LE CHICCHE DI BRUNO VOLPE: La “GIORNATA DELLA MEMORIA”

Cari pontilexi, care pontilexe,

visto e considerato che Bruno Volpe ha deciso di non lasciarci partecipare ai  suoi articoli su FB,  bloccando o censurando i nostri  commenti (sapete quanto sia sensibile alle critiche!!), abbiamo pensato di prenderci la libertá di fargli pervenire  la nostra opinione, comodamente da Pontilex.org.

Dunque, in occasione della Giornata della Memoria, in cui si commemorano le vittime dell´Olocausto, vi propongo questo scenario devastante che Bruno Volpe offre di se´, non solo sul piano culturale (deve aver preso la laurea coi punti delle figurine Panini!) ma anche  su quello umano:

adp giornata degli ebreie vabbé, sappiamo tutti che non e´una cima…

Per motivi di tempo, analizzeró  piú avanti  tutto lo scempio ..ma potete comunque giá farvi un´idea dei livelli ai quali si é  ridotto questo povero infelice.

):D Pao

Come annunciato eccovi la mia opinione sull´articolo di Volpe, ma prima vorrei fare delle considerazioni: 

Oggi, 27 gennaio, é la giornata dedicata alla Memoria delle vittime dell´Olocausto , e si commemora anche la Liberazione del campo di concentramento  Auschwitz.

Di seguito vi propongo  alcune foto d´archivio:

befreiung 43 11 Opfer-1 th auschwitzkinder auschwitzerwachsene rotearmeebefreitauschwitzfonti:

http://www.kigaberlin.org/Dokumentationen/auschwitz/Pages/hi05.html

http://www.medienanalyse-international.de/auschwitz.html

Non credo ci sia bisogno di commentarle, sinceramente, come essere umano, mi manchebbero le parole per descrivere cio´ provo ogni volta che le guardo.

Prooprio non me la sento di partecipare alle polemiche  sugli ebrei, omosessuali, comunisti , partigiani, Sinti e Rom .. e i gulag o gli armeni o Srzebenizca o i palestinesi , Guantanamo, l´Iraq , l´Afghanistan , la Cina , l´Africa..ecc. No, questa  non e ´una giornata per le polemiche, é solo una giornata per ricordare,

per non dimenticare mai!

Credo che se tutti si ricordassero piú spesso dell´Olocausto, di Auschwitz, dei lager …se studiassero la Storia, le testimonianze, invece di perdere tempo  a speculare sui numeri dei morti, (a che pro poi? Per giustificare cosa?) credo che queste cose non si ripeterebbero piú, in nessun luogo!

Vero,  cari neonazistelli di Radiospada.org e compagnia cantante?

Ma torniamo a Bruno Volpe, che scrive:

Staffetta Rai per la giornata degli ebrei. Quando per i bimbi abortiti?.(ndP ..che scusate, ma oggi c ´entrano come i cavoli a merenda!)

Siamo forse in Israele? Siamo diventati una colonia di quel popolo che nostro Signore definiva ” razza di vipere” e dalla testa ” dura”?.

Probabilmente per commemorare le vittime dell´Olocausto deve trovarsi sul luogo.. sennó non s´immedesima!Pare che la Giornata della Memoria gli dia  fastidio,  forse perché gli ricorda il suo becero antisemitismo,  gli ricorda che con i suoi amici Sturmtruppen, radiofioretto, kotechoni, olofuffa  et similia, sta dalla parte  del torto marcio e ce l´ha dimostrato piú di una volta!

E per mascherare il tutto, che fa? Si  nasconde dietro a  nientepopódimeno che „nostro Signore”!

Nostro Signore chi? Gesú Cristo, no di sicuro!

Abbiate pazienza, ma siccome insisteva  ripetutamente sono andata a rileggermelo!

(ndP.:versione C.E.I. con tutti i sacri crismi, ehhh! Che non si dica che vi rifilo brani di Vangeli eretici!)

Scusa VolpaSStro, ma la versione in latinotradizionalistanonsecolarizzatocattotalibanoallapioxxxlsantosubito  non l´ho trovata! Eppoi tanto, manco parli l´Italiano, figuriamoci se capisci il Latino!)

Matteo 23

1 Allora Gesù si rivolse alla folla e ai suoi discepoli dicendo: 2 «Sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi e i farisei.  

