Censura!

Censura è il titolo di questo nostro brano. Censura che ovviamente non invochiamo contro gli amici Pontifessi. Loro devono essere liberi di scrivere tutte le Vaccate che vogliono, insultando noi, insultando gli ebrei, insultando gli omosessuali, insultando i musulmani, insultando come sempre chiunque non sia perfettamente d’accordo con il loro povero magistero (si, minuscolo). Leggiamo dunque le ultime invenzioni Pontifesse.

Dopo l’infornata di pensieri emeriti dei giorni scorsi è oggi il turno di “eminenti” personalità del mondo civile. Leggiamo infatti con piacere le interviste Taormina ed alla vedova Almirante. Altri articoli trattano di scottante attualità: le domande di Brunello al suo amico Cetto e l’incendio (o meglio un “tentativo di incendio”) ad un avvocato di Trani. Si torna poi sulla denuncia contro Vauro (e ci sono interessanti novità di Brunello sull’argomento) e si affronta il tema del dialogo con le altre religioni.

Veniamo dunque alle frasi che più ci hanno appassionato!

Come noto, Pontifex ha denunciato alla competente Magistratura Vauro e chi eventualmente sarà ritenuto responsabile per oltraggio al Papa, Capo di Stato Estero. Molti i consensi, qualche dissenso espresso anche in forme incivili per le quali abbiamo comunque avvisato la Polizia Postale.

Dunque Brunello ci avvisa che la loro iniziativa ha suscitato molti consensi (a giudicare dai commenti che abbiamo letto sono molte più le persone che ridono dell’iniziativa Pontifessa). Chi invece ha manifestato dissenso in maniera “incivile” è stato già segnalato alla Polizia Postale. Attendiamo trepidanti qualche informazione al riguardo. Anche se siamo abbastanza certi che l’attesa sarà poco fruttuosa.

Ma il reato, consumato su territorio italiano, ci sta e la Procura di Roma, competente per territorio, certamente aprirà un fascicolo una volta avutane notizia

Troviamo significativo il parere di Taorima che vanta nel suo passato la difesa di prestigiosi personaggi come: l’ex capitano delle SS Erich Priebke, la Franzoni, alcuni imputati di Tangentopoli (Craxi ed Andreotti, tra gli altri) oltre che terroristi neofascisti e Mario Placanica (ricordate il G8 di Genova?)… Insomma una lista significativa.

Peccato che come anche altri hanno notato il buon Brunello non abbia sporto nessuna denuncia visto che il foglio di carta da formaggio che ci ha mostrato sembra più un esposto. Attendiamo sempre che gli amici Pontifessi mettano a disposizione il “template” per presentare le denunce contro Vauro: l’ha chiesto anche il Maldestro. Attendiamo di poter vedere questi fogli, questi documenti. Attendiamo, come sempre.

Credo che sia stata una banale caduta di stile e di educazione che merita sanzione

Fantastico: Vauro è incappato in una “caduta di stile e di educazione”. Poi si invoca la “sanzione”. Ma perchè non sanzioniamo prima i costanti insulti che diffonde Pontifex?

http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/varie/6573-corretta-la-denuncia-a-vauro-e-santoro-il-papa-e-capo-di-stato-estero-il-diritto-di-cronaca-o-critica-non-deve-offendere-o-insultare-estranei-vale-il-principio-della-continenza

Passiamo ora alle parole della vedova Almirante. Visto il contenuto dei messaggi che affida a Brunello (ed al sito Pontifesso) possiamo ipotizzare che sia ancora devastata nella mente per la sua antica perdita.

bene, bene avete fatto. Anzi se ci sta da capeggiare o firmare un referendum contro qual programma, io sono la prima

Evviva l’italiano correggiuto! Ci stupisce che la “statista” vedova riesca a mescolare le firme per un referendum (che si riferisce a consultazioni che coinvolgono il corpo elettorale) con una qualche forma di protesta contro Santoro… Povera donna, deve soffrire davvero molto!

[parlando di Vauro, NDR] quel signore, come Santoro, dovrebbe essere mandato via dalla Rai e Berlusconi lo tollera, incredibile. Accusano il Governo di  autoritarismo e da quelle trasmissioni arrivano le peggiori cattiverie, sono fucine di odio

Il ribaltamento della realtà. Berlusconi “lo tollera”. Il nano è solo presidente del Consiglio, non è il padrone del mondo! Il nano è un cittadino come tanti altri, criticabile come tutti! Berlusconi non deve “tollerare” alcuno: deve rispettare il lavoro dei giornalisti che sono -notoriamente- il cane da guardia che vigila sull’operato di chi governa! E’ evidente (anche dalla chiusura dell’articolo) che la povera vedova prova nostalgia dei “bei tempi andati” quando un uomo solo controllava tutto il Bel Paese. Beh noi non proviamo nostalgia!

