Nota di servizio.

In questi giorni la pressione dello SPAM sul nostro sito è diventata insostenibile. Fino ad ora abbiamo sempre lasciato libertà di pubblicare commenti anche senza essere registrati al nostro sito. Purtroppo vista quantità di SPAM attuale siamo costretti a modificare questa scelta. D’ora in avanti, fino a diversa indicazione, diventa necessario essere collegati (logged in) per poter lasciare commenti.

12 pensieri su “Nota di servizio.

  1. marco nicolao

    anche se contribuisco poco mi iscrivo volentieri.
    per quanto riguarda il link su catholic news a fondo pagina, oramai è anche la posizione dei testimoni di geova (ok, rispetto, ma per piacere non trombate…). il che è comunque un bell’ upgrade rispetto a quellom che scrivevano su Watchtower quando ero adolescente.
    la domanda, assolutamente OT,è questo: ma dobbiamo proprio seguire con trepidazione e gaudio queste minime aperture oppure sarebbe il caso di confrontarci su argomenti forti? adozione , reversibilità delle pensioni, comunione dei beni.
    diritti, quindi.
    e scusate se non era la la sede.
    cmq, mi dispiace molto che non ci siano più i commenti liberi.
    besos.

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Marco siamo arrivati a ricevere circa un commento di spam al minuto. In pochissimo tempo si erano accumulati oltre 5000 messaggi che attendevano la moderazione.

      Per gli OT… noi amiamo gli OT. 😀

      Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Spam generico, suppongo. Solo taaaaaaaaaantissimo spam. Magari “qualcuno” ha suggerito la nostra URL a qualche botnet. Ma non abbiamo certezze. Solo supposte. 😉

      Rispondi
  2. marco nicolao

    sì, bé, in effetti un commento al minuto giustifica anche l’eliminazione fisica dello spammer.

    P.S. grazie per la comprensione sugli OT, certe volte mi scappano. sarà che ho la capacità di concentrazione di uno scoiattolo.

    Rispondi
    1. Remo

      Ricordo che noi siamo tutti clonazioni di Cagliostro, il quale (uno e trino) si riconnette anche 100 volte al giorno, con ip diversi, per far credere che il sito abbia diversi lettori.

      Rispondi
      1. adminadmin Autore articolo

        Attento: tutti (Cagliostro compreso) sono una mia emanazione. O forse io sono una emanazione di Cagliostro.
        O forse siamo tutti una emanazione della mente geniale dell’unica mente, quella del coglioncello44 😀

        Rispondi
          1. faunita

            Sei la clonazione (orrore) trisessuale: maschio, femmina e transgender!!! 😀 Ahahahah!!!
            Tra l’altro sto dimagrendo, sono un clone ossuto buahahahaha!!!

Rispondi