Nominare Dio invano…

Poco fa ho casualmente letto questo, come al solito, spassoso editoriale di Bruno Volpe in cui eSSo condanna i frati minori di Puglia e Molise che stanno organizzando un venturo evento di Capodanno intitolato “Un inizio… da Dio”

[…] Vediamo il programma dell’insolito veglione: ore 20:30 presentazione dei partecipanti,  successivo buffet, Veglia di ringraziamento e poi una fase chiamata: “esplode la festa”. Il solerte organizzatore, che fornisce il suo cellulare, é tal frate Tirelli, ma il prezzo della kermesse non viene indicato. Lasciamo da parte l’aspetto economico, e ci chiediamo: è normale tutto questo? E’ consentito dal Codice di Diritto Canonico e dalla Regola di San Francesco? Che dei frati, dediti alla povertà organizzino una festa nei locali  della Chiesa, superando in tromba il dovere del rifiuto della mondanità, non sembra né ottemperato e né lecito.

Quello che maggiormente impressiona, poi, è l’abuso del titolo. “Un inizio… da Dio”.

Nessuno ha detto ai frati che nel nome di Dio non è lecito programmare festini e tanto meno è consentito, anche ad un frate, usare Dio invano? […]

Il bravo Volpe, che personalmente a me più che un cattolico mi ricorda uno di quei puritani che qualche secolo fa non sopportavano nessun tipo di festa e credevano che l’unico modo di piacere a Dio fosse una grigia vita di solo lavoro e preghierosa penitenza (alla maniera di Oliver Cromwell che proibiva di festeggiare in maniera troppo “spensierata” persino il Natale), non vede di buon occhio le festività prese troppo alla leggera, e in generale che i religiosi si prendano troppo svago. Volpe più volte ha ammonito i suoi lettori sui “perfidi” (nel senso di “poveri di fede”, eh!) pericoli “modernisti” offerti dalle chitarre suonate nelle Chiese, matrimoni troppo moderni e uso di lingue comprensibili ai fedeli al posto del latino.

Questa volta invece è il caso dei frati minori che scrivono la parola “Dio” su un manifesto di invito ad una festa per il Capodanno 2011-2012. Un chiaro esempio di empia violazione del comando divino “non nominare il nome di Dio invano”

Non so come mai, ma Volpe mi ha subito fatto tornare in mente la famosa battuta del film Brian di Nazareth (Life of Brian) “Questo pezzo di baccalà è degno di Geova”

E mi viene da dire al caro Volpe:

“Caro Volpe, se scrivere su invito ad una festa Un inizio… da Dio è nominare il nome di Dio invano, cosa ne pensi di chi nomina Dio invano per dire che un giovane ragazzo innocente è morto soltanto come punizione o avvertimento per un cantante che ha solo parlato positivamente dell’uso del preservativo?

Caro Volpe, cosa ne pensi di coloro che nominano un dio invano per giustificare le comuni sciagure o incidenti della natura e della vita di tutti i giorni, cercando legami assurdi e inesistenti (degni di Kazzenger) con colpe altrettanto assurde da addossare a gente totalmente estranea che non c’entra logicamente niente con presunti segni divini che soltanto tu riesci ad interpretare ed a trovarvi un nesso?

Caro Volpe, cosa ne pensi di coloro che nominano un dio invano soltanto per dare voce ai propri risentimenti personali, speculando sui mali del prossimo?

Fammelo sapere, dé!.”

Gianfranco Giampietro

p.s. fonte del tristo editoriale: BARI, I FRATI MINORI ORGANIZZANO IL FINE ANNO “DA… DIO”

6 pensieri su “Nominare Dio invano…

  1. Agnostico

    Ha ragione…..una volta in Chiesa si stava col messalino a pregare…..ora con tutte queste chitarre, ‘ste batterie, ‘ste donne co ‘ste cose di fuori….
    Ho trovato una fantastica sintesi del Volpe-pensiero…..illuminante!

    Replica
    1. adminadmin

      A noi (e ribadisco, a noi) non risultano informazioni certe. Altre persone che si occupano del caso sostengono di avere certezza dell’equivalenza tra B.V. e Bruno Volpe (indicando dunque nel giornalista del sito Pontifesso l’arrestato per stalking). Noi, non potendo visionare i documenti che supportano queste certezze manteniamo ben separate le due persone e continuiamo a parlare di BV lo stalker e di Brunello (aka Bruno Volpe). Questo almeno fino a quando non potremo vedere con i nostri occhi i documenti che garantiscono l’equivalenza tra BV e Bruno Volpe.

      Replica
      1. paopao

        Verissimo!
        Del resto é anche giusto così, per quel che ne sappiamo noi abaresi, il quartiere Murat potrebbe pullulare di consulenti aziendali B.V. (ormai 50enni come Volpastren) che stalkano biologhe appendendo frattaglie ai citofoni.. :D

        Replica
          1. Gianfranco Giampietro

            Non è colpa mia… è la “luciferina” influenza di Crozza che influenza tutta la liguria ):-D

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <img src="" alt="" class="" width="" height="">

http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif