Nuova vittima innocente della politica discriminatoria pontifeSSa:il nibbio!


Caro Di Pietren ..

da te non me lo sarei mai aspettato!

Prima rimproveri i frati perché ballano il waka-waka, facendoti schiattare d´invidia, invece di “parlare con le bestie come faceva San Francesco” e poi te la prendi con un povero nibbio bannandolo addirittura a vita ??Vergogna!

Vai, prega e confessati!

Pao

fonte:http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/consacrati/2648-prostituzione-e-pornografia-su-internet#commentID20498

48 pensieri su “Nuova vittima innocente della politica discriminatoria pontifeSSa:il nibbio!

  1. Andrea ☮ il giullare matto Speaks

    Non poti più”
    Non sapevo che il nibbio potasse…

    Il bannato a vita ancora mancava… non sarà mica perché il nibbio è un uccello?

    Mentre per CdP questo è il sito dei bannati… Venite a noi tutti bannati, perché nel blog pontifexiano vige la teocrazia, ossia la censura! Qui vige la demoniaca laicità, modernismo, apostasia, ecc. ecc., ma almento potete scrivere

    Rispondi
    1. adminadmin

      Penso che a breve sia Pontilex che Pontifex cambieranno look. Noi toglieremo il ponte dal nostro logo. Rispolvereremo una rivisitazione del simbolo pontificio fatta tempo addietro da Pao. Novità a breve. Cambierà di conseguenza anche il logo di Pontifex. Il simbolo papale verrà sostituito da una cartina della puglia con un paio di mazzetti di cime di rapa, taralli in abbondanza e due forchette incrociate :-)

      Rispondi
      1. Gianfranco Giampietro

        Non sarebbe male… se diventa un sito di ricette pugliesi invece che di apologia cattolica, magari diventa persino interessante :D

        Rispondi
    2. paopao Autore articolo

      Andrew: nemmeno io sapevo che i nibbi potassero, ma la foto parla chiaro..l animaluccio satanico ha le cesoie tra gli artigli!

      Rispondi
      1. Gianfranco Giampietro

        Del resto dalla sua espressione l’animaluccio denota tutta la sua cattiveria satanica… ;) bella l’immagine ^^

        Rispondi
    3. francesco t

      dice che questo è il sito dei bannati, eppure io non sono stato bannato, per il semplice fatto che io non ho mai dato l onere della mia presenza o iscrizione su quel sito.
      quindi tecnicamente, la sua considerazione è errata.

      Rispondi
      1. adminadmin

        Per la cronaca, neppure io sono mai stato iscritto (neppure alla newsletter) al sito dei Pontifessi. E di conseguenza, come te, non sono mai stato bannato dal loro sito fantasmagorico. :-)
        E’ risaputo che CdP parla solo perchè lo dice il Magistero, quindi si desume che noi siamo citati nel Magistero :-)

        Rispondi
  2. S_Raffaele

    dopo nessuno tocchi caino, nessuno tocchi il prete di campagna. Poiche è scritto non avrai altra guida spirituale oltre lui e ricordati di onorare il prete di campagna, mentre mangi i taralli. Ps oltre la scomunica per sodomia aggiungo anche quella perché preferisco i taralli campani!

    Rispondi
    1. adminadmin

      Nooooooo! I taralli campani nooooooooo!
      Ti invito a non posare più su questo forum! Anzi a non postare più ;-) !!
      Sei bannato! A vita! Ed anche nell’aldilà!!!

      Ghghghghghghghghgh :-)

      Rispondi
        1. adminadmin

          Diabolicamente come un nibbio!
          Mettiamo il nibbio nel logo di Pontifex!
          Il nibbio diventi specie protetta!

          Potare è molto di moda, sopratutto dalle mie parti! :-)

          Rispondi
          1. adminadmin

            Ti piacerebbe ricevere 20 frustate eh! Ed invece no! La punizione è assistere immobile alle frustate che gli altri riceveranno! :-)

          2. Holtjar

            Che penitenza terribile! posso purificare la mia anima peccatrice con la stessa penitenza?
            La prego padre admin!

