Fantaintervista:Settembre e non ritornano..

E´arrivato settembre, tutti tornano al proprio lavoro magari con il ricordo delle spiagge affollate, le interminabili code sull´autostrada, la benzina alle stelle, gli alberghi esauriti, delle vacanze ormai passate ..Tutti? No! Un sito „cattolistico non secolarizzato“, occupato da irriducibili cattotalebani, resiste..e brilla per l´assenza di Volpastren che forse ha deciso restarsene al calduccio in Messico (amenoché non stia godendosi  il fresco patrio..), Cidippinen, piú cuscio che mai, si é limitato a far sparire le amate fantainterviste….di Nosfi non si sa piú nulla, idem per  Babinix forse giá mummificato…E la vita non è facile per noi di Pontilex che speriamo ed aspettiamo ormai da mesi ma che dobbiamo accontentarci delle vite dei Santi anticipate di una settimana.

Ah, c´e´da rimpiangere i bei tempi del Medio Evo  ):D …quando il Braccio Secolare si preoccupava di mantenere ordine e disciplina e sapeva come trattare certi lavativi!

Ne parliamo con il nostro venerabile Gianluigi, uomo onorato ed esperto in metodi di tort…ehm persuasione.

Eccellenza, sono mesi che aspettiamo inutilmente, a tutto c´e´un limite, che cosa propone?

 

Un’estate da fine del mondo. Meno male che sarà l’ultima. Il fumo di Satana ha ormai riempito ogni interstizio e non ci resta che attendere l’apocalisse. Quei tre bravi giovani hanno ceduto alle lusinghe del mondo. Il fresco, specie nelle scacchiere che imbrigliano il sole, Messico, la dura ma spirituale, specie nelle tenute di Malvasia, Sardegna, la rigenerante, specie dei tessuti cadenti e invecchiati, Thailandia hanno compiuto l’opera di Vessazione demoniaca e i tre sono ormai perduti. Uno si è stabilito presso la valle della luna, a Santa Teresa di Gallura, ha guidato la grande festa del sole del solstizio d’estate e, grazie a sostegni naturali e chimici ivi presenti in gran quantità ha aggiornato di molto la sua lista di Angeli, scoprendone di nuovi e interessanti. L’altro pensa alla sua bella perduta, riposa e percorre nervosamente i quattro metri per quattro della sua stanza d’albergo, stringendo amicizie nuove, ampliando i suoi orizzonti e completando la sua personale collezione di tatuaggi. Il terzo, cuscissimo, cerca di ricostruirsi una vita, scrive curriculum, si cambia i connotati e percorre il fiumi thailandesi con una benda sull’occhio, assaltando battelli carichi di turisti e ammorbandoli con il racconto delle sue epiche battaglie contro il vestito bianco in chiesa per le signore quasi in regola con le prescrizioni catechetiche. Un pirata romantico che, pastafarianamente, contribuisce a diminuire il riscaldamento globale. Sia anatema. Intervenga il santo Uffizio. Per il bene della cristianità riprendano a scrivere.

 

I pontifeSSi hanno perso il timore reverenziale nei confronti di noi lettori e sono „uccel di bosco“ , quindi, pur censurando metodi cruenti (ma necessari, eppoi tanto se li sono ampiamente cercati) come fare per convincerli a tornare e produrre?

È opportuno ristabilire una gerarchia. Un ordine diretto da parte dell’arcangelo Michele allo Strazy, il coinvolgimento del cappellano del carcere di Bari, una nuova funzione di cut & paste per CDP. Sarebbe opportuno che il demoniaco admin del sito specchio mettesse a disposizione, per i primi tempi, un generatore automatico di articoli random. Nel caso questi metodi non funzionassero sarebbe opportuno rispolverare il classico “365 giorni con gli angeli in cucina: una ricetta al giorno per scoprire la presenza spirituale che ci accompagna”. Farlo leggere a Babini, registrarlo e trasmetterlo 24 ore al giorno a Bari, capitale del Messico, in Sardegna, a Bangkok. Saranno ferocemente perseguitati altri milioni di innocenti, ma la Chiesa ha bisogno che i nostri crociati riprendano a guarire il mondo. La sofferenza di alcuni  vale la salvezza di molti.

