gli auguri di Pasqua di Brunello

sarò breve. Bruno manda a “tutti” gli auguri di buona Pasqua.

il come, però , è alquanto originale: siiiiii! stiamo parlando di anatemi, maledizioni, ODIO nei confronti del maledetto ateomassocomunomosessualistebraico mondo!

il tutto in un record di poche righe. incredibile.a volte mi sorprendo.

cioè, sul serio…alle volte mi viene da pensare “ok no dai..non potrà fare peggio di così”…e invece, zac! sorpresa.

ma vediamo gli auguri cristiani pieni di bontà e carità che contraddistinguono la religione cristiana…

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/7353-buona-pasqua-solidarieta-a-de-mattei

Cari amici e lettori: buona e Santa Pasqua. La auguriamo a chi ci segue, a coloro che ci vogliono bene e anche  a quelli che ci criticano o talvolta insultano. E’ utile, in questo giorno tanto lieto, augurare alcune cose alla chiesa:

che sappia risorgere dalla tiepidità.

(seguendo possibilmente i consigli di Brunello)

Che sappia ricordarsi dei valori della Tradizione senza voler compiacere tutti.

(così che si possa tornare alle bastonate che ti da il levitico)

Che metta alla porta i cattivi maestri.

(io un nome di uno che si crede un maestro ce l avrei…)

Che sappia riconoscere nella dottrina di sempre quella vera e verace, senza cedere alle mode del mondo.

(se è la dottrina di Brunello, apriti cielo!)

Che poco alla volta rinunci alla idea insana di vole gratificare tutti.

(ma che anzi faccia come Foxy: che condanni tutto e tutti a parte chi gli sconfinfera)

Che sappia convertire con esempio e rettitudine gli ebrei e chi non crede .

(perchè  la libertà di religione è un abominio anti cattolico)

Che abbandoni la idea del dialogo ecumenico: oggi non ha senso, per il solo fatto che la Chiesa cattolica é quella fondata da Cristo, le altre non valgono.

(della serie “noi siamo i migliori,voi siete loooosers! gne gne gne!”)

Che le altre religioni meritano rispetto, ma sono false.

(come dire : ti rispetto ma sei un idiota)

Che Cristo lo hanno ucciso gli ebrei .

(quindi dobbiamo spaccar le palle a tutti gli ebrei perchè millenni fa alcuni di loro han fatto una grossa cavolata?immagino che ciò non valga per il cattolicesimo, però…)

Che la omosessualità é un’ aberrazione e un peccato grave.

(l omosessualità non è un aberrazione, ma un orientamento sessuale della persona e papa,bibbia e catechismo in mano , l omosessualità di per sè non è peccato)

Che la Chiesa deve proteggere la   famiglia tradizionale

(proteggendo i pedofili tanto per dirne una..)

Che la Chiesa sia sempre contraria ad ogni sistema totalitario.

(esclusa la teocrazia che foxy vorrebbe tanto imporre)

Che la Chiesa sappia alzare la voce contro le ingiustizie sociali e lo sfruttamento indecente del capitale.

(ma solo contro le ingiustizie e gli sfruttamenti che danno fastidio a foxy; gli altri si attaccano!)

Che dica di no alla scellerata idea dei negozi aperti la domenica.

(perchè il diritto al lavoro e i giorni lavorativi li decide la chiesa ma soprattutto li decide brunello)

Che riconosca la gloriosa figura di Monsignor Lefebvre.

(cosa finora assolutamente negata come “gloriosa” dalla chiesa stessa)

Che sappia rileggere anche in chiace critica il Vaticano II.

(come brunello legge in chiave critica la bibbia)

Intanto solidarietà al professor De Mattei attaccato dal predicatore della casa pontificia (con qualche trascorso da chiarire), e dal solito quotidiano massone.

(perchè de mattei è un santo e gli altri son deicidi abominevoli perversi e infidi)

Auguri a tutti. Buona Pasqua.

(…………..sti cazzi!)

il mio personalissimo commento , e perdonate il francesismo….

mi sembra come dire “senza offesa, ma sei un coglione. ma senza offesa eh. e buon natale!”

francesco t.

4 pensieri su “gli auguri di Pasqua di Brunello

  1. OscarWilde

    E’ incredibile quanto, più passi il tempo e quanto l’essere LIBERO da qualsivoglia sciocchezza religiosa mi faccia sentire sempre più superiore.
    Lo dico sinceramente, senza arroganza, perchè mi ci sento proprio quando leggo della “superiorità” con cui “certa gente” mi guarda dall’ “alto” (ahahahahahah) della sua patetica religione credendosi detentore di chissà quale verità.
    Quanto li compatisco.
    Mi fanno venire in mente i prigionieri del mito platonico della caverna .
    Che possano contemplare il riflesso della verità tuta la vita, cullandosi nel loro patetico mondo.
    Se non altro saranno felici così.
    Beata ignoranza! 😀

    Rispondi

Rispondi a Biotech Annulla risposta