Ora dico, chiudete Annozero di corsa, fatelo come volete, ma Santoro ha  rotto e Vauro anche vadano a casa con Travaglio a fare la fame

Non crediamo sia opportuno commentare queste (ed altre) parole che il buon Foxy attribuisce alla vedovella disperata. Ci limitiamo ad annotarci la solita stoccata a Vendola, accusato dalla vedovella di aver portato allo sfascio la sanità pugliese. Sempre senza prove ovviamente.

http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/politici/6572-la-rai-chiuda-annozero-basta-con-vauro-e-santoro-offendere-il-papa-una-volgarita-berlusconi-uomo-buono-migliore-di-fini-traditore-vendola-che-parla-a-fare

Citiamo ora il titolo di due articoli (sempre a firma di Brunello) che trattano da punti di vista diversi sempre il solito argomento: il nuovo oncologico, i problemi familiari con lo zio e tutte le denunce incrociate che ne sono scaturite. Citiamo solo i titoli senza addentrarci nei contenuti perchè la forma degli stessi è criptica e non riusciamo a decodificarne i messaggi celati all’interno delle parole scelte da Foxy. Ci permettiamo di evidenziare l’abilità di Brunello nel porre domande ad altri senza rispondere a quelle che gli vengono poste.

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/6571-lo-strano-incendio

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/6569-domande-a-cetto-rispondera

Restiamo sempre alle parole di Brunello che sibila ancora contro Vauro, perentorio:

Infatti, Pontifex domani, presenterà altra denuncia contro Vauro in tema di pedofilia nella Chiesa.

Poi corregge il tiro così:

Domani dunque lo denunceremo un’ altra volta, vedremo.

Brunello deciditi… Lo denunci ancora o no? E se lo denunci ancora è possibile sapere per quale reato, di grazia?

Siamo alla scadenza per il rinnovo degli abbonamenti Rai. Nessuno vuole istigare alla disobbedienza

Che succede Brunello ti è venuta paura? Ti sei accorto di aver pisciato fuori del vaso con quel tuo invito perentorio ad evadere le tasse e quindi violare la legge? Hai paura che qualcuno raccolga il nostro invito e ti denunci per istigazione a delinquere (ex art 414 cp)? Cerchi di correggere il tiro? Ormai il danno è fatto: abbiamo i PDF del tuo invito.

Il caro Foxy non perde occasione per ricordarci quanto siano perfidi gli ebrei. E lo fa con il suo tipico (pessimo) stile:

ma é giusto che i cattoliciinsolentiti da Vauro debbano pagare e  risultare e offesi anche dal  “rabbino “Lerner che insulta dando del cafone il Presidente del Consiglio.

Ma Lerner al quale il glorioso messale detto di San Pio V avrebbe detto ” et oremos pro perfidis judeis” evidentemente non sa che il Presidente del Consiglio, oggi vittima di una ignobile campagna mediatica, é anche  Pubblico Ufficiale.

Troviamo già discutibile che Lerner venga definito “rabbino”. Che ci risulti egli è un giornalista e non svolga attività di propaganda della fede ebraica. A questo si aggiunge la solita citazione circa i “perfidis judeis” e ci domandiamo con quale significato sia da intendere quel “perfidis”. Inoltre Brunello trascura il dettaglio insignificante che un pubblico ufficiale non può chiamare una libera emittente privata ed insultare il conduttore. Non comprendiamo poi la relazione tra Lerner (la cui trasmissione è prodotta e trasmessa da La7, non dalla Rai) ed il canone. Siamo sicuri che Brunello ha nella sua mente un ragionamento che collega Gad Lerner con lo “sciopero” del canone. A noi questo ragionamento non risulta chiaro. Aspetteremo chiarimenti. Al solito, in vano.

