Ed io che sono Carletto, l’ho fatta nel letto …

Ecco che inaspettatamente, per Pontifex Roma, dopo settimane di torpore e di noiosissime pippe mentali su Castellucci, dopo essere per questo stati perculati da quel cavallo di razza del giornalismo religioso di Antonio Socci; dopo essere stati costretti a chiedere ed ottenere la rimozione dei miei commenti su OKNOtizie, perché evidentemente messi in difficoltà sull’argomento “stalker di Murat”, ecco che inaspettatamente ritorna la fama per Pontifex.

Muore Whitney Houston e Carletto Di Pietro se ne esce con la solita pippa del monito del loro minidio che avrebbe punito la cantante per la sua conversione all’Islam.

Salvo poi rettificare vigliaccamente nell’articolo:

Certo chi può dirlo. Triste coincidenza. Come la triste coincidenza di B.V. residente a Murat, avvocato di 49 anni arrestato per stalking. Tristi coincidenze con Bruno Volpe consulente legale residente a Murat di 49 anni (non più) direttore di Pontifex ma ancora editorialista principale. Che tristi coincidenze vero?

Siamo tutti sempre in attesa di sapere quale stronzolata (per dirla parafrasando il Commissario Auricchio) s’inventeranno per il parroco morto durante il trasporto in ospedale, notizia gentilmente segnalata da admin. Da notare come sia diventato precisissimo questo minidio. A Genova per colpire Crozza aveva alluvionato una città, e anche se Volpastren dice di no, idem a Barcellona Pozzo di Gotto per colpire Scilipotens (che dopo quella vacanzuccia recente in Brasile è quasi scomparso da Pontifex). Invece adesso ‘sto minidio ha fulminato direttamente Whitney Houston. Si sarà allenato. O forse allagare Los Angeles costava troppo, e quindi ha solo razionalizzato le spese.

Comunque, subito la notizia si sparge. Ne parla anche sul tanto odiato Facebook … ovviamente male:

Ovviamente Facebook è il male per loro perché si può commentare liberamente e criticarli liberamente. Non possono star lì a bannare tutti.

Dico solo che il minidio pontifeSSo non conosce evidentemente la parabola della pecorella smarrita, altrimenti la cantante sarebbe ancora viva.

In ultimo la mia dedica personale a Carletto Di Pietro …

 

Questo articolo è stato pubblicato in Non meglio categorizzati il da .
Sandro

Informazioni su Sandro

Laureato in legge, blogger, osservatore della realtà, libero pensatore sincretista con una mente a volte contorta. L'idea di fare il blogger mi viene nel 2001, con un blog sinceramente improponibile. Vuoi per le poche attrezzature (internet veloce era un miraggio all'epoca) vuoi per l'incostanza, il progetto naufraga. Ma mi rimane in testa. Nel 2008 fui folgorato da un video di Claudio Messora (sì proprio lui). Fu la goccia che fece traboccare il vaso. Così ripresi a scrivere. Mi aiutava molto a sistemare le idee. Non mi sentivo capito, ricordo l'enorme difficoltà che avevo in quel periodo. Chissà se non è stata l'alternativa a soluzioni peggiori. Negli anni ho migliorato la forma, spero, ma sicuramente ho migliorato il mio modo di osservare il mondo, migliorando me stesso.

24 pensieri su “Ed io che sono Carletto, l’ho fatta nel letto …

  1. francesco t

    ma se morisse un utente di pontifex, quindi, per cosa sarebbe?
    sia chiaro, non sto sperando che ciò accada, ma se tanto mi da tanto, anch io un giorno posso scrivere un articolo su un eventuale morte di un frequentatore di pontifex ma di quelli pontifessi pontifessi) della stessa risma.

    solo che in quel caso loro si straccerebbero le vesti. PERFINO se usassi le loro stesse, identiche, precise parole.

    ipocrisia , portami via.
    falsi cattolici, falsi cristiani, e , in tutta probabilità, falsi uomini.

