Cristo non è venuto a portare la pace, ma la guerra!

Il delirio. Senza ritegno e senza il minimo contatto con la realtà.

Quale guerra? Quella che combattono questi Nuovi Crociati , totalmente privi di spina dorsale , che pontificano e lanciano strali con il culo al calduccio sulle loro poltrone. Con le loro facce truci illuminate dalla luce di un monitor. Con il pugnale fieramente in bocca e i calli sulle dita a furia di pigiare i tasti dei loro computer.

Vergognosi apologhi di un’ideologia marcia e malata , loschi figuranti in una farsa di quart’ordine fanno dell’ipocrisia e dell’ignoranza armi di distruzione di massa.

Se c’è un dio , sta piangendo per loro.

28 pensieri su “Cristo non è venuto a portare la pace, ma la guerra!

  1. Gianfranco Giampietro

    Attento Alberto, che poi loro dicono che siamo noi (e pure gli altri) ad essere pieni di odio cattofobico nei loro confronti.

    Io oggi, mentre finalmente guardavo un pò in televisione questa tanto discussa beatificazione, pensavo con molta leggerezza e simpatia ai pontifeSSi e a come probabilmente sia oggi salito alle stelle il loro odio e il loro fanatismo. Infatti sono appena andato sul loro sito e ho letto le loro sparate…

    Mi fanno solo tristezza, mi viene ormai da dedicare davvero poca attenzione a questi malati che annegano nel loro odio fanatico…

    E dirò persino cosa cattiva dicendo che nutro persino più timore e ammirazione per un classico fanatico mediorientale armato di mitra…

    Per una incredibile ragione… sicuramente anche il talebano che predica e uccide nel nome del suo Dio crede che “Dio non venga a portare la pace, ma la guerra e la morte per gli infedeli”, ma almeno sa di cosa parla. Almeno ci si mette in gioco di prima persona. E’ un pazzo fanatico, è un grandissimo stronzo e assassino insieme al suo dio stronzo e assassino… ma almeno vive in prima persona quello che dice, ne conosce il costo e il peso.

    I pontifeSSi (e mi riferisco a tutta la categoria, non solo a chi sia pontifeSSo in quanto tale) sono esseri persino più miseri dei talebani e degli assassini secondo me. Grazie al cielo sono più innocui, ma molto più miserabili.

    Ah ! Vorrei proprio vedere messo in pratica quello che predicano e vogliono questi malati da salotto.

    Predicano che Cristo porta la guerra e non la pace. Poi ce li vorrei vedere in mezzo alla guerra da loro tanto auspicata e, sembra, così ardentemente desiderata.

    Scommetto che improvvisamente comincerebbero a predicare che Cristo vuole la pace e non la guerra.

    Non hanno la minima idea pratica delle cazzate che sparano. Vorrebbero solo vedere tutti i “diversi” da loro (nella forma e nel pensiero) sterminati dal loro Cristo personale mentre loro guardano e commentano tranquillamente seduti dalle loro poltrone.

    Questi cretini mi ricordano quei capelloni con diecimila tatuaggi, piercing e giacca di pelle che, sorseggiando una birra, ogni tanto mi capita di sentire mentre parlano con nostalgia degli anni del Duce (anni che loro non hanno mai vissuto) dicendo quanto si starebbe meglio se ci fosse di nuovo il fascismo… e intanto non sanno che se il Duce ci fosse ancora, come prima cosa farebbe rasare le loro teste, strapperebbe via con uno strattone il loro piercing e li costringerebbe al coprifuoco serale…

    Troppo facile predicare la guerra passando una intera vita in poltrona a spalare merda sugli altri come migliore forma di divertimento, o addirittura come forma di “esercizio spirituale”.

    Sia chiaro, non faccio certo l’elogio dei terroristi e dei fanatici armati di mitra o spada… anche loro fanno schifo.

    Ma tra un nemico virile, e un nemico che fa le guerre seduto in salotto (e che sono certo che se la farebbe nei pantaloni al primo concretizzarsi delle minchiate che dicono), mi fa ancora più pena il secondo. Questa gente è proprio sfigata.

    Fanno appello ai veri cattolici… ma in realtà sono al massimo un centinaio. E’ già tanto che li leggiamo noi e che diamo noi peso a loro.

