incarcerabile

speriamo che la redazione di Repubblica non ci quereli e cheda la chiusura del blog per avere fatto l’embed dei loro contenuti. chissa’ cosa ne penserebbe il teorico del copyright de noantri Carlo Di Pietro?


Questo articolo è stato pubblicato in Non meglio categorizzati il da .

Informazioni su sandro.storri

Progettista e sviluppatore di software precario (Sandro, non il software). Tipico prodotto delle periferie della capitale (aho!, che me 'mpresti na' sigaretta?). Appassionato di cinema e letteratura, usa l'italiano come un dialetto alternativo alla sua lingua madre, il romanesco. Sostiene la battaglia per i diritti civili anche se riconosce che spesso tratta la questione con degli incivili. Ha un pessimo senso dello humor e si vede, anche in questa breve biografia.

9 pensieri su “incarcerabile

  1. er bandito frocio

    a frocioni…berlusca ha ragione!
    voi siete la prova provata che i sinsitri sono senza cervello!!!
    oltre che senza palle…vedi la macchietta mascherata der bandito frocio….grandissimo esperto in teosodomia….

    Rispondi
    1. Hiram Abif Autore articolo

      caro bandito frocio, lo sai che sei un grosso idiota? sei un povero idiota, lo si capisce da come scrivi, dalla violenza delle tue parole, dal fatto che per ragioni “ideologiche” sostieni il bifolco che abbiamo la disgrazia di avere come capo del governo.

      ma perche’, invece di insultare la gente, non prendi qualche buon libro, studi e cerchi di crescere?

      Rispondi
        1. giuxgiux

          @“er bandito frocio” .. se il mondo è per te frustrante.. non sfogarti qui.. ma fatti un bell’esame e vedi di ripigliarti.

          Rispondi

Rispondi