Segnaliamo inoltre un articolo che ci colpisce perchè firmato da una misteriosa sigla: “S.R.”… Amici Pontifessi non eravate proprio voi a redarguirci perchè noi Pontilessi abbiamo scelto di difendere la nostra privacy? Che succede?

http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/laici/6570-siamo-tutti-muti-la-liturgia-e-andata-a-farsi-qbenedireq

Curioso poi che si riporti con la dignità di un articolo, senza citarne la fonte, un contenuto che proviene da un sito ben preciso. Questo: http://www.opinionepersonale.it/opinione-sul-fondamentalismo-islamico-cos-lontano-cos-vicino/

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/esteri/6568-dialogo-qimpossibileq-col-mondo-mussulmano

Quanto squallore, quanta pochezza!

47 pensieri su “Censura!

  1. OscarWilde

    heheeh e dopo Monsignor Babini, la vedova Almirante!
    della serie: “reparto Geriatria,quando il catetere va storto!”

    mi era venuta una mezza idea per scrivere un articolo sull’incontinenza verbale di quella cariatide (inteso come statua antichissima :P ).

    Rispondi
          1. adminadmin Autore articolo

            Se fossi raffreddato avrei più tempo a disposizione… ;-)
            Sono solo acciaccato… forse i prodromi di una qualche forma di influenza…

  2. paopao

    Grande (stavolta non in senso di ampio) admin!!

    Oscar non reprimerti!
    Anzi dacci dentro senza pietá, il mons. sta gia´aspettando il suo “linciaggio”
    Poverello, lui é felice cosí ed ha pure dato disposizione a Volpastren di trattare la cosa con tatto!!

    http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/religiosi/6560-santoro-e-vauro-grossolani-e-ignoranti-una-vergogna-insultare-il-papa-berlusconi-contro-di-lui-un-assedio-mediatico-i-figli-di-elton-john-e-della-nannini-due-sventurati-avranno-i-soldi-ma-che-altro

    Con..tatto? Chi? Volpastren???
    Non voglio approfondire…non voglio approfondire…. ):D

    Rispondi
    1. OscarWilde

      Oscar non reprimerti!
      Anzi dacci dentro senza pietá, il mons. sta gia´aspettando il suo “linciaggio”

      eheh meglio che continui a tenere il freno a mano tirato.
      Mi sforzo di rimanere in toni pacati e cordiali, ma per me è davvero una fatica.
      Altrimenti (mi conosco fin troppo bene) per tutto il rosico, l’indignazione e lo schifo che provo, rischierei di fare più danni del vaso di pandora.

      ho due sacchi di veleno GONFIE che non ti dico(e non solo quelle)…

      Rispondi
      1. OscarWilde

        *sacche
        per dio!!!
        *sacche!!!
        dislessia portami via….

        oggi sono sfasato, stanco e incazzato :P
        Giornata di merda al lavoro.
        Mi sento peggio di una donna al primo giorno di mestruazioni!

        Rispondi
        1. pao

          Oscar: sacche velenose?ma sarai mica un bufo? (non rispondere, é una trappola!)

          Su su …un temibile PH overlord non si lascia mica buttare giú cosí da una qualsiasi giornataccia del cafolen, no?

          Rispondi
  3. Gianfranco Giampietro

    Ottimo riassunto completo, perchè queste vaccate meritavano quasi un articolo a vaccata.

    Mi fa ridere persino il pensiero della denuncia per insulto ad un “Capo di Stato” o a “pubblico ufficiale” ( significa che Berlusconi può farmi anche la multa per divieto di sosta? )… Eh sì, che se era così, e se poteva, sai quanti ne avrebbe denunciati Berlusconi, che ogni giorno viene insultato e deriso molto più del Papa (che poi stiamo parlando solo di una vignetta, cioè solo di satira, cosa della quale persino i pontefici sono ogni tanto bersaglio da tempo immemore) ?

    La faccia pure la denuncia, faccia anche la “ri-denuncia” (se esiste) se vuole… voglio proprio vedere dove andrà a finire.

    Riguardo Taormina… ho un padre avvocato anche io, e se c’è una cosa che so degli avvocati, è che danno sempre ragione ai loro possibili clienti. Chiariamo una cosa: un avvocato non difende le persone perchè “ci crede”, ma solo perchè è il suo lavoro. Che il cliente abbia ragione o meno non conta… il suo lavoro consiste nel cercare sempre un appiglio per giustificare le ragioni del proprio cliente (nella peggiore ipotesi per diminuire la gravità di ciò che ha detto o fatto) e per dare contro al suo possibile “avversario”. Voglio vedere cosa direbbe Taormina se Vauro lo assumesse come difensore… Il lavoro è lavoro.