    Personalmente li leggo ancora solo perchè ormai ci ho preso l’abitudine, e per commentarli qui. Ma quando avevo iniziato a leggerli erano ancora dei personaggi semicredibili… fanatici, assurdi, ma abbastanza credibili nel ruolo di quella Chiesa ultra tradizionalista, ignorantella e un pò bigotta che comunque c’è sempre un pò all’interno della Chiesa ufficiale (spesso incarnata da qualche vecchietta o prete di campagna che pensa ancora che Buddha sia un malevolo dio pagano o che il gatto nero sia il diavolo che lancia il malocchio). Ma ormai sono scaduti talmente in basso (a livello di Holywar e affini) che non do loro più peso di quanto ne do al tradizionale matto che vive in mezzo alla strada predicando che i venusiani conquisteranno il mondo o che Elvis Presley è ancora vivo (o che è nientemeno che lui)… E’ gente patetica e sfigata, che mi fa solo pena e tristezza…

    Rispondi
    1. FSMosconiFSMosconi

      Citando Salvemini:

      Non è Gambadilegno
      ma ne ha la faccia
      quando vuole
      che si faccia giustizia
      con i Caccia e i Kruiser.
      Detesta i benestanti
      specie se fanno i Rocker
      ma quando vota
      la sua croce va a
      Rocker-Duck.

      e

      Una nuova plenora
      di uomini-pecora
      in giro se ne va
      senza remora,
      privi di identità
      omini di Legoland
      la cui sola regola è agire
      come un vero Clan

      Potrei citarne ancora ma credo basti. ;)

      Rispondi
    2. francesco

      Dopo quello che loro si sn permessi di dire, qiesto al confronto è un buffetto sul mento. Non potrei esser più d accordo con albertob.

      Rispondi
      1. Gianfranco Giampietro

        Chiaramente sono ironico… sono anche io pienamente d’accordo con AlbertoB ;)

        Anche se è vero che sicuramente i pontifeSSi, leggendoci, rigirerebbero come al solito la frittata, dicendo che siamo noi quelli pieni “d’odio”… purtroppo quando certa gente crede solo al proprio “film mentale” (“noi siamo i paladini armati del Bene contro i pacifisti del Male assoluto”), diventa impermeabile a qualsiasi razionalizzazione oggettiva della realtà…

        Rispondi
    1. OscarWilde

      e in questi giorni ce n’è parecchia di roba pao:
      il sito down, la beatificazione (sintomo del fatto che quello che dicono, quello scrivono, quello che predicano NON SE LO CAGA NESSUNO neanche da lontano, soprattutto in vaticano!)

      Godo come un riccio :D

      Rispondi
        1. adminadmin

          Sai, io penso che chi ha sofferto maggiormente è proprio il Geniale. Perchè Brunello ha mille altri modi per esprimersi. E poi perchè Foxy contribuisce con le sue interviste psichedeliche e con i suoi ediTToriali sagaci ma non si cura del sito. E’ Carletto il motore del sito. E’ lui che scrive a Google (ed anche a noi) spacciandosi per un avvocato misterioso parlando a nome di una associazione misteriosa. E’ Carletto che sul suo profilo Facebook menziona il sito Pontifesso con orgoglio. E’ Carletto che aggiorna con la sua “pennetta” il sito anche quando i vandali gli rompono la centralina sottocasa… Definetly è Carletto che ha sofferto davanti all’implacabile messaggio di errore riportato dal suo amato Internet Explorer quando cercava di aprire la pagina di Aruba o quella del suo sito Pontifesso… :-)

          Rispondi
  2. adminadmin

    Devo riguardarmi bene le immagini di questa beatificazione. Devo riguardare bene le immagini perchè ho avuto l’impressione che nessuno dei nostri amici Pontifessi si sia presentato in Piazza San Pietro con cartelli recanti scritte vagamente simili ai titoli dei loro articoli. Non mi è parso di vedere la figura slanciata e nobile di Carletto stagliarsi tra la folla scandendo, anzi urlando gli slogan che troviamo nei loro articoli. Non ci è parso di vedere il Davidino Pagliarani intento a convincere i fedeli in piazza che questa beatificazione non s’ha da fare. Sicuramente Foxy era nella sala stampa del Vaticano… O forse no. :lol:

    Rispondi
    1. Gianfranco Giampietro

      Sono forti delle loro idee soltanto finchè stanno seduti da soli a casa loro sulle tastiere dei loro computer a scrivere cose che sanno essere lette da pochi… la loro maestosa “crociata” si ferma lì :lol: … non sanno nemmeno scendere in piazza per dire ad alta voce che cosa pensano davvero (del resto li capisco anche… sicuramente sono consci della marea di fischi che si sarebbero presi facendolo oggi)

      Rispondi
      1. FSMosconiFSMosconi

        So che non c’entra nulla, ma aspetto, anzi, mi appello direttamente a CdP per avere un altro articoluzzo sugli Anime, possibilmente su Black Lagoon.

