Le granitiche certezze…

Abbiamo sempre pensato che Marco Uras appartenesse alle schiere di fanatici più fedeli al sito Pontifesso… Invece abbiamo le prove che questo matrimonio, se è mai esistito, è anche concluso. Drammaticamente. Un poco cattolico divorzio in piena regola. E tutto per colpa della Fanzine di Arcore! Guardate l’immagine seguente… E preparatevi ad accogliere Uras tra gli adepti del nostro insignificante sito.

26 pensieri su “Le granitiche certezze…

  1. Oscar Wilde

    Io mi chiedo invece che fine abbia fatto FidesetRatio, che mi divertivo come un matto a pigliare per il culo quando ancora avevo un login su pontifeSS.
    Non s’è più visto.
    Mi piacevano le sue sfuriate “del Giusto” con fuoco fiamme castighi divini e predicozzi stile “comizio da condominio”, farciti nota bene, da un autocompiacimento per una cultura (o almeno lui credeva lo fosse) degna di un bambino di prima elementare.
    L’italiano poi ancora peggio: mio cugino fa la terza elementare e INCONSAPEVOLMENTE usa correttamente il periodo ipotetico, lui manco sapeva coniugare un congiuntivo alla veneranda età che vantava di avere…… ahhh come mi ci divertivo ^_^

    Rispondi
    1. Gianfranco Giampietro

      Lo dico ancora una volta… attenti a ciò che desiderate, potrebbe realizzarsi… anche io mi divertivo a leggere Fides et Strazio, ma son contento che ci sia un fanatico delirante in meno… così posso anche illudermi e immaginare che forse i neuroni che erano partiti per le vacanze siano ritornati per farlo rinsavire un pò 😉

      Rispondi
    2. paopao

      si..ci manca tanto…manca tanto pure a me.
      secondo me peró gli é scoppiato il fegato…mica si puó vivere a lungo in quel modo..
      amen, amen, amenoché cidippino ce lo riporti un giorno…e sua sorella, e tutte le sue altre “personalita´”..):D

      Rispondi
    1. paopao

      mboh..forse Cidippino é in stress prenatalizio e non riesce piú ad immedesimarsi nei suoi personaggi!
      Infatti l´unico scopo del ruolo assunto da fides e ratio, leggendario cerbero pontifeSSiano, era quello di difendere a spada tratta ed osannare la triade pontifeSSa..Volpastren, cidippino e strazione!
      Insomma..abbiate fede..forse un giorno…

      Rispondi
    2. adminadmin Autore articolo

      La storia dei commenti Pontifessi è lunga e travagliata. Da quando Carletto ha smesso di auto-commentare i suoi articoli sotto falso nome il volume si è drasticamente ridotto. Inoltre la moderazione preventiva ha fatto scappare la maggior parte dei commentatori. Aggiungici la dipartita di Fides et Strazio (vero e proprio caposaldo della comicità Pontifessa) ed il fatto che era pure scomparso (per molti giorni) l’elenco dei commenti recenti e capirai per quale ragione non si notano più commenti.
      Tanto Carletto riceve tonnellometri di mail dai genitori cattolici che lo ringraziano per i suoi articoli. Che gli frega dei commenti! 🙂

      Rispondi
      1. paopao

        si admin:ormai devono aver raggiunto il miliardo tutte quelle mails di genitori cattolici “preoccupati” (infatti quelli che stanno bene non gli scrivono mai!)

        aaaahh if I had a ..LOIC LOIC LOIC LOIC LOIC LOIC LOIC !!!!

        Rispondi
          1. paopao

            si, si perfida nel senso pontifesso …

            ihihihihihihihi admin! anzi ghghghghghghghl…..
            …… (ma dov´e´finito anche il nostro nibbio??)

          2. adminadmin Autore articolo

            Pontilex è un pontile che si getta in un mare infinito. Un posto di passaggio per alcuni, un attracco sereno per altri. Un “pain in the ass” per gli amici Pontifessi. Ogni scarrafone è bbbello a mmmmamma soja 😉

      1. Oscar Wilde

        Peggio admin!
        spiegazione molto più semplice e blasfema: semplicemente anche i pontifeSSi ci leggono!!!
        e questo (sono sicuro) va contro le regole del magistero!(insieme a tante altre cose: come mangiare la nutella di domenica o allacciarsi le scarpe di venerdì…almeno credo, non riesco mai a ricordarmi tutti i loro assurdi rituali) 😀

        secondo me si stanno già autoflagellando e autoinfliggendosi il cilicio( l’ha detto lui che è un fanatico no? 😛 ) tutti quei pontifeSSiani che come lui cedono alla curiosità (peccato gravissimo sempre secondo il magistero) e vengono qua a vedere le chiacchiere di noi “comari”. eheh poveri.

        Ma fa piacere vedere che in fondo in fondo, per quanto predichino bene….poi razzolino malissimo!! e infatti vengono qua a curiosare!!
        Bravi!

        Rispondi
    1. paopao

      ueh Marco, vacci piano con l´orgoglio!
      1) conduce verso la perdizione totale
      2)non s´addice ad un fervente cattolico
      3)il nostro “number one” é fides e strazio…sei solo un optional..
      quindi datti da fare eh?

      Pregheró per la tua animuccia vanitosa
      anche buon Natale!

      Rispondi
          1. paopao

            admin, lo so che siamo un blog tollerante ma se paUras non ci piace possiamo restituirlo ai pontifeSSi? (feSSi nel senso di stanchi e marroni! marroni nel senso di braun…eva braun!)

          2. adminadmin Autore articolo

            Pao, Pao … Sai che noi siamo omnicomprensivi. Conteniamo l’alfa e l’omega. Tolleriamo il nulla ed il tutto. L’uguale ed il diverso (uguale a chi? diverso da chi?).
            C’è spazio anche per il piccolo paUras. Non ti scaldare con lui, fa il sostenuto perchè ha sentito le voci (quali?)… Ma non abbaia come Fides et Strazio. E non impone imperativi categorici come Carletto. 🙂

          3. adminadmin Autore articolo

            marroni nel senso di Brown, Brown nel senso di Brunello. Brunello nel senso di Volpone. Volpone nel senso di Pontifesso. Ed il giro ricomincia! 😀

          4. paopao

            deve essere karmico ..un karmico marrone! (siccome sei anche telepatico o sommo admin, so che mi risparmierai l´ulteriore associazione)

            Ma é che sono di parte, o magnanimo admin..sai com´e´, una volta che mi affeziono a qualche esserino fastidioso mi ci abituo e mi riesce difficile dimenticarmene..

            fides e strazio, resterai per sempre scolpito nella memoria (granitika) di questo blog..
            amen, amen, amenoché paUras riesca a conquistare i nostri cuori,tjé!

Rispondi