Volpastren colpisce ancora…

“davanti a casi estremi una mazzata di manganello non ha mai fatto male a nessuno, se le cercano.”

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/5970-saviano-aria-fritta-un-trombone

Questa volta é toccato a Don Chisciotte che, a Barcellona e´stato colto in flagrante mentre tentava di montar in sella a Ronzinante con l´aiuto del buon Sancio…

Sicuramente secondo Volpastren nemmeno l´olio di ricino ha mai fatto male a nessuno, ma noi preferiamo continuare a leggere Pontifex.Roma.it.!!!!

35 pensieri su “Volpastren colpisce ancora…

  1. giuxGiux

    beh conoscendo come va in italia è quasi sicuro che ottenga quello che vuole, cioè che la polizia rovini qualche ragazzo che non sta facendo nulla di male.
    Complimenti davvero a questi signori….. meglio non aggiungere altro lo schifo è troppo.

    Rispondi
    1. paopao Autore articolo

      admin:per caritá,non ci penso nemmeno!
      Non c´e´e non ci sara´mai posto per te nelle vignette di estrema cattiveria volponiana.

      Piuttosto scioccante anche il fatto che si lamenti acidamente del fatto che Saviano abbia la scorta “immeritata”..
      non so voi, io ho pensato subito al suo amico Carnevale..

      Rispondi
        1. pao

          Giagia:guarda che per i malati di mente devi rivolgerti ai dirimpettai..io sono ancora piuttosto well-balanced!
          Inno vaticano a manetta? ma tu non sai le preghiere all´Altissimo che ho detto perché lo eliminassero dalla pagina PontifeSSa..era un incubo!!
          Ah, la volta che divento pesante, grigia, triste e frustrata e vedró Satana in tutti gli angoli, per favore non mandatemi in giro per il mondo a rompere agli altri, sopprimetemi, grazie!

          Rispondi
          1. paopao Autore articolo

            Ma che cavolo scrivo? Scusa Giagia, le porte dell´Inferno hanno prevalso..ti ha scritto il demonio in persona.):D

  2. Furio Detti

    ma se qualcuno scrivesse che “davanti a casi estremi” certi fanatici cattolici meritano una gambizzazione o una hazet in capo… come la prenderebbe Volpe, accetterebbe per la par condicio che tanto invoca, valesse anche per lui, con lui stesso al posto di Saviano da randellare? ne accetterebbe come naturale il rischio?

    o non griderebbe – come invece pensiamo – al terrorismo brigatista, o all’istigazione a delinquere, frignando come un agnellino al macello?

    vorrei capire: invocare il randello su Saviano è apologetica cristiana? e perché non sarebbe lecito il contrario?

    Rispondi
    1. paopao Autore articolo

      No caro Furio, non funziona cosí.

      Essi, i PontifeSSi, si ritengono giá perseguitati se li ignori, o osteggi, o schernisci…giá il bacio gay é una persecuzione strisciante (strisciante???)

      (prego leggere sbobbone sul secolarismo:http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/religiosi/5978-il-secolarismo-ha-sempre-attaccato-la-chiesa-sin-dal-tempo-di-cristo-oggi-esistono-nemici-subdoli-e-pericolosi-specie-nei-mezzi-di-comunicazione).

      Questa persecuzione non basta per gli avversari (altro che par condicio!!!).
      Se osi non prenderli sul serio, non fai quello che dicono ESSI, se li critichi o vivi in modo non conforme alla (loro) Retta Dottrina sei sicuramente un´indemoniato, un vessato da Satana, una bestia, un perverso, un aberrazione, apostata, eretico bla bla bla..quindi se succede che vieni manganellato …pazienza, te la sei cercata, ma tanto sei il demonio e quindi chissene..

      Rispondi
    2. Gianfranco Giampietro

      Spesso chi perseguita è convinto di essere perseguitato, nella sua malata e bizzarra immaginazione.

      Non dimentichiamo che i nazisti erano convinti che la Germania fosse perseguitata dalle lobbies ebraiche.

      I leghisti in Italia sono convinti di subire chissà cosa da parte di extracomunitari e islamici.

      I pontifessi e cattotalebani simili sono convinti di essere peseguitati da ogni parte.

      Quando scrivono un articolo contro gli omosessuali, dicendo che sono bestie malvage e schifose (“l’omosessuale è la più malvagia ed egoista delle persone” CdP docet), sono loro ad essere “perseguitati” dagli “omosessualisti” che protestano contro simili affermazioni.