 

Ci chiarisca meglio l’idea:

La Chiesa è sempre stata contraria all’uso della violenza. Severa, ma non violenta, d’altronde la violenza più grande è quella di non ascoltare la parola di Verità che deve essere gridata continuamente ai quattro venti. La Chiesa si limita a mostrare dove è il male e a individuare il colpevole. Saranno altri a occuparsi delle eventuali punizioni. Pensi che un gruppo di cattolici modernisti cerca di dare una immagine della nostra Santa Religione come spazio di apertura, composta da uomini benevoli e sereni, sorridenti e piacevoli. Duemila anni di Santi Sebastiani buttati dalla finestra. Una leggenda nera prodotta dalla congiura massonico giudaico abortista ha identificato la Chiesa come responsabile diretta delle violenze nel periodo dell’Inquisizione, quando si sa benissimo che a eseguire le sentenze erano direttamente i colpevoli che, convinti della loro colpevolezza da un processo equo e democratico, basato sull’attenta valutazione delle prove a favore e contro, assolutamente non collegato a delazioni e a denunce fatte per motivi politici e economici, si autopunivano, recludendosi volontariamente nel carcere di Bari, facendo un bel pagliaio, accomodandosi sopra e accendendo il falò, partecipando ai gay pride in giacca e cravatta o in completo chanel, leggendo l’opera omnia dello Strazy, “365 giorni con gli strumenti della fede: dalla vergine di Norimberga al collare spinato”

 

A dire di Calim..ehm Cidippinen …tutti“ sanno bene che l’Inquisizione è un argomento utilizzato per denigrare la storia della Chiesa e sanno bene che denigrando la storia della Chiesa si finisce prima o poi per denigrare la Chiesa tutta intera, quindi anche la fede che essa insegna e trasmette.“

Fonte di tutto il delirio: http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/laici/1283…-

Giusto. Tutti lo sanno ma ancora non possono dirlo visto che la vera inquisizione è quella del pensiero unico che, dando la possibilità a tutti di parlare, in nome di una falsa democrazia ottocentesca e massonica, basata sull’assurda disponibilità individuale di diritti di parola e di libera stampa, costringe i pochi detentori della verità a discutere e a portare le prove delle loro conoscenze, possibilmente in forma logica e in una lingua comprensibile, esponendoli a confutazioni e critiche, e nei casi più gravi lazzi e pernacchie. Dove vanno a finire le dotte confutazioni fatte in biblioteche polverose, i gloriosi falò di libri, se ogni umano dotato di tastiera può rispondere con un AHAHAHAHAHAHAHAAH alle verità rivelate, con odiose faccine, con astrusi ed ebraici ROTFL ai tentativi di evangelizzazione? Dirò di più. Fanno tutto questo non rivelandosi e nascondendo la loro identità. Non capisco di cosa abbiano paura! Non mordiamo mica. Dove va a finire lo stile profetico e apparentemente farneticante di un Savonarola di Potenza, dove le sante invettive con il popolo a chinare il capo e a pentirsi?

In fondo  anche molti Santi furono inquisitori…

Appunto! Salvarono il mondo dalle eresie che lo avrebbero distrutto! La Chiesa doveva difendersi, altrimenti avrebbe consegnato il mondo al maligno. Si immagina un mondo nel quale possono essere espresse e praticate assurde e pericolose posizioni come il completo dualismo fra materia e spirito, la natura solo apparentemente materiale di Gesù, il rifiuto di ogni bene terreno. Si sarebbero minate le basi di ogni ordinata società. D’altronde perché si possa essere salvati bisogna peccare e come si fa a peccare se si rinuncia completamente alla carne? E poi alcuni adoravano divinità in forma di gatto, che personalmente odio.

 

Che dire ?Pontifex (non ce ne voglia il suo pur degno successore), senza Volpastren , ha „perso in lucidità „ …

 

Non direi. I santi sono abbastanza giusti, anche se a volte si prediligono santi tradizionalisti piuttosto che modernisti. Quello che manca sono le grandi battaglie ideali.  I concerti a Bari, per esempio. Il carcere per gli invertiti. La messa in italiano no ma in inglese si. I taralli. Elton Jhon no e Amy Winehouse si. Appassionanti storie di amicizia a Potenza.