AH HA! Scribi e Farisei..qualcuno legge “ebrei” da qualche parte? No, vero? Continuiamo…

3 ……; 6 amano posti d’onore nei conviti, i primi seggi nelle sinagoghe

Come certi Mons. Card et Emeriti “vari ed eventuali”!

7 e i saluti nelle piazze, come anche sentirsi chiamare “rabbì” dalla gente. 8 Ma voi non fatevi chiamare “rabbì”, perché uno solo è il vostro maestro e voi siete tutti fratelli.

 9 E non chiamate nessuno “padre” sulla terra, perché uno solo è il Padre vostro, quello del cielo.

E dire che ne ho incontrata di gente con la tonaca che si faceva chiamare „padre“!

25 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pulite l’esterno del bicchiere e del piatto mentre all’interno sono pieni di rapina e d’intemperanza. 26 Fariseo cieco, pulisci prima l’interno del bicchiere, perché anche l’esterno diventi netto!

Scribi e farisei.. fariseo cieco, che volendo si potrebbe estendere anche a qualcuno di nostra  conoscenza..ma anche qui, niente “ebrei”!

27 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che rassomigliate a sepolcri imbiancati: essi all’esterno son belli a vedersi, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni putridume.

Hmm..scribi e farisei ipocriti..Chi ci ricorda?  ):D

28 COSÌ ANCHE VOI APPARITE GIUSTI ALL’ESTERNO DAVANTI AGLI UOMINI, MA DENTRO SIETE PIENI D’IPOCRISIA E D’INIQUITÀ.

Vedi sopra..ok, sorvoliamo che poi Mr.Codadipaglia dice che lo giudichiamo, e ci ricama su un papiro!

29 Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che innalzate i sepolcri ai profeti e adornate le tombe dei giusti, …..(salto..)

33 Serpenti, razza di vipere, come potrete scampare dalla condanna della Geenna?

Eccole qui le famose vipere! Ma da nessuna parte compare la parola “ebrei”.

E adesso cerchiamo la frase sui „duri di cervice“ ..  che piace tanto a Bruno Volpe:

(Sempre versione C.E.I!) 

ESODO 32…. (e dunque  AT!)

Il Signore disse inoltre a Mosè: «Ho osservato questo popolo e ho visto che è un popolo dalla dura cervice. 10 Ora lascia che la mia ira si accenda contro di loro e li distrugga. Di te invece farò una grande nazione».

Preghiera di Mosè

11 Mosè allora supplicò il Signore, suo Dio, e disse: «Perché, Signore, divamperà la tua ira contro il tuo popolo, che tu hai fatto uscire dal paese d’Egitto con grande forza e con mano potente? 12 Perché dovranno dire gli Egiziani: Con malizia li ha fatti uscire, per farli perire tra le montagne e farli sparire dalla terra? Desisti dall’ardore della tua ira e abbandona il proposito di fare del male al tuo popolo. 13 Ricòrdati di Abramo, di Isacco, di Israele, tuoi servi, ai quali hai giurato per te stesso e hai detto: Renderò la vostra posterità numerosa come le stelle del cielo e tutto questo paese, di cui ho parlato, lo darò ai tuoi discendenti, che lo possederanno per sempre».

Attenzione, con la Parola di Dio , caro il mio VolpaSStro, non e´che puoi citare a casaccio! Te la devi proprio leggere fino in fondo..

 14 Il Signore abbandonò il proposito di nuocere al suo popolo.

DOMANDA: E se il Signore abbandono ´il proposito di nuocere al suo popolo, come mai un piccolo ometto barese di mezz´etá  si permette di continuare a farlo?

VolpaSStro, fossi in te non ci scherzerei su troppo, eh?  Vah,  che fai una finaccia! È un attimo finire nella „Gehenna“ con la macina al collo“!! ):D

Oggi, in tutti i programmi la Rai organizza, stile suffragette, una staffetta per ricordare i morti dell’Olocausto.

Stile che? Stile “femministe”? Ok, ci rinuncio..qui manco con la stele di Rosetta riesco a decifrare il messaggio…

A scanso di errori per i soliti cretini (ndP.e qui Mr Codadipaglia si riferisce a noi! Siamo gli unici a leggerlo!Tanfolo a parte…) : quella fu una pagina barbara della storia, generata da un manipolo di delinquenti e pagani.