      Addirittura basta dire di non essere d’accordo con il loro modo di pensare, e loro dicono che sei un cattofobico che li sta perseguitando. Basta scrivere una pagina su di loro su Nonciclopedia per farli gridare e strillare che il mondo intero (tutto il mondo complotta tutti i giorni contro Pontifex ed il retto “Magistero”!) li sta perseguitando perchè loro sono nel giusto, perchè Gesù glielo aveva detto che sarebbero stati un giorno perseguitati (su Nonciclopedia? ) e derisi dal mondo, ma che loro alla fine prevarranno su di noi perchè Dio è dalla loro parte e bla bla bla bla.

      Anche io più di una volta ho cercato di comunicare loro la semplice e logica evidenza del fatto che non si possono fare due pesi e due misure, non è giusto. Ma è qualcosa che sfugge completamente alla loro logica. Per la loro mente contorta è perfettamente equilibrato e giusto il fatto che loro possano insultare tutto e tutti senza essere denunciati, mentre le persone insultate in questione non hanno diritto di dir contro di loro nemmeno una sillaba, perchè altrimenti si “rivolgono agli avvocati”.

      Per loro la manganellata in faccia all’omosessuale è giusta e meritata. Se invece agiti davanti a loro un grissino comprato al panificio, ecco! Significa che sei una bestia di Satana violenta, e scrivono venti articoli su di te per dire che sei violento e che sarai denunciato alle autorità.

      Se in piazza ci sono dei gay e la loro manifestazione viene interrotta da un gruppo di serbi che, al grido di “morte ai froci”, rompono teste con i bastoni, allora si parla della Serbia come modello di civiltà da imitare.

      Se in Spagna le forze dell’ordine non intervengono con i manganelli contro una protesta pacifica rivolta al Papa, allora la Spagna è un paese incivile.

      Mi chiedo se giustificherebbero l’uso di manganelli anche su una folla di cristiani che protestano al concerto di Elton John. Di sicuro direbbero che l’Italia è una nazione con un regime di repressione stalinista.

      Ma se reprimi quelli che fanno comodo a loro, allora la violenza non è un regime totalitario.

      O usi sempre i manganelli contro i manifestanti pacifici, o non lo usi mai. Ma loro invece ragionano in termini di “noi possiamo tutto, voi non potete fare niente”. Per loro è giusto così.

      Rispondi
      1. paopao Autore articolo

        si Giagia, esattamente!
        Hanno appena postato un mare di articoli, quasi tutti sulla persecuzione dei cristiani:

        Ma esiste ed é pericolosa anche quella subdola e sottile, fatta di velenosità e cattiverie anche e specie da giornali e mezzi di comunicazione che non esitano un minuto ad attaccare la chiesa e il popolo di Dio con autentiche calunnie. La calunnia é una potente arma di discredito, ma le forze del male non vinceranno mai”.
        http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/religiosi/5986-la-sofferenza-per-causa-del-vangelo-e-connaturale-al-cristiano-ci-hanno-sempre-perseguitati-per-questo-basta-vedere-quello-che-accade-in-pakistan-attacchi-dalla-stampa-e-dai-media

        “alcuni , quando proclamiamo questa tesi, ci accusano o di idealisti o peggio, di vittimismo. Non credo che si tratti delle due cose, ma della verità oggettiva, denotata dallo svolgimento dei fatti”.
        http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/religiosi/5977-il-mondo-ha-sempre-perseguitato-i-cristiani-e-la-chiesa-per-la-sua-fedelta-al-vangelo-chi-segue-la-logica-di-cristo-non-piace-ai-pagani-bisogna-essere-coerenti

        Che fare dunque? “dare testimonianza, sapendo che la ricompensa sarà grande e bella, la gloria di Dio. Oggi esistono due persecuzioni, quella cruenta e quella subdola di chi deride il cristiano attento. Bene, noi dobbiamo volare alto e saper ribattere con amore a queste calunnie”.
        http://www.pontifex.roma.it/index.php/interviste/religiosi/5967-maria-prima-vera-perseguitata-del-cristianesimo-ha-vissuto-in-simbiosi-le-sofferenze-del-figlio-ogni-volta-che-offendiamo-lui-pugnaliamo-lei-la-tutta-santa

        ecc.ecc.ecc.
        per Chiesa, Cristo e cristiano intendono se´stessi..ovviamente!
        Naturalmente, come abbiamo giá constato piú volte ESSI sono ciclici ovvero,
        passano dal ruolo di vittima (perseguitati) a boia e giudici celesti con estrema puntualitá.
        Per adesso anche se pallosi, sono carini perche´fanno le vittime …cercano comprensione rispetto, compassione ma da domani o dopo torneranno a sputare veleno senza pietá
        sui soliti bersagli…):D

        Rispondi
        1. Gianfranco Giampietro

          Trovo però subdolamente affascinante il fatto che, indirettamente, siamo noi di Pontilex a decidere il contenuto degli articoli che compariranno su Pontifex… basta fare una osservazione, magari anche di proposito, su un tema… ed ecco che li abbiamo spinti a divertirci con una serie di loro risposte.

          Dovrebbe funzionare al contrario… noi che scriviamo gli articoli sulla base dei loro.

          Ultimamente invece ho come l’impressione che siamo noi la loro continua fonte di ispirazione 😀

          Rispondi
          1. adminadmin

            Ricordo ancora gli strali di Carletto che, commentando i nostri articoli, ci accusava di non avere un progetto. Credeva di offenderci o di ferire il nostro orgoglio affermando che eravamo dediti solo alla critica dei loro articoli. Da settimane ormai prosegue questo “trend” che hai notato anche tu. Bene 😀

            Guardiamo il lato positivo della vicenda: possiamo scegliere quali emeriti verranno intervistati. Sembra di essere davanti al JukeBox. Mettiamo la monetina e poi scegliamo. Oggi ascoltiamo Babini. E pronto arriva Foxy con il Babini. Citiamo i due psichiatri preferiti di Pontifex e come per magia essi si palesano sulle pagine Pontifesse. Troviamo patologico il loro vittimismo? E loro per dispetto dedicano decine di articoli alla tesi del complotto contro l’unico vero cristianesimo: il loro.

            Su su, chi ha una monetina? Cosa ascoltiamo domani? 😉

          2. adminadmin

            Ok .. allora bisogna cercare qualche articolo che parli dei luterani e che possa far inacidire gli amici Pontifessi… Idee? Suggermienti?? 🙂

          3. Gianfranco Giampietro

            Ah ah ah, è vero. Mi sento tornato bambino. Mi sento davanti ad un carrello di dolci tra i quali non so quale scegliere! Solo che non ci sono dolci sul carrello, ma soltanto purghe.

            Non so, io provo a giocare la carta della provocazione… loro non scrivono mai inteviste che non siano di vescovi emeriti in pensione.

            Perchè non fanno una intervista a qualche segretario o voce ufficiale in carica del Vaticano? Lancio la sfida, vediamo se fanno il compitino a casa che gli ho assegnato.

          4. paopao Autore articolo

            Posso proporre anche il titolo??
            Donne sacerdoti una grave offesa a Dio ed al Creato tutto.Restino a casa a procreare! Il sacerdozio un dono maschile, per una donna sprecato, non ne ha le capacitá. Che i preti restino zitelli , sposati sono un ennesimo affronto all´infallibilita´papale.(si lo so che si dice scapoli ndr).I soliti ignoti ci hanno minacciato di morte e rubato le galline, verrano puniti a breve, abbiamo giá incaricato i nostri legali.

            e posso anche scriverglielo io l´articolo?
            Esse devono solo pelare le patate in cucina e figliare come coniglie..lo afferma Monsignor Bertoldo Tapino Emerito di Nocera Superiore…. Con il Prelato parliamo del ruolo della donna nella demoniaca chiesa protestante Eccellenza, qual é un suo commento sul sacerdozio femminile ?Tutto ció é osceno, terribile , cozza contro il volere divino ..bla bla bla..

          5. Gianfranco Giampietro

            Hai ragione Pao… sono più prevedibili della trama di un film horror di serie b.

            Tuttavia i titoli sono geniali nella loro spassosità

            E’ troppo divertente come ficchino gli argomenti più disparati all’interno di un singolo di titolo

            della serie “La preghiera dell’Arcangelo Michele della Vedetta. I fiori nelle Chiese sono uno scandalo. Il potere salvifico del Rosario di Padre Pio. Le donne siano sottomesse. Gli omosessuali, che schifo!”

            Roba da farti trovare più interessanti e sensati i titoli del giornalino della scuola elementare… “La ricreazione e la merenda sono divertenti. Pierino è entrato nel bagno delle ragazze. Scoperte tre nuove razze di Pokemon”

          6. adminadmin

            E questo tuo commento è la definitiva conferma che abbiamo bisogno di una pagina che generi titoli Pontifessi automaticamente! 🙂

          7. paopao Autore articolo

            GiaGia:vedi come sei maligno? poverino Volpastren..ha solo un suo stile giornalistico marcato..
            Admin:siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, con un generatore di titoli PontifeSSi..chi ha bisogno piú di barzellette????

  3. holtjar

    Ah, ah, ah, mi vien da ridere a vedere la fascia sul braccio di volponen perchè un giorno in ufficio un tipo troppo esaurito mi si avvicina e mi fa vedere il suo accendino col fascio littorio impresso sopra e io come una colomba gli faccio: che bello, è un tomahawk?

    Rispondi

Rispondi