Dopo l’antipasto solo un emerito!

Gli amici Pontifessi ci hanno promesso un ricco menu, hanno iniziato ieri con un antipasto promettente, ricco di spezie, di profumi intensi. Ci hanno dettagliatamente scandito la giornata di Carletto, l’identità dei suoi amici che possono testimoniare quanto accaduto, ci hanno descritto i soprusi a cui è stato sottoposto Foxy.

Ci hanno illuso!

Questa sera l’unico accenno alle vicende Foxiane si trova nascosto all’interno delle emerite parole di un emerito di Trani, ridente località a molte decine di km di distana da Bari.

Pontifex, e le prove dove sono finite?

11 pensieri su “Dopo l’antipasto solo un emerito!

  1. Carsus

    Proverei a cercarle sul Libro Fantasy che sta sulla scrivania di Foxy ahaahahha
    Scusate una domanda ma perchè ci sono così pochi articoli che vessano ebrei comunisti e gay ??? NOn è normale da parte di pontifex sto letteralmente perdendo interesse nel leggerlo, ora ci sono articoli così sotto tono 🙁 è più difficile farsi 4 risate….

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Benvenuto Carsus, noi attendiamo pazienti che gli amici Pontifessi producano qualche tipo di documento relativo a tutta questa bellissima storiella fantasy ;o)

      Rispondi
      1. Carsus

        bè Sarebbe bello che ogni tanto fornissero qualche spiegazione ma aimè ogni volta diventa sempre più una questione di fede…. ahahahah

        Rispondi
  2. Diego

    anch’io è da molto tempo che aspetto un articolo carico di odio che solo persone che hanno malvagità nel cuore possono partorire… ma niente, forse CDP è stato rapito dagli alieni???

    Rispondi
    1. Gianfranco Giampietro

      Se ti può consolare, i pontifessi ultimamente sono impegnati a scannarsi tra di loro a suon di dogmi e miracoli circa cosa credere riguardo Medjugorje… Quando i pontifessi si scannano persino tra loro è il massimo del divertimento… o della miseria, a seconda dei punti di vista.

      Rispondi
  3. FSMosconiFSMosconi

    [ATTENTION: la seguente battuta sarà comprensibile solo ai fruitori e/o conoscitori dell’anime Black Lagoon. Si consiglia quindi a coloro che non hanno visto tale “inferno di piombo e sangue” in versione nipponica di tenersi il più possibile alla larga. Sempre non vogliano imparare come “si fuma dalla fronte” – ennesima battuta di tale anime 😉 -]

    Sarà mica stata l’Hotel Moscow? O magari, dati i soggetti, la Chiesa del Terrore? 😆

    Rispondi

Rispondi