Sono aperte le scommesse: segue un MA , TUTTAVIA , PERÓ…

Ma …(visto?) muahhahhahaha):D  criminalizzare tutto il grande popolo tedesco, sarebbe un errore.

Eccerto che sarebbe un errore! Nessuno si sogna di criminalizzare “tutto il grande popolo tedesco”, Volpá, un´idea cosí stupida verrebbe in mente solo a te! Esempio a caso? Hmm…Gli ebrei!

Forse ti sfugge che tra le vittime dell´Olocausto,  c´era una buona percentuale di cittadini tedeschi ed anche molti  ebrei erano cittadini tedeschi!

Detto dell’ olocausto e del livello di cattiveria cui é arrivato l’ animo umano, non possiamo tacere su un’ altra strage che é meno eclatante, ma molto più numerosa di quella degli ebrei. La strage dei bambini mai nati.

Bravo, hai rinunciato a scrivere ” Shoah”, tanto per tre anni me l´hai scritta in tutte le variazioni immaginabili, possibili e mai correttamente, e  cosí hai ripiegato su “Olocausto”, ..ma scrivimelo maiuscolo!

Tornando alla fantastrage di bambini mai nati..figuratevi, quanto credibile possa essere  il VolpaSStro, senza figli,  che AMA con TUTTO SE´STESSO  quei grumini…mai nati!

Un po´come ama gli “armeni”  ed i “palestinesi” o gli “ucraini”..a patto che non si sognino di lasciare il loro Paese e vengano in Italia!

La cosa curiosa é se una suora decide di dare alla luce  un bambino, il nostro VolpaSStro  non é per nulla felice..li lascerebbe proprio sulla strada, madre e pargolo! Sará l´arteriosclerosi?

A volte riversa il suo livore su quei  bambini nati all´estero, magari con la pelle scura, che sono costretti a fuggire dalla miseria e dalle guerre su un barcone..anche qui ..nessuna pietá!

Per non parlare di quelli gay, che  correggerebbe volentieri “fraternamente” a suon di bastonate …spirituali!

La vita e´sacra, ma certe vite vengono accolte poco cristianamente dal noSStro!

Giá, eppure anche quelli sono stati  grumini, ma di ció VolpaSStren non si preoccupa, lui é addetto solo ai grumini mai nati!

Che facile amare i grumini abortiti….

Ogni giorno, tante creature non possono venire al mondo, perché geniitori crudeli e feroci hanno deciso per loro, sostituendosi a Dio ed é questa la cosa più grave.

Menomale! Si sono risparmiati la bruttura di incontrare quelli come lui  sul loro cammino.In quanto al „sostituirsi a Dio“: ne conosco uno (uno a caso, eh?)  che giudica e condanna alla „Gehenna „ la gente almeno una dozzina di volte al giorno! Papa compreso….non gli piace, troppo buonista!

Questa visione pagana e arrogante: la vita, sin dal concepimento, é sacra perché dono di Dio e solo Dio può decidere quando toglierla.

Appunto, e ti ricordo un piccolo dettaglio:  tu non sei Dio!

L’ aborto é un crimine efferato ed aberrante e va sempre e comunque combattuto.Non esistono aborti buoni e cattivi, la vita é sempre la stessa.

A menoché non si tratti  di..per esempio.. Vendola ! Vero Volpá?

Riporto:

“Per Vendola vale uguale e probabilmente se ci fosse stato un incidente di percorso nella gravidanza, ora staremmo tutti molto meglio.”

fonte tratta dal fu sitarello non secolarizzato:CATTEDRALE BARI, DIVENTA SALA D’ASCOLTO. VENDOLA, COME LIBERASENE

Parole tue!

Talvolta poi si cade nella eugenetica quando scoprendo una malattia si decide di abortire: così facevano proprio i nazisti che volevano la razza perfetta.

Facile parlare per uno senza figli, senza responsabilitá…

 Ogni vita é sacra agli occhi di Dio e paradossalmente, più debole é, più gradita é.

Si, questo noi lo sappiamo, ma tu non l´hai ancora imparato.. o vui che ti sfoderi tutti i tuoi deliri razzisti degli ultimi tre anni?

