Fantaintervista: Cana dott. O., (CIA) – Breaking News!

La vicenda che vede coinvolti l´animatore, nonché apprezzatissimo finanziatore del blog meno secolarizzato esistente sulla faccia della Terra,

e la testa sanguinolenta di un coniglio ….(forse!), ha assunto risvolti drammatici!

Ne parliamo con il commandante capo della CIA di Paperopoli, Dott. Prof. Oronzo Caná, esperto incontrastato di teste di animali e frattaglie-lasciate- in- giro- sulle –cassette-delle-lettere –o-citofoni- altrui, vegetariano, noto criminalista e perfetto galantuomo.

Dottore che cosa é successo?

Purtroppo dobbiamo ammettere che l’escalation di atti intimidatori nei confronti del Dott. E. Galantuomo ha raggiunto vertici inammissibili tanto che ci hanno costretto a metter sù una task force tra eminenti scienziati e supereroi per tutelare la sicurezza del Dott. E. Galantuomo. Questa volta abbiamo fatto rientrare la sora Camilla, noto medico forense ed antropologa esperta nel rituale del coniglio alla cacciatore, ed abbiamo contattato la sora Lella esperta di balistica del tiro della pignatta tra le porte. Superman si è reso indisponibile ed abbiamo optato per Paperinik.

Ci puó dire che razza di fessura ha la porta di casa della vittima?

Brancoliamo nel buio. Ancora non abbiamo trovato una spiegazione al passaggio del prominente bossolo sotto la fessura millimetrica della porta. Stiamo perdendo fede nel trovare altri indizi a tal riguardo, ma il Dott. E. Galantuomo ci ha restituito nuove energie, chiamandoci perfidi (poichè abbiamo perso la fede) ed ha citato a memoria passaggi dall’ultimo libro di un tale prelato di Campagna “365 giorni con Jessica Fletcher”. Ora ritrovato il vigore stiamo vagliando la possibilità della smaterializzazione e  materializzazione ad opera di sette sataniche, a tal proposito il Dott. E. Galantuomo ci ha chiesto di inserire nella task force il noto esorcista Amorph ed il suo collega l’Esorciccio.

E le dimensioni del bossolo?

“Inenarrabili”. Questa la descrizione fornitaci dal testimone oculare, tale C. D. Pino. Ed indicandoci l’oggetto ha aggiunto parti di discorso che non abbiamo messo agli atti in quanto non pertinenti: si parlava di donne talmente belle da indurre in tentazione, ma che avevano una non ben specificata sorpresa. Di poi si è reso irraggiungibile asserendo di aver 365 orazioni al giorno da recitare per accontentare il prelato di Campagna.

E il coniglio? Corre voce che l´animale che ha perso la testa  non sia stato ancora identificato con assoluta certezza!

Queste le prime parole della sora Camilla non appena ha visionato la prova nr. 1: questo non è coniglio, mi ricorda di più un felino biondo della Patagonia che ho incontrato durante il mio seminario: “Come difendersi dal felino biondo della Patagonia e cucinarlo in salmi”. Purtroppo le lobby l’hanno censurato in Italia.  Il messaggio però resta chiaro.

Ovvero?

La setta tribale patagonica che ho studiato negli ultimi decenni utilizza frattaglie e teste di felino biondo della Patagonia per augurare buona fortuna nel pedinamento di giovani donne, soprattutto belle e biologhe, ad uomini della tribù attempati. A queste parole padre Amorph ha richiesto raccoglimento e preghiera per esorcizzare il posto: non essendoci disponibile acqua santa ed olio benedetto, l’Esorciccio ha optato per una aglio ojo e peperoncino.

Potrebbe trattarsi anche di una renna??

No, escludo le renne il cranio non presentava protuberanze, quello dell’animale intendo.

Per proteggere la vittima da ulteriori attentati , pare che la DIGOS abbia prontamente  deciso di assegnargli un programma di protezione particolare. Quali sono le misure adottate?

Come le accennavo prima abbiamo richiesto anche l’intervento di Superman, ma si è reso indisponibile, quindi abbiamo optato  per Pippo Pluto e Paperino. Per fortuna che le pattuglie di polizia sono già in questo stessa medesima zona per vigilare sulle attività criminali di B.V. coetaneo e abitante nello stesso quartiere di Dott. E. Galantuomo.

