una grassa risata.

    Rispondi
    1. paopao Autore articolo

      overboost:immagino la grande qualitá di quegli articoli…

      Paolo:ach..dovró darmi da fare sull´arguto…hahahahah grazie 😀

      Rispondi
      1. paopao Autore articolo

        Overboost:cmq non riesco a seguirli anche FB ..c´é un limite a tutto, mica posso sempre andare in giro con lo stomaco in mano!

        Rispondi

Rispondi