I video di Pontilex.

Come avrete ormai notato, grazie alla collaborazione di Hiram, abbiamo avviato la realizzazione di una serie di interviste. A differenza del caro Brunello, che conserva gelosamente custodite nei suoi archivi segreti le registrazioni delle sue fantainterviste, noi vi offriamo la voce (ed anche il volto) degli intervistati. Questa scelta vi consente di sentire con le vostre orecchie le domande che poniamo ai nostri ospiti e le risposte che ci vengono fornite. Senza manipolazioni, senza interpretazioni. Senza possibilità di fraintendimenti.

Avete visto fino ad ora solo alcune delle interviste che sono previste: abbiamo già ricevuto la disponibilità di altri ospiti ed abbiamo contattato alcune persone il cui pensiero vogliamo riportare qui, sulle nostre pagine.

Questa iniziativa risponde indirettamente (dato che si tratta di un sogno che coltivavamo da tempo) all’accusa mossaci dal caro Brunello che, in un suo travaso di bile, ci accusava di non proporre nessuna intervista.

Bene, ora noi proponiamo. E per una fortuita coincidenza abbiamo pubblicato, prima tra tutte, l’intervista al buon Gianluca Barile. La reazione degli amici Pontifessi, come avete visto, non s’è certo fatta attendere. In maniera stizzita e caotica hanno risposto prima attraverso un commento qui su Pontilex (commento che ovviamente abbiamo reso pubblicamente disponibile anche se era in forte odore di spam), minacciando fuoco e fiamme, proponendo i loro distinguo. Poi è arrivato in maniera del tutto asincrona un articolo del caro Brunello che, a metà pomeriggio, riprende i temi affrontati dal Barile nella sua lunga intervista, confermando i timori dell’intervistato. Ne è seguita una diatriba tra il Volpe ed il Barile che ci è del tutto aliena. Tanto aliena che ci siamo rifiutati di pubblicare un commento inviato dal caro Brunello via mail al sottoscritto. Già perchè il caro Brunello, come ogni altro essere umano di questa terra, ha il diritto di commentare i nostri articoli. Se eSSo non esercita questo suo diritto, noi non possiamo certo intervenire sostituendoci ai suoi diritti. Se eSSo ha qualcosa da dire lo faccia qui, a nome suo, senza nascondersi dietro fantasmagoriche associazioni di amici del sito Pontifesso. E senza pretendere che altri pubblichino commenti in sua vece.

La conclusione della vicenda è che secondo il caro Gianluca Barile l’equivoco è chiuso, visto che ha parlato con l’emerito di turno e si è sentito raccontare che l’emerito non immaginava certo si parlasse del Barile quando Volpe gli ha chiesto un parere su un laico dotato di anello vescovile… Se Barile è soddifatto, noi siamo soddisfatti. Il nostro compito era di dare voce alla sua voce: qualsiasi screzio tra Gianluca e Volpe è affare loro, checchè ne pensi (e dica) il povero Volpastren.

L’ultimo strascico di questa vicenda arriva dal fantomatico ed ineffabile “ThePontifexRoma”, probabile estroflessione ancora poco nota del sito Pontifesso. Questo utente infatti commenta il video direttamente su Youtube ed in buona sostanza ripropone come una macchinetta la sintesi del post pubblicato qui su Pontilex all’intervista di Barile.

Per tutta risposta abbiamo proposto a “ThePontifexRoma” di offrirci parte del loro tempo e farsi intervistare da noi. Una serena intervista con domande aperte (come quelle che avete visto fino ad ora) al caro Brunello oppure ad un qualsiasi Tommasi dott R. desideroso di mostrarsi in video e raccontare il punto di vista Pontifesso.

La risposta non s’è fatta attendere. Copiaincolliamo l’intero commento.

Pontilex ci domanda via mail

“perche’ non parlare e dire la vostra invece di mandare repliche e smentite via commento ed email? Volpe o chi per lui sarebbe disponibile per una intervista? e’ una proposta seria. sarebbe una intervista imparziale con domande aperte”.

Risposta

Pontifex non è una trincea, tuttavia, fintanto che pontilex.org, mediante esposti, petizioni, segnalazioni e calunnie, continuerà a chiedere l’oscuramento di Pontifex, non ci sembra opportuno rilasciare interviste. LIBERTA’

Occorre ristabilire l’ordine delle cose: Pontilex esiste dal settembre del 2010. A quella data gli esposti erano già stati fatti. Pare ingiusto attribuire a noi il merito di quell’iniziativa. Petizioni: ne abbiamo proposta una sola: perchè parlare al plurale? Circa le segnalazioni: se anche una sola delle millemila denunce propugnate nei nostri confronti da Volpastren fosse vera, sarebbe comunque infinitamente più grave delle segnalazioni che i nostri utenti hanno fatto, fanno e faranno. Una segnalazione è soltanto, appunto, una segnalazione affinchè organi competenti svolgano accertamenti e prendano eventualmente iniziative. Una denuncia è cosa ben più grave e coinvolge direttamente la magistratura, con formali e precise ipotesi di reato. Perchè dunque inneggiare alla libertà quando, cari amici Pontifessi, avete già la più ampia libertà di insultare chi non vi stà a genio, certi (almeno fino ad ora) della più palese impunità? Proprio non vi comprendiamo. Vi offriamo la libertà di parlare e dichiarare quello che pensate, rispondendo a semplici domande come fanno tutti gli altri ospiti. E voi vi tirate indietro in questo modo indecoroso ed indegno, adducendo palesi falsità come scusa.

Credo che dovremo rivisitare tutti i detti ed i modi di dire che descrivono i conigli come animali fifoni e codardi: voi d’ora in avanti sarete il termine di paragone più adatto, cari amici Pontifessi.

Potete vedere i commenti qui di seguito.

http://www.youtube.com/all_comments?v=W4AHiJnEBnA

3 pensieri su “I video di Pontilex.

  1. paopao

    toh, il conigliovolpe non si fa intervistare… proprio come previsto, se la fa sotto!
    Per dirla alla Volpastren “l´OROGLIO È UN IMBORGLIO!!” ahahahhahaha ):D

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif