Non ce l’hanno con Vendola…no no…

Nichi Vendola (foto tratta da politica24)

I nostri cari a-mici sono sensazionali!
Pur di attaccarsi sugli specchi interpretano le norme cattoliche a loro piacimento, o meglio, le contestualizzano.
Nel primo articolo, firmato CiDiPi, ecco cosa viene riportato (evidenzio le parole di CdP in marrone):

Che i paolini ormai siano alla frutta è argomento noto a tutti i Cattolici praticanti, date le loro molteplici pubblicazioni in odore di apostasia e di eresia, ma l’opinione di Nicky Vendola nel sussidio Quaresimale è davvero troppo. Come può un uomo, che vive in netto contrasto con la nostra Santa Dottrina, trovare voce in capitolo è un enigma. Sinceramente c’è da rimanere sconcertati e, se si è deboli nello spirito, c’è da perdere la Fede“.

Ma davvero tutti i Cattolici praticanti sanno che i paolini sono alla frutta? Ed è vero che chi non sia cattolico praticante non sappia di questa crisi? Ritengo che per “Paolini” CdP (il cui contrario satanico è PdC!) intenda la sola Famiglia Cristiana, e non tutte le Edizione Paoline.
Il Cattolico praticante CdP giudica Vendola indegno di proclamarsi cattolico, tanto più di scrivere due righe sul tema quaresimale. Perché di Pietro, da cattolico praticante quale è, può giudicare…
L’apoteosi CdP la raggiunge nel passaggio successivo:

Avallare una tale blasfemità è addirittura peggiore che coprire un prete pedofilo o con compagna“.
Secondo il nostro de-monologo, avvallare un omosessuale – definito in tale articolo “apostata conclamato e promotore di eutanasia, aborto ed abomini vari” – sarebbe peggio che coprire un prete pedofilo o con compagna.

CdP, mi fai vedere il tuo bilancino giustizialista? Forse bisogna dargli una revisione, specialmente nella parte in cui parli dei preti pedofili. Ah bè, lì c’è la “excusatio Pontificum” per sacerdoti, vescovi, Papi (non quello di Arcore che commette “ragazzate”) e laici.

Questa è una delle tipiche mostruosità del  post Concilio Vaticano II e dell’umanesimo relativista e secolarizzato promulgato da Giovanni Paolo II, defunto Papa, vissuto in apostasia conclamata dai molti documenti diffusi e che presto sarà beatificato. Menomale che la beatificazione è un atto diocesano e non dogmatico od universale, diversamente in automatico potrebbe decadere anche l’autorità dell’attuale Pontefice (per decisione ufficiale non collimante alla Tradizione)“.

Ma perché queste cose non le dicevi quand’era vivo? O vale il principio: quand’è vivo il Papa si china il capo, quando muore lo si rialza? Questo implica che, anche quando il capo è chino, il cuore non sia a favore del Pontifex del momento… Gesù dice che dal cuore…..

Dire che l’omosessuale praticante è Cattolico equivale ad affermare che Bernardo Provenzano non è mafioso: una menzogna colossale, in quanto il gay praticante è vittima del demonio e delle proprie concupiscenze. Egli preferisce la scandalosa pratica della sodomia ed il sesso orale alla santità, dunque è da condannare apertamente e senza mezze misure.
Questa bestialità messa in atto dai paolini è un attacco anzitutto al grande San Paolo, che loro dovrebbero rappresentare, ed in secondo luogo è un insulto all’intelligenza ed alla sensibilità dei Cattolici
“.

Lo lasciamo decidere a Dio chi sia o meno cattolico? Tu ti ergi a giudice, ma non puoi, nessuno può. Tu non sei autorizzato a lanciare alcuna pietra, anche se ti chiami Pietro.
Poi è ridicolo quanto dici, perché, nel giro di mezza frase, ti contraddici: primi affermi che un omosessuale praticante non sia cattolico, quindi dice che lo stesso è vittima del demonio. Perché, come suoli affermare in altri articoli, per te i gay sono indemoniati. Ma se io sono indemoniato o vessato non sono più io responsabile delle mie azioni, ma un essere preternaturale. Quindi zero peccato mortale!
Veramente squallida poi l’affermazione: “Egli preferisce la scandalosa pratica […] del sesso orale alla santità“: come sai questi particolari coaì intimi? Come mai fantastichi così tanto sulla sfera sessuale altrui?

Il secondo articolo è di B.V. (che non è l’acronimo di Beata Vergine ma di Fox), che esordisce dicendo:
Pontifex non ha nulla di personale contro il Governatore della Puglia“.

Allora tutto ‘sto accanimento? E Tutti gli articoli articoli sprezzanti su Nichi e sul suo orientamento sessuale?

