Les questions de Nacciano

L'Arcangelo Peppiniello approva questo articolo

Il titolo si riferisce ovviamente alle ben più note “Les questions de Zapata”, un piccolo scritto di Voltaire in cui un immaginario e ingenuo prete spagnolo poneva delle domande, tramite lettera, ai suoi superiori per chiedere alcuni chiarimenti su alcune strane assurde contraddizioni della Bibbia… l’ingenuo prete ovviamente non farà una bella fine.

Leggendo oggi una nuova “perla” di Carlo Di Pietro, mi sono imbattuto nel simpatico commento di un utente di nome Nacciano che non sfigurerebbe, per arguzia e simpatia, tra le domande dell’immaginario prete spagnolo, o nel ben più noto Dizionario Filosofico. Sono spinto anche dal desiderio di “immortalare” queste simpatiche righe, che sono una esplicita critica al fariseismo pontifesso, prima che le possibili “cesoie” della censura pontifessa possa cancellarle. Se tali righe “blasfeme” non dovessero meritare posto nel sito di pontifex.roma.it, meritano invece senz’altro un simpatico posto in pontilex.org

Les questions de Nacciano

Caro Dottor Di Pietro

la ringrazio del suo lavoro educativo sulle leggi del Signore.

Ho imparato molto leggendo il suo articolo, e cercherò di condividere tale conoscenza con più persone possibile. Adesso, quando qualcuno tenterà di difendere lo stile di vita omosessuale, gli ricorderò semplicemente che nel Levitico 18:22 si afferma che ciò è un abominio. Fine della discussione. Però, avrei bisogno di alcun consigli da Lei, a riguardo di altre leggi specifiche e come applicarle.

1. Vorrei vendere mia figlia come schiava, come sancisce Esodo 21:7. Quale pensa sarebbe un buon prezzo di vendita? E’ una ragazza sana…

2. Quando do fuoco ad un toro sull’altare sacrificale, so dalle scritture che ciò produce un piacevole profumo per il Signore. (Lev. 1.9) Il problema è con i miei vicini. I blasfemi sostengono che l’odore non è piacevole per loro. Devo forse percuoterli?

3. So che posso avere contatti con una donna quando non ha le mestruazioni. (Lev.15: 19-24.) Il problema è: come faccio a chiederle questa cosa? Molte donne s’offendono..

4. Lev. 25:44 afferma che potrei possedere degli schiavi, sia maschi che femmine, a patto che essi siano acquistati in nazioni straniere. Un mio amico afferma che questo si può fare con i cingalesi, ma non con i francesi. Può farmi capire meglio? Perché non posso possedere schiavi francesi?

5. Un mio vicino insiste per lavorare di Sabato. Esodo 35:2 dice chiaramente che dovrebbe essere messo a morte. Sono moralmente obbligato ad ucciderlo personalmente?

6 Un mio amico ha la sensazione che anche se mangiare crostacei è un abominio (Lev. 11:10), lo è meno dell’omosessualita’. Non sono d’accordo. Può illuminarci sulla questione?

7. Lev. 21:20 afferma che non posso avvicinarmi all’altare di Dio se ho difetti di vista. Devo effettivamente ammettere che uso occhiali per leggere, un mio amico li usa per guidare…. La vista deve per forza essere 10 decimi o c’è qualche scappatoia alla questione nel qual caso volessimo fare la comunione?

8. Molti dei miei amici maschi usano rasarsi i capelli, compresi quelli vicino alle tempie, anche se questo è espressamente vietato dalla Bibbia (Lev 19:27). In che modo li devo mettere a morte? Non essendo indicato nello specifico nella bibbia vorrei saperlo da Lei.

9. In Lev 11:6-8 viene detto che toccare la pelle di maiale morto rende impuri. Ecco perché i portieri del calcio indossano dei guanti?

