Buon Natale a tutti. Ma proprio tutti, eh! :-D

Il periodo è denso. Denso di impegni per alcuni amici Pontilessi (e vedrete presto il frutto di questi impegni). Denso di festività, che male si conciliano con il periodo di crisi (come sottolinea anche il sempre ottimo GioBa, del quale riprendiamo la vignetta). Denso di significati, perchè la nascita del Cristo è un momento importante per tutti i fedeli cristiani.

Proprio su quest’ultimo aspetto vogliamo però proporre il nostro “ma”. Ma siamo sicuri che il momento della nascita di Cristo sia poi così fondamentale? Non è forse più importante invece il momento in cui il Cristo dona la sua vita per salvare l’intera umanità? Ai posteri ed ai teologi l’ardua sentenza.

Buon Natale dunque.

Buon Natale innanzitutto a tutti coloro i quali spendono tempo ed energie per proporre nuovi contenuti qui su Pontilex. Inutile fare un elenco. Nel tempo abbiamo assistito all’alternarsi di diversi stili, diverse personalità… Abbiamo anche superato l’infezione di Muffas/Gladiator (al quale comunque estendiamo il nostro Buon Natale, certi che nel segreto della sua stanzetta ci legge e riceve questi auguri). Ma rimane evidente la cifra che contraddistingue tutti gli amici Pontilessi. La tolleranza.

Ed a proposito della cifra che contraddistingue gli amici Pontilessi, è ora il momento di augurare buon Natale a tutti voi, lettori Pontilessi, indistintamente. Tutti tutti tutti, eh! Questo momento non è certo l’occasione per proporre informazioni statistiche, quindi non starò a dirvi quanti siamo. Sappiate solo che siete molti più di quanti io (il vostro admin) fossi in grado di immaginare quando, molti mesi addietro, abbiamo deciso di dare vita a questo piccolo sito.

Buon Natale ai cattolici, buon Natale ai cristiani. Buon Natale a tutti coloro i quali credono in un Dio (quello maiuscolo, non quello piccolino e vendicativo tanto apprezzato dagli amici Pontifessi) anche se magari celebrano questa ricorrenza in una data diversa. O con un nome diverso.

A proposito degli amici Pontifessi: Buon Natale anche a voi. Siamo sicuri che ci leggete. E siamo certi che spesso avete la tentazione di lasciare qualche vostro commento. Poi vi rendete conto che qui non è casa vostra, quindi non potreste farci credere di essere millemila moltiplicando magicamente (anzi, miracolosamente) i vostri nick.

Buon Natale, Carletto e Brunello. Un augurio speciale anche a voi. Senza di voi non avremmo forse trovato l’energia per unirci. Grazie dunque a voi, perchè avete catalizzato la formazione della nostra piccola comunità Pontilessa. Anche se magari un mondo senza di voi (e senza i vostri messaggi razzisti, omofobi, sessisti e xenofobi) sarebbe un mondo migliore. Ma si sa, la perfezione non è di questa terra.

Buon Natale, dunque.

GioBa condivide con noi le sue riflessioni sul Natale.

Le riflessioni di GioBa sul Natale.

18 pensieri su “Buon Natale a tutti. Ma proprio tutti, eh! :-D

  1. Andrea Laforgia

    Buon Natale, satanici!!! Anzi, Buon Natalex!
    Auguri pure a Brunito Volpussolini e Carletto il principe dei Pontimostri, sperando che Babbo Natale quest’anno gli abbia portato un bel regalo: il cervello!!!
    Non vi ingozzate di pandoro e succo di frutta!!

    Rispondi
      1. paopao

        Admin:no, no, eppoi no! io a quei “cosi” gli auguri non glieli faccio, ecco! Perché dovrei?
        Ok, ok ci hanno fatto incontrare…
        hmm, ok ..sono buffi e ci fanno divertire un sacco…
        hmm, ok..ci fanno andare di corpo..
        hmm, ok..ci sono di monito, e sono pure..educativi!
        Per es. so di molti genitori pontilexi che per farsi ubbidire di pargoli, minacciano” se non fai il bravo chiamo il Volpastren!”
        Uff, mi secca ammetterlo ma gli dobbiamo molto!
        Vabbeh dai.. Buon Natale anche ai pontizombies..
        Mi raccomando, dopo la Messa, il pranzo ed i regali, corsetta al commissariato + vicino per denunciarci tutti ):D

        Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          ):-D … E facciamo gli auguri pure ai carabinieri di Bari, vessati pure loro da un molestatore che non li lascia mai in pace e li sveglia ad ogni ora del giorno e della notte per sporgere le sue bizzarre denunce! 😀

          Rispondi
          1. paopao

            Augui carabinieri di Bari, non so cosa abbiate fatto di male … ma hei, la vita a volte é ingiusta!
            Massima solidarietá! 😀

          2. adminadmin Autore articolo

            Credo che subiscano le ire del “mini dio” Pontifesso, quello iracondo e vendicativo, che infligge al quartiere Murat la degna punizione per le infami azioni di BV, il famoso stalker (ormai 50enne) avvocato che in quel quartiere risiede. ):-D

  2. Gianluigi Loi

    auguri a tutti … io sto meditando sul dio panettone e su tanti altri idoli culinari 🙂 e spero che non si vendichi su qualcuno della mia famiglia con malanni da eccessiva crapula 😉
    grazie admin per il tuo prezioso lavoro

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Gianluigi il lavoro dell’admin è così gratificante quando la comunità degli utenti è ordinata, corretta ed educata come voi! Quindi grazie a voi!

      Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      “FELICE ANNO NUOVO”? E da quando il fondamentalista cattolico Affus/Gladiator festeggia queste festività pagane come il nuovo anno? Ah … non ci sono più i Muffas e le Rosy di una volta! ):-D

      Rispondi
  3. KamjayKamjay (Fool In The Rain per Volpastren)

    Vorrei fare tanti auguri a tutti, pontilessi, pontifeSSi, ossevatori neutrali, simpatizzanti di R.T. Fiorello e Jovanotti e uomini che escono la gente… tutti, TRANNE TRE PERSONE!!!
    a Pao perché a lei piace parlare “tedesken” e quindi le auguro ein Wunsch nach gutem Weihnachten und glücklichem Jahr
    alla Volpe più Tradizionalista e meno Secolarizzata che ci sia al quale auguro Feliz Navidad, prospero año y felicidad (sperando che capisca anche il castigliano oltre al suo spagnolo messicano dei bassifondi ):D )
    allo stregonesco Admin al quale non auguro niente perché mi ha spaventato con la sua maligna magia nera! Qui le prove!:http://pontilex.org/2011/12/pontifex-la-volpe-lalter-ego-e-lorgano/comment-page-1/#comment-23839

    Spero che tu venga messo al rogo come Giovanna d’Arco, Giordano Bruno e Jan Hus!(Sembra quasi un titolo onorifico, il rogo!)

    Rispondi
      1. paopao

        admin: cominci pure tu con la fissa della martirizzazione? miiihhhh!!
        Spegneró quella pira con litri di succo di frutta..tjé.. ci servi vivo , pipistrellaccio!

        Rispondi

Rispondi