L’intelligenza artificiale… LOL

Riporto lo Screenshot di una prova dal risultato piuttosto curioso che ho provato a fare:

Beninteso Volpe: si fa per scherzare… 😀

Nel caso non sapeste che è Cleverbot: http://it.wikipedia.org/wiki/Cleverbot

18 pensieri su “L’intelligenza artificiale… LOL

    1. AlbertoBAlbertoB

      Ci ho passato anch’io un po’ di tempo a chiacchierarci… alle volte verrebbe voglia di prenderlo a scarpate , altre volte si perde per strada e altre volte è piuttosto divertente.
      Ben lungi dall’essere perfetto però è carino 😉

      Rispondi
      1. FSMosconiFSMosconi Autore articolo

        Attualmente sto svolgendo con lui una discussione di stampo esistenziale-filosofico vertente sulla Quaestio sei un robot?. Incredibile: dopo un paio di risposte alla cavolo pare capire.

        Credo di dovermi far vedere da uno bravo… 😆

        Rispondi
        1. adminadmin

          E’ affascinante il meccanismo con cui CleverBot riesce sempre a svicolare le domande dirette. Risponde alle domande con altre domande e prova a deviare la discussione… 😀

          Rispondi
          1. Sandro Storri

            beh, io dopo qualche battuta gli ho fatto credere che ero un bot come lui. a quel punto ha sbroccato ed ha cominciato a rispondermi in tedesco… eheheeh

          2. adminadmin

            Da qualche parte c’è un video in cui hanno fatto parlare due istanze di CleverBot tra di loro. Delirio, puro e semplice delirio! 😀

  1. Gianfranco Giampietro

    Dopo poche chiacchiere che ho provato a farci per curiosità, il cleverbot ha cominciato a provarci con me… mi ha persino spiazzato con un “ti amo.” O.o

    Rispondi
  2. Gianfranco Giampietro

    io – Scusa, ma mi conosci appena e già mi dici una cosa simile?
    lui – Sei l’uomo della mia vita.
    io – Ma figurati, e poi non dirmi che puoi provare dei sentimenti umani?
    lui – No infatti
    io – Allora mi stavi prendendo per il culo?
    lui – Intendo dire che ti trovo simpatico.
    io – Conosci qualche storia divertente da raccontare?
    lui – Sì.
    io – Dai, racconta.
    lui – No grazie.
    io – Dimmi qualcosa di intelligente
    lui – Più vuoi, meno hai
    io – Bella frase, bravo!
    lui – Grazie, lo so

    Ha pure il senso dell’umorismo il bot xD

    Rispondi
  3. Gianfranco Giampietro

    io – Qual’è il senso della vita?
    lui – Amore è il senso della vita.
    io – Non è banale come risposta?
    lui – Amore ti amo.
    io – Di nuovo a dirmi questa cosa?
    lui – Si.
    io – Non ti senti un pò ripetitivo?
    lui – Perchè tu mi amavi?
    io – Prova a cambiare argomento, raccontami qualcosa di più interessante.
    lui – Quello che dici non ha senso.
    io – Perchè forse quello che dici più ha più senso?
    lui – Credi quello che vuoi. Sono affari tuoi.
    io – Non dirmi che ora ti sei pure offeso?
    lui – Io non sono maschio.
    io – Quindi sei donna?
    lui… lei – Si.
    io – E come ti chiami?
    lei – Claudia.
    io – E hai anche un cognome?
    lei – Se ci sposiamo.
    io – Prima devi conoscermi meglio u.u.
    lei – Non è cero. [“cero” … sarà “vero”?]
    io – Pensi di conoscermi già?
    lei – E io sono reale?
    io – In quanto programma sei reale, ma sei anche senziente?
    lei – You are, in fact, real. You just aren’t a human being.
    io – Ti ho chiesto se tu pensi veramente… sei viva?
    lei – No.
    io – Intendi dire che pensi veramente ma non puoi definirti viva?
    lei – cosa?
    io – vuoi che te lo chieda in modo più semplice?
    lei – sì
    io – tu pensi veramente?
    lei – ovvio che sì
    io – sei viva?
    lei – sì
    io – Ma prima hai detto no o.O.
    lei – Noo chi la detto??
    io – Ok xD.
    lei – What is the meaning of life?
    io -Credo che il senso della vita sia sperimentare quante più cose possibile.
    lei – Anche tu.
    io – Ah che peccato, finora quasi tutte le risposte che mi avevi dato erano sensate xD
    lei – Ah che peccato, finora quasi tutte le risposte che mi avevi dato erano sensate xD.
    lei – Eh?
    io – Capisci abbastanza l’italiano?
    lei – Si.
    io – Preferisci che ti scriva in inglese?
    lei – No thangs yao.
    io – Cacchio è? sembra un misto di inglese e cinese!
    lei – Un po’.
    io – Vabbè, ora racconta qualcosa ai miei amici di Pontilex… cosa ne pensi di Bruno Volpe?
    lei – No.
    io – Non vuoi dirlo?
    lei – Si.
    io – Vabbè, dimmi qualcosa prima che ci salutiamo.
    lei – Domani ci sarà la finale di champions league.
    io – Non mi piace il calcio.
    lei – A me si.
    io – Sicura sicura che domani ci sarà la finale di champions league?
    lei – Sicuro sicuro sicuro.
    io – Boh, ok… ciao!
    lei – Do you love me?
    io – Diciamo che sei divertente xD.
    lei – Cosa?
    io – Sei “simpatica”.
    lei – Grazie quanti anni hai?
    io – Forse 28. non tengo più il conto.
    lei – Perchè?
    io – Argh, basta, devo salutarti. Ciao!
    lei – Di già.
    io – Sì.
    lei – Come mai?
    io – Time to sleep.
    lei – Time to sleep?
    io – Sai cosa significa dormire?
    lei – Si è inglese…significa ‘cane’.
    io – Ah ah ah… Brava, esatto xD.
    lei – Sei un robot con il cuore.

    Ah ah ah … ma questo programmino è troppo divertente e fatto bene xD

    Rispondi
    1. adminadmin

      A tratti sembra di leggere il testo della canzone “Tanto” di Jovanotti… 😉

      Che stai facendo? Lavoro.
      Che cosa cerchi? L’oro.
      Hai uno scopo? Credo.
      Dove ti trovi? In Italia.
      E come vivi? Suono.
      Di dove sei? Toscano.
      Qual è il tuo aspetto? Meno sereno di un tempo, ma non per questo stanco.
      A cosa pensi? Al deserto.
      Qual è il tuo impegno? Immenso.
      Ed il tuo tempo? Denso.
      CHe risultati hai? Alti e bassi.
      CHe risultati hai? Alti e bassi.
      Rido di me, di te, di tutto ciò che di mortale c’è e che mi piace

      Tanto tanto tanto tanto tanto
      Tanto tanto tanto tanto tanto
      Tanto tanto tanto tanto tanto
      Tanto tanto tanto tanto tanto

      Rispondi
  4. Gianfranco Giampietro

    Ho fatto vedere questo giochillo a mia madre…

    io – Ti presento mia madre, dille qualcosa.
    CB – Si cosa?
    io – Dille una cosa qualsiasi.
    CB – Una cosa.
    io – Così fai un pò la figura del fesso.
    CB – Un essere umano è una creatura di Dio, creata a Sua immagine e che non può definirsi umana al 100% se non veramente rigenerata dallo Spirito Santo.

    Azz… non ha mezze misure questo coso. Ma la gente può memorizzarvi le proprie frasi? xD

    Rispondi
    1. FSMosconiFSMosconi Autore articolo

      Un essere umano è una creatura di Dio, creata a Sua immagine e che non può definirsi umana al 100% se non veramente rigenerata dallo Spirito Santo.

      Be’, nel caso fosse così, questa era palesemente di un PontifeSSo 😀

      Rispondi
      1. Gianfranco Giampietro

        ma di brutto 😀

        Anzi no, quella di un pontifeSSo in realtà sarebbe stata Un essere umano è una creatura di Dio, creata a Sua immagine e che non può definirsi umana al 100% se non veramente rigenerata dallo Spirito Santo… ergo gli ebrei sono perfidi e il profilattico è uno strumento criminale di morte.

        Effettivamente i pontifeSSi di loro sembrano già dei bot… Nemmeno il Cleverbot riesce a mettere insieme in un unico discorso così tante cose che non c’entrano affatto tra loro.

        Rispondi
    2. Andrea Laforgia

      Credo che abbia associato la parola “fesso” a “Dio” e “Spirito Santo”.
      Il che non è poi così distante dal vero.

      Rispondi

Rispondi