Vedo e prevedo…

… un picco di accessi al nostro Pontilex.

Carletto dice che raccontiamo bugie. Non è ben chiaro quali sarebbero le bugie che diciamo.Ma sostiene che diciamo bugie.

http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/5995-pontilexorg-sito-di-apostasia-si-riconferma-giornalmente-un-covo-di-bugiardi-e-millantatori-lo-ripetiamo-per-lennesima-volta-prima-di-scrivere-pensate-ed-intanto-le-querele-aumentano-contro-questi-menzogneri-del-web

14 pensieri su “Vedo e prevedo…

  1. AlbertoBAlbertoB

    Buonasera , mi chiamo Alberto e sono un bugiardo 😀
    Curioso il fatto che CDP mi accusi di essere un bugiardo quando i grafici che ha postato sul suo bel sito sono i dentici a qelli di Alexa che , lo sappiamo tutti , sono lì per essere consultati da tutti e verificati. Se fossi un bugiardo avrei falsificato i dati , ma mi pare di non averlo fatto. Le differenze sono due : il tempo trascorso (da 3 a 6 minuti che sono sempre pochi , personalmente sui siti che mi interessano ci passo delle mezz’ore) e l’interpretazione dei dati , cui ho dato la mia. In un paese libero funziona così , forse nelle teocrazie funziona diversamente 😉

    Rispondi
  2. Gianfranco Giampietro

    Io non mi sento bugiardo. Non parlo di dati e statistiche. Ho solo espresso il concetto logico che molte visite ad un sito non sono necessariamente “indice di gradimento”, soprattutto contando il gran numero di persone che ogni giorno vi accede per la curiosità di leggere e ridere amaramente delle loro sparate. E’ un sito sempre più popolare come aneddoto divertente da raccontare agli amici, per stupirli di certa roba che gira ancora ai giorni nostri. Ovviamente poi ci sono anche i convinti sostenitori del lro sito e della loro ideologia. Ma è sciocco identificare tutti gli accessi in altrettanti utenti sostenitori del loro pensiero.

    Molta gente visita il loro sito solo a causa della sua triste comicità. Per esempio oggi sul loro sito non c’è l’ennesimo articolo antisemita? Ovvio che quando la voce si sparge, la gente incredula clicca sul loro sito per rimanere stupida.

    Riguardo l’anonimato, non mi sento chiamato in causa. Io nei miei articoli metto nome e cognome, un nome e cognome la cui combinazione è anche abbastanza rara, quindi si capisce subito chi sono. E nemmeno apprezzo il mio gesto di trasparenza, a compromettermi in possibili diatribe con questo branco di fanatici da circo. Ci faccio una pessima figura mettendoci la mia faccia, perchè me lo dicono tutti che perdo solo tempo a parlare di quei pagliacci.

    Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      GG ho già chiarito in passato a CdP che il nostro sito è disponibile a collaborare con le autorità che volessero indagare sui nostri contenuti. Noi però cerchiamo di tutelare la privacy di chi scrive perchè tra chi scrive si celano persone che possono avere il desiderio di tutelare la propria identità. D’altra parte non tutti hanno il diritto di incontrarti per strada e chiederti i documenti d’identità. Questa prerogativa spetta di diritto solo alle forze dell’ordine, non ad un qualsiasi cittadino. Meno che meno ad una persona che più volte ci ha accusato di ogni nefandezza (e che quindi non merita la nostra fiducia). Apprezzo la tua scelta di mostrare la tua identità ma difendo strenuamente la scelta di altri di non mostrare pubblicamente la loro identità.

      Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          Come quando CdP scrive commenti (anche con i suoi avatar) rispondo a te per parlare con “altri”. Capisc’amme’ 😉

          Rispondi
    1. adminadmin Autore articolo

      Quando gli amici Pontifessi hanno diffidato Babini (tramite l’avvocatessa barese) si sono subito premurati di pubblicare online la scansione della lettera che hanno inviato a Babini. Non ci è dato sapere se hanno fatto veramente causa (principalmente ci domandiamo: a chi?) a qualcuno. Mancano le prove. Come mancano le prove dei danni subiti da CdP e da Foxy. Insomma un comodo limbo di incertezza. 🙂

      Rispondi
      1. paopao

        😀 Finalmente! Yeppaaaaaahh!!!Un articolo tutto per nooooi, con tanto di citazione del sito nel titolo a caratteri cubitali (da non visitare assolutamente, per caritá, no, no e no).
        MEGACOOOL!
        Che dire…sono commossa!!
        Grazie agente 007Lombardi da Vicenza, con licenza per mandare i files in Pdf, grazie mille per averci segnalato a Cidippino!!!!
        ):D

        Rispondi
        1. adminadmin Autore articolo

          E’ proprio vero che CdP proietta sugli altri i propri difetti. Qui non abbiamo mai rimaneggiato gli articoli. Solo qualche correzione estetica. Quelli abituati a rimaneggiare gli articoli dopo la pubblicazione (senza neppure segnalarlo) non scrivono certo per Pontilex. Vedi il caso della citazione del lavoro di Veniero Scarselli.

          Si preoccupa dei pdf .. e non si preoccupa di quello che scriviamo.

          Torna a minacciare fulmini per presunte violazioni dei diritti. Parla di diffamazione. Parla di notizie false. Servirà un poco di tempo ma risponderemo prontamente a queste accuse gravi. AlbertoB, GG e simone hanno già scritto ampiamente sull’argomento. Risponderò personalmente alle accuse che ci vengono rivolte.

          Rispondi
  3. adminadmin Autore articolo

    E come ampiamente previsto le ultime due ore (tra le 18:00 e 20:00) gli accessi a Pontilex sono assolutamente fuori dai valori abituali. Almeno un centinaio di nuovi visitatori nelle ultime 2 ore…

    Rispondi

Rispondi