        Tanto per farci qualche risatina su cosa potrebero dire di questo cartone e soprattutto, magari, riguardo al personaggio di Roberta. Se i PontifeSSi avranno il buonsenso di cercare chi sia… ;) :D

        Rispondi
        1. FSMosconiFSMosconi

          In alternativa propongo

          Fullmetal Alchemist o Death Note

          Insomma, se i PontifeSSi vogliono fare un’invettiva contro la serata Anime Night di MTV per me sono i “benvenuti” :lol:

          Rispondi
        2. Gianfranco Giampietro

          Credo che al momento i pontifeSSi siano troppo presi da qualcosa di più interno… demonizzare quella stessa Chiesa cattolica di Roma di cui pretendono di affermare di appartenere…

          Però ora che ci penso… una idea per un altro articolo sui manga e gli anime giapponesi potrebbero avercelo:

          “Dio ha punito i giapponesi con il terremoto per punirli della creazione blasfema dei loro demoniaci fumetti e cartoni animati!”

          Sono sicuro che se glielo chiedi, qualcuno di loro lo pensa sicuramente…

          A proposito di cartoni animati, fumetti e videogiochi… cosa mi hai fatto venire in mente!

          In questi giorni ho iniziato a giocare ad un mmo con ambientazione spaziale-fantascientifica che si chiama EVE Online… e tra le fazioni giocabili ce n’è una che si chiama “Amarr”…

          Sono i “pontifeSSi” dello spazio profondo, con tanto di look da lord Sith :lol:

          “The The True Amarr are the founders of the Amarr Empire, and have a strong sense of tradition and ancestry. Their origins are in the Conformists, a religious group that split from the United Catholic Church prior to the opening of the EVE gate. Under the leadership of Dano Gheinok they settled the continent of Amarr on the planet of Athra and spread from there”.

          Punti in comune tra gli Amarr ed i pontifeSSi…

          – nascono come separazione fanatica dalla Chiesa cattolica, ma non parlano mai di Gesù Cristo (gli Amarr), se non come “re” e “conquistatore” (i pontifeSSi).
          – secondo la loro religione loro sono i “perfetti” per “mandato divino”, e hanno il compito di imporre questo “dato di fatto” a tutti i popoli dell’universo.
          – Dio non è amore, ma perenne scazzo infinito. Sia Amarr che pontifeSSi citano le Scritture solo per parlare di Dio arrabbiato contro i peccatori che non vivono e non pensano come loro
          – Loro sono l’unica cultura “giusta”, tutti gli altri sono brutti, cattivi, “sbagliati” e corrotti. Compito sia degli Amarr che dei pontifeSSi e far capire agli altri quanto siano sbagliate le loro idee, le loro convinzioni ed il loro modo di vivere… anche con la forza se necessario
          – il loro Dio ed il loro modo di pensare deve essere imposto a tutti in qualsiasi modo (ovviamente loro non lo dicono esplicitamente, e ci girano intorno con mille chiacchiere sofistiche)

          Cazzo, i pontifeSSi hanno invaso anche lo spazio profondo, delirio ! :lol:

          Consiglio al caro amico Carletto di farsi un pg Amarr su EvE online, così potrà giocare a fare il santo “crociato” su un videogioco e sfogare in maniera innocua le sue frustazioni contro

          – gli onnipervadenti comunisti – statalisti – atei – massoni – capitalisti (può sfogarsi contro i Caldari)

          – gente straniera e stracciona del “terzo mondo” di ogni tipo e colore (può sfogarsi sui poveri Minmatar)

          – i “relativisti” – “pagani” – filosofici – laici – multiculturali – tolleranti – “omosessualisti” – seguaci di quella “terribile” forma di governo conosciuta come “democrazia” e “libero pensiero” (può sfogarsi contro i Gallente, dei quali faccio ovviamente parte io ;) )

          Consiglio ai pontifeSSi di giocarci, così almeno possono avere un luogo virtuale dove possono giocare a fare i santi crociati senza fare danno…

