Le buone vecchie abitudini.

Questa sera gli amici Pontifessi si sono prodotti in una serie incredibile di articoli particolarmente morigerati. Leggendo i diversi articoli ci ha colpito in particolare l’apologia dell’eretico Lefebvre. Ci ha colpito perchè pur essendo a firma di Stanzione, molti elementi suonavano come campanelli d’allarme. Di recente Stanzione aveva prodotto (apparentemente) molti articoli. Con “prodotto” intendiamo dire che ad una prima verifica le parole attribuite da Pontifex a Stanzione sembrano originali, autentiche, non copiate da altri siti. Questa volta invece i dubbi sono stati presto fugati. L’articolo in questione è il frutto dell’arte preferita dal nostro Maldestro: il cut&paste! 🙂

Esponiamo dunque le evidenze.

L’articolo in questione è questo: http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/consacrati/6134-mons-lefebvre-ed-il-colpo-da-maestro-di-satana

La prima parte, con le note biografiche su Lefebvre sembra molto simile ad un maldestro riassunto della pagina di Wikipedia relativa allo stesso eretico. A voi il giudizio: http://it.wikipedia.org/wiki/Marcel_Lefebvre

Ma la conferma che l’articolo sia maldestramente copiato da altre fonti proviene da altre frasi. Il passaggio dalla sintesi alla fotocopia palese è nella seguente frase:

In un suo scritto datato 13 ottobre 1973, mons. Lefevre dichiarava: “ La Genesi e più ancora Nostro Signore ci insegnano che Satana è padre della menzogna. Al versetto 44 c. 8 del Vangelo di san Giovanni il Signore apostrofa i Giudei in tal modo: “Il Diavolo è vostro padre e voi volete adempiere ai suoi desideri. Da sempre egli è un omicida che resta al di fuori della Verità, poiché non c’è Verità in lui, la sua parola è menzognera poiché è mentitore per natura, mentitore e padre della menzogna…”.

Confrontiamo la frase Pontifessa con quella seguente:

La Genesi e più ancora Nostro Signore ci insegnano che satana è padre della menzogna. Al versetto 44, capito 8 del vangelo di San Giovanni, il Signore apostrofa i Giudei in tal modo: “Il Diavolo è vostro padre e voi volete adempiere ai suoi desideri. Da sempre egli è un omicida che resta al di fuori della Verità, poiché non c’è Verità in lui, la sua parola è menzognera poiché è mentitore per natura, mentitore a padre della menzogna…..”

Simili, non c’è che dire. La fonte di questa frase? Beh non certo il pensiero di Stanzione. Infatti la frase è riportata da un sito che abbiamo imparato a conoscere. Ovviamente si tratta di un sito “tradizionalista” o se preferite, eretico. Questo: http://www.agerecontra.it/public/press40/?p=543

Eretici ma corretti: infatti riportano la corretta attribuzione della fonte. La frase proviene da … Un libro di Lefebvre stesso. Potete verificare che il contenuto dell’articolo attribuito maldestramente a Stanzione proviene in larga parte dalla pagina di AgereContra citata poco sopra. Proviene quindi da un libro di Lefebvre stesso, senza che Stanzione (o chi scrive in sua vece) ne faccia minimamente menzione.

Ah Pontifex.Roma, ben tornati ai vostri bassissimi standard! 😀

1 pensiero su “Le buone vecchie abitudini.

  1. FSMosconiFSMosconi

    Credo di aver capito ora perchè Maldestro (o meglio: qualche “sospetto” mi pareva, ma fino a questo punto…), anche se dopo questo scivolone lo ribattezerei “Il Maldestro Forte”… 😉

    Rispondi

Rispondi