    Replica
    1. stevenY2J

      Beh, direi che ormai l’ipocrisia ha trovato casa su Pontifex e da lì non la sposta più nessuno. Facci caso. In TUTTI gli articoli dove esprimono le loro posizioni c’é sempre un’ambiguità di fondo. “Ti dico bianco però potrebbe anche essere nero.”
      Di fatto non hanno il coraggio di esprimere le loro idee, che sono troppo confuse e contraddittorie per essere espresse senza “se” e senza “ma.”

      Anche in questo caso. Probabilmente, lo stesso Di Pietro ha dei dubbi sulla sciocchezza che scrive. Quindi non dice “Whitney Houston é stata punita da Dio perché si é convertita all’Islam”, che sarebbe la sciocchezza. Dice che “non può sapere la dinamica” e, nello stesso tempo “che le tristi coincidenze parlano chiaro” (!!!).

      E’ il gioco del “dico e non dico” che applicano un po’ a tutto perché, da un lato si permettono di giudicare e, dall’altro, sanno bene che lo stesso Gesù Cristo ha imposto il “noli iudicare”.

      Il discorso sull’omosessualità é uguale. Se parli con un esponente dell’estrema destra politica tipo FN, molto probabilmente prenderà una posizione netta (e stupida) contro l’omosessualità “pacchetto completo”, ossia tanto contro “l’essere gay” quanto contro l’atto omosessuale.
      I “”””cattolici””””” tradizionalisti operano invece una distinzione che é il dipinto dell’ipocrisia: “essere gay” va bene (“si porta la croce”), mentre non va bene assecondare la propria natura (ben sapendo che é impossibile, se non chiudendosi in una cella e buttando via la chiave).

      Che é proprio la mentalità tipica del perbenista ipocritca che, avendo ormai compreso che omosessuali si é e non si diventa (è un dato ormai assodato nel mondo scientifico) cerca di “difendere” il suo piccolo mondo gridando allo scandalo e alla malattia contro chi decide di non reprimersi stupidamente. E invoca censure, messe al bando e sanzioni penali.

      Replica
      1. adminadmin

        http://www.uaar.it/news/2012/02/12/pontifex-la-morte-della-neo-islamica-houston-puo-essere-bene/
        http://www.donna10.it/whitney-houston-morta-pontifex-colpisce-ancora-22478.html
        http://www.stopcensura.com/2012/02/pontifex-su-morte-whitney-houston-si.html
        http://decorazionisegrete.blogspot.com/2012/02/pontifex-whitney-houston-punita-da-dio.html
        http://frontierenews.it/2012/02/pontifex-morte-houston-e-un-segnale-di-dio-contro-lislam/
        http://ilmiomondoespanso.blogspot.com/2012/02/la-morte-di-whitney-sporcata-da.html

        Replica
  2. Demart81

    “proviamo a scavare nel profondo, senza con questo voler dare giudizi o esprimere condanne”. Vediamo come Brunello non dà giudizi.
    “La defunta, certamente, non ha dato un esempio di vita cristallina, come spesso accade nel mondo dello spettacolo. Capricci, mode, ricerca di emozioni forti e paradisi artificiali senza esclusione di sorta. Da ultimo, la controversa conversione all’ Islam con tanto di orgoglio e proclama.” (quando lo fa a parti invertite Magdi Cristiano Allam che chiama anche le telecamere però va bene).
    “Pertanto, la morte della cantante può anche essere letta come un ammonimento a scegliere vie meno storte.” Se le parole hanno un senso, significa che WH aveva preso una via storta.
    “I religiosi che vi nascondono queste verità o sono ignoranti o sono non cattolici, non vi sono altre spiegazioni.” Da recitarsi con la voce di Amedeo Nazzari quando dice “e chi non beve con me, peste lo colga”.