          Il Don Marcello Stanzione già ci gioca

          http://www.eveonline.com/bitmaps/img/weekly/tibusheth.jpg

          Ok, scherzo, però ci assomiglia xD

          Dalla Sante Scritture dei pontifeSSi-Amarr:

          “In the beginning all things were as one.
          God parted them and breathed life into his creation
          Divided the parts and gave each its place
          And unto each, bestowed purpose”
          – The Scriptures, Book I 1:4

          The Wrath of God is Immense. His Justice is Swift and Decisive. His Tolerance is Limited.
          Be Careful. Pure Thought is the Instigator of Sin.
          Be Watchful. Free Thought is the Begetter of Disorder.
          Be Respectful. Uniform Thought is the Way of Life
          .
          The Mercy of our Emperor is Limitless. His Rule is Benign and Righteous. His Love is Perpetual.”
          – The Scriptures, Book I, The Code of Demeanor

          “Our Lord visited his flock and saw that all was not good.
          Blasphemy and heresy ruled the land.
          The Lord punished the sinners and drowned them in their own blood.
          But the people of Amarr lived righteously and in fear of God.
          Thus they were saved and became God’s chosen.”
          – The Scriptures, Book II 2:1

          “I give to you the destiny of Faith,
          And you will bring its message to every planet of every star in the heavens:
          Go forth, conquer in my Name, and reclaim that which I have given.”
          – The Scriptures, Book of Reclaiming 22:13

          “There will be neither compassion nor mercy;
          Nor peace, nor solace
          For those who bear witness to these Signs
          And still do not believe.”
          – The Scriptures, Book of Reclaiming 25:10

          http://www.youtube.com/watch?v=nN8_EkfdIEg

          :(

          Rispondi
          1. Gianfranco Giampietro

            Non ci avevo pensato… per me parlare di anime, manga e videogiochi viene così naturale che non ci ho pensato… in tal caso potrei risolvere mettendo la scritta MESSAGGIO PROMOZIONALE ? :D

          2. adminadmin

            Puoi mettere la scritta “MESSAGGIO PROMOZIONALE” solo se ti ricordi anche il tag HTML per far lampeggiare le parole … ;-)

          3. OscarWilde

            sono entrato in un loop di multiFAIL…. Admin…per favore dammi il colpo di grazia….FINISH HIM :D

          4. adminadmin

            Sono tentato di lasciare tutti questi tentativi di infilare il tag per il blink nel codice html dei commenti :D

  3. Gianfranco Giampietro

    No, scusate, ma i pontifeSSi o i Testimoni di Geova hanno comprato Youtube ???

    Stavo cliccando su un video musicale di youtube, quando è partita la pubblicità (lo sapete, no? ogni tanto prima di un video parte a volte una pubblicità)

    MI SONO BECCATO UN PIPPONE DA QUASI VENTI MINUTI SULL’APOCALISSE (GRAFICAMENTE FATTO ANCHE ABBASTANZA BENE) … UNA ROBA SUPERMEGACOMPLOTTO CHE DICE (IN INGLESE) CHE GIOVANNI PAOLO II ERA UN MESSAGGERO DI SATANA, CHE E’ PROFETIZZATO CHE IL PONTIFICATO DI BENEDETTO XVI SARA’ BREVE (INSOMMA PORTANO SFIGA, SECONDO LORO SCHIATTERA’ PRESTO?) E ALTRI DELIRI MISTICI…

    Ora, Youtube è grande e c’è spazio per ogni genere di video (compreso questo, de gustibus), ma è NORMALE che me lo debba beccare per forza come pubblicità ogni cinque minuti su Youtube ?

    Sinceramente gradirei che la rete e la televisione non diventino luogo di predicazione religiosa (soprattutto se la propria propaganda deve offendere i personaggi delle altre religioni)… Sinceramente mi chiedo come possano quelli di Youtube aver accettato di far circolare una “pubblicità” in cui si dice che GPII è una specie di emissario dell’inferno… L’intolleranza e i deliri religiosi sono diventati talmente a buon mercato da poterli trovare in rete come normali spot pubblicitari?

    A questo punto mi aspetto presto una pubblicità o un banner su youtube di Scientology o dei nostri amici pontifeSSi…

    http://www.youtube.com/watch?v=LYSfPEfkdLk

    Rispondi
    1. Gianfranco Giampietro

      Penso sia sconsolante per i pontifeSSi … ci sono più persone che la pensano come loro tra i Testimoni di Geova di quante ce ne siano invece tra i cattolici… perchè non si fondono in una megasetta?

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.