Per il Dott. E. Galantuomo si è resa disponibile la squadra di chirurgia estetica di Lourdes, ma dopo il misterioso allagamento, non è stato più possibile contattarla. Si era proposta anche quella di Medjugorie, ma risolutamente e stoicamente il Dott. E. Galantuomo ha rinunciato citando una certa sig.ra Gospa con la quale non sarebbe in buoni rapporti. Abbiamo deciso di rispettarne il volere e di chiamare detta Assunta Donna con il suo infallibile rimedio a base di olio di ricino. Al Dott. E. Galantuomo è stato prospettato un cambio di identità con passaporto falso per essere ammesso in uno stato neutrale, ad esempio il Vaticano e tra la rosa di nomi a cui poter assomigliare sono stati proposti Bela Lugosi, Boris Karloff, Max Schreck e Lon Chaney.

Oltre al calvo informatico del Nord, tra gli indiziati anche un presunto portuale con cappuccio e occhiali. Che cosa ci puó dire di questi loschi individui?

Al momento non abbiamo informazioni a riguardo. Sembra che dalle telecamere installate nella zona ci fossero degli individui con maschere e maglia rossa con numero nei paraggi.

  Stiamo battendo anche questa pista, ma per ora dobbiamo attenerci ai fatti. Il Calvo informatico del Nord sembrerebbe scagionato per il coniglio, ma abbiamo scoperto che ha anche una collezione personale di strani oggetti cilindrici della stessa forma a bossolo di quello recapitato a il Dott. E. Galantuomo

 

Esistono altri indiziati?

Il Dott. E. Galantuomo ci ha fornito una lista dei possibili mandanti: le lobby massoniche, le lobby omosessualistiche, le lobby femen-iste, le lobby islamiche, le lobby finanziarie, le lobby yogiche, le lobby buddhiste, le lobby sataniste, le lobby del NWO, le lobby pentecostali, le lobby del tonno insuperabile, le lobby dei preservativi riutilizzabili, le lobby del bridge del mercoledy sera, le lobby dello smalto alle unghie etc. etc. Avremo bisogno di molto tempo per battere tutte le piste.

Ed il sito cloaca?

In cima all’elenco.

Ovvero?

Sembra ci sia un sito animato da malfattori della peggior risma che si batta per chiedere ragione di espressioni a detta loro “antisemita razzista ed omofobe” delle quali si sarebbe macchiato il Dott. E. Galantuomo. nonchè di teorie strampalate e senza sostegno di prove di tipo riparativo. E’ evidente a parer nostro la faziosità di dette pretese in quanto il Dott. E. Galantuomo non presentava al momentodell’interrogatorio macchie sui propri indumenti nè riparazioni di sorta.  L’unica eccezione era un insistente olezzo di fegato in casa.

Ricapitolando: La CIA di Paperopoli  si sta attivamente spendendo con lodevole coraggio ed eroica lucidità per identificare il bossolo sotto la porta e la testa del coniglio sanguinolento sulla cassetta delle lettere, le scritte „Sei un gayista e pure pedofilico sull´ascensore….e il citofono?

Esatto noi crediamo nel citofono, dall’analisi del citofono non appena rimossi i brandelli di carni e cipolla otterremo le nostre conferme; eSSo, il citofono, viene vigilato giorno e notte come possibile bersaglio del prossimo attentato e le ricerche continuano febbrilmente presso i macellai e pescivendoli di Bari

Intanto la vittima continua a ricevere lettere minatorie.. che dicono?

Frasi senza senso apparente tipo : “Amatevi gli uni gli altri”; “Amatevi come io ho amato voi”; “Ama il prossimo tuo con tutto te stesso” ; “Chi è senza peccato scagli la prima pietra”…e così via. Ancora non siamo risaliti all’autore di queste parole, ma il Dott. E. Galantuomo  dice che sono così malvagie che non le farebbe sentire ad anima viva.

Le indagini continuano…

 

 

Pao feat S_RAF

Fonte d´istigazione: Alberto..il ciclista capelluto del Nord

PS: ma siamo sicuri sicuri che si tratti di un bossolo?? ):D

4 pensieri su “Fantaintervista: Cana dott. O., (CIA) – Breaking News!

  1. adminadmin

    Questa è arte. Questa è arte!

    Grazie a tutti… Grazie davvero. Mi avete fatto tornare il sorriso dopo la tristezza che mi assale quando sono costretto a leggere certe idiozie…
    Grazie.

    Rispondi
  2. Remo

    Pare che il prossimo film della Marvel verterà sulle gesta dello Stalker di Murat contro il famigerato Calvo di via Bono. Uno sconto titanito tra il giovane superoroe di mezz’età, moralizzatore di giovani dissolute con fegini appesi ai citofoni, e di giorno avvocato e animatore di un villaggiore vacanze non secolarizzato per giovani biologhe, e il tricoprivo arcinemico di via Bono, che di notte scende dal Nord per gettare nello scompiglio, con le sue abilità informatiche, nel villaggio vacanza di Murat e costringere le giovani biologhe alla dissolutezza più sfrenata.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.