      1. S_Raffaele

        ok il cugino non si tocca…magari lo zio il vicino di casa il dirimpettaio,ma soprattuttutò babbo natale ed il nonno di heidi :)l

        Rispondi
  3. francesco t

    ma scusate, se l altissimo gli ha dato l obbligo di non visitare questo sito, perchè lo fa? perchè è ovvio che lo fa.
    fino a poco tempo fa rispondeva pure. quindi deduca che l altissimo gli ha parlato recentemente.
    ciònonostante, è evidente dai suoi articoli di risposta, che visita comunque il sito.

    insomma, l altissimo gli ha detto chiaramente di non visitar sto sito, eppure lo fa? tsk tsk tsk, quì siamo di fronte a una disubbidienza divina non da poco.un pò come mangiare la biblica mela nonostante Dio abbia detto di non farlo.

    a meno che non sia una balla.
    in quel caso, ci sarebbe solo il peccato di menzogna e di superbia(asserendo di esser in contatto con l altissimo).

    Rispondi
  4. Nibbbio

    Salve a tutti

    Sono Nibbbio, l’autore del post per il quale sono stato bannato a divinis.

    stamattina mi sono iscritto con un altro nick “Conte” spinto dal bisogno di replicare per chiarire meglio la mio opinione, ma il testo è stato censurato. Lo posto quì, così almeno con voi, posso confrontarmi:

    <>

    Credo che con il ban abbiano fatto una figuraccia loro, anche se speravano di farla fare a me.

    Rispondi
    1. Nibbbio

      nel post precedente non compare il testo che vaveo messo tra virgolette. lo riposto quì sotto:

      “Gentile redazione di Pontifex,

      Sono l’utente Nibbbio che ieri avete bannato perchè evidentemente gradite solo i commenti che avvalorano le tesi dei vostri intervistati, così da far sembrare che abbiate molti sostenitori al vostro seguito.

      Con riferimento al mio post di ieri vorrei precisare quanto segue:

      a) Non sono stato per nulla volgare, anzi credo di aver detto la pura verità. Mi pare ovvio che anche il Don Marcello Stanzione come me e come tutte gli esseri viventi non vegetali abbia le sue pulsioni sessuali. La natura porta l’uomo a soddisfare i suoi istinti, e nel momento in cui egli scegliesse di praticare l’astinenza semplicemente andrebbe contronatura (ammesso e non concesso che riesca a farlo). Quindi anche chi pratica l’astinenza va contronatura.

      b) la chiesa cerca il confronto con i giovani, ma confrontarsi significa mettersi alla pari, accettare le critiche, e cercare di dare risposte agli interrogativi posti dai giovani. Gli incontri con i Papa Boys che organizza la chiesa per mostrare l’interesse verso il confronto con le nuove generaioni spesso si rivelano una messa in scena del tutto priva di significato. In queste occasioni infatti il Papa parla in assenza di contradditorio e le domande che gli vengono rivolte da alcuni papaboys sono pilotate.

      Non si può avere un vero confronto se entrambe le parti hanno le medesime opinioni su tutto, dunque credo che la chiesa debba ricercare il dialogo non solo con i papaboys ma anche con tutti gli altri giovani appartenenti ad altre religioni, oppure non religiosi.

      c) Nell’articolo si considera il papa come una figura intangibile, come l’emblema del bene assoluto.
      A questo proposito io avrei qualche dubbio visto che quando era cardinale nonostante sapesse delle vicende dei preti pedofili, non ha mai preso provvedimenti nei confronti degli stessi, si è limitato a trasferire i preti accusati in altre sedi nelle quali spesso hanno proseguito con gli abusi. Ha sempre coperto tutto impedendo che che si facessero delle indagini per verificare la colpevolezza degli accusati. Si è reso colpevole, a mio avviso, di favoreggiamento.

      Io credo che il male non sia soltanto di chi lo fa ma anche di chi, potendo impedire che lo si faccia, non lo impedisce.

      Insomma, credo che neanche il papa abbia le carte in regola per fare il moralista.

      d) Ho messo in discussione la figura di Don Marcello Stanzione, è vero. Che problema c’è?? Se è vero che lui ha ragione ed io ho torto lo si deve dimostrare con degli argomenti che smontino le mie tesi. Ne il ban, ne l’ipse dixit non sono argomenti validi per smontare le mie osservazioni.

      Saluti.”

      Rispondi
    2. paopao Autore articolo

      ciao Nibbbio, benvenuto fra i (d) o (b) annati!..
      Vai tranquillo, qui sei protetto anche se mi guarderei dal frequentare il girone dei golosi…
      Holtjar & Co ti hanno riservato una fine poco gloriosa..hanno intenzione di farti arrosto.
      Nibbbio avvisato…
      ):D

      Rispondi
  5. diego

    ecco il motivo della bannatura: hai osato mettere in discussione la Regina Borg e il suo drone ti ha punito!! Come osi portare il caos nella collettività?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.