    La storia degli ebrei poi è un classico di Volpe, soprattutto e stranamente in questo periodo (che sia la vicinanza del 27 Gennaio? chissà cosa leggeremo domani contro gli ebrei?)… chissà cosa cavolo c’entrava parlare degli ebrei? Ma ogni scusa ovviamente è buona.

    Infine la Almirante: Berlusconi è un uomo più buono di quel traditore di Fini… mamma mia, quanto rancore che hanno gli ex-fascisti verso Fini, ormai per loro Fini è Satana in persona a capo di una nuova rivoluzione d’ottobre! Persona più lucida di questa vecchietta non ce n’è… A me Fini non fa impazzire, ma volete mettere con quel buffone di Berlusconi?

    Rispondi
    1. AlbertoBAlbertoB

      “Infine la Almirante: Berlusconi è un uomo più buono di quel traditore di Fini… mamma mia, quanto rancore che hanno gli ex-fascisti verso Fini, ormai per loro Fini è Satana in persona a capo di una nuova rivoluzione d’ottobre! Persona più lucida di questa vecchietta non ce n’è… A me Fini non fa impazzire, ma volete mettere con quel buffone di Berlusconi?”

      Vuoi sapere come stanno davvero le cose (ovviamente secondo me e secondo altri)? Il punto è che gli ex AN e alcuni di loro già ex MSI o La Destra migrati nel PDL e oggi come oggi cortigiani del Banana sono diventati Democristiani. Per meglio dire , hanno raccolto l’eredità ideologica della DC. Il grosso problema è che nella fila della DC si potevano vedere personaggi come Moro o De Gasperi , e anche De Mita o Forlani , per tacere poi di Andreotti , che , nel bene e nel male , hanno fatto la storia d’Italia.
      Oggi invece ci sono solo alcuni manichini e svariati pupazzi : Alemanno , Gasparri , La Russa , Santanchè e altri personaggi di piccolo calibro.
      La destra laica e “intellettuale” ha preso il volo con FLI (e finalmente cazzo!) lasciando indietro i populisti e quelli che si spacciano per difensori degli ideali cattolici.
      Riporto le parole di Mirko Tremaglia (classe 1926 , ex RSI , MSI e AN e che ritengo un vero Signore) :
      “Siamo al punto – dice – che se fai il tuo dovere ti senti distrutto. Nella moralità, nei principi, nei doveri. Credo che occorra un durissimo contrattacco. Cosa penserebbe Almirante di tutto ciò? Non scherziamo. Quelli erano uomini a cui ci potevamo riferire come a degli esempi da seguire. Ricordo che quando venne accusato di ricostituzione del partito fascista tutti ci autodenunciammo per lo stesso reato. Ma era un’altra politica, erano altri uomini…». Insomma, non è questa la destra che aveva sognato il parlamentare nelle sue mille battaglie, «la stessa idea di destra che viene dal Movimento sociale italiano, che in Italia ha del resto letteralmente “inventato” la destra. Almirante, poi, aveva già aperto le porte del partito ad altre forze politiche… Ma lui era Almirante… Poi facemmo uno strappo con Alleanza nazionale. Fu una grande intuizione di Fini. In quell’occasione il presidente ha fatto molto bene. L’operazione Popolo della libertà, invece, fu fatta male, malissimo». Il perché è presto detto: «Questi colonnelli – dice – hanno continuato a seminare zizzania. Sono solo uomini in malafede. Ora non resta che essere pronti, seri e determinati. Gli italiani ne hanno piene le scatole”

      Questo anche in risposta all’anziana Donna Assunta , che ormai è solo alla ricerca di un posto al solo mediatico e perciò in grado solo di ripetere come un disco rotto le solite cazzate. La signora , dato che in teoria il suo defunto marito lo dovrebbe aver conosciuto molto bene , dovrebbe sapere che Almirante a Berlusconi gli avrebbe fatto un culo così. Detto fuori dai denti.

      Rispondi
  4. Gianfranco Giampietro

    La cosa che mi lascia più perplesso dell’articolo pontifesso contro Vauro, è la foto di Vauro… Una foto normale, quasi simpatica. Non è nello stile dei pontifessi quando scrivono un articolo contro qualcuno. Non sono riusciti a trovare una foto di Vauro adatta al classico stile denigratorio di Pontifex? Che so, magari una foto di Vauro che si soffia o si mette le dita nel naso, una foto di Vauro mentre sbadiglia o nel millesimo di secondo che sbatte le palpebre e che potrebbe dargli una migliore aria da “indemoniato” o delinquente… niente?

