Affus il fascista. Sì: ho detto fascista…

E ora mi toccherà spiegare il perché del titolo. Non è che sia difficile, guardate:

http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/religiosi/9476-massoneria-setta-segreta-alla-ricerca-di-affari-incompatibile-col-cattolicesimo-nega-dio#commentID28513

Abbastanza lampante no? Non ritengo ci sia bisogno di ricordare che tale idea è stata attuata solo durante l’epoca dei fasci e dell’olio di ricino, si spera per la Cozza. E ho anche il sospetto che in realtà quel reazionario da quattro soldi lo sappia…

2 pensieri su “Affus il fascista. Sì: ho detto fascista…

  1. AlbertoBAlbertoB

    Mah , diciamo che un soggiorno obbligato , nel rispetto della dignità umana e della persona , a spese del contribuente… me lo farei anche. Magari in qualche luogo di villeggiatura. Un paio d’anni sabbatici 😀

    Rispondi

Rispondi