    Replica
  3. Aisha

    Ciao, a volte ritornano… Sono passata di qui proprio perchè gira su fb l’articolo in questione e volevo vedere cosa diceva a riguardo pontilex :)

    Pensa tu, la vita… Dal nostro punto di vista è morta nel momento migliore possibile… Appena diventata musulmana una persona viene mondata dai peccati, quindi ha praticamente guadagnato il Paradiso aggratisse :D

    Ma si sa, le cose viste da diverse angolazioni assumono talvolta significati totalmente opposti… Di sicuro, dalla nostra, per Withney è sicuramente il migliore…

    Cià ;)

    Replica
  4. Umberto Battino

    Grazie ragazzi per portare avanti questo sito che compensa la piccolezza di alcuni uomini come il caro Carletto.. al quale ho cosi` risposto al suo “geniale articolo” sulla Houston, riferendomi all’inizio a un commento della redazione che invitava a pregare per l’anima di alcuni lettori “blasfemi”, e premetto che io stesso sono credente:

    “Io invece inviterei a pregare perche` Dio perdoni VOI. Per la continua, in quanto non la prima volta, distorsione del suo messagio che operate. “… i miei pensieri non sono i vostri pensieri, le vostre vie non sono le mie vie”, dice Isaia.. ma voi avete l’arroganza di far coincidere i suoi pensieri con i vostri, sventolando le vostre interpretazioni come cose che “parlano chiaro”, per usare le vostre parole… QUESTA e` BLASFEMIA! Questo e` anche distorcere la figura di un Gesu` che nel Vangelo visita TUTTE le culture e TUTTE le religioni. Dio abbia pietà della vostra anima.

    P.S. Sapete che anche Muhammad Ali nel 1964 si converti` all’Islam? eppure e` tutt’ora in vita e si e` distinto per le sue azioni umanitarie per le quali è stato candidato come Premio Nobel per la Pace nel 2007. Come lo spiegate VOI che potete?”

    Buona giornata!!

    Umberto

    Replica
  5. Pingback: Eccoli, gli eroi padani. « Replica Espressa

  6. giux

    Bello questo commento che ho letto su pontifex:


    padre domenico manuli

    carissimo signor carlo penso che lei adesso se è veramente così pulito come dice deve ritrattare il suo articolo su Whitney Houston,prima di tutto quando si scrive su un artista bisognerebbe conoscere la sua vita,,vede io sono un giovane sacerdote cattolico se lo sono diventato è grazie a questa cantante,,,ho inziato a seguirla da quando avevo 11 anni,e sa com’è,raccoglievo tutti gli articoli che parlavano di lei,e non c’era un articolo dove lei non parlava del suo amore per Gesù,tanto che me lo ha trasmesso,tanto che a 25 anni ho lasciato la mia carriera e sono diventato sacerdote..per questo quando ho letto della coversione all’islam ho pensato ad una grande bufala,e la smentita è arrivata,vada a leggere il sito che ha scritto per primo della morte della cantante cosa scrive ieri..a parte che il funerale verrà fatto nella chiesa Battista dove Whitney è stata battezzata..l’articolo dice che l’ultima canzone cantata il giovedì prima della morte è Jesus loves me(Gesù mi ama),che ultimamente pregava molto e parlava sempre di Gesù e sabato mattina,è morta l’11,giorno della Madonna di Lourdes e alle TRE..ora della Misericordia,ha riunito i suoi amici ed ha pregato e ha commentato il vangelo di Matteo,i versetti del battesimo di Gesù ed ha concluso dicendo:”voglio vedere Gesù”….si informi e per favore se è una persona sincera scriva l’equivoco che si è creato per una notizia sbagliata,Whitney ha sempre amato Gesù e non maometto..anche se ha sbagliato,ma chi non sbaglia mai?.e poi spero che un giorno anche lei caro Carlo possa incontrare il Gesù che conosco io:DIO è AMORE.umilmente p.domenico manuli

    che si trova qui:
    http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/spettacolo/10558-vicenda-whitney-houston-il-monito-di-dio-la-salvezza-dellanima-e-la-vera-dottrina-cattolica#commentID34680
    posso postare lo screenshot

    Replica
    1. adminadmin

      Conviene provvedere subito ad uno screenshot… vista la diffusa abitudine Pontifessa di censurare qualsiasi idea non perfettamente aderente al loro microscopico mini-magistero.

      Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <img src="" alt="" class="" width="" height="">

http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif