Lo strano concetto di democrazia affusiano:

Il Nostro caro Affus ha problemi con la democrazia:

http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/consacrati/9167-crociata-per-la-purezza-la-lotta-contro-i-pericoli-del-malcostume-bando-alle-illusioni-unazione-comune-i-principi-cristiani-e-la-moda#comments

E

Forum

 

E poi pretende che lo prendiamo sul serio…

13 pensieri su “Lo strano concetto di democrazia affusiano:

  1. Gianluigi Loi

    non vedo l’ora che ci siano le elezioni per votare il nostro affy o per acclamarlo dittatore o quello che vuole lui. Almeno lo stato si occuperà di noi e noi potremo finalmente divertirci con la sola accortezza di evitare la pena di morte e di seguire la legge naturale

    Rispondi
  2. Uffa

    Meno male che secondo lui “la legge evangelica non obbliga mai nessuno” 😀
    Se vengo eletta Presidentessa della repubblica delle banane lo nomino Voltatore Ufficiale di Frittate 😀

    Rispondi
  3. Rosy

    Lo Stato siamo noi !! Noi deleghiamo il potere ai politici ,lo dicono loro. Fino adesso i partiti ,più o meno, sono stati cinghia di trasmissione dei problemi sociali della gente ,ora non più,e quando questi si appropriano dello stato con leggi ad hoc edella ricchezza del popolo con la rapina fiscale o comunismo fiscale , abbiamo tutto il diritto di togliergli il potere che gli abbiamo dato, anche con una rivoluzione . E’ inutile spaventare la gente con lo spauracchio del fascimo, del comunismo o dittature sudamericane varie . I fatti stanno cosi ,è la ragione che lo richiede ,solo che bisogna essere uniti come diceva il vecchio baffone ma prima di lui tanti altri .

    Rispondi
    1. Oscar Wilde

      la chiesa fa uguale Affus, con la differenza che la chiesa non ce la siamo scelta noi, e soprattutto la chiesa dice di farlo in nome di dio, di un bene superiore…

      da che pulpito viene la predica…

      Rispondi
    2. AlbertoBAlbertoB

      Si certo , aboliamo i partiti e mettiamo su una bella teocrazia : il Papa re e i preti principi reggenti.
      Così la domenica , dopo la messa rigorosamente obbligatoria , ce ne andiamo tutti a marciare allo stadio vestiti da chierichetti invece che da balilla.
      Gran bella prospettiva , niente da dire.
      Vi piacerebbe eh? Non vi parrebbe vero di comandare qualcosa e qualcuno finalmente.

      Rispondi
    3. Caffe

      Cara Rosy, per questa volta non voglio essere troppo duro con te perché è evidente che sei posseduta dallo Spirito Santo, variante Jack Daniel’s o Chivas, dalle tue parole non si capisce bene. Solo, perché invece di venire qui a martellare gli zebedei a gente che si fa gli affari suoi, le tue boiate non vai a raccontarle in qualche osteria, dove di gente in preda allo Spirito Santo, ne trovi a bizzeffe?

      Rispondi

Rispondi