10. Mio zio possiede una fattoria. E’ andato contro Lev. 19:19, poiché ha piantato due diversi tipi di ortaggi nello stesso campo; anche sua moglie ha violato lo stesso passo, perché usa indossare vesti di due tipi diversi di tessuto (cotone/acrilico). Non solo: mio zio bestemmia a tutto andare. E’ proprio necessario che mi prenda la briga di radunare tutti gli abitanti della città per lapidarli come prescrivono le scritture? Non potrei, più semplicemente, dargli fuoco mentre dormono, come simpaticamente consiglia Lev 20:14 per le persone che giacciono con consanguinei?

So che Lei ha studiato approfonditamen te questi argomenti, per cui sono sicuro che potrà rispondermi a queste semplici domande. Nell’occasione, la ringrazio ancora per ricordare a tutti noi che la parola di Dio è eterna e immutabile.

Sempre suo ammiratore devoto.

7 pensieri su “Les questions de Nacciano

    1. Gianfranco Giampietro

      Qual’è la fonte originale? Ho provato a cercare, ma trovo diverse varianti dello stesso testo riadattato in base al contesto (praticamente cambia solo il soggetto a cui vengono rivolte le domande)… mi piacerebbe risalire al suo contesto originale :) Comunque hai ragione, rimane comunque una perla nel suo genere…

      Rispondi
  1. Gan

    Sono certo che nasce negli Stati Uniti, in risposta ad uno zelante pastore di una delle innumerevoli chiese protestanti del Paese. Purtroppo non ricordo il nome dell’autore (o più probabilmente autrice) di questo gioiello. So che ha ispirato una celeberrima sequenza nel serial “Queer as folk”, quella del Levitico e dei gamberi, che tempo fa mandò in bestia il nostro CdP.

    Rispondi
  2. carlo bruno

    Guardate sono mesi che leggo pontifex e vi posso assicurare che scriverci post è praticamente inutile, io sono giorni che commento i vari articoli ma il carissimo di pietro non mi pubblica ormai più senza spiegarmi perchè; è ovvio che se li offendi ti bannano ma se scrivi normalmente e non sei della loro idea dopo un po’ non ti considerano più.
    E allora? Tanto scrivono sempre le stesse idiozie e sempre le stesse persone con gli stessi pochi amici religiosi.
    I commenti che gli aggradono finiscono subito pubblicati gli altri no.
    Qualche settimana fa hanno bannato tante persone in un solo pomeriggio; se non ti bannano, ti censurano e allora?
    L’ideale sarebbe che nessuno lasciasse commenti e si girassero il loro minestrone tutti i giorni da soli…comunque a leggerli non cè altro che ridere…

    Rispondi
  3. Diego

    basta, è stato trito e ritrito l’argomento, il caro Carlo ha pure risposto una volta, solo che chissà perchè e percome nella risposta si è contraddetto, ed ai chiarimenti d’obbligo ha glissato.

    Comunque ho qui un’altra serie di domande che ho postato una volta sul nostro sito preferito:

    ok, sono gay e malato.

    Sono in pericolo di vita?
    sono un pericolo per me stesso?
    sono un pericolo per gli altri?
    all’aggravarsi della malattia cosa succederà?
    perdita della vista? dell’udito? dei capelli?
    dopo 10 o 20 anni di malattia, saro apparentemente sano come adesso?
    questa malattia può portare ad altre? cioè sono maggiormente predisposto al cancro?
    o ad un altro malanno?
    quant’è la mia speranza di vita?
    posso contagiare altri?
    Percaso un eterosessuale può contagiarmi con la sua eterosessualità o vale solo che io contagi lui?
    i miei figli saranno omosessuali? quelli di mio fratello? di mio cugino?
    se così fosse, perchè non sono eterosessuale visto che i miei genitori lo sono?
    un psichiatra dice che non posso guarire perchè non sono malato, lo devo denunciare all’ordine dei medici?
    Perderò delle facoltà se non mi curo?
    Gradirei risposta, non giri di parole.

    Rispondi

Rispondi a Gianfranco Giampietro Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.