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Ho una spiegazione razionale a questa stranezza. Cercando “vauro” con Image search di Google si ottengono migliaia e migliaia di risultati. E nel 99.9% dei casi si tratta di vignette. Carletto, arrivato alla quarta paginata di vignette si è rotto ed ha preso la prima immagine che ha trovato con il volto di Vauro ;-)

      Rispondi
  5. FSMosconiFSMosconi

    Quando capiranno che la satira esprime un punto di vista in modo volutamente esagerato e grottesco sarà troppo tardi… ma nel frattempo ci sarà da ridere :lol:

    Riguardo il “tollerare”: non che mi aspettassi niente di meglio, dato che a starli a sentire rivorrebero il Regno Pontificio :|

    Per quanto riguarda il “perfides” ritengo che utilizzino VOLUTAMENTE una traduzione sbagliata: se non erro infatti il latino “perfido” non è equivalente all’italiano “perfido” ma ad una cosa che volendola tradurre letteralmente sarebbe “privo di fede”, e citando le Lettere immagino che Paolo (o Pietro, non ricordo…) riferisse per bocca di Gesù, appunto tale cit. è assente nei Vangeli, che gli Ebrei non lo ritenevano IL Messia – e quì direi meglio: IL loro Messia -, mentre la sua accezione popolare è di origine tardoimperiale-medievale. Ovviamente però i PontifeSSi “contestualizzano” quando gli fa comodo….
    [se mi chidedete come so questa cosa vi do un indizio: faccio Il Classico ;) ]

    Rispondi
    1. pao

      FSM …si ma Regno Pontificio nel buio Medioevo ..
      aaah i bei tempi passati quando gli avversari si bruciavano semplicemente in piazza!!! ):D

      anche tu come me non credi nella loro bona fides eh ???

      Rispondi
    2. Ale Cr

      Secondo il mio dizionario IL perfidus= infido, sleale, ingannatore, traditore, pericoloso… non so come il termine si sia evoluto e sia giunto nel VII secolo, quando la preghiera fu ufficializzata.
      Il significato quindi originariamente non era di “perfido” inteso come in italiano (cattivo, malefico ecc…), quanto quello di “traditore” (coloro che avevano tradito il messia non riconoscendolo).
      E’ da imbecilli, se mi si permette, dire “perfidi ebrei” in italiano aspettandosi che la gente intenda quel “perfido” con l’accezione latina classica! Sanno di dire una cazzata, ma la dicono lo stesso… del resto, hanno già dimostrato di non essere molto brillanti.

      Rispondi
        1. Ale Cr

          PS: ovviamente intendo “imbecille” come composto di in-bellus, vale a dire “inadatto alla guerra” e quindi “tranquillo”… sono, quindi, pacifici nel dire “perfidi ebrei”.
          “Cazzata” poi è un prestito metaforico dal giapponese “katzu”, cioè “cotoletta di maiale fritta”: dire una “cotolettata” è da intendersi quindi come il dire una cosa abbastanza comune e saporita, ma letale a causa della fruttura per chi possiede fegati già provati.

          Rispondi
        2. FSMosconiFSMosconi

          Cotal faciloneria proferisti! Li Messeri utenti di Pontefice non afferran lo astratto e lo astruso, lo afferran in guisa invero differente dalla nostra, comprendendo ciò ch è a lor favorevole. Checchè elli dican de lo relativismo e de le sue applicationi… ;)

          Ora voglio vedere se un PontifeSSo riesce a capire c’ho scritto.. :)

          Rispondi
          1. FSMosconiFSMosconi

            Invoco venia. Invero non volli digitar “astratto e astruso”, cosa che vien favellata solimente da alcuni jovincelli, sed “astratto et astruso”. Rinnovo la profession di fallo arrecata ad me medesimo contra la povera italica lingua….

            (vd. sopra) :)

          2. FSMosconiFSMosconi

            Oh, me tapino! Ricaddi in fallo! Stavolta scrissi “ad me” in vece de lo “ab me” che cogitavo! Fallimento Epico… altera cosa non bisogno di proferir.