 

Sull´Inquisizione circolano molte voci e leggende inventate o ingigantite..come quella che, in fondo, hanno solo bruciato 1 Talmud.Magnificenza, se invece del Talmud bruciassimo ai pontifeSSi tutti i libri sui Diavoli e sugli Angeli?

Il ritorno alla Tradizione non é mai sbagliato. Il Talmud è un libro direttamente scritto dal demonio e si è quindi naturalmente autobruciato appena il dominicano Strazionen lo ha preso e ha cercato di cambiare il titolo (365 combinazioni buffe di lettere e numeri dettate dagli angeli) E gli altri, quelli scuri? Gli Islamici hanno inventato la loro religione solo per farsi massacrare e metterci in cattiva luce con l’opinione pubblica. Cosa dovevamo fare? Farci prendere per i fondelli da tutta Europa? Farci canzonare da ogni imbecille che si inventava una religione nuova? E uniche sostanze e imprecise divinità di cristo e filioque e dubbi sulla immacolata concezione e povertà evangelica e lotta alla vendita delle cariche ecclesiastiche e Vangelo. E basta con questo vangelo. Eravamo lo zimbello d’europa. Persino l’economist scriveva che il nostro papa era un debole che amava troppo le donne e i veleni ed era ricattabile. Che metteva le sue concubine in posti di potere e che trasmetteva ai figli il trono. E che si vestiva male, in modo ridicolo, con quelle scarpe coi tacchi. E quando quell’idiota si è messo a rovinare la porta della cattedrale di Wittemberg con quei fogliacci cosa dovevamo fare? Strappare tutto, far finta di niente e chiamare il falegname? Sa quante anime hanno dovuto passare millenni in purgatorio perché non gli abbiamo potuto vendere le indulgenze?

D’altronde la Chiesa e in genere la società si videro obbligate a difendersi dalle eresie dilaganti e poiché in quell ‘epoca non vi era internet non sapevi neanche come passare il tempo. Adesso hai wikipedia, copi incolli e sai tutto, ma allora dovevi interrogare la gente che i vicini avevano denunciato. E se interrogando potevi anche divertirti, perché privarsi del piacere? E in seguito il braccio secolare si occupava degli aspetti meno piacevoli della conversione, ma noi non ne sapevamo nulla. Molte volte non ne abbiamo saputo nulla, anche molti secoli dopo. Vivi e lascia vivere.

Eccellenza adesso internet peró esiste.. ed i pontifeSSi ne soffrono.In particolare l´animuccia squil…ehm sensibile di Cidippinen da buon “ signo cruciato “cuscio “in nome di Dio é disposto anche al martirio, come deve esserlo ogni buon Cristiano”…perché negarglielo?

Internet è una grande opportunità, ma anche uno strumento demoniaco. Parlano lingue strane e arcane. Ogni buon cattolico è tenuto a parlare latino, non inglese e questi sfottono, bloccano l’accesso al sito ai bambini come un sim city qualsiasi, ci trattano da omofobi e cattotalebani. Il martirio è l’unica soluzione. L’importante è che non si sparga sangue. L’olio bollente è particolarmente indicato.

Di ritorno dalla Thailandia ci pare alquanto cambiato…non salva piú tartarughe e nemmeno le prostitute …che cosa é successo?

È rimasto molto colpito dalla vicenda del direttore. Una persona equilibrata che viene perseguitata e costretta, a causa della grande stanchezza nella difesa della fede, a prolungare le vacanze. La sua profonda umiltà lo ha spinto a eliminare ogni riferimento alla sua gloriosa attività professionale precedente. Su ordine del suo padre spirituale ha deciso di ritirarsi in meditazione e riflessione in Thailandia, trovando pace fra una mastoplastica e un allungamento del pene. Dopo un periodo di astinenza sessuale derivato dalla sua predicazione, le tartarughe hanno ripreso a riprodursi. Freneticamente. Prima che ritorni.

):D

Gianluigi e Pao.

 

 

4 pensieri su “Fantaintervista:Settembre e non ritornano..

    1. paopao Autore articolo

      admin:nel frattempo continueró a spremere Gianluigi che é veramente molto bravo nel ruolo di emerito pontifeSSo!
      Non c´e´fretta… tanto noi ci divertiamo come due matti a scimmiottare i pontifeSSi!! ):D

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.