Non sa che un cattolico, anche in politica deve dare il buon esempio e obiettare? Con quale faccia critica la frivola vita privata di Berlusconi se non guarda alla trave che ha nel suo occhio?

Ah ah ah… caro Fox, ma lo sai che Berlusca e la sua seconda moglie decisero di non far nascere il loro figlio malato, quando Veronica era al settimo mese di gravidanza (contro quindi anche la legge italiana)?
E voi di Pontifex, con quale faccia criticate la vita private di Vendola e non guardate la trave nei vostri occhi?

Come leggere in una chiesa lo scritto di uno spirito effemminato e contro natura, un esempio di come la natura stessa si mostra matrigna, senza dare il voltastomaco? A tutto esiste un limite, anche alla decenza e questa volta é stato raggiunto e superato.

E tu non leggerlo, leggiti Pio 5 e 12, B-16… E poi mica è obbligatorio leggere in chiesa…
Gesù mica fece un’affermazione simile alla tua quando la pagana si “permise” di replicargli, dicendo che anche i cani mangiano le bricciole dei padroni: uuuh… una pagana che fa simili affermazioni a Cristo, pretendendogli un miracolo!
Ah bè, per voi di Pontifex l’importante è che non fosse lesbica.

Se uno non è omosessuale, i suoi peccati sono meno gravi di un omosessuale…. bella teoria la vostra.

La vostra personale dottrina.

________________________________________________

Fonti: http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/laici/6698-vendola-nel-sussidio-liturgico-una-mostruosita-post-conciliare-dire-che-lomosessuale-praticante-e-cattolico-equivale-ad-affermare-che-bernardo-provenzano-non-e-mafioso-una-menzogna-colossale
http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/6705-lo-scandalo-vendola-cetto-non-risponde

15 pensieri su “Non ce l’hanno con Vendola…no no…

  1. diego

    il solito discorso che da sui nervi: si preferisce condannare due ragazzi che si amano piuttosto che un prete che rovina la vita ad un bambino. E’ da rivolgere contro di lui:

    Come può un uomo, che vive in netto contrasto con la nostra Santa Dottrina, trovare voce in capitolo è un enigma. Sinceramente c’è da rimanere sconcertati e, se si è deboli nello spirito, c’è da perdere la Fede

    Chissà quante persone hanno perso la fede leggendo le porcherie di pontifex.

    Rispondi
  2. OscarWilde

    Chissà quante persone hanno perso la fede leggendo le porcherie di pontifex.
    Certo che, se la vediamo sotto questo punto di vista, dovremmo ringraziare i PontifesSith. :D

    Rispondi
  3. diego

    piccolo ot: nuove testimonianze dicono che ai festini di arcore ci fossero escort maschi. Sembrerebbe che questi ragazzi non si sarebbero intrattenuti con Berlusconi, ma, come dice lo stesso, Berlusconi non si è mai intrattenuto con le ragazze che riceveva in casa. Quindi va a farsi friggere il discorso del peccato secondo natura. Del resto lo aveva detto qualche mese fa: “meglio ragazze che gay”, intendendo, evidentemente, meglio farsi qualche ragazzina che prendersi 30 cm da un brasiliano.

    Rispondi
    1. giuxGiux

      ma è notizia vecchia!…;) Si era già detto da giorni che alle feste di Berlusconi c’erano pure escort maschi… d’altronde lui stesso ha detto che invitava gente per il gusto del bello e quindi perchè limitarsi alle belle ragazzi con tutti i bei ragazzi che ci sono?:)

      Rispondi
  4. AlbertoBAlbertoB

    Io farei anche una piccola e breve considerazione : tale Signorini Alfonso è un personaggio pubblico , è dichiaratamente omosessuale e dichiaratamente cattolico. Due pesi e due misure? Vendola in quanto omosessuale e comunista è il male incarnato mentre Signorini in quanto geisha mediatica preferita dello Shogun Nano di Arcore è intoccabile? Possibile che certa gente non impari mai , se vuoi perculare le persone lo devi fare come si deve… altrimenti fai la figura del pollo. E scrivi su Pontifex.

    Rispondi
  5. mario delta

    Ma io penso che con questi menteGatti non ci sia da perder tempo. Meglio andare a spasso che stare a leggere i loro stupidi “articoli”. Mi domando ma possibile che non ci sia un modo per buttarli fuori dalla rete? Ma le alte sfere che fanno? Capisco che sia meglio ignorarli ma c’è un limite a tutto! Confesso che anche io talvolta li vado a leggere, ma per constatare il loro degrado mentale irreversibile. Da premettere che sono cattolico praticante e non un cattocomunista!
    Una considerazione in merito alle ragazzate del premier.
    Colui che si è pronunciato in merito (Mons. Arduino Bertoldo) è stato mio vescovo diocesano: quindi rintengo di conoscerlo abbastanza bene. Farebbe buona cosa se ripensasse ai suoi casini – perchè di questo si tratta – che ha creato in Diocesi (Foligno). Mancanza assoluta di governo pastorale, mai fatto una visita pastorale in 16 anni di episcopato, gestioni di parrocchie affidate a sacerdoti inadatti, delega totale al vicario generale di tutta la gestione amministrativa della diocesi con la conseguente deriva morale di quest’ultimo ridotto ad un imprenditore mafioso (gestione della fase post sismica). Mi domando ma con quale autorità morale può esprimere certi giudizi? Meglio stare zitti, molto meglio…. L’unica soluzione che posso consigliare è pregare per queste persone e anche per noi che Dio ci dia la grazia della perseveranza.
    Vi ringrazio del vostro contributo.

    Rispondi
    1. adminadmin

      Grazie del tuo contributo, davvero interessante (visto che conosci Bertoldo abbastanza bene, a giudicare dalle tue parole). Mi sono permesso di fare una lieve modifica ad una parola. Spero di non aver “stravolto” il significato del tuo messaggio :D

      Rispondi
      1. mario delta

        No hai fatto bene ma secondo me i gatti non li metterei in mezzo per rispetto verso quest’ultimi.
        In merito al Vescovo Arduino posso dire di averlo conosciuto bene.
        Ma vorrei puntualizzare una cosa: personalmente lui come sacerdote nulla da dire molto buono peraltro molto generoso verso i piu’ poveri, direi un ottimo parroco.
        Ma affidare una diocesi alle sue cure e stato davvero esagerato. Non e’ mai stato capace di schierarsi apertamente e con forza…. (il suo motto episcopale era misericordia nei secoli).
        Ha proprio ecceduto e eccede tutt’ora in misericordia. (verso una parte)
        Io “purtroppo” ho avuto l’insegnamento del mio parroco che fino a quasi 90 anni urlava come un leone e non temeva il politicamente corretto, e manco a dirlo il caro vescovo bertoldo lo considerava come un prete esagerato, un mezzo matto.
        Purtroppo cio’ che profetizzava il “mezzo matto” si e’ avverato in pieno appena dopo la sua morte (26 febbraio 2008).
        Chissa’ se il buon Bertoldo, dalla sua Vicenza, stia riflettendo a quelle profetiche parole?……

        Rispondi
  6. paopao

    “Avallare una tale blasfemità è addirittura peggiore che coprire un prete pedofilo o con compagna“.

    ….ci sono giorni in cui spiaccicherei CdP contro la parete …oggi é uno di quelli!

    Rispondi
    1. Ale Cr

      Sei tu che non capisci!
      Violentare un bambino è prescritto dai testi sacri (“Che i bambini vengano a me”: l’interpretazione tradizionalista è proprio quella a sfondo sessuale, per non parlare poi di dio stesso che preferiva le bambine appena entrate nella pubertà per mettere al mondo i propri figli, piuttosto che vecchie e dalle tette flaccide donne mature!), “giocare di spade” tra due adulti consenzienti e pure contenti della cosa invece no… visto? Lo dice il “magistero”!

      Rispondi
        1. Ale Cr

          Pentiti e sarai salvata!

          A parte le cazzate, mi chiedevo: questi pontifessi sono uomini single, senza una moglie, una compagne nè figli o figlie… io mi chiedo: se un giorno loro moglie fosse aggredita per strada e violentata? SE loro figlia, magari di 6-7 anni, fosse stuprata da un vecchio malato? Giudicherebbero queste violenze ancora poca cosa, se paragonate, magari, ai vicini di casa, una coppia di uomini conviventi da 20 anni, innamorati e felici, ma colpevoli di sodomia, consenziente e voluta?
          Preferirebbero, quindi, denunciare quei due, e coprire, tacere e nascondere il vecchio, o il prete, o il violentatore che comunque ha commesso violenza “secondo natura”? Da bravo eterosessuale?!

          Per me, questi idioti, parlano (-scrivono) senza mai accendere il cervello.

          Rispondi
          1. paopao

            Pentirmi? non so nemmeno cosa significhi!):D

            Dunque, non conosco sufficientemente la loro vita privata ma una cosa é sicura…non dev´essere molto gratificante (ti risparmio i miei pensieri immondi sulla loro “sessualitá” sempre che ne abbiano una, insomma, o malscopati o scopati per niente!)
            Posso peró affermarti con certezza che se una bimba o una donna viene violentata la colpa é sicuramente della malcapitata, solo per il fatto di essere donna…eppoi hey, la pedofilia e la violenza carnale mica vanno contro natura no?
            Dio come sono malati!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.