L’ aborto invece é spesso frutto di egoismo, libertinaggio di costumi, pigrizia e mancanza di fede.

E spesso invece é frutto di una decisione difficile, di una situazione disperata..Nessuna donna, MAI, é felice e contenta di abortire! Ma tu che ne sai..? Conosci le donne? Oltre a tua  madre intendo..

Diciamo di no a questa piaga sociale, a questa strage che ogni giorno insanguina le nostre mani.
Bruno Volpe

 Sniff!

Dammi retta, spegni il pc e rifatti una vita!
):D Pao

20 pensieri su “LE CHICCHE DI BRUNO VOLPE: La “GIORNATA DELLA MEMORIA”

  1. paopao Autore articolo

    A proposito di teste dure: quanti anni sono che cerco disperatamente di farti capire la differenza tra Ebrei ed Israeliani , Volpa`? http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif

    Rispondi
  2. Ato

    …E poi, caro VolpaSStren, vorrei chiederti perchè “criminalizzare tutto il grande popolo tedesco” per le azioni di pochi sarebbe (giustamente) sbagliato, mentre bollare un intero popolo come perfido per le azioni di quei pochissimi che giudicarono Gesù sia invece giustissimo!!!

    Rispondi
  3. Caffe

    Ma a quella volpe di Bruno Volpe, glielo ha mai detto nessuno che una percentuale altissima di ovuli fecondati, non arrivano nemmeno ad annidarsi nell’utero e vengono espulsi (abortiti) naturalmente, senza che la donna nemmeno se ne accorga? Dio ha la licenza di uccidere mediante aborto, anche i più deboli ed indifesi? Bruno volpe, ravvediti e cambia mestiere; pulire le scarpe ai viandanti, alle stazioni della metropolitana, è la cosa più adatta a te, anche se ci metterai qualche anno, ad imparare come si fa…

    Rispondi
      1. FSMosconi

        E vogliamo pure aggiungere a questa caterva di giuste ovvie obiezione pure il fatto che una cosa che ancora non è persona ma forse potrebbe diventarlo non si può uccidere nei termini di uccidere una persona? http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif

        Rispondi
      2. Caffe

        Certo che lo dico e te lo ribadisco, caro Serlver: in nome di un qualche Dio, gli uomini di tutte le ere hanno perpetrato autentici genocidi: ergo, se io credessi in un qualunque Dio e se questo Dio permette tutto questo, la conclusione è univoca; la favoletta o il dogma, se vuoi, che la volontà di Dio è per definizione imperscrutabile non mi consola e non mi convince. Mi rendo conto che, per un credente, come mi sembri tu, mandare giù questa cosetta, è assai dura; pazienza, me ne farò una ragione.

        Rispondi
      3. Andrea

        Di certo non si dà un gran da fare per evitare tribolazioni ai suoi “amati figli”, non l’ ha fatto durante lo tsunami anni fa, non durante Fukushima. Perchè pregare un padre così assente ?

        ” Stammi a sentire, devi considerare la possibilità che a Dio tu non piaccia, che non ti abbia mai voluto, che con ogni probabilità lui ti odi, non è la cosa peggiore della tua vita?”
        TD ;-)

        Rispondi
  4. Ottovonkrapfen

    No, ma mo mi sta in fissa con gli Uccelli grossi e neri il buon VolpaSStren. Da quando è avvenuto l’attacco alle colombe di Mario da parte di Corvi e Gabbiani non parla d’altro. Ha scritto almeno sei post sugli Uccelli, se non di più. Cosa ne direbbe Freud? Uhmmm… http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif

    Rispondi
    1. adminadmin

      Brunello continua a mordere il freno sputando sentenze dal suo profilo farlocco su Facebook.
      Questo “lafq” è tutta farina del sacco di tale Michele Maria Ippolito, un simpatico ragazzaccio che in passato ha collaborato anche con il sito “papalepapale” (un nome un programma). Di sicuro il caro Michele è più vicino (geograficamente parlando) al prete di Campagna, piuttosto che al famoso giornalista di Bari. ;-)
      Certamente è un caso di omonimia… Ma ci pare opportuno riportare questa notizia di cronaca.
      http://www.ilgazzettinovesuviano.com/2011/04/06/san-giorgio-scoppia-il-caso-parentopoli/

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif