Bravi PontifeSSi!!

Menomale che ve ne siete accorti in tempo.

Un libro ignoto del sacerdote (protestante) Karol Wojtyla che, con metodo truffaldino, vogliono rendere beato. Un insulto alla Cristianità. Sarà portatore di sciagure (parte seconda)

Beatificare un libro…che idea!Nemmeno Babbini sotto effetto funghi  ci sarebbe arrivato !

Eccovi un´anteprima dell´ignoto  libro incriminato:

RZECZOP…che??Una lingua sicuramente satanica, un affronto per tutta la Cristianitá!Ecco perché Karol Wojtyla lo custodiva gelosamente nel suo portadocumenti!

….amen, amen, amenoché non abbiate cannato il periodo!!

22 pensieri su “Bravi PontifeSSi!!

  1. paopao Autore articolo

    Stefano: ho letto quel titolo ed ho pensato..nooooo questa non gliela lascio passare …non posso resistere alle tentazioni! ):D

    Rispondi
    1. paopao Autore articolo

      sei ancora in tempo Ale, pensa, non ho nemmeno letto il contenuto, mi é bastato il titolo. Sono certa che troverai l´Eldorado! ):D

      Rispondi
  2. OscarWilde

    ahahahahh leggete:

    http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/6845-giovanni-paolo-ii–passibile-di-scomunica-la-sua-beatificazione-portera-sciagure-terribili-per-lumanita-e-per-le-anime
    Avete notato? dalla “esagerato definire beato Woytila, siano prese le giuste considerazioni” stiamo passando a “no non beatifichiamolo non se lo merita” fino al più agguerrito “non beatifichiamolo ANZI SCOMUNICHIAMOLO!”.

    Tra qualche settimana cosa faranno? lo paragoneranno ad una reincarnazione di Giuda? :D
    Il delirio, siamo al delirio totale.
    Non c’è più dialogo , non c’è più ragionamento. Li si può solo compatire….. o pigliare per il sedere….come “quelo” anche io dico “la seconda che hai detto”. :D

    Rispondi
    1. Ale Cr

      Mi viene in mente il film Dies Irae del ’43, con la folla che si raccoglie fuori dalla casa della “strega” e urla per 10 minuti buoni:
      “Devi morire bruciata! Devi morire sul rogo! Devi morire bruciata! Devi morire sul rogo! Devi morire bruciata! Devi morire sul rogo! Devi morire bruciata! Devi morire sul rogo!”

      Rispondi
      1. pao

        si, la differenza é che “questa folla” é composta da quattro gatti senza né arte né parte..che miagolano rabbiosi dentro le quattro mura di PontifeSS; chi li sente?
        Sono feSSi (nel senso di stanchi) i pontifeSSi ! ):D

        Rispondi
          1. OscarWilde

            sì, fra l’altro quello è un copia incolla di cazzate che aveva giò scritto da altre parti (e forse anche in quel caso le aveva già copiate da un’altra parte ancora).
            quel che il toffolo FA FINTA di non vedere è che per quanti nemici pederesti (come dice lui) possa descrivere, non cambia che al mondo:
            – Esistono un botto di preti pedofili e chissà quanti ancora non hanno preso.
            – la chiesa (o parte di essa) li ha coperti

            quindi, lasciamo pure che dia sfogo ai suoi latrati. Tanto la realtà non cambia. :)

          2. Diego

            Che strano, cita tutti politici della parte avversa, chissà come mai? E pure una fantomatica bibbia gay…

            Ma non dice che il papa è stato incriminato recentemente per crimini contro l’umanità proprio perchè a capo di un’organizzazione che copre i reati di pedofilia in tutto il mondo.

          3. pao

            admin: mi era saltato all´occhio giá questa mattina.
            A parte la grammatica (Ale Cr, c´e´da lustrarsi gli occhi!
            Giá alla seconda riga trovi uno “scopertasi” che grida “abbiate pietá, correggetemiiiiii!!!”) mi chiedo, sará mica che Satana s´é impossessto di Tanfolo e gli ha ordinato”scrivi!” e lui ha risposto “obbedisco!”?

            Tanfolooooooooooo, ma se proponi la “castrazione chimica”, ti sei chiesto tu poi con cosa pensi???? ):D

          4. Ale Cr

            Mha, io mi sono beata della lettura dell’articolo su Islam e Cattolicesimo (Ma quale spirito di Assisi? Le altre Religioni (lo dice Gesù) sono ispirate dal Demonio. L’apostata Giovanni Paolo II baciò il Corano e pregò con i Mussulmani. Beatificazione impossibile. Leggete cosa dice il Corano a proposito dei Cristiani )… a parte che non si sa chi l’ha scritto (hanno ricominciato a scippare gli articoli, in barba al comandamento che proibisce di rubare), ma le cazzate ivi contenute hanno assorbito tutta la mia energia.
            Una su tutte: tutti i frammenti e i testi dei Vangeli sono identici tra loro! Se penso che gli ultimi frammenti scoperti di Marco mandano a fanculo la bibbia cei che ho a casa… ma, ovviamente, sono ignoranti che scrivono per ignoranti… non ce la faccio anche a correggere la grammatica!

          5. pao

            AleCr: ti capisco!Non ce la faccio nemmeno io a star dietro a tutte le castronate che scrivono..non ce la farei neppure se fossi trina..(:(

        1. adminadmin

          E che dire del tradizionalista veneto, che probabilmente scrive sotto l’effetto di una bella sbronza?

          http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/laici/6836-il-simbolo-del-movimento-del-giudeo-cristiano-magdi-allam-non-e-benaugurante-in-merito-ai-principi-ispiratori

          Il genietto scrive che l’Italia, fino al 17 marzo 1861 l’Italia era sempre stata unita. Unita. Capito, ha scritto che l’Italia è sempre stata unita.

          Evidentemente si è scordato l’Italia dei Comuni, si è dimenticato la storia dell’Impero Romano … Insomma ha trascurato “qualche” dettaglio… :-)

          Rispondi
          1. Ale Cr

            L’unica altra volta nella storia in cui l’Italia è appartenuta a un unico stato e in cui si sentiva l’importanza del binomio Italia-Roma fu nel 160 a.C. con Catone, che nelle Origines ipotizzava l’Italia (Sicilia e Sardegna escluse però) come centro morale e politico del mondo, con funzione di civilizzatrice dei barbari e ad essi superiore perchè ogni cosa buona era autoctona del territorio.
            L’idea di un’Italia unita come entità territoriale e politico-governativa restò viva anche dopo la fine dell’Impero d’Occidente: Odoacre ne salvaguardia i confini (perdendo solo un pezzo di Sicilia e ampliando il territorio in dalmazia e austria), e lo stesso fa Teodorico; ma già nel 533 questa non esisteva più: l’imperatore cristiano d’Oriente Giustiniano si impossessò di porzioni del territorio italico e dal 600 in poi si spartì tutto il territorio con i Longobardi.
            Fino all’unità di Italia il nostro paese non fu mai più unito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.