      1. Gianfranco Giampietro

        Giocano di proposito su questa ambiguità, così da poter insultare facendo finta di non farlo. E’ per l’appunto un gioco di parole, e se ne aprofittano da vigliacchi ipocriti che sono. In realtà se giocano tanto a fare i “dotti”, dovrebbero ben sapere che il “perfidus” latino non si traduce in italiano con il concetto italiano di “perfido”, che ha un altro significato. Esattamente com il concetto latino di “imperium” non si traduce con il concetto italiano di “impero” (sicuramente sono ben conosciuti i numerosi errori dei ragazzi che fanno le versioni di latino, che traducono un inesistente concetto di “impero romano” in testi da tradurre che precedono di secoli il passaggio di Roma alla forma di governo imperiale.

        Senza contare che il latino “ecclesiastico” è già di per sè un latino da ignorantoni, che ci hanno pure insegnato a scuola. Il vero latino è quello che per esempio si studia nei licei tedeschi, in cui si insegna che la “c” latina è sempre gutturale e mai palatale (quindi per esempio il nome Caesar si pronunciava “Kaesar”, e non “Cesar”)… il latino che si insegna nelle scuole italiane è già un latino deformato e abbruttito dall’influenza culturale posteriore della Chiesa.

        Rispondi
        1. Ale Cr

          SE si pensa infine che “perfidus” deriva da per+fides con uscita _us, mentre perfido (italiano) deriva da per+foedus (con “per” accrescitivo e “foedus”=brutto, deforme, disonesto, infausto ecc)… di nuovo, come nel caso di omofobia (che per loro derivava da “Homo, homins” latino) sono talmente ignoranti che per un comune caso di omofonia sconvolgono due lingue, pretendendo, oltretutto, di essere nel giusto.

          Rispondi
          1. FSMosconiFSMosconi

            Hanno una koiné tutta loro… al punto che secondo me la stessa parola “Koine” la leggo “Cyné” ;)

            (per chi non ha capito la battuta: “Koiné -es” = (parlata) comune, mentre “Cynè” è un omofono di “kyne – aikos” = cane)

  6. Oscar Wilde

    Avete letto i nuovi articoli pontifessi?
    Quello del criminologo:
    http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/varie/6581-la-macri-come-zio-michele-poco-credibile-berlusconi-uomo-solo-vittima-di-atti-poco-limpidi-lerner-il-volto-non-mi-ispira-fiducia-ma-quale-pedofilia
    momàmamia quanta ignoranza, quanta ignoranza tutta in una volta

    e quello del “cattolici insorgete” con l’immagine del crociato che si spara la posa epica?
    http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/6580-cattolici-protestate-insorgete

    Momàmamia quanta ignoranza tutta in una volta!!!
    Quante puttanate tutte insieme.
    ma porca PUPAZZA ma porca PUPAZZA…. ME LO REGALATE O NO ‘STO TEAM DI CECCHINI?
    …. per favore? :P :P

    Rispondi
        1. OscarWilde

          (l’azione da Volpe intrapresa, sia ben chiaro ;) )

          Ma ceeeeerto :D
          è ovvio. :D
          Cos’altro avresti potuto intendere sennò? :P

          Rispondi
  7. Debora

    Tu scrivi:

    Curioso poi che si riporti con la dignità di un articolo, senza citarne la fonte, un contenuto che proviene da un sito ben preciso. Questo: http://www.opinionepersonale.it/opinione-sul-fondamentalismo-islamico-cos-lontano-cos-vicino/

    http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/esteri/6568-dialogo-qimpossibileq-col-mondo-mussulmano

    Ma il post su opinionepersonale è comparso il 20 novembre 2010 e quello su pontifex è comparso il 25 gennaio 2011 (almeno stando a quanto da google). Non è che è successo il contraio ?

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Il post è del 10 novembre. Ma la risposta di Quintigliano è del 10 gennaio 2011, alle ore 16:59 (stando a quanto indica il sito opinionepersonale).
      Ho l’impressione che stiamo dicendo la stessa cosa: Pontifex ha preso un commento ad un articolo di OpinionePersonale e l’ha pubblicato come fosse un articolo.
      Ho capito male la tua osservazione?

      Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          Tramite l’indirizzo email usato per pubblicare il messaggio posso collegare il sito OpinionePersonale a chi ha pubblicato il commento.. tutto qui :D

          Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          Non ho capito se condividi la mia interpretazione oppure no.

          Io sostengo che Pontifex ha copiato un commento dal vostro sito spacciandolo per un articolo.

          Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.